Dolore nella parte destra e sinistra: cause e trattamento

Se una persona ha un dolore laterale a destra oa sinistra, questo indica una delle molte malattie degli organi interni. Dopo tutto, lo stomaco è pieno di organi, strutture, tessuti, quindi è abbastanza difficile determinare immediatamente la causa del dolore nel lato. Sicuramente una diagnosi può essere fatta solo da un medico dopo una diagnosi, che dovrebbe essere fatta il prima possibile. Nel nostro articolo vi parleremo delle cause più comuni di dolore nel lato dell'addome, nonché delle possibili opzioni di trattamento e sollievo del dolore nel lato.

Per stabilire le cause del dolore nella parte destra, è necessario prestare attenzione alla sua localizzazione. Se senti dolore nella parte destra dall'alto, allora questo può indicare malattie del fegato, dello stomaco, del pancreas, delle vie biliari, così come le malattie del rene destro e, naturalmente, l'appendicite.

Nel caso in cui sentite dolore nel lato destro nel mezzo, la causa potrebbe essere il volvolo, una malattia del rene destro o appendicite.

Il dolore nella parte giusta del fondo, di regola, una persona si sente con un'ernia inguinale, malattie della vescica, reni. Nelle donne, il dolore nella parte destra del fondo può indicare un danno all'utero.

Dolore sordo e dolorante nel lato a destra nelle donne è un riflesso di pielonefrite o cisti ovariche. Negli uomini, il dolore nella parte destra si verifica a causa di calcoli biliari o urolitiasi, così come glomerulonefrite.

Di conseguenza, il dolore nella parte destra può essere un sintomo delle seguenti malattie: epatite, pancreatite, calcoli renali, appendicite, gonorrea e altre malattie causate da infezioni sessualmente trasmesse, così come altre malattie del fegato, dello stomaco, del pancreas, delle vie biliari e dei reni.

Cause del dolore nella parte sinistra.

Nella parte sinistra c'è lo stomaco, la milza, parte del diaframma, intestino e pancreas. Di conseguenza, le cause del dolore nella parte sinistra saranno associate a questi organi interni.

Se senti dolore nella parte superiore sinistra, che è accompagnata da nausea, allora forse è la gastrite. Un'altra ragione è l'allargamento della milza, così come la sua rottura, che può verificarsi senza influenza esterna.

Il dolore nella parte centrale dell'addome a sinistra può indicare un'ernia diaframmatica o pancreatite (infiammazione del pancreas). Con la pancreatite, la persona sente anche dolore a destra e al centro dell'addome. Attiriamo anche la vostra attenzione sul fatto che durante l'infiammazione del dolore pancreatico, acuta, accompagnata da febbre e nausea.

Il dolore nella parte inferiore sinistra può essere un sintomo di appendicite, malattia della vescica o dei reni.

Tipi di dolore nel lato

Per identificare la causa di sensazioni spiacevoli nel lato dell'addome è possibile non solo determinandone la localizzazione, ma anche in base al suo aspetto. Per determinare il tipo di dolore nel lato dell'addome è molto importante per la diagnosi delle malattie. Fondamentalmente, ci sono 4 tipi di dolore:

  • Un dolore sordo acuto nel lato destro o sinistro è un frequente segno di cirrosi epatica, appendicite, epatite o tumore. È particolarmente pericoloso se il dolore assomiglia a un rigonfiamento all'interno di un oggetto contundente e poi passa bruscamente. Poiché ciò può indicare processi necrotici e interruzione dell'impulso del dolore;
  • Tirare il dolore nel lato è un sintomo di infiammazione dei reni, della ghiandola surrenale, del duodeno, così come delle patologie dell'utero o delle ovaie. Di norma, questo tipo di dolore aumenta con lo sforzo fisico. Nelle donne, tirare il dolore sul lato può indicare una gravidanza;
  • Il dolore acuto e severo nella parte si verifica principalmente quando i problemi sono associati con i sistemi sessuali e urinari, così come le malattie intestinali. Spesso, una persona avverte un forte dolore al lato destro o sinistro quando un nervo viene pizzicato;
  • Il dolore da cucitura sul lato - un sintomo di appendicite, infiammazione della cistifellea, può anche indicare il movimento di calcoli renali.

Trattamento del dolore nel lato

Anche se il dolore nel lato sotto le costole o sotto non è pronunciato, o hai anche le tue ipotesi sul motivo per cui il tuo lato sinistro o destro fa male, allora è meglio contattare uno specialista. Dopotutto, nell'addome ci sono tutti gli organi vitali, quindi non automedicare. In primo luogo, il medico eseguirà una diagnosi utilizzando ultrasuoni, risonanza magnetica o TC, nonché mediante esame e colloquio. E a seconda della diagnosi, ti verrà prescritto un trattamento appropriato per il dolore laterale.

Ci sono anche diversi sintomi di dolore nel lato che richiedono cure mediche immediate. Questi includono:

  • Dolori acuti nel lato che non si fermano per 30 minuti;
  • Dolore nel lato dell'addome, che sono accompagnati da febbre, nausea e vomito;
  • Dolore acuto nel lato sotto le costole a destra;
  • Dolore al lato, che non si ferma per 11 ore e ritorna dopo l'assunzione di antidolorifici;
  • Dolore al fianco, che si estende alla parte bassa della schiena.

Dolore ai lati dell'addome

Il dolore ai lati dell'addome è un sintomo di molte malattie. Nel lato sono localizzate molte terminazioni nervose che si estendono dal midollo spinale. Ci sono anche molti organi interni in quest'area, quindi il disagio in quest'area è un sintomo piuttosto vago.

Prima di capire cosa ha causato esattamente una tale condizione, è necessario sottoporsi a una serie di studi clinici e diagnostici. Per fare una diagnosi, un medico avrà bisogno di informazioni sulla natura, la posizione e la durata del dolore. Successivamente, lo specialista sviluppa uno schema del processo di trattamento. Per prima cosa, parliamo del perché le parti fanno male e come affrontare sensazioni spiacevoli.

Mal di destra

Innanzitutto, parliamo di disagio nella parte superiore e nella zona dell'ipocondrio. In questa parte, ci sono organi vitali come il fegato, la cistifellea, il diaframma, il 12 duodenale e il colon, e il ciclo dell'intestino tenue. Dal retro in questo posto c'è il rene giusto e parte del pancreas. Il dolore persistente può anche comparire quando violazioni di altre parti della cavità addominale.

