Mal di destra: cause

Ognuno di noi sperimenta periodicamente sensazioni dolorose nell'addome, e questo è del tutto naturale, perché non ci sono persone assolutamente sane. È importante non ignorarli, ma essere in grado di determinare la causa dell'evento. Ad esempio, da cosa si sviluppa il dolore nel lato a destra? Leggi le possibili fonti della sua origine.

Cosa può ferire nella parte destra

In questo lato, ci sono alcuni organi interni, con disfunzioni di cui il disagio ha una connessione diretta. Cosa può ferire a destra:

  • fegato;
  • rene;
  • pancreas;
  • intestini;
  • le ovaie;
  • appendicite.

La parte destra della cavità addominale è divisa in parti sottocostali (in alto) e pelviche (in basso). Nel primo sono la cistifellea, la ghiandola surrenale con il rene, il fegato, il diaframma, ileo. Nel secondo, c'è un'ovaia (in donne) con un'appendice (in tutto). Raramente, ma a volte a destra, il dolore vagante degli organi a sinistra. Questo potrebbe essere lo stomaco, il pancreas. Per stabilire l'esatta causa alla radice del verificarsi di sensazioni spiacevoli, è necessario definire chiaramente la loro posizione.

Proprio sotto le costole di fronte

Succede costante o periodico. Il dolore costante a destra sotto le costole nella parte anteriore si alza a causa di tali disturbi:

  1. Cistifellea: colecistite, malattia del calcoli biliari, parassiti.
  2. Pancreas: pancreatite acuta, oncologia (fasi tardive).
  3. Epatico: epatite, cirrosi, parassiti.
  4. Diaframmi: ernia, tumori, diaframmatite.

Il dolore nella parte destra dell'addome in avanti potrebbe non essere correlato a patologie. Periodicamente, tali sentimenti sono vissuti da tutti con:

  1. Gravidanza. Il feto in crescita è nell'utero e crea pressione sugli organi femminili, causando dolore.
  2. Intenso sforzo fisico Se una persona non abituata a fare un duro lavoro o fare esercizi sportivi, ha un sacco di adrenalina. Pertanto, il flusso sanguigno aumenta e la vena cava si espande e restringe il fegato.
  3. Sindrome premestruale. Con l'aumento della produzione di estrogeni, che si verificano prima delle mestruazioni, c'è uno spasmo delle vie biliari, che sono colpite da questo ormone.

Lato destro dalla parte posteriore

Questo fenomeno è caratteristico di numerose patologie renali. La tua parte destra ti fa male alla schiena? Avverte ciò riguardo:

  1. Pyelonephritis affilato. Sensazione di dolore intenso, ma noioso. Se si tocca sui bordi inferiori, diventa più forte.
  2. Pielonefrite cronica. Una debole sensazione di dolore che diventa ossessiva se è umida e fresca fuori dalla finestra.
  3. Ematoma retroperitoneale Se una persona è caduta sulla schiena o si è seriamente ferita, allora una nave si rompe dietro il peritoneo e un risultato di ematoma (congestione del sangue), spingendo sugli organi.
  4. Pancreatite acuta. Dolore di herpes zoster, in crescita se una persona sta mentendo. Ulteriori sintomi - nausea, diarrea, vomito.
  5. Urolitiasi. Sensazione di dolore sordo Aumenta se una persona si muove molto o beve quantità eccessive di liquido.
  6. Pizzicando il nervo Dolore versato nella parte superiore, sotto la scapola a destra.

Dietro la regione lombare

Le circostanze del verificarsi di questo sintomo sono molte. La tua parte destra ti fa male alla schiena nella parte bassa della schiena? Devono essere sottoposti a screening per disturbi:

  1. Sistema muscolo-scheletrico: spondilolistesi, osteocondrosi, osteomielite, osteoporosi.
  2. Muscoli: infiammazione, trauma, stretching.
  3. Neurologico: plexite o neurite.
  4. Organi interni: reni (pielonefrite, calcoli, idronefrosi, coliche), intestino, cistifellea, fegato, ovaie nelle giovani donne.

A livello della vita

Le probabili ragioni di questo fenomeno sono molte. Fa male nella parte destra al livello della vita nelle persone con:

  1. Inversione dell'intestino.
  2. Malattie del fegato.
  3. Malfunzionamenti pancreatici.
  4. Appendicite. Dolore acuto, più forte quando si inspira o si muove.
  5. Infiammazione dell'utero
  6. Presenza nella cistifellea di piccole pietre. Dolore caldo
  7. Ernia inguinale
  8. Malattie renali: prolasso, idronefrosi, glomerulonefrite, calcoli.

Dolore al fegato

L'elenco delle ragioni di questo fenomeno è molto ampio. Il dolore al fegato, in cui si verifica l'amarezza in bocca, si verifica quando:

  1. Mononucleosi ed epatite (virali, batteriche, tossiche, radiazioni, autoimmuni).
  2. Invasioni parassitarie
  3. Anomalie congenite (cisti o policistiche).
  4. Colecistite.
  5. Avvelenamento cronico con tossine, alcol, droghe.
  6. La cirrosi.
  7. Alcune malattie virali.
  8. Lesioni oncologiche.

