Come trattare l'ulcera duodenale

Secondo le statistiche, circa il 10% della popolazione soffre di ulcera duodenale oggi. Si verifica, di regola, tra 20-30 anni. Negli uomini, questa patologia si verifica circa il doppio rispetto alle donne. E l'incidenza tra i residenti delle grandi città è molte volte superiore a quella degli abitanti dei villaggi. In questo articolo parleremo di come trattare un'ulcera duodenale, quali sono le misure preventive e diagnostiche.

Un'ulcera duodenale è una malattia cronica progressiva manifestata dalla formazione di difetti sulla mucosa. Il suo corso è caratterizzato dall'alternanza di periodi asintomatici con fasi di esacerbazione, che di solito si verificano in primavera o in autunno.

Cause dell'ulcera peptica

La principale fonte della malattia è il batterio Helicobacter pylori, che produce sostanze che danneggiano la mucosa e causano infiammazione. I fattori rimanenti sono predisponenti allo sviluppo della patologia. Questi includono:

  • Eredità. Un aumento del numero di cellule che sintetizzano l'acido cloridrico o una diminuzione dell'escrezione di componenti del muco gastrico che protegge le pareti di un organo è stabilito a livello genico;
  • Tratti di personalità neuropsichica. L'ulcera si sviluppa spesso in persone eccitabili sotto l'influenza di stress, emozioni negative, eccessivo sforzo mentale;
  • Nutrizione impropria L'abbondanza di cibi piccanti, acidi, salati, l'assunzione di cibo irregolare porta a una ridotta produzione di succo gastrico;
  • Ricevimento di medicine Alcuni farmaci anti-infiammatori non steroidei e analgesici sono irritanti;
  • Cattive abitudini Il fumo regolare e l'assunzione frequente di bevande alcoliche provocano danni alla mucosa.

Per lungo tempo, un'ulcera duodenale può presentare lievi manifestazioni nella forma di disagio nella parte superiore dell'addome o nei disturbi digestivi lievi, che passano rapidamente. Se il tempo non presta loro attenzione e non prende le misure necessarie, la malattia progredisce e entra in una fase acuta.

Sintomi dell'ulcera duodenale

  • Dolore nella parte superiore dell'addome nel mezzo o sulla destra. La natura del dolore può essere diversa. Può essere noioso, fastidioso o penetrante, tagliente. Di solito si verifica 3-5 ore dopo aver mangiato ("dolori affamati") o di notte. Passa se il paziente mangia o beve latte;
  • Nausea, sensazione di pienezza nello stomaco, gonfiore, bruciore di stomaco, eruttazione;
  • Debolezza generale, perdita di peso, prestazioni ridotte.

diagnostica

Per fare una diagnosi, è necessario contattare un gastroenterologo. L'esame più accurato è la fibrogastroduodenoscopia. Lo specialista esamina la mucosa dello stomaco e del duodeno con un endoscopio. Quando viene rilevata un'ulcera, ne stima la posizione, le dimensioni, il tipo, la presenza di cicatrici. Durante la procedura, un campione di muco viene prelevato lungo il bordo del difetto da esaminare per la presenza di elicobatteri. Inoltre, questa tecnica elimina la presenza di polipi o tumori. A volte viene utilizzato l'esame radiografico. L'immagine mostra l'ulcera e la deformità cicatriziale dell'intestino. Un esame del sangue può confermare indirettamente la presenza di un'ulcera.

Il trattamento dell'ulcera duodenale dovrebbe essere complesso e includere non solo la terapia farmacologica, ma anche altri metodi di trattamento, come la terapia dietetica, la fisioterapia, la fisioterapia e il trattamento termale.

Trattamento farmacologico dell'ulcera duodenale

Il trattamento della malattia acuta viene eseguito in ospedale. Nel periodo acuto della malattia per la rapida cicatrizzazione dell'ulcera nella mucosa intestinale, il paziente ha bisogno di riposo a letto e riposo emotivo. Dalla seconda settimana di degenza ospedaliera, il regime del paziente viene ampliato.

Lo schema di trattamento della malattia viene scelto dal medico in base all'esame. La scelta delle tattiche di trattamento dipende dalla presenza o meno di Helicobacter pylori nella mucosa gastrica e duodenale. I medici prescrivono il trattamento, guidato da determinati standard sviluppati da esperti leader nel campo della gastroenterologia.

La terapia utilizza diversi gruppi di farmaci:

  1. I farmaci antisecretori sono un gruppo di farmaci la cui azione è volta ad inibire la secrezione gastrica e ridurre l'aggressività del succo gastrico. Questo gruppo comprende inibitori della pompa protonica (omeprazolo, parietile, nexium), bloccanti del recettore H2-istamina (famotidina, ranitidina, cimetidina), anticolinergici (gastrotepine).
  2. I farmaci contenenti bismuto sono inclusi nel regime di trattamento dei pazienti con ulcera duodenale associata a Helicobacter pylori. I preparati inibiscono l'attività vitale dei batteri, creano un film sulla superficie della mucosa dell'intestino che lo protegge dagli effetti aggressivi del succo gastrico. Questo gruppo di farmaci comprende vikalin, de-nol, vikair, ecc.
  3. I farmaci antibatterici e antiprotozoari sono prescritti per inibire l'attività di Helicobacter pylori. Ai pazienti viene prescritta amoxicillina, claritromicina, metronidazolo, tetraciclina, ecc.
  4. Prokinetics (trimedat, cerucal, motilium) è un gruppo di farmaci che migliorano la motilità duodenale, oltre a eliminare nausea e vomito. L'uso di questi farmaci è mostrato con una sensazione di pesantezza e trabocco dello stomaco, bruciore di stomaco, sazietà precoce.
  5. Gli antiacidi (almagel, maalox, phosphalugel) sono assunti sintomaticamente quando si verifica bruciore di stomaco. La loro azione è volta a neutralizzare gli effetti aggressivi dell'acido cloridrico sulla membrana mucosa del duodeno, hanno anche un'azione adsorbente e astringente.
  6. Gli agenti gastroprotettivi (ventre) coprono la mucosa duodenale interessata, impedendo in questo modo l'influenza aggressiva dell'acido cloridrico e degli enzimi digestivi.
  7. Altri gruppi di farmaci, come analgesici (baralgin), antispastici (drotaverin), farmaci che migliorano la nutrizione della mucosa intestinale (Actovegin, vitamine del gruppo B).

Terapia dietetica

La dieta per l'ulcera peptica deve essere delicata e finalizzata a proteggere l'organismo dagli effetti chimici, meccanici e termici. Per i pazienti sviluppato uno speciale gruppo di diete terapeutiche №1, raccomandato nella fase acuta della malattia.

La dieta implica una nutrizione frazionata (5-6 volte al giorno in piccole porzioni) e include carne bollita, pesce, prodotti caseari non acidi, verdure grattugiate che non contengono fibre grossolane, frutta e bacche dolci e bollite, porridge di cereali bolliti, pane bianco essiccato, tè leggero, caffè e cacao con latte, brodo di rosa canina.

Piatti fritti, in salamoia, speziati, salati, carni affumicate, cibi in scatola, verdure contenenti fibre grossolane, frutta acida e bacche, funghi, prodotti caseari, carne e pesce grassi, caffè forte, bevande gassate, succhi aspri sono completamente esclusi.

fisioterapia

Il trattamento di fisioterapia aumenta l'efficacia della terapia farmacologica nell'ulcera duodenale. Nella fase di esacerbazione della malattia sulla prescrizione di un medico, è possibile utilizzare i seguenti metodi:

  • le correnti sinusoidali modulate hanno un effetto anestetico, antinfiammatorio e contribuiscono anche al miglioramento della circolazione sanguigna negli organi dell'apparato digerente;
  • microonde, ultrasuonoterapia, elettroforesi con farmaci (Novocain, papaverina cloridrato) hanno effetti antisecretori e analgesici;
  • il trattamento termico è un impacco semiarcolico riscaldante che può essere usato a casa, ha un effetto riscaldante, analgesico e aiuta anche a migliorare la circolazione del sangue nella mucosa duodenale.

Terapia fisica

Gli esercizi di fisioterapia contribuiscono alla normalizzazione delle funzioni motorie e secretorie del duodeno, migliorano la circolazione del sangue nel corpo. Inoltre, la ginnastica è necessaria per la prevenzione del ristagno nel tratto gastrointestinale, specialmente se il paziente era a riposo a letto per qualche tempo.

Il trattamento di sanatorio per la malattia da ulcera peptica viene effettuato nelle seguenti località: Truskavets, Morshin, Yessentuki, Borjomi, Zheleznovodsk, ecc. A casa, puoi bere le acque minerali Borzhomi, Jermuk, Essentuki n. 4, Smirnovskaya, ecc.