Natura del dolore

La natura del dolore indica una certa patologia:

  • affilato. Il dolore notturno è un segno di ulcera duodenale. Insieme a questo, il paziente appare gonfiore, nausea e vomito di sangue. Il dolore acuto sotto le costole disturba le malattie della cistifellea;
  • bruciando. La combustione può essere un segno di colecistite acuta;
  • stupido. Caratteristica della colecistite cronica;
  • la natura molto forte del dolore appare nell'epatite acuta;
  • dolore cronico può verificarsi nell'epatite cronica;
  • pulsante. Compare in pancreatite acuta. Il disagio diventa fuoco di Sant'Antonio ed è aggravato dal vomito continuo;
  • inarcando - un segno di pancreatite cronica;
  • piercing. "Prick" può con malattia renale.

Colecistite acuta

L'infiammazione della cistifellea causa l'interruzione del movimento della bile. Ciò è dovuto al blocco del deflusso della secrezione di scorticatura. Nella maggior parte dei casi, il processo acuto è associato alla presenza di calcoli biliari. Più della metà dei pazienti viene diagnosticata un'infezione batterica dell'organo. Gli esperti sottolineano il ruolo dei cambiamenti ormonali nell'insorgenza della malattia.

Gli esperti identificano tre cause principali del processo patologico: la presenza di calcoli, le iniezioni di enzimi pancreatici e l'infezione batterica. La reazione infiammatoria restringe il lume dei flussi di escrescenza della bile e causa il ristagno delle secrezioni biliari.

Il dolore acuto nella parte superiore dell'addome e l'ipocondrio destro possono dare alla scapola e alla schiena. A volte il dolore può diffondersi sul lato sinistro della cavità addominale.

Un processo stressante, il consumo di cibi grassi, speziati o la dipendenza da alcol può provocare un processo acuto.

Per sopprimere l'infezione batterica e per evitare l'infezione, gli specialisti possono prescrivere una terapia antibiotica. I farmaci antispasmodici contribuiscono all'espansione dei dotti biliari e alleviare il dolore. I preparati di disintossicazione sono usati per alleviare l'intossicazione.

Epatite acuta

L'infiammazione del fegato può essere di natura alcolica, infettiva e medicinale. L'agente patogeno principale che causa l'infiammazione acuta è un'infezione virale. L'epatite virale A è caratterizzata da un lungo periodo di incubazione e una trasmissione fecale-orale.

Il contatto e la trasmissione parenterale sono caratteristici dell'epatite virale B. L'epatite C è caratterizzata da un processo acuto cronico. Epatite alcolica acuta può verificarsi dopo un abbuffata. Il dolore nell'ipocondrio destro è accompagnato da dolori articolari e muscolari, debolezza, perdita di appetito, ittero della sclera e della pelle.

Accade anche la forma asintomatica, in cui non ci sono sintomi clinici. Il trattamento viene eseguito in un ospedale. Il trattamento include l'eliminazione delle cause alla radice, la terapia dietetica e la restrizione dell'attività fisica.

Pancreatite acuta

La pancreatite è una malattia infiammatoria e distruttiva del pancreas. Gli esperti lo chiamano un disturbo polietiologico. Ciò significa che un certo numero di ragioni diverse portano al suo verificarsi: abuso di alcol, colelitiasi, grassi e carboidrati in eccesso nella dieta, lesioni, infezioni, assunzione di determinati farmaci, processi autoimmuni, disturbi ormonali, fattori ereditari, neoplasie e altro.

La pancreatite acuta è una condizione che richiede cure mediche immediate. Un processo acuto si verifica all'improvviso ed è caratterizzato dalla comparsa di tre sintomi principali:

  • dolore nell'addome superiore, così come nell'ipocondrio sinistro e destro, che restituisce;
  • gonfiore. Pazienti con pancreatite;
  • vomito grave che non allevia il paziente.

Ulcera duodenale

Un'ulcera duodenale è più comune di un'ulcera peptica. Un ruolo importante nella comparsa di ulcera peptica è l'infezione da Helicobacter pylori. Tuttavia, non tutti coloro che hanno questo microrganismo nel corpo soffre di ulcera peptica.

Può innescare lo sviluppo di patologie da stress, ansia, errori nutrizionali, in particolare l'uso di alimenti grossolani e piccanti, trattamento incontrollato con farmaci. Il microbo produce speciali enzimi che danneggiano lo strato protettivo della membrana mucosa, interrompono l'attività funzionale delle cellule, la produzione di muco e il metabolismo. Tutto ciò porta all'ulcera dell'organo.

L'infezione da Helicobacter pylori che causa l'ulcera peptica può essere trasmessa baciando o condividendo utensili. I pazienti sono preoccupati per i dolori della notte, così come i cosiddetti "affamati", in cui una persona ha bisogno di mangiare qualcosa per placare il loro disagio.

Il dolore dell'ulcera di solito si verifica periodicamente. Il dolore debole può essere sostituito da forti attacchi. Circa due o tre ore dopo aver mangiato, compare il bruciore di stomaco. Sintomi aspecifici possono anche indicare un'ulcera: nausea, vomito, eruttazione acida, ritenzione delle feci.

Ora parliamo del dolore nell'addome inferiore nella parte sinistra. La natura dolorante del dolore può essere un segno di appendicite, la cui causa principale è l'infezione. Una cisti ovarica può anche causare dolore addominale inferiore. Per la maggior parte, le sensazioni dolorose sono localizzate nella regione pelvica, ma date al lato destro. Le donne possono sperimentare mestruazioni irregolari.

Con lo sviluppo delle cisti, possono verificarsi nausea e vomito. La formazione di calcoli renali può provocare dolore addominale da entrambi i lati. In questo caso, il disagio diventa semplicemente insopportabile, specialmente quando la pietra è in movimento. Il dolore nella bassa natura dell'addome pulsante può indicare problemi ginecologici nelle donne.

Appendicite acuta

L'appendicite acuta è una patologia chirurgica di emergenza. Il disagio addominale è aggravato dalla violazione delle condizioni generali. La condizione richiede un'operazione immediata. Altrimenti, tutto può essere fatale.

L'appendice può trovarsi sia nella posizione classica che in altre direzioni. Ecco perché il dolore nell'addome inferiore può apparire a destra ea sinistra. Una varietà di ragioni può provocare lo sviluppo di una reazione infiammatoria: blocco dell'appendice con masse di feci dense, infezioni, diete radicali, errori nutrizionali, stress, cattive abitudini, predisposizione genetica.

