Quali organi sono nella parte giusta di una persona?

Sul lato destro del corpo umano sono localizzati molti organi vitali dell'apparato digerente, la respirazione, la minzione, la regolazione endocrina e la riproduzione. A seconda dell'organo malato, il disagio o il dolore appaiono in diverse aree del lato destro del corpo: i polmoni nel petto, il fegato nell'ipocondrio destro, i reni e l'intestino nel fianco destro dell'addome, il sistema riproduttivo femminile nell'addome in basso a destra. Se sul lato destro appaiono sensazioni insolite, è imperativo contattare il terapeuta, che chiarirà la posizione della lesione e indirizzarla allo specialista necessario.

IMPORTANTE DA SAPERE! Un cambiamento nel colore delle feci, diarrea o diarrea indica la presenza nel corpo. Leggi di più >>

Il corpo umano è diviso in due zone anatomiche: il torace e l'addome. Il petto, a sua volta, è diviso in metà sinistra e destra. I polmoni si trovano nella cavità toracica, delimitata dallo scheletro e dai muscoli della pleura a due strati. All'esterno, gli organi della cavità toracica sono ricoperti di muscoli intercostali e di altri muscoli che circondano le costole, la colonna vertebrale e lo sterno. Nella metà destra del petto c'è il polmone destro, costituito da tre lobi - superiore, medio e inferiore. Così, con la comparsa di dolore e disagio nella metà destra del torace, è possibile con lesioni di polmoni, pleura, costole e muscoli con fasci neurovascolari situati tra di loro.

L'addome è suddiviso convenzionalmente in 9 aree: l'area subcostale a destra e sinistra, i fianchi destro e sinistro dell'addome, la regione iliaca a destra e sinistra, l'epigastrio, l'area paraumbilicale e l'area sovrapubica. Nella parte destra sono tre di loro.

Nell'area subcostale destra si trovano:

  • il lobo destro del fegato e parzialmente il lobo sinistro;
  • cistifellea con dotti escretori per la bile;
  • la parte superiore del rene destro con la ghiandola surrenale.


Nell'area del fianco destro dell'addome c'è il colon ascendente e la metà inferiore del rene destro.

Nella regione iliaca destra allocare:

  • l'ileo e cieco con appendice;
  • ovaia destra e tube di Falloppio nelle donne.

Sul lato destro, più vicino alla linea mediana dell'addome, la transizione dello stomaco nel duodeno, nel duodeno, nel pancreas, nell'intestino tenue e nella vescica si trova dall'alto verso il basso.

Il dolore al petto si verifica in diversi casi:

  • malattia polmonare - polmonite;
  • malattie della pleura - pleurite;
  • malattie del sistema nervoso - nevralgia intercostale;
  • ferite - costole ammaccate o rotte.

Quando i polmoni e la pleura si ammalano, una persona ha più della semplice sindrome del dolore. Queste malattie sono accompagnate da un aumento della temperatura, a volte da valori molto alti. Il paziente è preoccupato per la tosse con espettorato, il dolore di solito si verifica durante la tosse. Con ampie lesioni della pleura, è doloroso per una persona respirare: la pleura infiammata si allunga quando respira e irrita i recettori del dolore. Pertanto, la respirazione diventa molto superficiale e frequente - appare la mancanza di respiro. Con tali sintomi, dovresti consultare un medico generico e un pneumologo.

La nevralgia intercostale è meno comune. Questo problema è affrontato dai neurologi. Il dolore di questa malattia si diffonde lungo le costole e tra di loro. I pazienti dicono: "Spara al petto". L'auto-trattamento di tale dolore è altamente indesiderabile, poiché la condizione può essere esacerbata. Il trattamento è prescritto solo da uno specialista esperto.

La presenza di lesioni al torace è di solito fuori dubbio. Queste sono situazioni di emergenza quando una squadra di ambulanze e traumatologi conducono un trattamento. La difficoltà sorge solo quando c'è solo una lesione al petto sulla destra. In questo caso, la vittima avrà versato dolore e gonfiore dei muscoli nell'area delle lesioni, oltre a un ematoma.

La principale causa di disagio o dolore nell'ipocondrio destro è la cistifellea e la malattia del fegato. Normalmente, il fegato si trova sotto l'arco costale giusto e non si estende al di sotto delle costole.

Con le malattie del fegato, il dolore acuto non dà fastidio. Una persona non si sente bene, sentendosi pesante o scoppiando a destra. Il dolore acuto è caratteristico delle malattie della cistifellea: colecistite e calcoli biliari.

Da soli, il disagio non indica una patologia specifica. Il dolore con lesioni del sistema biliare è accompagnato da un gusto amaro in bocca, nausea e talvolta vomito biliare. Se esaminato in un esame del sangue generale, il medico individuerà la sindrome infiammatoria, la biochimica del sangue indicherà un aumento degli enzimi epatici che confermano la malattia di questi organi.

Se una persona è preoccupata per il dolore nella regione epigastrica, estendendosi all'ipocondrio destro, dovrebbe essere sospettata una malattia infiammatoria pancreatica della pancreatite. Queste spiacevoli sensazioni sono più spesso scandole e molto intense. Il vomito accompagnatorio non porta sollievo. L'aspetto dei sintomi nella sconfitta del pancreas è associato all'assunzione di cibo: il dolore si verifica dopo il pasto grasso, speziato, fritto o affumicato, preso il giorno prima.

In questa zona, due organi rilasciano disagio: il colon ascendente e il rene con la ghiandola surrenale.

Malattie intestinali - colite, enterocolite, sindrome dell'intestino irritabile - oltre al dolore lancinante o spastico, presenta i seguenti sintomi:

  • aumento della formazione di gas;
  • brontolio nello stomaco;
  • problemi con il movimento intestinale;
  • fenomeni di ipovitaminosi: alcune vitamine vengono assorbite nell'intestino.

L'intestino si trova di fronte al rene, quindi il dolore è superficiale, nella parte posteriore non si irradia. Per chiarire la diagnosi, è necessaria una procedura strumentale: irrigoscopia o colonscopia. Nel primo caso, l'intestino è pieno di contrasti e difetti di riempimento rivelati, nel secondo caso - il lume intestinale viene osservato utilizzando speciali apparecchiature video endoscopiche. Con l'esclusione della malattia intestinale dopo queste procedure e altre malattie, ma con la conservazione dei sintomi, viene fatta una diagnosi di sindrome dell'intestino irritabile.

Nella parte destra, più vicino alla schiena, c'è un rene, e se le sensazioni di dolore sono otdag nella parte posteriore dell'ombelico, allora la malattia di questo organo è probabile - il più delle volte si tratta di pielonefrite o urolitiasi. Le pietre danneggiano il tessuto del rene e dell'uretere e quindi causano un dolore molto intenso, in cui qualsiasi movimento del corpo è doloroso. Il dolore è accompagnato da una violazione della minzione:

  • mancanza di urina;
  • colorazione delle urine del sangue;
  • scarico di pietre.