Trattamento chirurgico

Il trattamento chirurgico è indicato per la perforazione dell'ulcera, il sanguinamento intestinale, la grave stenosi del piloro del duodeno. Inoltre, la chirurgia può essere raccomandata se un'ulcera benigna non tende a guarire per 4 mesi, nonostante la terapia conservativa in corso.

Complicanze dell'ulcera peptica

  • Bleeding. Si manifesta vomitando con sangue o come "fondi di caffè", così come una sedia nera simile a quella di un degente;
  • Ulcere perforanti (sfondamento). È espresso da dolore acuto al centro o proprio sotto lo sterno. I contenuti intestinali entrano nella cavità addominale;
  • Penetrazione (svolta nascosta). Quando rompi il contenuto dell'intestino entra negli organi vicini a causa delle adesioni avvenute prima. È caratterizzato da forti dolori, che spesso si irradiano alla schiena. Le condizioni sopra descritte richiedono un intervento chirurgico immediato, altrimenti il ​​paziente potrebbe morire. Se si verificano sintomi di sanguinamento, mettere il paziente su un fianco, applicare un raffreddore alla regione epigastrica e chiamare immediatamente un'ambulanza. Mangiare, bere, assumere farmaci è severamente proibito;
  • Il restringimento del gatekeeper. Si verifica a causa di cicatrici cicatrizzanti che interferiscono con il passaggio del cibo attraverso il lume intestinale. Il trattamento è rapido.

La prevenzione della recidiva dell'ulcera peptica è una corretta alimentazione, evitando l'alcol e il fumo, prevenendo lo stress, la fisioterapia, l'uso di acqua minerale.

Quale dottore contattare

Il trattamento dell'ulcera peptica 12 ulcera duodenale conduce gastroenterologo. Ulteriore aiuto sarà fornito da un nutrizionista, un fisioterapista e uno specialista in fisioterapia. Se necessario, il paziente viene inviato al chirurgo.

Come trattare l'ulcera duodenale: caratteristiche dell'uso della terapia complessa

Un'ulcera duodenale è una malattia che ha una natura ricorrente cronica. La malattia è caratterizzata dalla presenza di esacerbazioni e remissioni. La malattia appare per una serie di motivi.

Se il paziente ha scoperto i primi sintomi di un'ulcera, allora deve cercare l'aiuto di un medico. In questo caso, va ricordato che solo uno specialista esperto può diagnosticare e prescrivere correttamente un trattamento razionale.

Cause di malattia

Helicobacter Pylori - colpisce la mucosa.

La presenza di ulcere duodenali nella maggior parte dei casi è osservata sullo sfondo dell'esposizione al batterio Helicobacter pylori.

Produce sostanze che influenzano la mucosa.

Ci sono anche molti fattori che contribuiscono al verificarsi della malattia.

Nella maggior parte dei casi, la patologia si sviluppa come risultato dell'ereditarietà.

Questo aumenta il numero di cellule che producono la sintesi di acido cloridrico, e i componenti del muco gastrico, che protegge le pareti del corpo, sono ridotti in un rapporto quantitativo.

Molti pazienti con cattive abitudini sono diagnosticati con ulcera peptica. Molto spesso la malattia si osserva con l'assunzione regolare di alcool e fumo, che irrita la mucosa.

Nel caso dei tratti della personalità neuropsichica, viene spesso diagnosticata una malattia. Nella maggior parte dei casi, l'ulcera duodenale è osservata in pazienti che spesso provano emozioni negative, situazioni stressanti, eccessivo sforzo mentale, ecc.

L'accettazione di farmaci anti-non steroidei e analgesici può portare alla comparsa della malattia. Un'ulcera peptica viene diagnosticata con un'alimentazione scorretta. Se una persona mangia spesso piatti aspri, speziati e salati, questo interrompe il processo di sviluppo del succo gastrico, che provoca lo sviluppo della malattia.

Le cause dell'ulcera duodenale sono molte. Nella maggior parte dei casi, la malattia viene diagnosticata sullo sfondo dello stile di vita povero di una persona. È per questo che si raccomanda di essere il più attento possibile alla sua salute.

I sintomi della malattia

L'ulcera è accompagnata da nausea.

L'aspetto di un'ulcera è molto spesso accompagnato da un gran numero di sintomi.

Il più pronunciato è il dolore nell'area sotto lo sterno.

Il suo paziente si aggrava quando si verifica la fame. Molti pazienti manifestano chiaramente sintomi dopo aver mangiato. Il dolore può avere un carattere fastidioso o essere fortemente pronunciato.

Alcuni pazienti si lamentano che il dolore dà alla schiena o al cuore. Dopo poche ore dopo un pasto, i pazienti possono sentirsi di nuovo affamati. Inoltre, la malattia è accompagnata da:

Il dolore in una persona è così forte che grazie a loro può svegliarsi. Il dolore nel sonno è dovuto ad un aumento della secrezione acida dopo un pasto serale. Se il trattamento appropriato e tempestivo non è disponibile, la malattia può essere accompagnata da vomito.

Allo stesso tempo, insieme alle feci, il sangue viene secreto. In alcuni casi, il sangue è osservato nelle feci del paziente. Questi sintomi indicano che il sanguinamento interno si sta sviluppando. In alcuni casi i sintomi dell'ulcera sono assenti. Ecco perché il trattamento di questa malattia è molto più complicato.

Le manifestazioni cliniche delle ulcere possono variare a seconda delle caratteristiche individuali del paziente e del grado di sviluppo della malattia. Quando compaiono i primi segni della malattia, si consiglia di fissare un appuntamento con un gastroenterologo.

A proposito dei sintomi dell'ulcera duodenale dire video:

Diagnosi di ulcere

Un gastroenterologo aiuterà a diagnosticare un'ulcera duodenale.

Solo un gastroenterologo può diagnosticare un'ulcera duodenale.

Fa una diagnosi preliminare basata sui sintomi della malattia.

Per confermarlo nella maggior parte dei casi prescrivere fibrogastroduodenoscopia.

Uno specialista esamina la membrana mucosa del duodeno e dello stomaco.

L'endoscopio è usato per questo scopo. Se durante l'esame, il medico osserva le ulcere del paziente, quindi valuta il loro tipo, posizione, dimensioni. Lo specialista determina anche la presenza di cicatrici. Al momento dello studio, un pezzo di membrana mucosa viene prelevato sul bordo dell'ulcera, che viene inviato al laboratorio.

Il biomateriale viene esaminato per la presenza di batteri Helicobacter pylori. Usando questa tecnica, polipi e tumori sono esclusi o confermati. Per la diagnosi della malattia in alcuni casi, l'uso di esami a raggi X. L'immagine consente di rintracciare l'ulcera peptica.

Aiuta anche a determinare la deformità cicatriziale dell'intestino. Una conferma indiretta dello sviluppo della malattia è fornita da un esame del sangue clinico. Dopo aver deciso la diagnosi per il paziente, il medico deve immediatamente prescrivere un trattamento. La terapia complessa più frequentemente utilizzata della malattia.

Terapia farmacologica

De-Nol è un efficace farmaco a base di bismuto.

Durante l'esacerbazione della malattia, la sua terapia viene eseguita in condizioni stazionarie. Il paziente ha bisogno di riposo a letto e riposo emotivo.

Le tattiche terapeutiche dipendono direttamente dalle peculiarità dello sviluppo della malattia e dalla presenza dei batteri Helicobacter pylori.