Inizialmente, il dolore ha una natura diffusa ed è localizzato nell'area dello stomaco. Quindi il disagio si sposta gradualmente verso l'addome inferiore destro. Nella posizione sul lato destro, il disagio è leggermente ridotto e l'attività fisica intensifica ulteriormente l'attacco. Tra dolore, nausea e vomito possono verificarsi. Alcuni pazienti si lamentano di diarrea, altri - diarrea.

Mal di sinistra

Per prima cosa, discutiamo del dolore nell'addome in alto a sinistra. La natura persistente del dolore è un segno di ernia diaframmatica. Insieme a questo, il processo patologico è spesso accompagnato da nausea e vomito.

La causa dell'attacco acuto del dolore è la nevralgia intercostale. La condizione si verifica a causa di irritazione o pizzicamento dei nervi. I pazienti si lamentano di forti dolori di tiro. Il dolore doloroso è un sintomo di disturbi cardiaci. Il disagio aumenta con il disagio emotivo e l'attività fisica.

Malattie della milza

La natura acuta del dolore a sinistra nella parte inferiore della cavità addominale, che viene data alla scapola, può indicare danni alla milza derivanti da lesioni. In questo caso, compaiono altri sintomi caratteristici:

  • sudore freddo appiccicoso;
  • pallore della pelle;
  • ipotensione;
  • nausea e vomito;
  • polidispepsia (sete inestinguibile).

Tirare il dolore, aggravato dall'inalazione, è spesso una conseguenza dell'infarto della milza. Il disagio in questo caso dà nella regione lombare. Con ascesso milza, il dolore appare nell'ipocondrio sinistro. Lei dà alla spalla e al lato sinistro del petto.

La comparsa di focolai purulenti provoca tali sintomi clinici:

  • febbre;
  • dimensione della milza ingrandita;
  • aumento della temperatura a 40.

In presenza di una cisti, il disagio sul lato sinistro è aggravato dal prurito della pelle e dalla comparsa di orticaria. Il dolore riduce l'attività di una persona e provoca un leggero aumento della temperatura corporea.

Malattia intestinale

Considera l'elenco delle possibili cause di disagio nell'addome sinistro:

  • enteriti. Agenti infettivi e sostanze tossiche possono provocare irritazione intestinale;
  • colite ulcerosa. Questa è una malattia autoimmune in cui il corpo produce anticorpi ai suoi stessi tessuti;
  • infezioni da elminti. Il dolore provoca danni meccanici alle pareti intestinali dei vermi;
  • disbiosi. Il disagio è accompagnato da flatulenza e brontolio dell'addome;
  • atonia intestinale. La peristalsi intestinale può essere indebolita a causa dell'accumulo di detriti di cibo e di allungamento eccessivo delle pareti dell'organo;
  • trombosi. Le arterie che permeano l'intestino sono ostruite da coaguli di sangue. Questo porta alla necrosi di una certa parte dell'intestino. Di conseguenza, c'è un dolore difficile da alleviare;
  • neoplasie maligne;
  • malattia adesiva;
  • ostruzione intestinale. Il lume dell'intestino può bloccare masse fecali, corpi estranei, neoplasie.

gastrite

La gastrite è un'infiammazione dello strato mucoso dello stomaco. La malattia è acuta e cronica. I segni di gastrite sono i seguenti sintomi: dolore fastidioso dopo aver mangiato, eruzione acida, alitosi, perdita di appetito, sensazione di pienezza nello stomaco.

L'infezione da Helicobacter pylori può causare un processo infiammatorio. Meno comunemente, la malattia causa stress, avvelenamento, focolai cronici di infezione nella bocca e nella faringe e irritazione con sostanze chimiche.

Il trattamento della gastrite include cibo dietetico. All'inizio si consiglia ai pazienti di assumere solo acqua. Quindi puoi ricevere piatti caldi, a basso contenuto di grassi e purea. Inoltre prescritto farmaci che avvolgono la mucosa e riducono l'acidità. Quando viene rilevata un'infezione da Helicobacter pylori, vengono prescritti agenti antibatterici.

Dolore ai lati dell'addome in donne in gravidanza, bambini e uomini

Per iniziare, parliamo delle peculiarità del dolore nel periodo di trasporto di un bambino.

incinta

Durante la gravidanza, l'utero aumenta di dimensioni, a causa del quale i legamenti del tessuto connettivo iniziano ad allungarsi, e questo può provocare dolore. In questo caso, il disagio appare quando si cambia improvvisamente la posizione del corpo, si tossisce, si starnutisce o si alza qualcosa di pesante. Il dolore è di breve durata e passa rapidamente.

Vale anche la pena notare che lo sfondo ormonale di una donna incinta varia molto e questo si riflette nel lavoro dell'intestino. Il cibo inizia a muoversi lungo l'intestino più lentamente e ciò può causare stitichezza. La ritenzione delle feci causa dolori sordi e arcuati, di solito sul lato sinistro dell'addome.

Regolare la dieta e l'assunzione di liquidi adeguati di solito aiuta ad eliminare il problema. A volte il dolore fa sobbalzare il bambino. Questo non dovrebbe causare alcuna preoccupazione, perché sono un processo naturale di sviluppo fetale.

Nella seconda metà della gravidanza, una donna può provare disagio nell'addome inferiore, mentre l'utero diventa come una pietra. Questa condizione può durare da pochi secondi a un paio di minuti. È anche una condizione fisiologica, mostrando che il corpo si sta preparando per la nascita imminente.

La parte di un bambino può essere malata per motivi fisiologici e patologici. Normalmente, può verificarsi un certo disagio dopo un intenso esercizio fisico. Per evitare dolore, è utile fare il riscaldamento prima dell'allenamento e non dimenticare gli esercizi per allungare i muscoli.

Patologie gravi possono provocare un attacco doloroso nella parte sinistra dell'addome, vale a dire: malattie della milza, intestino, stomaco. Nei casi seguenti sarà necessario un aiuto immediato da parte di specialisti: il disagio non scompare dopo un atto di defecazione, la natura acuta del dolore, un attacco non va via per più di tre ore, la temperatura è aumentata.

Il dolore del lato destro è anche un segno di un'ampia varietà di malattie: appendicite, discinesia biliare ed infezioni da elminti. Per scoprire la causa esatta sarà necessario un sondaggio completo.

maschi

Il basso addome negli uomini fa più male a causa delle malattie urogenitali. La patologia più comune è l'infiammazione della vescica - cistite. Il dolore diventa fastidioso e aggravato durante la minzione.

La seconda causa più comune di disagio nell'addome è la prostatite. I dolori in questo caso diventano tagli e tiri e sono accompagnati dal taglio quando si urina. Per prostatite acuta è caratterizzata da dolore, che aumenta durante l'atto di defecazione e minzione, e dare all'ano, così come il sacro.