La pielonefrite è una malattia infiammatoria infettiva del rene, spesso unilaterale. Le donne si ammalano più spesso degli uomini. Dolore versato, tirando o piagnucolando. La presenza di un componente infettivo porta a febbre, dolore ai muscoli e alle articolazioni e brividi. Inoltre, il medico deve eseguire la coltura delle urine per identificare l'agente patogeno e determinare la sua sensibilità agli antibiotici. Sulla base dei risultati della semina, il medico prescrive un trattamento adeguato.

L'aspetto del dolore nella regione iliaca destra è un segnale allarmante. In questo luogo, il dolore di solito parla di patologia in uno dei tre organi: l'intestino tenue, l'intestino crasso e l'ovaio.

La prima cosa che il medico pensa quando si lamenta del dolore nella regione iliaca destra è la malattia di Crohn. Un altro nome per questa malattia è l'ileite terminale. Il processo infiammatorio colpisce l'ileo, si formano ulcere. Per questo motivo, la digestione è disturbata, il dolore è accompagnato da una feci liquide più volte al giorno con una miscela di muco o sangue.

Se non trattata, la malattia progredisce e colpisce l'intero tratto gastrointestinale, quindi è molto importante diagnosticarlo nelle sue fasi iniziali, quando è ancora possibile interrompere tutti i suoi sintomi.

L'appendice, l'appendice dell'ileo, si trova nell'ileo destro della maggior parte delle persone. L'appendicite, un'infiammazione di questo processo, si manifesta con diversi sintomi:

  • dolore che tira, taglia, doluta, accoltellato;
  • la comparsa del dolore, prima nella regione epigastrica, poi il suo spostamento nelle sezioni in basso a destra;
  • febbre;
  • nausea, a volte vomito.

Nella maggior parte dei casi, l'appendicite richiede un trattamento chirurgico: un processo infiammato viene eliminato e rimosso dal corpo. Quando la fonte dell'infiammazione viene eliminata, tutti i sintomi scompaiono.

L'ovaia è l'organo del sistema riproduttivo femminile in cui si sviluppano le uova e quindi vanno nel lume delle tube di Falloppio per la fecondazione. Al momento del rilascio dell'uovo dall'ovaia, il follicolo scoppia, il che può causare un certo disagio nella regione ovarica dal lato corrispondente. Questo fenomeno si osserva a metà del ciclo mestruale ed è di breve durata.

Se il dolore dura più di due giorni ed è accompagnato da altri sintomi (perdite vaginali, febbre), è necessario consultare un ginecologo. La diagnosi probabile in questo caso è adnexite o salpingite. L'esame ecografico degli organi pelvici aiuterà a chiarire la malattia.

L'apparizione di una sindrome del dolore molto forte con un dolore tagliente, lancinante o bruciante è una buona ragione per chiamare immediatamente una brigata di ambulanza. Questa condizione accompagna la patologia chirurgica che richiede operazioni immediate. In nessun caso puoi liberarti del dolore da solo - l'assunzione di pillole per il dolore renderà difficile ai medici diagnosticare la condizione e può essere dannosa per la salute.

Se nella metà destra del corpo c'è un leggero dolore o disagio, la sequenza di azioni è un appello pianificato al terapeuta nel luogo di residenza con analisi e consultazioni successive di specialisti ristretti.

Raccolta di risposte alle tue domande

Quando qualcuno afferra il lato destro, tutti pensano che sia suo dovere scherzare sul fatto che è tempo di legare con l'alcol. E se la pensi così, cosa può ferire nel lato destro, tranne il fegato longanime? Quanto possono essere gravi le malattie e quali conseguenze minacciano per il corpo?

Cosa c'è nella parte giusta di una persona?

Sul lato destro abbiamo:

  1. Fegato.
  2. Cistifellea.
  3. Parte del diaframma.
  4. Intestino.
  5. Processo vermiforme

Di norma, non prestiamo particolare attenzione a questi corpi durante gli esami medici. Questo non è il cuore, non il cervello, e nemmeno i polmoni, perché preoccuparsi? Lascia che faccia male da qualche parte, beh, tira un po '. Un paio di settimane così da essere come e con nuove sensazioni a cui ti abituerai, cesserai di notarle.

Allora perché allora chiedere aiuto, spendere un sacco di soldi per vari test ed esami, al fine di ottenere nulla alla fine? I medici, dopotutto, come al solito, spargeranno le braccia e diranno che tutto è a posto e il dolore che ti è venuto in mente.

In effetti, in termini di diagnostica, la medicina si è fatta avanti, nuovi metodi di ricerca consentono di determinare con precisione la localizzazione del processo patologico. E già rimane la questione per il trattamento e il tuo desiderio di essere una persona sana e a tutti gli effetti.

Cosa fa male nella parte destra sotto le costole?

Dolore sordo nell'addome superiore può essere associato ad anomalie nel fegato o nella cistifellea.

Molto spesso la malattia ha una natura infettiva.

Le patologie sono geneticamente determinate o si verificano a causa di errori nutrizionali.

I problemi sorgono non solo con la digestione, a causa della varietà delle funzioni epatiche.

Le principali lamentele, in un modo o nell'altro, sono associate a disturbi alimentari.

Il corpo è capace di rigenerazione e auto-guarigione.

Non si rigenera, la maggior parte degli interventi termina con la rimozione.

Qualche tempo dopo il recupero, il paziente ha bisogno di una dieta.

Dopo aver tolto il fegato, il paziente è costretto a seguire una dieta rigida fino alla fine dei suoi giorni.

Patologia della cistifellea associata alla violazione della sua pervietà. Il problema più comune nella formazione delle pietre, a causa di disordini metabolici. Le neoplasie possono anche causare restringimento o blocco completo del lume. Non disperare o panico immediatamente, quasi sempre tumori benigni.

Come trattamento, viene suggerita la rimozione della cistifellea e questo minaccia di rinunciare a molti piaceri della vita:

  • Fritto.
  • Sharp.
  • Con aggiunta di spezie
  • Affumicato.
  • Quasi tutti i dolci.
  • Alcol.

Ora, naturalmente, gli sviluppi vengono condotti in questa direzione, con l'aiuto dei laser riescono a schiacciare pietre, condurre operazioni senza un singolo intaglio. Ma nella nostra realtà salvare la cistifellea è quasi impossibile.

Cosa c'è nella parte sinistra dell'addome?

Se il dolore non differisce in intensità, iscriviti a un gastroenterologo per un appuntamento nella tua clinica. Parallelamente, puoi eseguire ecografie del fegato e della vescica pancreatica, in modo da avere già risultati pronti sulle tue mani.

Se non si desidera ritardare il processo di diagnosi - donare il sangue, controllare se stessi per l'epatite. Nella maggior parte dei casi, la diagnosi sarà chiara senza una visita dal medico, già secondo questi esami. Lo specialista dovrà solo trovarti un trattamento adeguato e parlarti della tua malattia.

La società ha un'idea generale che l'epatite sia una malattia dei segmenti marginali della società. Che nessuna "persona che si rispetti" si ammalerà mai di qualcosa del genere, che questo è il destino di tossicodipendenti, alcolizzati e prostitute. Ma ogni anno la prevalenza dell'epatite aumenta, e non tutti sono trasmessi esclusivamente attraverso il sesso o attraverso il sangue.