La prescrizione del trattamento da parte dei medici viene effettuata secondo determinati standard. La terapia della malattia richiede l'uso di:

  1. Farmaci antisecretori. Con il loro aiuto, la secrezione gastrica viene inibita e anche la secrezione di succo gastrico viene ridotta. Questo gruppo di farmaci è costituito da inibitori della pompa protonica - Omeprazolo, Nexium, Pariet. I medici prescrivono l'uso di bloccanti dei recettori H2 - Ranitidina, Famotidina, Cimetidina. I cholitici sono piuttosto efficaci nel trattamento della malattia ulcerosa peptica, un rappresentante di rilievo della quale è la gastrotepina.
  2. Farmaci a base di bismuto. Nel periodo di utilizzo delle medicine tradizionali, si osserva la depressione dell'attività vitale dei batteri. Grazie al loro effetto speciale sulla superficie del retto, viene creato un film che garantisce la sua protezione dagli effetti negativi del succo gastrico. Il più efficace è l'uso di De-nol, Vikalina, Vikair, ecc.
  3. Agenti gastroprotettivi. L'uso di questi farmaci viene effettuato con l'obiettivo di creare una guaina protettiva per la mucosa duodenale. Ecco perché l'acido cloridrico e gli enzimi digestivi hanno meno effetto su di esso.
  4. Farmaci antiprotozoici e antibatterici. I farmaci vengono utilizzati per inibire l'attività dei batteri patogeni. Il trattamento con Amoxicillina, Metronidazolo, Claritromicina, Tetraciclina, ecc. È efficace.
  5. Farmaci antiacidi. Il farmaco deve essere assunto dal paziente se esiste un sintomo come il bruciore di stomaco. Con il loro aiuto, l'effetto dell'acido cloridrico viene neutralizzato, il che si spiega con la presenza di un'azione astringente e adsorbente. L'effetto ad alto impatto è caratteristico di Phosphalugel, Maalox, Almagel.
  6. Procinetici. Questo gruppo di droghe è rappresentato da Motilium, Trimedat, Cerukul. La loro azione è volta a migliorare la motilità duodenale. Se il paziente ha nausea e vomito, allora ha bisogno di prendere questi farmaci. Inoltre eliminano il bruciore di stomaco e una sensazione di pienezza nello stomaco. In presenza di sintomi dolorosi, si raccomanda ai pazienti di assumere analgesici sotto forma di baralgin o antispastici, ad esempio
  7. Drotaverinum. Al fine di migliorare la nutrizione del duodeno, è necessario utilizzare i farmaci farmaceutici appropriati. Il più spesso raccomandato è l'uso di vitamine del gruppo B, Actovegin, ecc.

Il trattamento di un'ulcera deve essere prescritto solo da un medico secondo le caratteristiche individuali del paziente e la gravità della malattia.

Altri metodi terapeutici

Fisioterapia - rafforzare l'effetto dei farmaci.

Al fine di migliorare l'effetto dei farmaci, è necessario utilizzare ulteriori misure di trattamento. Questi includono:

Quando si esacerba la malattia da ulcera peptica e per evitare questo processo patologico, i pazienti devono seguire una dieta senza fallire. Questo proteggerà il corpo dagli effetti termici, meccanici e chimici. I pazienti con ulcera duodenale devono seguire una dieta №1.

La dieta richiede una nutrizione frazionata e consiste in pesce, carne bollita, verdure frullate, prodotti caseari non acidi, frutta dolce e bacche cotte, tè leggero, brodo di rosa canina e pane bianco secco.

Durante il trattamento della malattia è severamente vietato l'uso di piatti fritti, salati, in salamoia e speziati. Inoltre, il paziente dovrebbe essere escluso dalla dieta delle verdure, che includono fibre grossolane.

Non è necessario fare uso di bevande gassate, varietà grasse di pesce e carne, caffè forte, prodotti caseari e succhi. Per aumentare l'efficacia dei farmaci raccomandati l'uso di trattamenti di fisioterapia.

Abbastanza spesso è l'uso di correnti modulate sinusoidali, che hanno un effetto analgesico e anti-infiammatorio. Quando viene utilizzato, la circolazione del sangue nel tratto digestivo è notevolmente migliorata.

Ultrasuoni o terapia a microonde possono essere usati per trattare le ulcere. Inoltre, un metodo molto efficace in questo caso è l'elettroforesi, in cui i farmaci vengono assunti sotto forma di papaverina cloridrato, novocaina.

Queste tecniche hanno azione analgesica e antisecretoria e la terapia con ulcera può essere effettuata con l'aiuto del calore. A tale scopo, l'uso di un impacco tiepido a metà alcol, che ha un effetto riscaldante e analgesico.

Per normalizzare le funzioni motorie e secretorie del corpo, molti medici raccomandano l'uso della fisioterapia. Con il suo aiuto, la circolazione sanguigna nell'area rettale è migliorata e anche la congestione viene eliminata.

Solo un trattamento completo e ben sviluppato può dare un'alta efficienza di trattamento del duodeno.

Complicanze dell'ulcera

Con il trattamento sbagliato sono possibili complicazioni.

Con il trattamento sbagliato della malattia, i pazienti possono sperimentare le sue complicanze.

Il sanguinamento interno è più spesso diagnosticato nei pazienti. I pazienti possono osservare il sangue nelle feci o vomitare. Il trattamento tardivo della malattia porta a una scoperta dell'ulcera. Allo stesso tempo, c'è un colpo del contenuto intestinale nella cavità addominale, che provoca un grande dolore. In alcuni pazienti il ​​piloro si restringe.

Il verificarsi di questa condizione patologica è osservato nelle cicatrici dell'ulcera, che guarisce. Con la comparsa di questa complicazione, è richiesto un intervento chirurgico. Inoltre, i pazienti possono sperimentare l'aspetto di una scoperta nascosta. In questo caso, è necessario eseguire immediatamente l'operazione, poiché le conseguenze possono essere fatali.

L'ulcera duodenale è una malattia abbastanza grave che richiede un intervento tempestivo e qualificato. Se il paziente ha sintomi della malattia, allora ha bisogno di andare a un appuntamento con un gastroenterologo.

Ulcera duodenale

Un'ulcera duodenale è una malattia cronica recidivante che si verifica con periodi di esacerbazione e remissione.

Il sintomo principale di un'ulcera è la formazione di un difetto (ulcera) nella sua parete. Spesso le ulcere colpiscono non solo il duodeno, ma anche lo stomaco (ulcera gastrica) e altri organi dell'apparato digerente con lo sviluppo di pericolose complicanze.

Il principale sintomo di esacerbazione delle ulcere duodenali è il dolore addominale, che può irradiarsi alla colonna lombare, all'ipocondrio destro e ai vari reparti dell'addome.

cause di

Ulcera peptica e ulcera duodenale a causa dell'aumentata acidità. Sotto l'influenza di acido nei processi di distruzione della membrana mucosa si verificano, che successivamente portano a un'ulcera.

Ci sono molte ragioni per provocare lo sviluppo di questa malattia, sono noti a tutti, tutti li affrontano. Questi sono stress, tensione nervosa, dieta malsana e malsana. Inoltre, la medicina moderna ha stabilito che il batterio Helicobacter Pylori è una causa comune di ulcere gastriche e duodenali.

Ecco i principali fattori che contribuiscono allo sviluppo dell'ulcera duodenale:

  • disturbi nutrizionali - dieta scorretta, irregolare;
  • stress frequente;
  • aumento della secrezione di succo gastrico e ridotta attività dei fattori gastroprotettivi (mucoproteine ​​gastriche e bicarbonati);
  • fumare, soprattutto a stomaco vuoto;
  • tumore che produce gastrina (gastrinoma).

Il trattamento prolungato di varie patologie infiammatorie con FANS anestetici (ketorolac, diclofenac, indometacina, ibuprofene, aspirina) influisce anche negativamente sulle pareti del duodeno e può dare slancio allo sviluppo di un'ulcera.

Sintomi dell'ulcera duodenale

Per lungo tempo, la malattia potrebbe non dare alcun sintomo. Tuttavia, nelle fasi iniziali della malattia, il disagio si verifica nella parte superiore dell'addome e nei disturbi digestivi minori.

I sintomi più caratteristici dell'ulcera duodenale si verificano con la progressione della malattia:

  1. Spesso il dolore può essere l'unico sintomo con il quale è possibile riconoscere un'ulcera peptica. Il tipo di dolore può essere diverso: lancinante, tagliente, periodico, costante, compressivo, ecc. Di solito è localizzato nella parte superiore dell'addome nel centro o sulla destra, ma se una persona lo sente nell'ipocondrio sinistro, si può sospettare che abbia uno specchio YADK. Il dolore compare più spesso prima di mangiare (dolore a digiuno) o dopo di esso. A volte, un paio d'ore dopo aver mangiato, i pazienti sentono la fame. I dolori notturni sono anche caratteristici, si verificano nel mezzo della notte, e una persona si sveglia a causa di una spiacevole sensazione nello stomaco.
  2. Nausea, sensazione di pienezza allo stomaco, gonfiore, bruciore di stomaco, eruttazione.
  3. Debolezza generale, perdita di peso, prestazioni ridotte.

Se ti trovi in ​​sintomi simili, dovresti consultare uno specialista. Il trattamento dell'ulcera duodenale dovrebbe essere complesso e includere non solo la terapia farmacologica, ma anche altri metodi di trattamento, come la terapia dietetica, la fisioterapia, la fisioterapia e il trattamento termale.

diagnostica

È possibile diagnosticare un'ulcera duodenale mediante endoscopia: questo metodo fornisce al medico informazioni complete sulle condizioni del paziente. Quando viene rilevata un'ulcera, ne stima la posizione, le dimensioni, il tipo, la presenza di cicatrici. Durante la procedura, un campione di muco viene prelevato lungo il bordo del difetto da esaminare per la presenza di elicobatteri.