Dolore nella parte destra

Per eseguire correttamente la diagnosi, è necessario identificare non solo la localizzazione di sensazioni spiacevoli, ma anche la loro natura e intensità. Questo è molto importante, perché solo dopo aver scoperto perché il lato destro fa male, il medico sarà in grado di prescrivere l'attuale regime di trattamento, che aiuterà davvero il paziente e alleviare la sua condizione. Il dolore è opaco o acuto, accerchiato, accoltellato, crampi. Le ragioni per l'aspetto di ogni individuo.

dolorante

Assegna un costante o periodico. Il primo si trova in oncologia, cisti, fratture ossee. Un dolore doloroso variabile nell'ipocondrio destro è tipico per:

  1. Epatite (acuta, cronica).
  2. Pyelonephritis, idronefrosi, tumori renali, nefrite apostematica.
  3. La cirrosi.
  4. Tumori delle ghiandole surrenali.
  5. Cancro al fegato.
  6. Colecistite cronica, colangite
  7. Colite polmonare, diverticolosi intestinale.
  8. Parassiti.

traino

Esistono diversi gruppi di malattie per le quali un tale sintomo è caratteristico. Patologie ginecologiche in cui tira la parte destra:

  1. Adnexite destra acuta o cronica. Il sintomo è accompagnato da brividi, febbre alta.
  2. Apoplessia dell'ovaia. Attacca dolore nell'addome a destra, in altre aree non può dare.
  3. Gravidanza ectopica con un tubo rotto.
  4. La gamba dell'educazione sull'ovaia è attorcigliata.

Fa male il lato destro dello stomaco? Può dire delle seguenti malattie urologiche:

  • pielonefrite cronica;
  • tumori renali.

Tirare la sensazione è un sintomo di un certo numero di malattie chirurgiche:

Colet sotto il bordo a destra

La colica è un sintomo molto sgradevole. Ci sono molte ragioni per la loro presenza. Il dolore lancinante nella parte destra è causato da:

  1. Dotti biliare non sufficienti. Gli attacchi prendono il paziente all'improvviso, di notte, e al mattino diventano un po 'più tranquilli. Colica sgradevole, ma passa rapidamente.
  2. Duodenite ulcerosa (ulcera duodenale). Forte colica a destra e vicino all'ombelico, che è accompagnata da febbre, gonfiore, nausea.
  3. La presenza di calcoli renali. Provocano formicolio, si spostano lungo i condotti e li graffiano.
  4. Pielonefrite. La colica persistente è insolita per questa malattia, ma ci sono periodici con un'attività fisica eccessiva.

ottuso

Notifica un sintomo sul periodo di esacerbazione delle malattie croniche. Il dolore sordo nell'ipocondrio destro è indicato da:

  1. Epatite cronica Si disperde quando si preme il fegato.
  2. Colecistite cronica Il muro interno della cistifellea è "graffiato" con pietre. Questo porta dolore, aggravato dal consumo di cibi grassi.
  3. Pancreatite cronica Ferisci il lato a destra dopo aver mangiato, nausea, pesantezza.
  4. Duodenite cronica. Se il muro del duodeno è infiammato, la persona ha un mal di stomaco e male, c'è bruciore di stomaco, nausea. Vomito si verifica in cui ci sono tracce di bile.

Pesantezza nell'ipocondrio destro

Prima di tutto, questo sintomo è caratteristico delle malattie intestinali. La gravità nella parte destra dell'addome è osservata con lesioni infettive di questo organo, disbacteriosi, colite, ulcere e presenza di tumori. Con la disfunzione intestinale compaiono ulteriori sintomi: feci anormali, debolezza dopo aver mangiato, a volte vomito. Un'altra causa di gravità può essere una malattia della ghiandola surrenale o del rene.

affilato

Accompagnare le patologie di alcuni organi. Un forte dolore nella parte destra si verifica spesso nelle malattie del fegato, della vescica della vescica, dell'intestino duodenale. La sua immediatezza è un segno che il lavoro degli organi ha avuto un grave fallimento. Le cause più comuni di rezi:

  • tratto biliare bloccato con la pietra;
  • cisti ovarica;
  • appendicite infiammata;
  • gravidanza ectopica;
  • apoplessia ovarica;
  • pizzicando un'ernia inguinale.

Sensazione di bruciore

Questa sensazione estremamente spiacevole parla di patologie degli organi interni. La combustione nell'ipocondrio destro si sviluppa a causa di:

  1. Disfunzione della cistifellea Il dolore bruciante inizia a causa del ritardo della bile, l'infiammazione dell'organo.
  2. Malattie del fegato, pancreas, intestino. Bruciatura periodicamente con epatite, cirrosi, pancreatite cronica, ulcera duodenale.
  3. Ernia diaframmatica.
  4. Malattie degli organi urinari e dei reni. La combustione avviene tra periodi di coliche.
  5. Osteocondrosi della colonna lombare.
  6. Malattie neurologiche.

acuto

Il fenomeno dell'addome inferiore proviene da:

  • appendicite;
  • pancreatite;
  • diverticolo intestinale;
  • malattia del fegato;
  • blocco intestinale (fortemente all'inguine);
  • ernia inguinale;
  • duodenite.