Uno dei nomi di questa malattia è un tenero assassino. Quindi dicono di epatite C, che è spesso asintomatica. Pur avendo appreso la diagnosi, una persona non sempre accetta la terapia, preferendo non perdere tempo, denaro e fatica. Dopo tutto, non ci sono sintomi, nessuna manifestazione esterna della malattia.

Quando agire rapidamente: appendicite

Il processo cronico è buono perché il medico e il paziente hanno sempre tempo:

  • Per chiedere aiuto.
  • Per trovare un trattamento adeguato e provarlo.
  • Seguire le dinamiche del cambiamento.
  • Per cambiare qualcosa nel tuo approccio.

Quando si tratta di infiammazione dell'appendice (appendicite), le decisioni devono essere prese immediatamente. Certo, non stiamo parlando di secondi o minuti, quasi sempre ci sono poche ore in magazzino. Ma devono andare alla consegna del paziente al reparto di chirurgia, l'appuntamento e l'operazione. Pertanto, è impossibile ritardare dopo i primi segni di appendicite.

Successivamente, il medico con l'aiuto della palpazione controllerà i sintomi principali e identificherà l'immagine dell'addome acuto, la diagnosi finale richiederà non più di un minuto. Non ti puoi preoccupare della vita di una persona, la rimozione dell'appendice infiammata è considerata un'operazione basilare, è affidabile anche per i chirurghi dei primi anni di pratica. Al momento dell'Unione, questa manipolazione è stata inclusa nell'elenco di obbligatori. Doveva essere in grado di eseguire tutti i diplomi dell'istituto medico.

Operazione non così complicata

Al fine di rassicurare finalmente - i casi in cui il medico ha rimosso indipendentemente la sua appendice è stato registrato, senza conseguenze gravi in ​​seguito. È stato effettuato almeno nelle condizioni dell'Artico e sui sottomarini.

Il corpo stesso è un rudimento, ci è arrivato dai nostri antenati, ma non ha mantenuto la sua funzione originale. Appendice inutile, in modo che dopo l'operazione, non perderete nulla. Ti sentirai allo stesso modo, non ci saranno complicazioni o problemi di salute.

L'unico punto è che la cicatrice potrebbe non avere l'aspetto più estetico, questo è particolarmente evidente durante la stagione balneare. Ma quando la temperatura raggiunge il segno di quaranta gradi, l'addome inferiore si rompe dal dolore insopportabile e la coscienza riesce a malapena a passare al delirio - si pensa all'estetica per ultima.

In termini di sistema riproduttivo

Dolore addominale inferiore può essere associato al sistema riproduttivo, sia negli uomini che nelle donne. Molto spesso il problema risiede nei processi infiammatori, che a loro volta sono associati a una malattia infettiva.

Sebbene la contraccezione non dia una garanzia del 100%, ma il livello di protezione tende a questo indicatore, quindi non si dovrebbe trascurare l'opportunità di proteggere la propria salute.

Nelle donne, oltre alle patologie ginecologiche possono essere:

  1. Endometrite.
  2. Cisti ovarica o rottura
  3. Endometriosi.
  4. Infiammazione delle ovaie.
  5. Torcendo le tube di Falloppio.
  6. Violazioni del ciclo mestruale.

Le sensazioni dolorose sono dovute a una violazione del corso della gravidanza:

  • Gravidanza ectopica
  • Aborto spontaneo
  • Nascita prematura

Tuttavia, si possono verificare rari dolori di bassa intensità in condizioni normali. Ci sono troppi cambiamenti nel corpo per ulteriore sviluppo e trasporto del feto, così che le future mamme dovranno accettare il disagio con un certo disagio.

In diversi paragrafi si è scoperto di menzionare tutto ciò che può ferire nel lato destro, ad eccezione dell'articolazione dell'anca e dei linfonodi. Ma è difficile perdere la linfoadenite e la patologia dell'articolazione può essere studiata molto bene con raggi X ordinari.

Video sui dolori nella parte destra

Inoltre, nel programma "Live Healthy", i medici esamineranno le principali cause di dolore nella parte destra e sotto le costole:

Cosa c'è nella parte destra della persona nell'addome inferiore? Sotto le costole davanti e dietro?

L'emergere di qualsiasi dolore segnala una violazione delle funzioni del corpo. Se fai del male al tuo lato destro, devi aiutare la tua salute. A volte basta attenersi a una certa dieta e il dolore passerà. Ma ci sono casi in cui non puoi fare a meno di un'ambulanza. Qual è il lato destro di una persona, perché fa male in questo settore, leggi l'articolo.

Dolore sotto le costole a destra

La causa del dolore in questa parte del corpo può essere vari fattori. Considera alcuni di loro. Cosa c'è nella parte destra di una persona sotto la costola?

  • Questo è, soprattutto, il fegato. Se è sana, il dolore sotto le costole sulla destra non si verifica, tranne che per le ferite, quando una persona è contusa dalle costole o da qualche tipo di organo interno, incluso il fegato. Spesso le donne incinte provano un tale dolore. È associato allo sviluppo del feto. Nel processo di crescita, aumenta di dimensioni e schiaccia gli organi all'interno della persona. Questo provoca dolore
  • Cosa c'è nella parte giusta di una persona? La causa del dolore nel lato a destra può essere la cistifellea. Quando si infiamma, le sue pareti si addensano, il che rallenta in modo significativo il flusso della bile. Ciò provoca un aumento dell'organo, e inizia a fare pressione sul fegato, che mette immediatamente sotto pressione le costole. La persona allo stesso tempo avverte un dolore doloroso e opprimente a destra sotto le costole. È particolarmente evidente durante la guida.
  • Un dolore nell'ipocondrio a destra può essere un segno di una condizione come l'herpes zoster. Inoltre, una persona non si sente bene, la sua temperatura aumenta, le eruzioni cutanee compaiono sulla sua pelle.
  • Cosa c'è nella parte giusta di una persona? In questa zona ci sono molti organi: l'appendice, il rene destro, le appendici nelle donne e altri. Varie malattie di questi e altri organi danno dolore nel lato a destra. Questo può essere epatite, colecistite, pielonefrite, polmonite, infiammazione dell'intestino e del pancreas, tumori nel fegato e polmone a destra.
  • Cosa c'è nella parte destra della persona sotto le costole? Tale domanda sorge quando senti dolore in questa area. La causa può essere l'infiammazione o un tumore nel rene, situato a destra, urolitiasi, trombosi renale. Questo dolore appare anche nell'infiammazione del pancreas. Solo si diffonderà nell'ipocondrio ancora a sinistra e davanti.
  • Spesso, il dolore nell'ipocondrio a destra si verifica in una persona sana durante il movimento. Il fatto è che durante l'esercizio il flusso sanguigno aumenta e il rilascio di una dose aumentata di adrenalina nel sangue. A causa di questo aumento delle dimensioni degli organi situati all'interno. Iniziano a spingersi l'un l'altro. Ciò causa dolore alle costole a destra. Le stesse sensazioni talvolta sorgono se una persona si è piegata o si è piegata bruscamente. Di norma, passa rapidamente. Se no, allora il nervo intercostale pizzicato. È necessario contattare uno specialista per aiuto.
  • Il dolore alle costole sulla destra può verificarsi a causa di una forte contrazione degli organi. Questa condizione è chiamata spasmo. L'aumento del dolore indica la presenza di processi infiammatori negli organi, il taglio di emorragie interne, il blocco dei vasi sanguigni. La persona deve essere immediatamente portata all'ospedale.