Usano anche l'esame a raggi X, eseguono analisi delle feci, sangue, fanno una biopsia.

complicazioni

Durante il trattamento tardivo delle ulcere duodenali, la malattia può causare: sanguinamento, perforazione e penetrazione dell'intestino, restringimento del suo lume.

  1. La penetrazione di un'ulcera è caratterizzata dalla penetrazione negli organi adiacenti attraverso un difetto che colpisce l'intestino.
  2. Il restringimento del lume duodenale è il risultato di formazione di cicatrici o gonfiore.
  3. Le ulcere sanguinanti sono il risultato del coinvolgimento nel processo patologico dei vasi della mucosa. Il sanguinamento nascosto può essere caratterizzato da anemia.
  4. Perforazione dell'ulcera - la formazione di uno spazio attraverso il quale l'intero contenuto dell'intestino penetra nella cavità addominale e causa lo sviluppo di un processo infiammatorio - peritonite.

Trattamento dell'ulcera duodenale

Se la diagnosi di ulcera duodenale è confermata, il trattamento deve iniziare immediatamente. Questa malattia richiede un approccio integrato, altrimenti non è possibile ottenere il risultato desiderato.

Una esacerbazione di un'ulcera, cioè un attacco con intenso dolore, viene curata in ospedale. Le ulcere acute portano alla necessità di fornire al paziente uno stretto riposo a letto e un riposo emotivo perché si verifichi una cicatrizzazione, perché un'ulcera nello stadio della cicatrice bianca non rappresenta un pericolo per la vita del paziente.

Trattamento farmacologico

Gruppi di farmaci usati per il trattamento delle ulcere duodenali:

  1. Quando rileva il chilacobacterium, il trattamento consiste in una terapia antibatterica. Per fare questo, utilizzare i seguenti farmaci: amoxicillina; claritromicina; metronidazolo. Se, dopo un ciclo di antibiotici, i batteri non morivano, allora questo farmaco non dovrebbe essere ripetuto. Viene selezionato un diverso regime di trattamento.
  2. Per eliminare il dolore riducendo la secrezione di acido cloridrico si usano: omez, gastrozolo, bioprazolo, controlli, sanpraz, gelicol, lanzap, zulbex, zolispan, ecc.
  3. Farmaci che eliminano il dolore formando un film protettivo sulla mucosa duodenale: Almagel, Algel A, Almagel Neo, Maalox.

Il corso del trattamento di un'ulcera può richiedere da due a sei settimane, a seconda delle dimensioni del difetto, delle condizioni generali del corpo. Va notato che il trattamento dell'ulcera duodenale deve essere prescritto e uno specialista competente, che sarà in grado di controllare il processo di trattamento e valutare i suoi risultati, dovrebbe selezionare i farmaci e i regimi.

Trattamento chirurgico

In un certo numero di casi di emergenza, come perforazione di un'ulcera, grave sanguinamento gastrointestinale, ostruzione del canale pilorico, si ricorre a trattamento chirurgico. In questo caso, conduci due tipi di operazioni:

  1. Vagotomia - l'intersezione dei nervi che stimola la secrezione gastrica e porta a recidiva di ulcera peptica.
  2. La gastrectomia è la rimozione di 2/3 dello stomaco e la connessione della parte rimanente di esso con l'intestino, spesso durante la resezione anche eseguire la vagotomia.

In caso di NDC, l'intervento chirurgico è indicato solo in casi particolari, poiché spesso si verificano complicanze (processi infiammatori, sanguinamento, gravi disturbi metabolici).

Dieta con ulcera

Esistono diversi tipi di diete per l'ulcera duodenale. Ad esempio, una dieta di scarico, che si chiama Pevzner's Table No. 1, e corrisponde al gruppo ulcerativo di malattie gastrointestinali. C'è anche la Tabella 0, che è caratterizzata come una completa mancanza di assunzione di cibo nelle prime decine di ore dopo l'intervento chirurgico sul tratto gastrointestinale.

La Tabella 1 è considerata la ricetta principale per una dieta con NDC e la Tabella 1 è suddivisa in Tabella 1a e 1b, in base allo stadio della malattia (esacerbazione o remissione).

Di seguito esaminiamo i principi di base della corretta alimentazione, un menu più dettagliato può essere cercato per numero di dieta.

In caso di ulcera peptica non è raccomandato l'uso di:

  • piatti piccanti;
  • cibo fritto;
  • cibo salato;
  • carne affumicata;
  • vari alimenti in scatola;
  • carni grasse e pesce (maiale);
  • fermentazione (crauti, pomodori, cetrioli);
  • pane di segale e prodotti da forno da pasticceria;
  • frutti che aumentano l'acidità nello stomaco (agrumi, pomodori e altri);
  • Tutti i condimenti caldi, freddi e piccanti sono esclusi dalla dieta per ridurre l'attività della produzione di succo gastrico.

Prodotti e piatti che possono essere consumati:

  • minestre di verdure leggere;
  • latticini (latte, ricotta non grassa, non panna acida, kefir);
  • pesce o piatti a basso contenuto di grassi (pesce persico, pesce persico e altri);
  • carni non grasse (coniglio, pollo, vitello);
  • vari tipi di cereali (grano saraceno, farina d'avena, riso e altri);
  • cracker e pane secco;
  • ortaggi e frutta, freschi o bolliti (barbabietole rosse, patate, carote, zucchine);
  • piatti preparati con oli vegetali (oliva, olivello spinoso e altri);
  • tutto il cibo deve essere bollito, cotto al forno, in umido o al vapore

Si consiglia di assumere cibo frazionario, in piccole porzioni. A causa di ciò, le pareti dello stomaco sono meno tese, il cibo viene assorbito quasi completamente e l'intestino non subisce un carico eccessivo.

prevenzione

La principale misura di prevenzione è fare tutto il possibile per evitare la causa dell'ulcera. Rafforzando la sua salute, una persona minimizza la possibilità di ammalarsi. Anche se infettato da un'infezione, sarà molto più facile e recupererà più velocemente. Gli scienziati hanno stabilito che la salute dipende per metà dallo stile di vita.

Ulcera duodenale: segni e metodi di trattamento

L'ulcera duodenale colpisce le mucose, i sintomi della patologia di solito peggiorano nelle stagioni autunnale e primaverile, quando il periodo di remissione entra in una fase di esacerbazione che richiede un trattamento obbligatorio.

Con la malattia sulle mucose si formano ulcerazioni - profonde difetti singoli o estesi, con conseguenti complicazioni potenzialmente letali. La malattia viene trattata con metodi terapeutici e chirurgici, metodi di medicina tradizionale.

Cause di patologia

Gli scienziati hanno dimostrato che l'ulcera duodenale si forma sotto l'influenza di batteri nocivi - Helicobacter pylori. I microrganismi creano microflora patogena nell'intestino, che porta all'ulcera peptica.

Tra le persone ci sono molti portatori di Helicobacter pylori, ma lo sviluppo della malattia si verifica in una piccola percentuale di essi. La maggior parte di quelli infetti non ha sintomi. I batteri Helicobacter nei loro corpi sono in uno "stato dormiente".

La manifestazione della malattia contribuisce a:

  • dieta disturbata;
  • cibo aspro e piccante;
  • nicotina, alcol;
  • predisposizione genetica;
  • lo stress;
  • uso sistematico di un numero di farmaci;
  • elevata acidità del succo gastrico.


La terapia dipende dall'eziologia della malattia. Pertanto, il trattamento delle ulcere duodenali viene prescritto dopo l'instaurazione dei sintomi e delle cause che portano al suo sviluppo.

sintomatologia

Nella malattia grave, si verificano i seguenti sintomi:

  1. Dolori di varia intensità, localizzati nell'epigastrio e sotto lo sterno. Se c'è un'ulcera del bulbo duodenale, il dolore è simile a quello che si verifica nelle patologie cardiache, o dà alla schiena.
  2. Il dolore si verifica a stomaco vuoto e di notte.
  3. Il dolore si attenua dopo l'uso di antiacidi - farmaci che neutralizzano l'acido cloridrico o il latte.
  4. Il dolore aumenta con l'uscita del nodulo di cibo, saturo di acido cloridrico, dallo stomaco nella cavità del duodeno.
  5. Gli attacchi di dolore si verificano fino a diverse volte al giorno. Più la malattia progredisce, più spesso appaiono e aumenta la loro intensità.