Il dolore addominale può essere un segno di una condizione pericolosa, che gli esperti chiamano "stomaco acuto". Questo concetto generale include le malattie che richiedono un intervento chirurgico. La mancanza di una diagnosi tempestiva e di un trattamento adeguato può portare a un rapido deterioramento, fino alla morte inclusa.

Il dolore ai lati dell'addome è un sintomo polietiologico, cioè un gran numero di diverse patologie portano al suo aspetto. Nella maggior parte dei casi, il disagio in quest'area è il risultato di malattie dell'apparato digerente: appendicite, ulcere, colecistite, pancreatite, epatite e altro.

Ma non sempre le violazioni del tratto digestivo provocano dolore ai lati della cavità addominale. Problemi ginecologici, disturbi dell'area urogenitale - tutto questo e molto altro si manifesta sotto forma di attacchi dolorosi.

A causa di così tante cause di dolore, è estremamente pericoloso automedicare e provare il ruolo di un medico. Più a lungo rimandi la segnalazione a un medico, maggiore è la probabilità di complicazioni pericolose. Fidati della tua salute ai professionisti e sii sano!

Tipi e cause del dolore nel lato

Il dolore al lato è un sintomo molto vago, poiché è in questa zona che la maggior parte degli organi interni è concentrata.

Inoltre nel lato è localizzato un sacco di terminazioni nervose che si estendono dal midollo spinale. A causa dell'incertezza dell'origine del dolore nel lato, gli esperti raccomandano vivamente di non auto-medicare, ma di consultare un medico il più presto possibile, chi prescriverà una serie di studi clinici e diagnostici e svilupperà un regime di trattamento. Per una diagnosi più accurata, oltre alle misure diagnostiche, il medico ha bisogno di dati dal paziente, che consistono in una descrizione accurata del sito, della natura e della durata della sindrome del dolore.

Localizzazione e natura del dolore

Al fine di determinare esattamente dove si sente il dolore, il paziente deve dividere mentalmente lo stomaco in 4 parti uguali. Sulla base della localizzazione della sindrome del dolore, si può sospettare l'una o l'altra malattia.

Dolore nella parte destra

In alto a destra e ipocondrio

Nell'area dell'ipocondrio, sul lato destro e nell'addome superiore, ci sono molti organi strettamente correlati tra loro:

  • fegato;
  • cistifellea;
  • del colon;
  • 12, il duodeno;
  • cappi dell'intestino tenue;
  • diaframma.

Vale la pena notare che la costante sensazione di dolore in questa zona può verificarsi nelle malattie di altre parti della regione addominale. In questo caso, il dolore va lungo le fibre nervose.

Il dolore è diviso in diversi tipi, ogni carattere può indicare una patologia specifica.

Di norma, una persona avverte dolore acuto nell'ipocondrio durante i processi patologici nella cistifellea - l'organo in cui si accumula l'eccesso di bile. Succede che la bile dalla cistifellea si sposta al duodeno, che provoca un attacco di dolore acuto.

Il dolore acuto durante la notte può essere un segno di un'ulcera duodenale, che a volte è accompagnata da flatulenza, nausea e vomito, in cui vi è una mescolanza di sangue.

Se nella parte destra in alto c'è una sensazione di bruciore insopportabile, allora il paziente deve essere esaminato per la presenza di colecistite acuta. Questa malattia è caratterizzata da infiammazione della cistifellea causata da infezioni, abuso di cibi grassi, formazione di calcoli.

Questo sintomo parla di infiammazione della cistifellea, che si presenta in forma cronica. I segni concomitanti della malattia sono una sensazione di nausea dopo ogni pasto, l'acquisizione di occhi da sclera e la pelle di un'ombra gialla.

Le persone con epatite acuta si lamentano di dolori insopportabili. L'epatite è un processo infiammatorio nel fegato causato da infezioni, o è il risultato di intossicazione alcolica, intossicazione da farmaci o da sostanze chimiche. Nell'epatite acuta, le condizioni del paziente si deteriorano drammaticamente, la temperatura corporea aumenta rapidamente, la pelle e la sclera degli occhi ingialliscono.

Tirare i dolori sono caratteristici dell'epatite cronica, che può durare per anni senza alcun segno. Nelle persone con un disturbo simile, vi è una sostituzione graduale delle cellule epatiche da parte del tessuto connettivo, e questo in seguito porta alla cirrosi. Un ulteriore sintomo di patologia è un aumento delle dimensioni del fegato e dell'intolleranza al grasso.

Il dolore di una natura pulsante accompagna la pancreatite. Il dolore è solitamente di fuoco di Sant'Antonio ed è accompagnato da un vomito incessante con bile, nausea, disturbi intestinali, febbre e flatulenza.

  • Bursting pain

Questo sintomo è caratteristico della pancreatite, che è passata nella fase cronica del corso.

"Prick" nel lato dall'alto può con malattie renali come la urolitiasi e la pielonefrite. Oltre al dolore, i pazienti notano una sensazione di nausea, vomito, debolezza, febbre e dolore durante la minzione.

Tra gli altri motivi che possono causare dolore in questa zona può essere identificato:

  • infiammazione dell'appendice;
  • infiammazione del polmone;
  • ascesso epatico;
  • parassiti;
  • colite;
  • colangite.

In basso a destra

  • Dolore dolorante

Una delle cause più comuni di dolore nel lato è l'appendicite. Questa malattia colpisce più del 10% dei pazienti che cercano aiuto da uno specialista con denunce di dolore nella parte destra. La causa principale dell'appendicite è l'infezione. Il primo segno di infiammazione è doloroso, lamentando sensazioni che si diffondono intorno all'ombelico, dopo di che, durante l'esacerbazione, passa nel lato destro dell'addome. Altri sintomi di appendicite includono:

  • aumento della temperatura;
  • periodi di nausea e vomito;
  • diminuzione o completa mancanza di appetito;
  • disturbi delle feci.

La causa del dolore che lagna il carattere può essere una cisti ovarica. Sensazione dolorosa persistente, localizzata per la maggior parte nella regione pelvica, ma irradiata sul lato destro. I segni delle cisti ovariche, gli esperti includono anche l'irregolarità del ciclo mestruale. Una cisti che sta crescendo rapidamente di dimensioni è spesso accompagnata da vomito, nausea.

Un'altra ragione potrebbe essere l'ovulazione nelle donne. Di regola, una tale condizione non richiede l'intervento di medici e passa per conto proprio.