Cause del mal di schiena a destra

  • Malattie ginecologiche nelle donne.
  • Lo stadio iniziale della prostatite negli uomini.
  • Osteomielite. La malattia è accompagnata da dolore dolorante. Il paziente ha bisogno di un esame approfondito, fino ai raggi x del tessuto osseo.
  • Ferita, livido, caduta.
  • Calcoli renali
  • Ernia.
  • Tubercolosi renale
  • Quando si verifica il dolore, sorge la domanda, qual è il lato destro di una persona dal retro? Ci sono organi come i polmoni e il rene. Il mal di schiena può indicare polmonite destra, pielonefrite, epatite, colecistite.
  • Deformità spinale. Questo può essere scoliosi, che forma la postura sbagliata in una persona. Più spesso questa malattia colpisce i bambini.

Quando una persona ha bisogno di ricovero in ospedale?

  • Quando c'è un persistente per quaranta minuti un forte dolore nel lato a destra.
  • Se si verifica dolore all'addome a destra, che alla fine si diffonde attraverso l'addome e dà ad altri organi. Vomito con sangue aperto, secchezza e amarezza appare in bocca, la temperatura sale.
  • Se c'è dolore nella parte inferiore del lato destro, che aumenta quando si cammina e non si abbassa entro mezza giornata.
  • Quando è dolente all'ipocondrio.
  • Una persona si sente debole, perde conoscenza, ha le vertigini.
  • Destra dal dolore acuto alla schiena.
  • Grave dolore allo stomaco a sinistra ea destra, dà nella parte bassa della schiena. Urina mescolata con sangue.

Qual è il dolore insopportabile nel giusto ipocondrio?

Cosa c'è nella parte giusta di una persona? La foto presentata per la revisione, indica chiaramente la posizione degli organi interni sulla destra, dove il fegato è un rene, polmone, appendice, appendici nelle donne e altro ancora. Quando si verifica un dolore acuto, può verificarsi quanto segue:

  • Rotture o omissioni renali.
  • Perturbazione del fegato a causa della sua ferita.
  • Rottura della cistifellea

Aiuta a fare una diagnosi di dolore nel quadrante superiore destro

Ogni persona può indipendentemente, da un metodo di supervisione, aiuto con affermazione della diagnosi corretta. Cosa ti serve:

  1. Determina il più accuratamente possibile dove fa male.
  2. Imposta tutti i punti a cui si diffonde il dolore.
  3. Correggi il potere del dolore.
  4. Comprendere la natura - dolore costante o parossistico. Posizione, piagnucolando, tirando, sparando o circondando.
  5. Determinare quali fattori influenzano l'aumento del dolore: respiro profondo o espirazione, tosse, movimenti improvvisi, starnuti.
  6. Identificare ciò che aiuta a ridurre il dolore o eliminarlo completamente: calore o freddo, farmaci o trovare il corpo in una determinata posizione.

Classificazione del dolore

Quando sorge il dolore, la domanda riguarda ciò che è nella parte giusta di una persona. Molto spesso, la localizzazione di sensazioni spiacevoli nella parte destra è associata alla distruzione del lavoro di quegli organi che si trovano in quest'area. Ma molto spesso il dolore è complicato e appare lontano dall'area problematica. Lì si sviluppa e inizia a dare in quei luoghi in cui il suo aspetto non era affatto previsto. Pertanto, il dolore nell'addome superiore destro può apparire come conseguenza dell'appendicite acuta, sebbene l'appendice stessa si trovi nella parte inferiore.

  • Il dolore, compreso il lato a destra, può essere improvviso, forte, acuto, noioso, tirando.
  • Possono durare diverse ore e giorni e possono improvvisamente cessare.
  • I dolori possono essere crampi. Una simile manifestazione di questi è molto spesso osservata con una forte contrazione dei muscoli degli organi cavi.
  • Dolore costante associato all'allungamento del guscio delle singole strutture.
  • L'aumento, di regola, accompagna i processi incendiari nel corpo.

Ma dovresti sempre ricordare: non importa quale sia il carattere del dolore e dovunque si presenti, dovrebbe sempre causare allarme e fare in modo che una persona prenda sul serio la propria salute.

Cosa causa il dolore all'addome in basso a destra?

Nella maggior parte dei casi, è associato a varie malattie femminili e appendicite. Considera alcune malattie che comportano dolore addominale inferiore:

  • Gravidanza ectopica Si osserva quando l'ovulo si sviluppa non nell'utero, ma all'esterno. Quasi sempre succede nella tuba di Falloppio: destra o sinistra. Questo porta al suo allungamento. A poco a poco le pareti della pipa diventano più sottili e scoppiano. Mentre questo non è ancora accaduto, la donna soffre di dolori sordi nel basso ventre. Se il feto si sviluppa nel tubo giusto, il dolore si verifica a destra.
  • Cosa c'è nella parte destra della persona nell'addome inferiore? La donna in quest'area è l'ovario e la tuba di Falloppio. Un dolore acuto e improvviso nell'addome inferiore sulla destra può essere un sintomo di malattie come la torsione cistica, il tumore benigno o maligno.
  • Cosa c'è nella parte destra della persona qui sotto? Questa appendice e altri organi. Di loro già menzionati. Quindi, molto spesso all'inizio dello sviluppo di appendicite acuta c'è una localizzazione sfocata del dolore. Spesso non appare nella parte inferiore, ma nell'addome superiore a destra.

Cosa fare con il dolore nel lato a destra?

Prima di tutto, rinuncia all'autoterapia prima di fare una diagnosi accurata. Anche se prendi qualche farmaco, consulta prima il medico. La malattia può essere ridotta al silenzio, ma senza conoscere la causa del suo verificarsi, è completamente impossibile curarla. Nella parte a destra sono organi molto importanti per la vita umana. Anche una leggera deviazione dalla loro attività funzionale porta a gravi conseguenze. Pertanto, è meglio combinare gli sforzi degli specialisti medici e delle osservazioni personali che curare te stesso. Succede che i farmaci prescritti da un medico non aiutano. In questo caso, il paziente necessita di un ulteriore esame.

Indipendentemente necessario identificare, da cui c'è dolore nel lato a destra. Se ciò si verifica dopo aver mangiato cibi grassi, fritti o affumicati, dovrebbe essere escluso dalla dieta. Se la riacutizzazione è data da medicine prescritte da un medico, devono essere sostituite. La cosa principale - non è necessario posticipare la diagnosi. Qualsiasi malattia identificata nelle fasi iniziali dello sviluppo è più facile da curare.

Cosa c'è sotto il fegato

Per prevenire una serie di gravi malattie, è necessario capire chiaramente con quale organo sono associate determinate sensazioni dolorose. Ma poche persone pensano esattamente dove si trova questo o quel corpo. Questo articolo discuterà il più grande di loro - il fegato.

Dov'è il fegato?