Nei bambini e nei pazienti anziani, i segni della malattia sono lievi. Quando i sintomi vengono cancellati, l'ulcera duodenale viene determinata in ritardo e il trattamento inizia in condizioni avanzate. A volte questo porta a una complicanza pericolosa - perforazione (un'ulcera penetrante attraverso la quale il contenuto dell'intestino penetra nella cavità addominale) e, di conseguenza, alla peritonite.

complicazioni

Se non si curano le ulcere duodenali, si sviluppano gravi complicazioni che minacciano la vita del paziente. La malattia, mentre progredisce, causa:

  1. Sanguinamento interno I vasi sanguigni che sono ulcerati sanguinano. Il vomito e l'anemia del sangue indicano una perdita interna di sangue. La chirurgia aiuta a salvare il paziente.
  2. Perforazione. Le ulcere aperte si formano su pile intestinali. Attraverso il danno alla cavità addominale, il contenuto dell'intestino filtra, causando la peritonite. In una tale situazione, il trattamento del duodeno viene eseguito solo chirurgicamente. Altrimenti, il paziente morirà.
  3. Penetrazione. Le pile intestinali ulcerate penetrano nel fegato o nel pancreas. La terapia conservativa apporta un sollievo temporaneo. Dalla condizione patologica del paziente alleviare con l'aiuto della chirurgia.
  4. Stenosi. Le parti intaccate dell'intestino si gonfiano e si cicatrizzano, il che si conclude con un restringimento del lume e il loro blocco. L'ostruzione intestinale è accompagnata da vomito, stitichezza e flatulenza, pesantezza e dolore allo stomaco. Il gonfiore viene eliminato usando i farmaci. La questione di come curare un'ulcera duodenale complicata da stenosi adesiva, c'è solo una risposta - la chirurgia.
  5. L'insorgenza di cancro nei focolai di ulcerazione. In questo caso, il trattamento dell'ulcera duodenale viene eseguito ricorrendo alla chemioterapia, alle radiazioni, alla chirurgia.

Terapia farmacologica

Trattamento dell'ulcera duodenale con l'uso di tali farmaci:

  1. La sindrome del dolore viene rimossa usando farmaci che inibiscono la produzione di succo gastrico: Omez, Gastrozol, Bioprazolo.
  2. Vengono utilizzati i mezzi che formano un film protettivo sulle pareti intestinali: Almagel, Maalox.
  3. Per eliminare l'infezione batterica prescrivono antibiotici: amoxicillina, claritromicina, metronidazolo. Nel caso in cui la terapia non abbia raggiunto i suoi obiettivi, viene elaborato un nuovo regime terapeutico per l'ulcera, che include altri farmaci antibatterici: Omeprazolo, De-Nol, ranitidina, tetraciclina.
  4. Per stimolare la motilità intestinale, prescrivere: Trimedat, Zerakul, Motilium.
  5. In terapia includono analgesici, antispastici, multivitaminici, sedativi, antidepressivi.

Un'ulcera conservativa e cronica può essere trattata con metodi conservativi da 2 settimane a 1,5 mesi. La durata del trattamento è influenzata dalle condizioni del paziente e dall'ampiezza delle lesioni. Gli schemi per il trattamento seleziona solo un medico.

Durante l'esacerbazione, si osserva una dieta terapeutica rigorosa - tabella n. 1. Quando arriva la remissione, viene introdotta la diversità alimentare. Ma in entrambi i casi aderiscono alla nutrizione frazionata, prendono solo il cibo risparmiato, escludono fritti, grassi, salati, affumicati, speziati. I prodotti sono bolliti o al vapore.

Ricette popolari

Il trattamento di un'ulcera duodenale a casa è un processo lungo. Oltre ai farmaci, si raccomanda ai pazienti di usare rimedi popolari. Preparati a base di erbe, miele, aloe, olio di olivello spinoso, acqua minerale aiutano a combattere la malattia.

Prodotti petroliferi olivello spinoso

La malattia viene trattata con mezzi in grado di avvolgere le membrane mucose, stringendo ulcere su di esse e rigenerando cellule e tessuti danneggiati. Queste sono le proprietà dell'olio di olivello spinoso. Il medicinale guarisce le lesioni formate sulle mucose. Per la soppressione della malattia è usato puro poco o la sua combinazione con altri mezzi naturali.

Ricette su come trattare l'ulcera duodenale con olio di olivello spinoso:

  1. Prima di fare colazione a stomaco vuoto, bere 1 cucchiaino di olio. Avendo preso la medicina, passano 1 ora a letto, cambiando periodicamente la posizione del corpo. La terapia viene effettuata ogni giorno fino a quando non bevono 200 ml di olio. All'inizio del trattamento, talvolta compare il bruciore di stomaco. Una sensazione fastidiosa aiuta a rimuovere il bicarbonato di sodio sciolto in acqua (0,5 cucchiaini per bicchiere di liquido con una temperatura non superiore a 60 ° C).
  2. La ricomparsa della malattia è avvertita usando una miscela di olio (1 cucchiaino) e miele (1 cucchiaio) una volta al giorno. Trattato con tutto l'anno. Con l'uso quotidiano di farmaci, i sintomi della malattia non compaiono.
  3. Per eliminare l'ulcera duodenale, preparare una miscela di bicarbonato e olio al 2%. Per una presa, viene preparata una miscela di 50 ml di soluzione di soda e 1 cucchiaino di olio di olivello spinoso. Bere rimedio per 30 giorni.

Preparazioni popolari con aloe

L'aloe guarisce le ulcere e le erosioni che si verificano sulle mucose intestinali. Il succo della pianta migliora l'azione dei componenti utilizzati in una miscela con esso, accelera la guarigione.

Sulla base di aloe preparano tali preparazioni:

  1. Unisci aloe, miele e burro in parti uguali. La miscela viene consumata 3 volte al giorno. Innanzitutto, bevono 1 cucchiaio da tavola di medicine fatte in casa, poi prendono il cibo. Il miele inibisce lo sviluppo di batteri, olio, protegge la membrana mucosa con un film, elimina il dolore, l'aloe stringe l'ulcerazione.
  2. Con foglie di potatura scarlatta di tre anni, tagliarle a pezzi. A 150 g di aloe aggiungere 50 g di miele e burro, versare 10 ml di Cahors. Mettere a bagnomaria e annegare per sciogliere i componenti. Utilizzare tre volte al giorno e 1 cucchiaio a stomaco vuoto, bere latte o soluzione di soda. Dopo 30 minuti mangiano. Trattare per 30 giorni. Un secondo corso viene eseguito dopo 10 giorni.
  3. I guaritori hanno creato un modo efficace per spiegare come trattare l'ulcera duodenale e la cipolla. Prima di colazione, bevi 1 uovo crudo. Mantenuto un intervallo di cinque minuti, mangiare 1 cucchiaino di miele. Quindi, dopo una pausa di 5 minuti, prendi un pezzetto di aloe, mangia la carne. Termina la procedura con l'assunzione di 1 cucchiaino di olio di olivello spinoso. Colazione dopo 30 minuti.

Ricette al miele

È utile usare il miele in caso di ulcera duodenale, regola il lavoro degli organi digestivi, ha un effetto antinfiammatorio, allevia il bruciore di stomaco e l'irritazione, nutre le mucose, promuove la guarigione delle ulcere.

Il trattamento delle ulcere duodenali viene effettuato utilizzando le seguenti ricette:

  1. In 250 ml di acqua tiepida versare 35 g di miele. Mescolare per sciogliere, bere. Il cibo viene assunto dopo 1,5 ore, a condizione che l'acidità del succo gastrico sia aumentata. Quando l'acidità si abbassa, la miscela viene bevuta 10 minuti prima di un pasto. Sarà tagliato per 2 mesi. Per il periodo di trattamento, il dolce viene completamente rimosso dal menu. Se si verifica bruciore di stomaco, viene neutralizzato bevendo 125 ml di latte.
  2. Preparare una miscela di 500 g di miele, 500 ml di olio d'oliva e succo appena spremuto di 2 limoni. La miscela è fatta in una bottiglia di vetro, tappata, conservata in frigorifero. Prima di bere la medicina, è scossa. Bere prima di un pasto e 1 cucchiaio 3 volte al giorno. L'intervallo tra prendere medicine e cibo è mezz'ora. La sindrome del dolore diminuisce il 5 ° giorno. Ri-bere il farmaco in un mese. Il trattamento dell'ulcera duodenale secondo questa ricetta viene effettuato due volte l'anno: alla fine dell'autunno e all'inizio della primavera.
  3. Unire 500 g di miele e burro. Si aggiungono 200 g di polvere ottenuta dalle pareti di noce. La miscela è mescolata, consumata a stomaco vuoto prima di colazione, 4 cucchiaini.