È annotato nella formazione di calcoli renali. Il sintomo principale del passaggio della pietra è il dolore acuto, insopportabile, che può essere localizzato in qualsiasi parte dell'addome, ma più spesso sulla destra. Oltre al sintomo principale, i pazienti notano dolore sotto le costole, dolore nel lato, più vicino alla zona posteriore e inguinale. Gli attacchi possono essere una tantum e possono tormentare una persona in onde, con intensità diversa.

Un altro motivo per lo sviluppo dei sintomi è una gravidanza ectopica - una condizione in cui la fecondazione dell'ovulo si verifica nella tube di Falloppio, nell'ovaio o nella cavità peritoneale destra.

Questo sintomo è caratteristico delle lesioni infettive del rene, dove il patogeno della patologia penetra dalla vescica. I segni dello sviluppo della patologia includono il frequente bisogno di urinare e danno al paziente molta sofferenza. Nelle urine c'è pus o sangue, la temperatura corporea del paziente sale bruscamente.

Dolore nella parte sinistra

Parte superiore sinistra e ipocondrio

Una descrizione della natura del dolore in questa area può aiutare il medico a determinare la direzione in cui la causa dovrebbe essere cercata.

Il disagio può essere un segno di ernia diaframmatica, così come altre malattie associate a questo organo. Il diaframma è disposto in modo tale che quando le fibre muscolari si indeboliscono, una parte dello stomaco fuoriesce dal peritoneo alla regione toracica. Allo stesso tempo, una certa quantità del contenuto dello stomaco viene gettato nella cavità dell'esofago, che porta a una sensazione di grave disagio e sensazioni dolorose. Altri segni di patologia del diaframma includono la frequente sensazione di nausea, attacchi di vomito.

La causa dello sviluppo del dolore di questa natura può essere la nevralgia intercostale - una patologia causata dall'irritazione o dal pizzicore dei nervi che passano tra le costole. I pazienti si lamentano del colpo acuto e del pugnale nel petto e nell'ipocondrio. La natura delle sensazioni dolorose varia in base a fattori esterni. Ad esempio, quando inspiri, tossisci, starnutisci, ecc. il dolore si intensifica. Altri sintomi includono intorpidimento alla schiena, arrossamento della pelle nella zona di irritazione nervosa, vertigini.

I sintomi simili sono anche caratteristici di pyelonephritis affilato. Il dolore si fa sentire nella parte superiore della schiena, irradiandosi di lato. Segni di patologia includono febbre e brividi, irregolarità nel processo di minzione, aumento della sudorazione.

Le patologie cardiache si manifestano spesso come tenerezza nell'ipocondrio sinistro, che i pazienti descrivono come doloranti. Spesso, la manifestazione della malattia diventa più luminosa durante lo sforzo fisico, lo sconvolgimento emotivo. Patologie dei muscoli cardiaci sono accompagnate da mancanza di respiro, aumento del polso, pesantezza del torace, debolezza.

La sindrome del dolore descritta è caratteristica della malattia della milza.

Inoltre, la sindrome spesso accompagna malattie dello stomaco e del pancreas. Riconoscere la patologia dalla presenza di tali sintomi come nausea dopo aver mangiato, sensazione di pesantezza e bruciore di stomaco, disturbi della sensibilità delle braccia e delle gambe, disturbi intestinali, eruttazione, perdita di peso, anoressia.

Altre cause di dolore nell'ipocondrio sinistro includono:

  • patologia del sistema nervoso;
  • osteocondrosi della colonna vertebrale;
  • malattie del sistema endocrino;
  • malattie oncologiche del tratto gastrointestinale;
  • patologia ginecologica;
  • lesioni scheletriche;
  • malattie infiammatorie dell'apparato muscolo-scheletrico.

A sinistra in basso

La parte sinistra del peritoneo contiene l'intestino tenue e piccolo, gli organi del sistema urogenitale, la milza. Qualsiasi malattia di questi organi è accompagnata da sensazioni dolorose di diversa natura. I pazienti di entrambi i sessi possono soffrire di questo sintomo e le donne hanno un po 'più di preoccupazione. Ad esempio, le infiammazioni degli organi pelvici sono spesso accompagnate da dolore nell'addome inferiore a sinistra. Inoltre, una donna può provare un lieve disagio durante la gravidanza.

diagnostica

Prima di tutto, i reclami di questo tipo dovrebbero essere consultati con il terapeuta. Dopo una conversazione, un esame visivo e un'anamnesi, il medico dovrebbe dare la direzione di studi clinici su sangue, urina e feci. Sulla base dei risultati ottenuti, il terapeuta invia il paziente a uno specialista con un profilo più stretto:

  • cardiologo;
  • un gastroenterologo;
  • un neurologo;
  • ginecologo;
  • il chirurgo.

trattamento

La scelta del trattamento per il dolore nel lato dipende dalla causa del verificarsi di un tale sintomo. Dopo aver svolto attività diagnostiche, lo specialista determina le tattiche di trattamento, che possono essere:

farmaci, per esempio, con endometriosi, malattie degli organi pelvici, patologie del tratto gastrointestinale e così via;

chirurgico: a una rottura di una milza, malattie oncological, appendicite;

fisioterapia, ad esempio, in osteocondrosi, lesioni e malattie del sistema muscolo-scheletrico e così via.

Cause del dolore nella parte destra, sinistra, basso addome, perché ferire il lato sinistro o destro dell'addome

Contenuto dell'articolo:

Ciò che provoca dolore al basso ventre e ai lati

Quando i pazienti vengono dal medico con denunce di dolore all'interno della cavità addominale, il più delle volte il luogo di localizzazione di sensazioni spiacevoli è il basso addome o il suo lato sinistro / destro. La nozione di addome deve essere intesa come la parte anatomica del corpo umano, poiché vi sono organi e ghiandole appartenenti a diversi sistemi vitali. Ognuno di essi ha una propria struttura, funzioni, composizione e proprietà di tessuti e muscoli, punti di forza e debolezza. A questo proposito, il disagio nella parte bassa dell'addome o in uno dei lati non sono segni di quelle malattie che le persone suggerivano senza il parere di un medico.

Di seguito verranno considerati i fattori più comuni, le cause della colica nell'addome a sinistra, a destra e in basso, nonché i casi che richiedono un trattamento immediato in un istituto medico o chiamare una brigata di ambulanza.