L'organo più grande di un organismo vivente è il fegato. Si trova nell'angolo in alto a destra del peritoneo ed è nascosto da archi costali. Dov'è il fegato umano?

Il fegato umano si trova nell'angolo in alto a destra del peritoneo ed è chiuso dalle costole. La punta del lobo destro si trova nel mezzo della quinta costola e si sposta leggermente a destra.

Il limite inferiore viene eseguito perpendicolarmente all'ottavo e al nono bordo sinistro. Il bordo inferiore si trova sotto gli archi costali e passa al centro tra l'ombelico. I dolori epatici hanno un'origine diversa.

Modi per saturare il sistema circolatorio

Il rifornimento di sangue viene effettuato in due modi:

  • Intestino. Il flusso di sangue attraverso la vena porta.
  • Milza. Il flusso di sangue attraverso l'arteria epatica.

L'arteria epatica e la vena porta formano rami che portano ai lobi del fegato. Il fegato è coperto di tessuto sieroso, quindi la sua superficie è liscia e lucente. La superficie posteriore è un'eccezione, la superficie del lato interno converge con il diaframma. Inoltre, il fegato umano è costituito da piccoli lobi, il cui numero può variare nell'intervallo 450 000-500 000 mila.

I lobi epatici degli animali differiscono da quelli di un organo umano in quanto sono scarsamente limitati l'uno dall'altro a causa del piccolo sviluppo del tessuto connettivo. I dolori epatici hanno un'origine diversa. Ad esempio, possono essere associati a condizioni dolorose come colica renale, colecistite e varie lesioni.

Dov'è il fegato umano, devi saperlo, altrimenti sarà difficile determinare dove si concentra il dolore.

Condizioni dolorose

Se il lavoro del fegato per qualche motivo è disturbato, può portare a conseguenze irreparabili. Pertanto, vale la pena prendere sul serio la tua salute, in quanto anche la più semplice malattia può essere un segnale di una grave malattia.

Il sintomo principale della condizione dolorosa del fegato è il rilascio di vomito, colore giallastro della pelle e della cornea. Diarrea, scolorimento delle urine, sensazione di amarezza in bocca, segnali concomitanti dello stato patologico dell'organo. Spesso c'è il dolore nel fegato stesso, che può indicare un aumento del volume dell'organo. Il dolore aumenta con il movimento, ha una sensazione di dolore e può dare nell'ipocondrio posteriore e destro.

I sintomi secondari possono essere sotto forma di flatulenza aumentata, nausea dopo aver mangiato cibi grassi e una completa perdita di appetito. Tutti questi sintomi possono essere sia complessi che isolati, tutto dipende dalla specifica malattia.

Le più famose malattie del fegato

Epatite A. Malattia infettiva, trasmessa mangiando cibo contaminato, acqua e attraverso il contatto diretto con una persona malata. L'epatite di questo tipo è molto comune in paesi con cattive condizioni sanitarie. I segni della malattia possono essere diversi, il più delle volte c'è un aumento della temperatura corporea, malessere generale, vomito abbondante, ingiallimento della pelle e cornea degli occhi. Il trattamento speciale non esiste, la terapia è mirata solo a mantenere l'equilibrio idrico del corpo perso a causa di vomito e diarrea.

Con questo tipo di malattia, è necessaria una dieta delicata e frazionata con piccole porzioni. Il cibo frazionale ha lo scopo di stimolare l'appetito, che durante la malattia scompare quasi completamente. Il fegato di un paziente non può far fronte a una grande quantità di cibo, quindi è necessario mangiare piccole porzioni.

Il primo passo è limitare l'assunzione di sale, poiché provoca un ritardo nella produzione di fluido dal corpo, con conseguente gonfiore. Va notato che la temperatura del cibo consumato dovrebbe essere 36-37 gradi al fine di ridurre il carico sul fegato malato. L'alcol è completamente escluso per l'intero periodo di recupero e per 6 mesi durante la riabilitazione. In questo momento, è meglio bere brodi, diverse bevande alla frutta, infusi alle erbe.

Epatite B. La malattia più grave e comune. L'infezione si verifica principalmente attraverso l'ingresso di sangue contaminato. Può anche essere trasmesso sessualmente e quando si usano siringhe non sterili da tossicodipendenti. Lo stadio iniziale dell'epatite è simile ai sintomi dell'influenza, c'è un aumento della temperatura, dolore durante la deglutizione, debolezza in tutto il corpo. Successivamente, i sintomi come la decolorazione delle urine (predominanza della tonalità rossa), il dolore nell'ipocondrio destro, le feci diventano di colore chiaro.

Il trattamento viene eseguito in un complesso, a seconda del palcoscenico. Se hai l'epatite, si raccomanda una dieta speciale che limiti i cibi salati, piccanti e grassi. L'alcol è completamente escluso. La cura completa non si verifica, quindi vale la pena durante l'intera vita di seguire le raccomandazioni del medico.

L'epatite C è una malattia infettiva che viene trasmessa attraverso il sangue usando aghi scarsamente sterilizzati negli ospedali e nei saloni. L'infezione non viene trasmessa attraverso cibo e acqua. Nei contatti quotidiani con un paziente infetto, l'infezione è impossibile. Nelle prime fasi della malattia, non ci sono sintomi. Nel periodo acuto, c'è un'alta temperatura, dolore all'addome, scolorimento delle feci (colore grigio). La nutrizione medica si basa sull'uso di una grande quantità di liquidi per espellere varie tossine dal corpo. I cibi dolci, salati e grassi sono completamente esclusi.

La cirrosi epatica si verifica in concomitanza con l'epatite B e C. L'alcolismo è un fattore importante nello sviluppo della malattia. C'è un cambiamento nella struttura del fegato e la distruzione delle cellule del fegato. Sintomi sotto forma di perdita di peso, forte dolore nella parte superiore dell'addome, aumento delle dimensioni dei lobi epatici. La cirrosi è incurabile e va in uno stadio cronico. Il cibo dovrebbe essere ricco di vitamine e minerali. Si raccomanda di mangiare cibo frullato, ad eccezione di cibi caldi e freddi.

fegato

Il dolore nell'ipocondrio destro può significare infiammazione del fegato (o epatite). Da qui prende il nome di epatite virale. Esistono 3 tipi principali di questa malattia: l'epatite virale forma A, B e C. Di norma, le persone sono ammalate di forma epatite A. L'epatite B è comune tra i tossicodipendenti e le persone con il loro ambiente. L'epatite C viene solitamente trasmessa mediante trasfusione di sangue infetto o un ago medico. Vari farmaci e agenti chimici possono anche rovinare il fegato a causa della loro tossicità. Tale epatite è chiamata "epatite tossica".