Tasse di erbe

È possibile trattare un'ulcera duodenale con rimedi erboristici. I sintomi della malattia scompariranno se si prendono i decotti delle seguenti piante medicinali:

  1. Preparare una collezione di fiori di elecampane, liquirizia, camomilla, calendula, achillea, Althea e mirtillo. Ogni erba dovrebbe essere misurata con 2 cucchiaini. Versare la raccolta in 1 litro di acqua bollente. Insistere lasciare per 1 ora. Bevi ½ tazza tre volte al giorno. L'intervallo tra prendere il brodo e il cibo - 30 minuti. La droga fatta in casa è indicata per il trattamento di ulcere con elevata acidità di succo gastrico.
  2. Con una bassa acidità, preparano una collezione di aralia, camomilla, erba di San Giovanni, radice di tarassaco, calendula, assenzio, menta, piantaggine, calamo, salvia. Mescola 2 cucchiaini di materia prima. Alla raccolta cotta aggiungere 1 litro di acqua bollente. Lasciare riposare l'impasto per 1 ora. Consumare 125 ml. Il cibo è preso dopo 30 minuti.
  3. A 20 g di menta aggiungere 10 g di finocchio e cumino. Raccolta versare ½ litro di acqua bollente. Lasciare in infusione per 30 minuti. Il brodo è usato per le ulcere, che è accompagnato da indigestione, spasmi intestinali, gonfiore.

Acqua minerale

Dopo la transizione dalla malattia allo stadio di remissione, i pazienti sono incoraggiati a usare acqua minerale alcalina non gassata. Per il trattamento di acqua minerale adatta come:

  • Borjomi;
  • Essentuki numero 4;
  • Slavyanovskaya;
  • Berezovskaya;
  • Smirnovskaya numero 1;
  • Jermuk.

Beva acqua curativa tre volte al giorno, 200 ml. Se l'acidità è aumentata, usare acqua tiepida, bevendo piccoli sorsi. Bere un bicchiere per 7 minuti, mangiare dopo 30 minuti. L'acqua potabile è consentita dopo 1,5-2 ore dopo aver mangiato.

Se l'obiettivo è quello di rimuovere il bruciore di stomaco, bere acqua lentamente, a piccole dosi (non più di 50 ml) con un intervallo di 20 minuti.

Prima del trattamento, l'acqua minerale viene riscaldata a 40 ° C per rilasciare i gas, provocando un aumento della funzione secretoria.

Con acqua a bassa secrezione bere acqua fresca prima dei pasti. Tra la procedura di trattamento e l'assunzione di cibo si trova un intervallo di 30 minuti.

Se l'acqua viene utilizzata per aggravare, ridurre la dose, la frequenza del trattamento o interrompere il trattamento per 1-2 giorni. Se si verificano effetti collaterali individuali, consultare un medico o interrompere il trattamento.

La patologia si ritira rapidamente, non dà effetti collaterali, se il trattamento con rimedi popolari è combinato con terapia farmacologica, fisioterapia, dieta, assunzione di acqua minerale. Il recupero accelera il rifiuto dell'alcol, il fumo. Il rischio di recidiva è ridotto al minimo se il paziente rimuove i fattori provocatori, rafforza il sistema immunitario, aumenta la resistenza allo stress.

Ulcera duodenale: sintomi e trattamento, dieta

✓ Articolo verificato da un medico

Il duodeno è la parte dell'intestino tenue che segue subito dopo il piloro. Il muro del duodeno in latino è chiamato duodeno e si compone di diversi strati: mucoso, sottomucoso e muscoloso. È la distruzione dello strato mucoso e sottomucoso si chiama un'ulcera. Cioè, un'ulcera duodenale è una malattia in cui la parete duodenale è interessata dalla formazione di un difetto (cioè ulcere) e in seguito si forma una cicatrice.

Questo tipo di ulcera è cronica e citante. La sua caratteristica distintiva è la presenza di momenti di esacerbazione e di remissione. Solitamente le esacerbazioni si verificano in primavera o in autunno.

Secondo le statistiche, questa malattia colpisce circa il 5% della popolazione.

Ulcera duodenale: sintomi e trattamento, dieta

Il principale gruppo di rischio sono gli uomini da 25 a 50 anni. Hanno la malattia si verifica circa 6 volte più spesso rispetto alla femmina. Nei bambini, l'ulcera duodenale è abbastanza rara, colpisce circa l'1%.

motivi

Non c'è consenso sulle cause che causano l'ulcera duodenale. Ci sono diverse teorie che descrivono vari fattori che influenzano l'insorgenza di questa malattia.

  1. Per un po ', l'opinione era abbastanza comune che l'ulcera fosse causata dal batterio Helicobacter pylori che compare nello stomaco. Il microbo infetta le cellule che secernono muco con citochine (sostanze che danneggiano le cellule). L'Helicobacter pylori popola attivamente lo stomaco e l'intestino, provocando in tal modo lo sviluppo di gastrite e ulcere.

Penetrazione di Helicobacter pylori nella mucosa

Dolore nell'ulcera peptica

sintomi

I sintomi di questo tipo di ulcera si verificano solitamente durante l'esacerbazione della malattia, che si verifica più spesso in primavera o in autunno.

  • dolore - può essere lancinante, taglio, dà sotto le costole sul lato destro o nella parte posteriore. Di solito appare circa un paio d'ore dopo aver mangiato, poiché il cibo provoca la secrezione di succo nello stomaco, irritando la membrana mucosa danneggiata. Spesso ci sono disturbi della notte. Inoltre, ci sono dolori affamati che si placano dopo aver mangiato;
  • disturbi dispeptici - si verificano raramente, ma hanno ancora un posto. Tra questi: vomito e desiderio, nausea, bruciore di stomaco, gonfiore, stitichezza;
  • mancanza di appetito - si verifica a causa di disturbi dispeptici. Portare alla perdita di peso e drastica perdita di peso.

Sintomi di ulcera peptica

Va ricordato che a volte l'ulcera si manifesta solo disturbi dispeptici e il dolore è assente.

complicazioni

Un'ulcera è una malattia piuttosto grave che causa complicazioni se non trattata. Tra le complicazioni:

  • sanguinamento - può aprirsi quando una nave che si trova vicino a un'ulcera viene erosa. Allo stesso tempo, il sangue appare nelle feci, e le feci stesse diventano di un colore scuro, appare il vomito. Anche tra i sintomi ci sono debolezza, vertigini, svenimenti;
  • la perforazione è la perforazione o la formazione di un foro passante nella parete gastrica. Il contenuto aggressivo del duodeno entra nello stomaco e il processo della malattia è accompagnato da peritonite. C'è un forte dolore all'addome, che può dare la spalla destra o la scapola, la pelle diventa pallida. Dopo un po 'di tempo, la condizione migliora, ma se non si esegue l'operazione entro 12 ore, le condizioni del paziente si deteriorano notevolmente;
  • La penetrazione è una complicazione quando un'ulcera penetra direttamente nel pancreas, che molto spesso appare sulla parete posteriore dell'intestino. Questa complicazione di solito accompagna la pancreatite acuta, che si manifesta con il dolore allo stomaco, ma può anche manifestarsi con il fuoco di Sant'Antonio nei casi in cui l'infiammazione è piuttosto estesa. Inoltre, nausea, vomito biliare, sudore appiccicoso, eruttazione appaiono, la lingua appare placca. La pelle diventa pallida e perfino bluastra. Aumento della temperatura e della pressione sanguigna;

La posizione delle ulcere con ulcera duodenale

diagnostica

Puoi diagnosticare usando la raccolta di informazioni, cioè la cronologia. È necessario conoscere la natura del dolore, la predisposizione ereditaria, associare la stagionalità con la malattia, la localizzazione, per determinare la gastrite cronica, così come la duodenite nella storia. La determinazione più accurata può essere eseguita utilizzando i seguenti metodi:

Diagnosi di laboratorio dell'ulcera duodenale

  1. La PH-metria è una tecnica per rilevare l'acidità del succo nello stomaco. Identifica un'importante causa della comparsa di un'ulcera dovuta all'eccessivo rilascio di acido cloridrico.
  2. Determinazione degli anticorpi contro l'Helicobacter pylori nel sangue di un paziente.
  3. La radiografia duodenale aiuta a identificare i segni tipici di un'ulcera. Tra questi: un sintomo di nicchia, il tronco ulceroso, la deformità cicatriziale, l'identificazione di varie complicanze, il sintomo dell'indice.
  4. L'endoscopia o fibrogastroduodenoscopia è un esame del fibrogastroduodenoscopio mucoso. Questo metodo aiuta a determinare la posizione dell'ulcera, le sue dimensioni, le complicazioni che provoca.
  5. L'esame microscopico viene eseguito dopo fibrogastroduodenoscopia, dove viene prelevata una biopsia della mucosa dal paziente. Permette di determinare la presenza di microbi di Helicobacter pylori.