Colica nello stomaco di una natura diversa - una delle ragioni principali per cercare una persona a cercare aiuto medico. Determinazione accurata della fonte di dolore nella parte sinistra dell'addome o dolore nella parte destra dell'addome e fare una diagnosi prima di ricevere i risultati di test e procedure diagnostiche non è possibile. Pertanto, se una persona ha una domanda, cosa fare, se il lato sinistro o destro dell'addome è molto doloroso, è necessario innanzitutto determinare le cause di un tale sintomo come dolore all'addome sinistro o destro nel lato, fare una diagnosi accurata e solo successivamente iniziare a trattare il problema. L'articolo può trovare le risposte alle domande più frequenti: perché c'era dolore nell'addome inferiore, quali potrebbero essere le ragioni, se c'era dolore nella parte sinistra, cosa fare se il lato destro dell'addome inferiore fa male, quando hai bisogno di cercare aiuto medico.

Tipi di dolore nella parte destra dell'addome

Il dolore nel lato (sia a destra che a sinistra) spesso appare inappropriato. Hanno vari segni. Per la natura del dolore, è possibile determinare quale malattia era responsabile della loro insorgenza. La causa della malattia può anche essere determinata dalla posizione del dolore e dal suo tipo.

Il dolore nel lato a destra è suddiviso nei seguenti sottogruppi:

1 dolore sordo. Questo tipo di dolore è caratterizzato da un inizio graduale e da un aumento non invasivo dell'intensità (cioè, non appare immediatamente, ma aumenta gradualmente). Il dolore sordo non scompare anche dopo un periodo di tempo sufficientemente lungo. Più spesso indica patologie croniche degli organi addominali situati sulla destra.

2 dolore acuto. È un tipo di dolore molto acuto, lancinante o tagliente che si verifica all'improvviso e in forte crescita. Questi dolori possono essere la prova di colica epatica durante la malattia della colecisti. La differenza tra dolore acuto e opaco è la sua manifestazione pronunciata.

3 dolore dolorante. Questo tipo di dolore è considerato uno dei più comuni. I dolori doloranti nel lato a destra sono molto simili alla sensazione di pesantezza. Sono tipici sia per i guasti minori che per le malattie gravi. Abbastanza spesso sono la prova di processi di lunga data nel tubo digerente e nella cistifellea. Colecistite e colite (cronica) possono essere accompagnate da una sensazione di dolore doloroso nel lato sul lato destro.

4 dolori crampi. Differiscono in vari gradi di intensità, cioè si verificano sotto forma di contrazioni (spasmi) e cambiano da un attacco lieve a molto forte. Questo tipo di dolore è caratteristico delle patologie intestinali (infiammazione dell'appendice, presenza di cicatrici nel peritoneo, infiammazione delle ovaie, ecc.).

Localizzazione del dolore e delle sue cause nella parte destra dell'addome, cosa può significare?

Per riconoscere la fonte del dolore nel lato sul lato destro, è necessario determinare la loro localizzazione:

1 Giù sotto le costole. In questo posto una persona ha una cistifellea e un fegato. A questo proposito, il disturbo nel loro lavoro contribuisce alla comparsa del dolore.

2 metà dell'addome con l'area destra dall'ombelico. I dolori in questa zona sono considerati segni di processi patologici che si verificano in parti dell'intestino crasso. Presumibilmente potrebbe essere la colite.

3 basso addome. Il dolore addominale può causare vari cambiamenti patologici. Nella popolazione maschile, è un segnale di un'ernia nella regione inguinale. Nelle donne, questo tipo di dolore indica la presenza di patologie ovariche (infiammazione, rottura, formazione di tumori, cisti, ecc.). Se sei preoccupato per il dolore nell'addome inferiore, dovresti contattare la clinica, perché questo tipo di dolore è anche caratteristico dell'infiammazione dell'appendicite. Nell'appendicite, sono ugualmente pronunciati sia nella popolazione maschile che femminile.

4 Area ombelico. In presenza di dolore nella parte ombelicale dovrebbe prestare attenzione all'intestino tenue. Questi dolori sono un segnale di alterazioni infiammatorie e un possibile sintomo, ad esempio l'enterite.

5 Lato destro dalla parte posteriore. Il dolore laterale, che si irradia alla schiena, si manifesta in due casi: durante l'ascesso epatico (malattia epatica infiammatoria purulenta) o durante la pleurite purulenta (empiema della pleura). L'ascesso epatico è più comune negli uomini.

Se una persona non sa perché il lato destro dell'addome inferiore fa male, allora si raccomanda di cercare immediatamente un aiuto medico, specialmente nei casi in cui il dolore è crampi, se c'è un forte e insopportabile dolore all'addome destro.

Tipi e tipi di dolore nella parte sinistra dell'addome

Per determinare esattamente quali aree a sinistra sono il dolore, cioè la loro localizzazione, il lato sinistro è visivamente diviso in tre parti: subcostale, iliaco e il lato stesso. L'ileo si trova tra le costole e le ossa del bacino. Nel lato sul lato sinistro di una persona si trovano gli organi digestivi, il cuore, la milza, una parte del pancreas, una parte del fegato.

Perché fa male il lato sinistro dell'addome - questa domanda viene spesso posta dal terapeuta alla reception, e le cause di questo sintomo possono essere molto numerose, ulteriori dettagli su quali possano essere esattamente le cause del dolore. Nell'area subcostale, la sindrome acuta e penetrante è la base per un trattamento tempestivo dell'assistenza medica, in quanto può essere la prova di malattie della milza (aumento o rottura), rottura della pelvi renale, ulcera perforata, alterazioni del cancro nello stomaco o anse intestinali cieche. Uno dei segni speciali di una rottura della milza è una formazione blu sulla pelle nella posizione dell'ombelico o alla sua sinistra.

Inoltre, le acute sensazioni dolorose nella parte inferiore delle costole a sinistra indicano le pericolose lesioni degli organi interni. Una possibile fonte di dolore sotto forma di dolore sordo sono le malattie croniche del tratto gastrointestinale (ad esempio, gastrite, pancreatite, colecistite). Dolori doloranti indicano processi infiammatori come la duite e la colite. Nei casi in cui il dolore è associato a vomito o conati di vomito, si dovrebbe prestare attenzione allo stomaco, quindi forse questo è un segno della presenza di un'ulcera allo stomaco. Abbastanza spesso, i dolori ipocondrali lasciati sono indicativi di malattie cardiache come cardiopatia ischemica, angina pectoris, cardiomiopatia e condizione pre-infarto.

Cause di dolore nella parte sinistra, lato destro dell'addome, dolore ai lati, perché il mal di stomaco proviene dal lato?