L'alcol è considerato il più pericoloso per il fegato, con frequenti abusi di cui si manifesta l'epatite alcolica. Il fegato può anche soffrire di insufficienza cardiaca, nel caso in cui il muscolo cardiaco pompa male il sangue. Parte del sangue in questo caso ristagna nei polmoni e porta all'insufficienza respiratoria. Un'altra parte del fegato ristagna, allungandola, causando dolore.

cistifellea

Inoltre, il dolore nella parte destra può essere associato con la cistifellea. La bile aiuta a digerire il cibo. Il suo eccesso è immagazzinato nella cistifellea. Quando mangi cibi grassi, hai bisogno di una grande quantità di bile per assorbirlo. Quindi la cistifellea nutre la bile nell'intestino. La scarsa funzionalità epatica, l'infezione oi calcoli biliari possono causare dolore al di sopra dell'addome.

pancreas

C'è un altro organo necessario: il pancreas. Il pancreas (pancreas) è un organo ghiandolare che si trova nella cavità addominale e secerne gli enzimi per la digestione, l'insulina e i succhi. Spesso la causa del dolore è la sua infiammazione (o pancreatite). Le persone che soffrono di malattie della colecisti e alcolisti sono molto sensibili a questo. Gli attacchi di dolore qui sono molto dolorosi. Sono accompagnati da vomito e nausea, pesante sudorazione. Il dolore diventa più forte nella posizione prona. Diventa più facile quando ti siedi, sporgendosi in avanti.

reni

I reni si trovano sui lati. Nel caso in cui il rene destro è infetto, ha un ascesso, ci sono pietre o un ascesso. Se un piccolo sasso esce dal rene e colpisce l'uretere, allora il dolore arriva a ondate. È molto forte e cede all'inguine.

appendice

Si trova in basso a destra. Un'appendice è un piccolo pezzo di tessuto che si allontana dall'intestino crasso. Colpito da varie malattie, come il cancro, l'intestino dà dolore nell'appendice. In caso di dolore nell'addome inferiore destro, dovresti pensare all'appendicite. Se il dolore dura per più di 12 ore e non si placa, o il dolore è localizzato vicino all'ombelico, allora molto probabilmente hai un'appendicite. È necessario contattare immediatamente l'ospedale per aiuto.

Se la diagnosi è confermata, è necessario eseguire l'operazione. Altrimenti, l'appendice potrebbe scoppiare. Questo può portare alla morte.

intestini

Inoltre, il dolore in basso a destra può essere causato da un'infezione intestinale, come la colite ulcerosa, il morbo di Crohn, l'herpes zoster, l'ileite e la diarrea causata da vermi o ameba. La causa può essere i nervi schiacciati che si allontanano dalla colonna vertebrale e terminano nell'addome inferiore. Una pietra dal rene sulla strada per la vescica può causare forti dolori in questa zona.

Le donne in questa parte possono avere dolore nella gravidanza extrauterina. Il dolore può anche essere causato da infezioni trasmesse sessualmente, ad esempio, gonorrea, clamidia, tricomoniasi. Le cisti ovariche nelle loro rotture, così come i tumori ovarici causano dolore cronico.

Ma, non importa come sia stato lì, quasi tutte queste malattie possono essere completamente curate o non meritate se conduci il giusto stile di vita.

Ora sai cosa c'è dalla parte giusta.

Cosa c'è nella parte giusta di una persona?

Sul lato destro abbiamo:

  1. Fegato.
  2. Cistifellea.
  3. Parte del diaframma.
  4. Intestino.
  5. Processo vermiforme

Di norma, non prestiamo particolare attenzione a questi corpi durante gli esami medici. Questo non è il cuore, non il cervello, e nemmeno i polmoni, perché preoccuparsi? Lascia che faccia male da qualche parte, beh, tira un po '. Un paio di settimane così da essere come e con nuove sensazioni a cui ti abituerai, cesserai di notarle.

In effetti, in termini di diagnostica, la medicina si è fatta avanti, nuovi metodi di ricerca consentono di determinare con precisione la localizzazione del processo patologico. E già rimane la questione per il trattamento e il tuo desiderio di essere una persona sana e a tutti gli effetti.

Cosa fa male nella parte destra sotto le costole?

Dolore sordo nell'addome superiore può essere associato ad anomalie nel fegato o nella cistifellea.

Cosa c'è nella parte giusta?

A volte le persone sentono dolore sul lato destro del loro busto. Le cause di tali dolori possono essere molto diverse. Questo è nella parte giusta e le cause del dolore, raccontate il nostro articolo.

In questa parte del corpo umano ci sono il fegato, parte dell'intestino, cistifellea, parte destra del diaframma, rene e appendice. Lesioni o malattie di questi organi portano a dolore in questa parte del corpo. L'intensità e l'intensità del dolore dipendono da dove e da cosa sta accadendo. Allora, qual è il lato destro?

fegato

Il dolore nell'ipocondrio destro può significare infiammazione del fegato (o epatite). Da qui prende il nome di epatite virale. Esistono 3 tipi principali di questa malattia: l'epatite virale forma A, B e C. Di norma, le persone sono ammalate di forma epatite A. L'epatite B è comune tra i tossicodipendenti e le persone con il loro ambiente. L'epatite C viene solitamente trasmessa mediante trasfusione di sangue infetto o un ago medico. Vari farmaci e agenti chimici possono anche rovinare il fegato a causa della loro tossicità. Tale epatite è chiamata "epatite tossica".

L'alcol è considerato il più pericoloso per il fegato, con frequenti abusi di cui si manifesta l'epatite alcolica. Il fegato può anche soffrire di insufficienza cardiaca, nel caso in cui il muscolo cardiaco pompa male il sangue. Parte del sangue in questo caso ristagna nei polmoni e porta all'insufficienza respiratoria. Un'altra parte del fegato ristagna, allungandola, causando dolore.

cistifellea

Inoltre, il dolore nella parte destra può essere associato con la cistifellea. La bile aiuta a digerire il cibo. Il suo eccesso è immagazzinato nella cistifellea. Quando mangi cibi grassi, hai bisogno di una grande quantità di bile per assorbirlo. Quindi la cistifellea nutre la bile nell'intestino. La scarsa funzionalità epatica, l'infezione oi calcoli biliari possono causare dolore al di sopra dell'addome.

pancreas

C'è un altro organo necessario: il pancreas. Il pancreas (pancreas) è un organo ghiandolare che si trova nella cavità addominale e secerne gli enzimi per la digestione, l'insulina e i succhi. Spesso la causa del dolore è la sua infiammazione (o pancreatite). Le persone che soffrono di malattie della colecisti e alcolisti sono molto sensibili a questo. Gli attacchi di dolore qui sono molto dolorosi. Sono accompagnati da vomito e nausea, pesante sudorazione. Il dolore diventa più forte nella posizione prona. Diventa più facile quando ti siedi, sporgendosi in avanti.

reni

I reni si trovano sui lati. Nel caso in cui il rene destro è infetto, ha un ascesso, ci sono pietre o un ascesso. Se un piccolo sasso esce dal rene e colpisce l'uretere, allora il dolore arriva a ondate. È molto forte e cede all'inguine.

appendice

Si trova in basso a destra. Un'appendice è un piccolo pezzo di tessuto che si allontana dall'intestino crasso. Colpito da varie malattie, come il cancro, l'intestino dà dolore nell'appendice. In caso di dolore nell'addome inferiore destro, dovresti pensare all'appendicite. Se il dolore dura per più di 12 ore e non si placa, o il dolore è localizzato vicino all'ombelico, allora molto probabilmente hai un'appendicite. È necessario contattare immediatamente l'ospedale per aiuto.