Inoltre, al paziente viene assegnato un esame del sangue biochimico, oltre all'analisi delle feci per la reazione di Gregersen.

Metodi strumentali per la diagnosi dell'ulcera duodenale

trattamento

Se ha i sintomi di un'ulcera, contatti immediatamente il medico. Questo aiuterà a evitare complicazioni che sono molto più difficili da trattare. Un piano di trattamento individuale è selezionato per ciascun paziente, di solito è progettato per due settimane.

Ulcera duodenale - sintomi, segni, trattamento, dieta e prevenzione

Un'ulcera duodenale è una malattia cronica con un decorso recidivante che colpisce la mucosa duodenale, sotto forma di un difetto (ulcera), con ulteriore formazione di cicatrici.

In assenza di un trattamento adeguato nel corso degli anni, le ulcere possono progredire e interessare gli strati più profondi delle pareti intestinali. Questo è irto dello sviluppo di gravi emorragie e perforazioni del muro. Casi di morte nella malattia da ulcera peptica, purtroppo, un fenomeno molto comune.

Quindi, considera quali sono le cause dello sviluppo delle ulcere duodenali, quali segni affronta una persona e cosa viene prescritto dal trattamento e dalla dieta durante un'esacerbazione.

Cos'è un'ulcera duodenale?

Un'ulcera duodenale è una malattia cronica di natura ricorrente, le cui manifestazioni consistono nella formazione di un'ulcera concentrata nella parete dell'organo colpito. Ci vuole molto tempo, alternando periodi di remissione con esacerbazioni. A differenza del danno erosivo alla mucosa, le ulcere sono difetti più profondi che penetrano nello strato sottomucoso della parete intestinale.

Il duodeno nel corpo umano svolge un ruolo importante nel processo digestivo. Si trova all'inizio dell'intestino, quindi i nutrienti vengono assorbiti e il nodulo viene attivamente processato. Questa sezione dell'intestino non è assicurata contro lo sviluppo di molte malattie.

Il KDP è in gran parte responsabile della disgregazione del cibo nell'intestino tenue. Nelle sue pareti sono le ghiandole che secernono muco. Il duodeno è quasi completamente nello spazio retroperitoneale. Questa parte del sistema digestivo regola la velocità dei movimenti intestinali. Le sue cellule producono la colecistochinina segreta in risposta a stimoli acidi e grassi che entrano dallo stomaco insieme al chimo.

Il duodeno ha un'importante funzione nel processo digestivo. Tutti i succhi e gli enzimi digestivi sono mescolati nella sua cavità:

  • gastrica;
  • pancreatica;
  • bile;
  • propri enzimi.

motivi

Secondo le statistiche, l'ulcera duodenale si verifica nel 5% della popolazione, più spesso le persone di età giovane e media si ammalano. Negli uomini di età compresa tra 25 e 50 anni, la malattia è più comune 6-7 volte rispetto alle donne, forse a causa dell'uso di alcol, fumo e sovraccarico neuromusicale.

L'ulcera duodenale nella maggior parte dei casi si verifica sullo sfondo dell'esposizione al batterio Helicobacter pylori. Le peculiarità dei processi della sua attività vitale procedono non solo con la produzione di sostanze, a causa delle quali la membrana mucosa del duodeno e dello stomaco è danneggiata, ma anche con la produzione di ammoniaca, che a sua volta porta ad una maggiore produzione di acido cloridrico da parte dell'organismo.

La malattia può causare non una singola causa, ma una combinazione di diversi. Ecco i principali:

  • processo infiammatorio infettivo causato da alcune specie del batterio Helicobacter pylori;
  • stress cronico, sovraffollamento nervoso frequente (a causa di spasmi vascolari, circolazione del sangue e nutrizione delle cellule della mucosa duodenale sono compromesse);
  • fattori genetici (predisposizione genetica alla malattia);
  • assunzione di alcol;
  • un'alimentazione scorretta influenza la produzione di sostanze mucose intestinali e viola la sua motilità, che alla fine influenza lo stato del guscio delle sue pareti;
  • i farmaci antinfiammatori possono intaccare la superficie dell'epitelio, a condizione che venga assunto regolarmente.

Soprattutto è necessario dire sulla dieta quotidiana sbagliata. Aumento del livello di acido nel duodeno 12 contribuisce al consumo eccessivo di tale cibo:

  • forte caffè nero;
  • carne affumicata;
  • sottaceti e marinate;
  • crauti;
  • spezie e spezie

L'ulcera peptica si sviluppa raramente da sola. Spesso, al paziente viene diagnosticata contemporaneamente gastrite, colecistite e altre malattie dell'apparato digerente.

Sintomi dell'ulcera duodenale

Se la malattia è in remissione, il paziente non è disturbato, conduce una vita normale. Nel caso di esacerbazione dell'ulcera duodenale, ci si possono aspettare i seguenti sintomi:

  • Dolori acuti sotto lo sterno o sul lato destro appena sopra l'ombelico, che sono esacerbati a stomaco vuoto e si calmano temporaneamente dopo aver mangiato. Spesso la sindrome del dolore aumenta di notte quando l'acido cloridrico si accumula nel tratto digestivo. Oltre ai cicli giornalieri di dolore nell'ulcera duodenale anche soggetti a fluttuazioni stagionali. Spesso c'è un aggravamento nel periodo autunno-primavera, nella cosiddetta fuori stagione.
  • disturbi dispeptici - si verificano raramente, ma hanno ancora un posto. Tra questi: vomito e desiderio, nausea, bruciore di stomaco, gonfiore, stitichezza;
    mancanza di appetito - si verifica a causa di disturbi dispeptici. Portare alla perdita di peso e drastica perdita di peso.

Va ricordato che a volte l'ulcera si manifesta solo disturbi dispeptici e il dolore è assente.

Caratteristiche del sanguinamento nei pazienti con ulcera duodenale:

  • Sanguinamento massiccio improvviso. Indica un'altra esacerbazione.
  • Lieve sanguinamento Di norma, si verifica a causa dell'uso eccessivo di farmaci controindicati per l'uso.
  • Una piccola ulcera può sanguinare quasi ogni giorno, la perdita di sangue si verifica per un paziente con le feci (senza cambiarne il colore in nero). In questo caso la fatica grave viene spesso determinata come l'unico sintomo, che non è dettato da nulla.

La frequenza delle esacerbazioni e dei tipi di ulcere nel duodeno 12:

L'ulcera duodenale è caratterizzata da un decorso ciclico: i periodi di esacerbazione dei sintomi sono sostituiti da intervalli di remissione (processo di calma). Una riacutizzazione dura da diversi giorni a 1,5 - 2 mesi. Le remissioni possono essere corte o lunghe. Durante il periodo di calma della malattia, i pazienti si sentono completamente sani, anche senza dieta e raccomandazioni mediche. La malattia è esacerbata più spesso nei periodi primaverili e autunnali.

Per frequenza di esacerbazioni:

  • ulcera duodenale con rare esacerbazioni - la manifestazione di sintomi acuti non si manifesta più di 1 volta in due anni;
  • ulcera duodenale con manifestazioni frequenti - esacerbazione si verifica almeno una volta all'anno.

Dal numero di ulcere sulla mucosa duodenale:

Nel luogo di localizzazione della formazione difettosa:

  • nella parte ingrandita del duodeno - sezione di cipolla;
  • nel reparto postlukovichny.

La profondità della sconfitta del muro duodenale:

Per lungo tempo, un'ulcera duodenale può presentare lievi manifestazioni nella forma di disagio nella parte superiore dell'addome o nei disturbi digestivi lievi, che passano rapidamente. Se il tempo non presta loro attenzione e non prende le misure necessarie, la malattia progredisce e entra in una fase acuta.

complicazioni

Tutte le complicanze dell'ulcera duodenale sono gravi e potenzialmente letali per il paziente, portano allo sviluppo di un addome acuto e richiedono quindi un intervento chirurgico urgente.

L'ulcera duodenale è considerata una malattia abbastanza spesso diagnosticata. La patologia richiede un'attenzione estremamente attenta a se stessi, perché anche una violazione a breve termine della dieta, e anche durante periodi di esacerbazione, può portare al rapido sviluppo di complicanze. Ma la perforazione dell'ulcera, la crescita di un tumore maligno e il sanguinamento dal duodeno possono essere fatali.

diagnostica

Diagnosi dell'ulcera duodenale, prodotta da una raccolta accurata della storia (natura del dolore, localizzazione, gastrite cronica o duodenite nella storia, predisposizione ereditaria, manifestazione della malattia associata alla stagionalità).