Le cause e le manifestazioni del dolore nel lato o nell'addome inferiore sono molto diverse. La questione delle sensazioni dolorose nella parte laterale o inferiore del peritoneo è forse la più frequente richiesta dai pazienti ai loro medici. La manifestazione di indisposizione in ogni organo ha alcune caratteristiche e spesso aiuta a suggerire le probabili cause della malattia, riguarda anche il dolore nella parte sinistra o destra. Tuttavia, lo stesso può confondere il medico, dal momento che solo indicando la posizione e la natura del dolore addominale è lontano da abbastanza per determinare la diagnosi. Prima di ricevere test e risultati degli esami (se ce ne sono), è impossibile affermare in modo inequivocabile il decorso di una particolare malattia. Va ricordato che l'ammissione tempestiva in ospedale aiuta a iniziare il trattamento del dolore addominale in tempo ed evitare complicazioni all'insorgenza della malattia.

In caso di dolore crescente nell'addome inferiore sul lato sinistro o sul lato destro, il processo infiammatorio è il primo a essere sospettato. Gli spasmi crampi spesso segnalano le contrazioni spastiche della muscolatura liscia degli organi del sistema genitale. Cosa fare se il lato sinistro dell'addome fa male molto - è necessario cercare l'aiuto di un medico. Per trarre conclusioni sulla causa della malattia, il medico prende in considerazione la natura del dolore nel lato e le sue caratteristiche descritte dal paziente. Se le sensazioni del paziente nel lato del basso addome assomigliano alle contrazioni, questo suggerisce una contrazione spasmodica dei muscoli degli organi genitali, una colica nei reni o nel fegato o un'ostruzione intestinale. Quando il dolore nell'addome di qualsiasi natura aumenta e periodicamente ricorre, c'è un'infiammazione nel corpo. L'appendicite acuta, un'infiammazione dell'appendice, provoca dolori crampi nell'addome e più spesso con l'infiammazione dell'appendice, il dolore appare nella parte destra dell'addome. La sua comparsa è dovuta all'aumento della contrazione muscolare.

Dolore nella parte sinistra dell'addome, cause di crampi nell'addome inferiore e nella parte sinistra

Sensazioni spiacevoli nella cavità addominale sinistra con un'alta probabilità indicano violazioni del tratto gastrointestinale. In relazione a ciò, il dolore nell'addome inferiore sinistro nel lato caratterizza sia le infiammazioni erette che le malattie gravi, incluso il cancro. Le donne con spasmi nella zona sopra menzionata dovrebbero prestare attenzione alla possibilità di anomalie ginecologiche: gravidanza ectopica, rottura di una cisti o torsione delle gambe, salpingoophorite, annessite.

Il dolore nella parte sinistra dell'addome può essere tirando, opaco, dolente, crampi, tagli e piercing. Se lo stomaco inizia a ferire a causa delle patologie dell'apparato digerente, oltre al dolore in uno dei lati, il paziente lamenta una colica allo stomaco o all'intestino. Secondo tali sintomi, sarà più facile per il medico determinare la diagnosi e la fonte di ansia. Quando il funzionamento degli organi che compongono il tratto gastrointestinale è compromessa. c'è una violazione delle feci del paziente, espressa in stitichezza o diarrea. È accompagnato da salti di temperatura corporea, nausea e vomito, aumento della formazione di gas. Quando vengono rilevati tumori maligni, ai sintomi sopra descritti viene aggiunta una rapida perdita di peso.

Nelle donne, dolore e dolore nell'addome sinistro segnalano spesso anomalie ginecologiche. Ad esempio, una tale patologia come la torsione di una cisti ovarica, porta disagio fisico al suo proprietario e richiede un trattamento urgente con la chirurgia. Lo stomaco fa male nella parte inferiore, il disagio aumenta, lo stato di salute si sta deteriorando rapidamente, sono possibili una diminuzione della pressione sanguigna, febbre e vomito. L'intervento del chirurgo in tale situazione è incondizionato, poiché le sue complicazioni possono portare il paziente a morire.

L'infiammazione delle appendici uterine e dell'adnexite sono caratterizzate da un salto nella temperatura corporea e dolore acuto durante la palpazione dell'addome del paziente. Quando la sindrome del dolore da gravidanza ectopica è crampi e aumenta con il tempo. Quando l'ovulo fecondato raggiunge una tale dimensione, sotto l'influenza della quale la tuba di Falloppio viene spezzata, la donna è sottoposta a dolore intollerabile, concentrandosi a destra oa sinistra, e talvolta passando a tutto l'addome inferiore. Le condizioni del paziente si deteriorano molto rapidamente, quindi è impossibile ritardare un minuto per andare in ospedale. Altre fonti di dolore, dolore nella parte sinistra o destra, basso addome: malattie cardiache, vasi sanguigni, disturbi del sistema respiratorio, reni, uretere, vescica, appendici, diabete ed endocrinologia.

Cosa fare se il lato sinistro dell'addome fa male, il trattamento del dolore nel lato dell'addome a sinistra

La parte sinistra dell'addome di uomini e donne contiene organi vitali appartenenti a sistemi diversi. Se senti un dolore al tuo fianco, la cui causa di inizio non può essere determinata in modo indipendente, dovresti immediatamente cercare aiuto in ospedale. Ciò è particolarmente vero in situazioni in cui il paziente peggiora, c'è un aumento della temperatura corporea, nausea e altri sintomi di disturbo.

Se lo stomaco fa male a sinistra sotto - è il segno doloroso che richiede l'attenzione e la diagnosi obbligatoria. Può essere una manifestazione di gravi deviazioni nella salute delle donne (esite, salpingo-ooforite, ecc.), Così come patologie generali, dall'ostruzione intestinale al cancro di una delle sezioni intestinali.

Cause del dolore sul lato destro dell'addome, perché ferire il lato destro dell'addome

Le cause del dolore nella parte inferiore destra della cavità addominale possono apparire sia per ragioni fisiologiche, sia per lo sviluppo di una ragione patologica, per apparire a causa dello sviluppo di alcuni tipi di malattie. Le sensazioni spiacevoli, e in particolare la crescita, nell'addome inferiore destro sono più spesso associate a un'infiammazione nel cieco. Il disagio in questa parte del corpo può anche essere associato a lesioni intestinali di varie infezioni e malattie, inclusa la colite più semplice e una patologia così grave come un tumore maligno. Considerando quanto sopra, con l'apparenza di dolore sul lato destro dell'addome inferiore, prima di tutto, l'appendicite, che richiede un'operazione chirurgica urgente, è esclusa dalla lista delle malattie sospette.