Se la diagnosi è confermata, è necessario eseguire l'operazione. Altrimenti, l'appendice potrebbe scoppiare. Questo può portare alla morte.

intestini

Inoltre, il dolore in basso a destra può essere causato da un'infezione intestinale, come la colite ulcerosa, il morbo di Crohn, l'herpes zoster, l'ileite e la diarrea causata da vermi o ameba. La causa può essere i nervi schiacciati che si allontanano dalla colonna vertebrale e terminano nell'addome inferiore. Una pietra dal rene sulla strada per la vescica può causare forti dolori in questa zona.

Le donne in questa parte possono avere dolore nella gravidanza extrauterina. Il dolore può anche essere causato da infezioni trasmesse sessualmente, ad esempio, gonorrea, clamidia, tricomoniasi. Le cisti ovariche nelle loro rotture, così come i tumori ovarici causano dolore cronico.

Ma, non importa come sia stato lì, quasi tutte queste malattie possono essere completamente curate o non meritate se conduci il giusto stile di vita.

Ora sai cosa c'è dalla parte giusta.

Krasnoyarsk portale medico Krasgmu.net

L'addome è pieno di diversi organi, tessuti, strutture, ecc. E ogni organo nell'addome può ammalarsi. Questo è nella parte giusta e le cause del dolore, raccontate il nostro articolo. Nella parte destra sotto le costole ci sono i seguenti organi: parte del diaframma, pancreas, parte dell'intestino, cistifellea e fegato.

Sotto le costole a destra nel corpo umano ci sono gli organi - la cistifellea, il fegato, il lato destro del diaframma, parte dell'intestino. Per renderlo un po 'più chiaro, quali sono questi organi di seguito sono brevi descrizioni di loro.

fegato

Il fegato è un organo umano vitale. È attivamente coinvolto nel metabolismo, è un filtro del sangue, è coinvolto nella formazione della bile, così come l'organo contenente sangue. Questo corpo può essere chiamato un laboratorio chimico. Il fegato fornisce l'equilibrio del plasma sanguigno. Il fegato può ridurre gli effetti di molti ormoni e modificare gli effetti degli altri. I cambiamenti nelle sostanze si verificano costantemente nel fegato. Si formano composti ed enzimi. Il fegato aiuta a mantenere la glicemia, per la normale vita umana. Cistifellea - in questo organo c'è un accumulo di bile, che è coinvolto nel processo digestivo, un organo umano in cui si accumula la bile. Il luogo in cui si trova questo organo è la superficie inferiore del fegato. La forma della cistifellea assomiglia a una borsa ovale, delle dimensioni di un uovo di gallina, in cui si accumula una bile densa e verdastra.

diaframma

Il diaframma è una partizione muscolare tra la cavità addominale e quella toracica. È sottile e curvo, il lato convesso è diretto verso l'alto. La funzione di questo organo è respiratoria. Con la contrazione, il diaframma inizia ad aumentare il volume del torace, a causa di questa inalazione.

intestini

Intestino - in questo organo, la digestione del cibo, l'assorbimento di sostanze nutritive e l'acqua si verificano, inizia dal piloro dello stomaco e termina con un ano. Situato nella cavità addominale. La lunghezza totale dell'intestino umano è di circa 4 m nello stato di tensione tonica.

cistifellea

In caso di malattia della cistifellea, il dolore sarà presente anche nell'ipocondrio destro. Quando una persona mangia un sacco di cibi grassi, quindi per digerirlo richiederà una grande quantità di bile, che aiuterà ad assorbire i grassi. Con la malattia del fegato o la presenza di calcoli nella cistifellea, il dolore può verificarsi nel lato destro del torace o nell'addome superiore destro.

pancreas

Un altro organo che non è stato precedentemente considerato è il pancreas. È un organo che produce enzimi, insulina e succhi. Il pancreas si trova da destra a sinistra nella cavità addominale. Con la sua infiammazione, il dolore sarà anche sul lato destro o nella parte superiore dell'addome. L'infiammazione del pancreas è chiamata pancreatite. Per la pancreatite acuta è caratterizzata da forte dolore, vomito, nausea, sudorazione intensa. Il dolore può anche dare nella parte posteriore.

reni

A volte nella malattia renale, il dolore può essere presente nell'ipocondrio destro. Ad esempio, se il rene destro è danneggiato (ascesso, calcoli), il dolore avverrà sotto il seno destro o nella metà superiore destra dell'addome.

appendice

Non dimenticare di un organo come un'appendice. La sua infiammazione è molto comune e viene rimossa durante l'intervento chirurgico. La posizione dell'appendice sul lato destro, in modo che il dolore possa verificarsi nel giusto ipocondrio.

I sintomi dipendono dall'organo interessato. A causa del fatto che ci sono molti organi nell'ipocondrio destro, il dolore in quest'area può essere sintomo di varie malattie. La forza del dolore e la sua natura dipenderanno dalla malattia. Il dolore doloroso nella parte destra sotto le costole ha le sue ragioni. O, per esempio, il dolore che si è manifestato nell'ipocondrio destro può essere dovuto a un'infiammazione del fegato - l'epatite. L'epatite virale è condivisa: A, B, C. L'epatite A si verifica a causa di infezione attraverso l'acqua del cibo. Epatite B attraverso il sangue (durante i rapporti sessuali, usando una siringa infetta). L'epatite C si verifica più spesso attraverso trasfusioni di sangue da una persona infetta. Molto comune tra i tossicodipendenti. Inoltre, l'infiammazione del fegato può verificarsi a causa di farmaci e sostanze tossiche. Con l'uso frequente di bevande alcoliche può sviluppare l'epatite alcolica. Pertanto, il dolore nella parte destra sotto la costola è un possibile sintomo di diverse malattie o della loro combinazione. Con l'infiammazione del polmone destro, il dolore è presente anche sotto le costole. Con l'infiammazione del fegato e dei dotti biliari, il dolore avverrà sul lato destro.

Qual è la persona sul lato destro

Per molti anni, lottando senza successo con gastrite e ulcere?

"Sarai stupito di quanto sia facile curare la gastrite e le ulcere semplicemente assumendolo ogni giorno.

Molte persone si lamentano con le istituzioni mediche di avere disagio e dolore sotto il fegato. Indipendentemente da questa situazione, non dovresti assumere droghe per normalizzare la condizione. Ciò è dovuto al fatto che una persona ha diversi organi sul lato destro. Con lo sviluppo di patologie in essi, può verificarsi dolore che può irradiarsi in diverse parti del corpo. Prima di assumere farmaci anestetici, il paziente deve scoprire quali organi e sistemi sono nella parte destra, nonché la causa dello sviluppo di disagio.

Qual è il lato di una persona sul lato destro

I seguenti organi si trovano in questa parte del peritoneo:

  • fegato;
  • rene destro;
  • cistifellea;
  • parte dell'intestino;
  • appendice;
  • parte del diaframma;
  • dotti biliari, ecc.