Per una conferma accurata della diagnosi delle lesioni ulcerative della sezione iniziale dell'intestino tenue, sono necessari i risultati degli studi di laboratorio e strumentali:

  • esame del sangue clinico;
  • analisi delle feci;
  • Raggi X;
  • l'endoscopia è il metodo diagnostico più informativo;
  • biopsia: esame al microscopio di un campione di tessuto prelevato dalla parte interessata dell'intestino;
  • test sierologici testati per Helicobacter pylori;
  • determinazione del livello di funzione di formazione degli acidi attraverso il monitoraggio giornaliero del pH.

Trattamento dell'ulcera duodenale

Il trattamento delle ulcere duodenali viene effettuato rigorosamente secondo la prescrizione di un gastroenterologo, l'automedicazione è inaccettabile a causa del fatto che l'auto-somministrazione di farmaci che aiutano ad alleviare il dolore porta all'attenuazione dei sintomi e allo sviluppo latente della malattia, che minaccia di complicanze.

Con l'esacerbazione della malattia, il trattamento avviene in ospedale, mentre le forme croniche della malattia possono essere colpite a casa. In condizioni di osservazione stazionaria, al paziente viene prescritto riposo e riposo a letto.

La strategia principale, in base alla quale viene effettuato il trattamento medico dell'ulcera duodenale, viene sviluppata sulla base dei risultati degli studi condotti.

Utilizzato per sbarazzarsi di Helicobacter pylori

inibitori della pompa protonica (omeprazolo, parite, nexium),

Bloccanti del recettore H2-istamina (famotidina, ranitidina, cimetidina),

Con l'inefficacia del trattamento conservativo o nel caso dello sviluppo di pericolose complicanze, si ricorre al trattamento chirurgico. L'operazione consiste in escissione o sutura di un'ulcera duodenale. Se necessario, viene eseguita la vagotomia per ridurre la secrezione.

dieta

La nutrizione per l'ulcera duodenale rivela una serie di caratteristiche distintive. È importante prendere in considerazione i nomi dei prodotti consentiti per il consumo, il metodo e le proporzioni di cottura. La dimensione delle porzioni per pasto è importante. In caso di nutrizione clinica, è necessario che il paziente prenda il cibo in piccole porzioni - in modo frazionale e frequente.

Nutrizione durante esacerbazione

Durante l'esacerbazione dell'ulcera duodenale viene utilizzata la dieta numero 1a, che ha le seguenti caratteristiche:

  • assunzione di cibo frazionale - 5-6 volte al giorno;
  • assunzione limitata di sale - 3-6 g al giorno;
  • il peso della razione giornaliera non è superiore a 2,5 kg.

Il paziente prende il cibo in piccole porzioni in un tempo strettamente assegnato. Sarà necessario controllare altri indicatori, ad esempio il contenuto di grassi, proteine ​​e carboidrati:

  • grassi - 90 g;
  • proteine ​​- 100 g;
  • carboidrati - 200 g
  • Brodo vegetale
  • Zuppa di latte senza grassi, ammessa per le ulcere.
  • Brodo di carne a basso contenuto di grassi da carne di pollo senza pelle e ossa.
  • Farinata di cereali, bollita sull'acqua o sul latte magro. Le semole sono accuratamente bollite morbide nella misura in cui i bambini vengono nutriti.
  • Pane bianco, non appena sfornato, ma di ieri.
  • Tipi di carne o pollame a basso contenuto di grassi in forma bollita oa vapore: manzo, coniglio, nutria, pollo, tacchino.
  • L'acqua minerale è consentita dopo l'usura dei gas.
  • Latticini a basso contenuto di grassi. Particolarmente indicato nekislye kefir fresco con un'ulcera, ryazhenka in remissione per ripristinare la normale flora intestinale.
  • Formaggio magro
  • Med.
  • Verdure e frutta in forno, bollite, non contenenti fibre grossolane.
  • Uova di pollo bollite

Gli alimenti proibiti sono costituiti da:

  • Piatti piccanti e affumicati, così come cetrioli sottaceto e cibo in scatola.
  • Pasti molto caldi (la temperatura ottimale non deve superare i 60 ° C).
  • Alcoolici e caffè forte.
  • Maiale grasso, carne di manzo.
  • Cibo fritto
  • Zuppa di funghi
  • Varie salsicce e wieners.
  • Una varietà di dolci.
  • Agrumi, uva.

Durante la remissione, al paziente viene assegnato un numero di tabella 1. Durante il giorno devi usare:

  • proteine ​​- 400 g;
  • carboidrati - 90 g;
  • grassi - 90 g;
  • liquido - almeno 1,5 litri.

La dieta ha altre caratteristiche:

  • la quantità di sale non è superiore a 10 g al giorno;
  • peso della razione giornaliera - non più di 3 kg;
  • cucinare i piatti cuocendo a vapore o cucinando;
  • il cibo è servito in forma macinata.

La tabella n. 1 viene introdotta 20-24 giorni dopo l'inizio della fase acuta e tenendo conto delle condizioni del paziente.

raccomandazioni:

  • In caso di ulcera, il cibo dovrebbe essere sempre mangiato lentamente, masticato bene, senza affaticare e senza pensare a qualcosa di diverso dal cibo.
  • Il cibo in caso di un'ulcera duodenale o uno stomaco deve essere frazionario, e le ricette di piatti - esclusivamente dietetico e leggero.
  • Dopo aver mangiato, non è consigliabile andare immediatamente a letto o sedersi curvi al tavolo. Si consiglia di cenare almeno tre ore prima di andare a dormire.

Rimedi popolari

Prima di usare rimedi popolari per l'ulcera duodenale, assicurati di consultare il medico.

  1. Decotto achillea Per la sua preparazione, 2 cucchiai di materie prime essiccate vengono versate con un bicchiere di acqua bollente e lasciate sotto il coperchio chiuso per mezz'ora, filtrate dopo il raffreddamento. Tasso giornaliero - 300 ml, diviso in 3 dosi. Questo rimedio è controindicato nella trombosi e durante la gravidanza.
  2. Bere dalla radice di bardana. Il brodo viene preparato a bagnomaria (bollire per 30 minuti), mescolando la radice tritata con acqua in un rapporto da uno a venti. Per bere questa composizione si consiglia 100 ml 2 volte al giorno;
  3. Burro di noci Bevi un cucchiaino di burro d'arachidi trenta minuti prima del primo pasto e due ore dopo cena. Il corso del trattamento dura tre settimane, poi una pausa di 10 giorni, e poi un altro corso;
  4. Mescolare 35 grammi di miele in un bicchiere di acqua bollita, raffreddato a 35-40 gradi, e prendere 1,5 ore prima dei pasti, se l'acidità è alta, e dieci minuti se bassa. La durata del trattamento è di due mesi;
  5. Succo di barbabietola Prima dell'uso, diluire con acqua in proporzioni uguali. Un giorno si consiglia di assumere 100 ml di succo diluito mezz'ora prima dei pasti.
  6. Ottimo aiuto miele con burro. Per creare un tale strumento è necessario sciogliere 200 grammi. oli e tanto miele. La miscela dovrebbe essere bollita fino a quando non diventa marrone. Di solito sono sufficienti quaranta minuti. Prendilo a 1 cucchiaio / l al mattino prima di colazione.
  7. Succo di patate bevono 800 millilitri al giorno quattro volte. Il corso del trattamento dura 3 settimane, dopo di che si interrompono per 3 giorni e ripetono la procedura. È molto importante bere tale succo a stomaco vuoto e al mattino a stomaco vuoto;
  8. Il succo di cavolo può essere preparato usando un tritacarne e una garza. Si beve 200 ml tre volte al giorno prima dei pasti per esattamente 7 giorni, poi vengono interrotti per 3 giorni e ripetuti fino a quando non sono completamente guariti;

prevenzione

La prevenzione delle ulcere duodenali comporta la normalizzazione del rilascio di acido cloridrico e la protezione contro l'infezione da Helicobacter. Sono necessarie le seguenti misure:

  • stile di vita pacifico;
  • evitare il consumo di tabacco e alcol;
  • pasti regolari;
  • esclusione dalla dieta di prodotti pericolosi;
  • sufficiente attività motoria.

Se segui il regime quotidiano, l'igiene e una corretta alimentazione, la probabilità di una tale malattia gastrointestinale come un'ulcera duodenale sarà minima.

Se sospetti un'ulcera duodenale - assicurati di consultare un gastroenterologo e sottoporti a un esame completo. perché per sintomi simili, possono esserci diverse malattie.