Alle prime manifestazioni di dolore addominale dal basso, sul lato destro o sinistro, è necessario visitare un istituto medico o chiamare un medico a casa per stabilire sintomi e nominare un esame obiettivo (se necessario). Questa linea d'azione è più giustificata dal paziente prudente, poiché solo con l'aiuto di uno specialista qualificato è possibile valutare oggettivamente la sua condizione attuale e le sue conseguenze previste, oltre a ricevere raccomandazioni sui metodi e metodi di trattamento. Se la probabilità di appendicite è esclusa, quindi per una diagnosi accurata, molto probabilmente, il paziente dovrà superare i test.

Cos'altro possono essere le cause del dolore nella parte sinistra e destra?

Il dolore nel lato iliaco del lato sinistro e la diarrea durante la notte indicano la presenza del morbo di Crohn. Nel caso in cui l'intestino si sia ristretto completamente, ci sono sensazioni dolorose sotto forma di spasmi, vomito e assenza di feci. La malattia di Crohn può essere determinata solo mediante visita medica (irrigoscopia, endoscopia con biopsia).

Dolori sotto forma di contrazioni nella parte sinistra della regione ileale appaiono quando c'è un'ostruzione dell'intestino e non dipendono dal pasto. Spesso sono accompagnati da riflessi di vomito, nausea, distensione addominale, feci ritardate. Dolore acuto, mancanza di respiro, mancanza di feci - questi sono sintomi di ingrossamento del colon sigmoideo o dell'intestino tenue. È molto importante ricordare che solo un medico sarà in grado di diagnosticare accuratamente la malattia e determinare il corretto corso del trattamento! Autodiagnosi e farmaci non coordinati con il medico possono finire male!

Cause di dolore ai lati nel mezzo (fianchi), cosa potrebbe essere?

Le cause alla radice del dolore su entrambi i lati dell'addome superiore sui lati dell'addome superiore sono malattie della colonna vertebrale e del torace (osteocondrosi, lesioni costali, nevralgia intercostale, miosite). Il dolore ai lati può verificarsi con la sconfitta degli organi nel petto (polmoni, pleura, cuore). La patologia dell'intestino crasso è indicata dal dolore nel lato (sia a destra che a sinistra) nella regione centrale del peritoneo. È abbastanza raro. Manifestazioni dolorose nelle aree del lato inferiore indicano malattie dell'intestino tenue, parte dell'intestino crasso (cieco con appendice, intestino ascendente / discendente più basso, sigmoide), così come gli ureteri. Le donne soffrono di dolori ai lati dell'addome dal basso con malattie dell'utero, come danni alle ovaie e alle tube di Falloppio.

Il dolore nell'addome sui lati nella sezione centrale è tipico per la colite del colon. Fondamentalmente, tali dolori sono associati ad un errore nel menu: con l'abuso di prodotti grossolani e gasogeni (cavoli, piselli, mele, latte intero, carni affumicate, soda, ecc.). Per la colite è caratterizzata da dolore lancinante, arcuato, crampi caratteriali ed è accompagnata da gonfiore. In questo caso, una violazione delle feci (stitichezza o feci liquide). Nei casi più gravi, le feci possono contenere particelle di muco, sangue, pus, che sono visibili a occhio nudo.

In presenza di tumori maligni nell'intestino crasso, specialmente nella fase avanzata, ci sono sensazioni dolorose ai lati della parte centrale dell'addome. Nelle fasi iniziali dello sviluppo del cancro del colon, non esiste una sindrome da dolore. Tuttavia, ci sono segni secondari sotto forma di debolezza, letargia, irritabilità, sospettosità, depressione. In tali casi, il dolore si verifica prima rispetto alla patologia del lato sinistro dell'intestino crasso. Fondamentalmente, la fonte del dolore è il processo di formazione dell'infiammazione secondaria nel tumore, in relazione a questo hanno spesso un carattere fastidioso o tiratore. L'anemia cronica è considerata un sintomo frequente che segnala la possibile presenza di cellule maligne nel corpo. Con l'anemia, c'è una forte diminuzione dell'emoglobina e una diminuzione del numero di globuli rossi nel sangue. Neoplasia maligna del colon discendente viene rilevata in rari casi. Questa malattia prende solo il cinque percento di tutti i casi di tumori maligni nel colon. Sensazioni dolorose, localmente localizzate sul lato sinistro nel lato e indossando sensazioni spasmodiche, compaiono solo nei casi in cui vi è un'ostruzione intestinale di tipo cronico.

Cosa ferisce lo stomaco in basso a destra, la causa del dolore nella parte destra?

Le cause principali dei sintomi del dolore nella cavità addominale inferiore destra sono i processi infiammatori che si verificano nell'utero, la torsione delle cisti ovariche, la gravidanza ectopica, il morbo di Crohn, l'appendicite, la diverticolite, la colite, l'herpes zoster, l'infiammazione dei linfonodi nell'intestino, ecc. nel lato dell'addome a sinistra o a destra, che si verifica a seguito di infezioni nell'intestino. La colite, l'ileite o il morbo di Crohn più comunemente diagnosticati. Inoltre, il disagio è causato dall'attività vitale e dalla riproduzione in un corpo umano indebolito di parassiti, in particolare amebe e vermi. Durante le invasioni elmintiche, la colica si concentra in uno dei lati.

A destra o a sinistra, lo stomaco può essere dolente con l'herpes zoster o calcoli alla vescica nei reni, nonché a causa di infezioni trasmesse sessualmente. Per confermare o confutare tali violazioni, il paziente deve superare i test di sospetta malattia pertinenti. Nelle donne, tale disagio è possibile con la gravidanza ectopica. Data la sua diretta minaccia per la vita di una donna, se si sospetta uno sviluppo ectopico dell'ovulo, è necessario consultare immediatamente un ginecologo o un chirurgo qualificato. Il dolore cronico a destra, a sinistra dell'addome nel lato del gentil sesso, è provocato da cisti ovariche (una o due alla volta), e l'aumento del dolore durante le mestruazioni provoca endometriosi.

Cosa fare se il lato destro dell'addome fa male?

Un forte dolore nella parte destra è un chiaro motivo per andare immediatamente in ospedale o chiamare un'ambulanza. Questi sintomi spesso indicano malattie acute che richiedono assistenza urgente con un intervento chirurgico o possono identificare e iniziare efficacemente il trattamento della malattia al suo esordio. Non è consigliabile fare ipotesi indipendenti sulle cause del disagio e adottare misure terapeutiche sulla base, poiché ciò può minacciare il paziente di gravi complicanze e persino di morte.