La medicina moderna ha compiuto grandi progressi non solo in termini di trattamento, ma anche di diagnosi. Oggi, in molte istituzioni mediche, vengono installate apparecchiature innovative, attraverso le quali è possibile determinare con precisione la posizione della patologia. Grazie a questa apparecchiatura, gli specialisti sono in grado di diagnosticare vari disturbi nelle fasi iniziali, in modo che le persone possano sottoporsi a una terapia complessa in modo tempestivo e non portare la situazione al punto di non ritorno.

fegato

Questo importante corpo è attivamente coinvolto nei processi metabolici, così come:

  • filtra il sangue;
  • è un organo contenente sangue;
  • prende parte al processo di generazione della bile;
  • fornisce l'equilibrio del plasma nel sangue;
  • in grado di minimizzare e modificare l'effetto di vari ormoni;
  • supporta i livelli di zucchero nel sangue.

Se si fornisce una breve descrizione del fegato, allora può essere chiamato un "mini laboratorio chimico". In questo corpo, vi è un movimento costante, varie sostanze cambiano, si formano enzimi e composti.

cistifellea

Lo scopo principale di questo corpo è di accumulare la bile, senza il quale non sarà in grado di sottoporsi normalmente a processi digestivi. La posizione della vescica è la parte inferiore del fegato. Ha una piccola dimensione e forma ovale, qualcosa che ricorda un uovo di gallina.

intestini

Questo corpo svolge una funzione molto importante. I processi di macinazione e miscelazione del cibo, assorbimento di sostanze nutritive e liquidi da esso avvengono in esso. L'inizio del corpo prende dal piloro gastrico e termina con l'ano. La posizione dell'intestino è la cavità addominale. Il corpo è composto da due parti, spesse e sottili. La lunghezza totale di entrambe le budella è di circa quattro metri. Ma, per ogni persona, questo parametro è individuale, in quanto la crescita, le regole nutrizionali e altri fattori influenzano direttamente la lunghezza dell'intestino.

diaframma

Questa sottile divisione muscolare si trova tra lo sterno e il peritoneo. Ha una forma curva e il suo lato convesso è diretto verso l'alto. Questo organo svolge la funzione respiratoria. Durante le contrazioni, si verifica un aumento del volume del torace. Quindi, una persona respira.

Rene destro

Molto spesso, con lo sviluppo di processi patologici in questo corpo, si verifica dolore, che è localizzato nell'area del giusto ipocondrio. Le funzioni dei reni sono filtrare il sangue, dal quale vengono eliminate tutte le tossine e le sostanze nocive eliminate attraverso gli ureteri. Vale la pena notare che la ghiandola surrenale si trova sopra il corpo. Gli ureteri vengono rimossi dal rene, che lo collegano alla vescica.

pancreas

Le funzioni di questo corpo sono di generare insulina, succhi ed enzimi. La sua posizione è il peritoneo, dove l'organo è localizzato da destra a sinistra. Con lo sviluppo di processi patologici nella ghiandola il dolore si farà sentire non solo sul lato sinistro, ma anche nell'area del giusto ipocondrio.

appendice

Molte persone trovano questo processo inutile. In paesi stranieri per molti anni ha praticato la sua rimozione nei neonati. Ma gli scienziati hanno dimostrato che l'appendice svolge un'importante missione nel corpo, e se non ha cambiamenti patologici, allora non c'è nessuna minaccia per la persona. Nel caso in cui si verifichi la sua infiammazione, gli specialisti eseguono la rimozione chirurgica utilizzando tecniche minimamente invasive.

Organi del sistema riproduttivo

Nella parte destra delle donne, si trova l'ovaia, le cui funzioni sono generare ormoni sessuali e produrre uova. Anche su questo lato c'è il tubo falopiano, attraverso il quale l'uovo fecondato si muove nell'utero. Con lo sviluppo di patologie in questi organi c'è un forte dolore. Vale la pena notare che molte malattie richiedono un trattamento chirurgico di emergenza.

Quali organi possono causare dolore

Il dolore derivante dal lato destro, in rari casi, è considerato un fenomeno fisiologico. Il disagio solitamente manifestato indica lo sviluppo di gravi patologie.

Lato del fegato

Se una persona ha una concentrazione dolorosa in questo organo, significa che ha sviluppato un'infiammazione o che si è verificato un danno meccanico all'organo:

  1. Con lo sviluppo dell'epatite, che ha eziologia virale, il dolore si verifica. Molto spesso, le persone si trovano di fronte alla patologia del gruppo "A". Il gruppo dell'epatite B colpisce principalmente le persone con tossicodipendenza. Dopo l'infezione, questa categoria di pazienti inizia a diffondere attivamente la malattia tra i loro dintorni. L'epatite C viene trasmessa attraverso il sangue e l'infezione si verifica spesso nelle istituzioni mediche.
  2. Provocare dolore al fegato può prolungare l'assunzione di alcuni tipi di farmaci ed effetti tossici. In questo caso, ai pazienti viene diagnosticata una forma tossica di epatite.
  3. L'eccessivo consumo di bevande alcoliche porta allo sviluppo di "forma alcolica di epatite".
  4. Il dolore al fegato può svilupparsi sullo sfondo dell'insufficienza cardiaca, quando il muscolo di un organo smette di pompare sangue normalmente.

Dalla cistifellea

Con lo sviluppo di processi patologici nel dolore della vescica si verifica nella parte destra del peritoneo. Di regola, un tale problema è affrontato da persone che hanno processi stagnanti nell'organo o che sono comparse delle pietre. Va inoltre considerato come causa dello sviluppo di lesioni infettive e danni meccanici.

Dal pancreas

Se una persona inizia a essere disturbata da questa ghiandola, molto probabilmente sviluppa una pancreatite. Di regola, questo problema è affrontato da persone che hanno osservato processi patologici nella cistifellea. Anche soffrire di pazienti con pancreatite che consumano eccessivamente bevande alcoliche. Durante gli attacchi, ci sono forti dolori, inizialmente localizzati nell'ipocondrio sinistro, ma col tempo cominciano a diffondersi attraverso il peritoneo, anche sul lato destro.

Lato del rene

Sul lato destro della persona c'è uno dei due reni. Il dolore si verifica se:

  • infezione di questo organo;
  • c'è un ascesso;
  • le pietre si sono formate.

Le persone provano i più forti dolori durante il movimento delle pietre lungo l'uretere. Per facilitare la loro condizione, sono costretti a cambiare costantemente la loro posizione corporea.

Dall'intestino

Nella maggior parte dei casi, il dolore in questo organo si sviluppa a causa di una lesione infettiva.

I seguenti fattori possono anche provocare una condizione patologica:

  • invasioni elmintiche;
  • fuochi ulcerativi;
  • dysbacteriosis intestinale, ecc.

Dal sistema riproduttivo

Una gravidanza tubarica compromessa può provocare dolore nella parte destra del peritoneo. In questo caso, i pazienti sperimentano sofferenze insopportabili, in quanto provano sanguinamento e questa condizione comporta una vera minaccia per la vita. Inoltre, la sindrome del dolore si verifica con lo sviluppo di tumori e cisti sull'ovaio. Quando una ciste esplode, il dolore può irradiarsi lungo tutto il lato destro del peritoneo.

Per prevenire il verificarsi di patologie, le persone dovrebbero essere regolarmente esaminate, condurre uno stile di vita sano e trattare tempestivamente le malattie croniche.