Dolore acuto nei rapporti dell'ipocondrio destro:

  • discinesia biliare;
  • colecistite;
  • l'epatite;
  • herpes zoster.

Se fa più male da dietro, allora devi controllare:

  • disfunzione renale;
  • presenza di pietre nell'uretere.

disagio

Una sensazione spiacevole a volte si verifica anche nelle persone sane a causa del consumo di cibo pesante per il corpo o l'alcol. Il disagio nell'ipocondrio destro è associato alla colelitiasi, colecistite. L'epatite e gli ascessi epatici possono essere la sua causa. Tuttavia, stress, sovraccarico fisico o mentale, che non hanno nulla in comune con le patologie dell'organo, possono causare questa condizione.

pulsazione

Ci sono molte cause di questo sintomo. Un dolore palpitante nella parte destra informa su:

  1. Disturbi digestivi o anomalie intestinali. Germogli di stomaco a causa di disbiosi, gonfiore, avvelenamento.
  2. PMS. La pulsazione dell'addome inizia spesso prima delle mestruazioni. Se lei è tollerante, non dovresti preoccuparti.
  3. Malattie degli organi genitali femminili. È particolarmente pericoloso se il dolore è accompagnato da forti emorragie.

il taglio

Un certo numero di malattie causa questo sintomo. Il dolore da taglio nella parte destra si verifica quando:

  1. Infiammazione del duodeno. Ha una natura periodica.
  2. Blocco del dotto biliare con la pietra.
  3. Pizzicamento dell'ernia inguinale. Una condizione pericolosa che richiede la rimozione chirurgica o chirurgica urgente mediante laparoscopia.
  4. Scoppio di ascessi sulla tuba di Falloppio infiammata.
  5. Appendicite acuta.

Pressione sotto le costole a destra

Di volta in volta si verifica un sintomo dopo aver bevuto cibo pesante, alcool. Il fegato sta cercando di superare l'aumento del carico, motivo per cui una persona si sente a disagio. Ci sono anche dei motivi pericolosi per cui le presse nella parte destra sotto le costole:

  1. Malattie ginecologiche La sensazione di pressione è possibile con salpingite, tumori ovarici, rottura di una cisti o torcere le gambe, ooforite, vulvodyne, endometrite, diverticolite, annessite.
  2. Malattie urologiche. La sensazione di pressione è causata da cistite, pielonefrite, infiammazioni o infezioni del sistema urinario.
  3. Tumori di organi riproduttivi maschili.
  4. Ernia inguinale
  5. Malattia intestinale

incurvatura

Il sintomo è molto comune e causa molti problemi. Il dolore che scoppia nell'ipocondrio destro si apre con:

  • colite;
  • discinesia biliare;
  • malattie del fegato: epatite, echinococcosi, cirrosi, pancreatite;
  • malattie dell'intestino tenue;
  • pielonefrite;
  • esacerbazione di colecistite cronica;
  • appendicite;
  • duodenite.

Dolore nella parte destra dell'addome nelle donne

Mi piacerebbe fermarmi alle malattie ginecologiche, che non possono essere nei rappresentanti del sesso opposto. Dolore addominale inferiore destro nelle donne si verifica con:

  1. Endometrite. La sensazione dolorosa durante l'infiammazione della mucosa uterina può essere insopportabilmente acuta e dolorante, dà al sacro. Accompagnato da una malattia di combustione, scarico.
  2. Myome dell'utero. Nella forma subsusiva, la sensazione di dolore è acuta e nella forma sottomucosa è dolorosa. La malattia può essere accompagnata da difficoltà a urinare, costipazione cronica.
  3. Ooforite. Infiammazione delle ovaie, in cui vi è dolore doloroso a destra. Il ciclo mestruale è disturbato.
  4. Salpingitis. Infiammazione infettiva delle tube di Falloppio. Taglio forte. Lo stato generale di salute si sta deteriorando, c'è uno scarico da un luogo intimo.

Negli uomini

Vale la pena di più parlare dei disturbi del sistema urogenitale, che causano uno spiacevole sintomo caratteristico di coloro che rappresentano il sesso più forte. Il dolore nella parte destra degli uomini si verifica a causa di:

  1. Balanoposthitis. Infiammazione della testa del pene, accompagnata da dolore nell'addome.
  2. Kavernita. Infiammazione dei corpi cavernosi del pene. Con una forma acuta, il lato dell'uomo a destra fa male e taglia male, con dolore cronico.
  3. Colliculitis. Infiammazione del tumulo seminale. Accompagnato da un sentimento fastidioso a destra.
  4. Presenza nei calcoli della ghiandola della prostata. Con questa patologia, il lato destro fa male. Dare lattina nella parte bassa della schiena.
  5. Prostatite. Lo stomaco a livello dei lombi è molto dolorante.
  6. Adenomi della ghiandola prostatica. Sensazione di pressione

Durante la gravidanza

Il disagio addominale minore per una donna in questa posizione è normale. Se una ragazza ha un lato destro dolorante durante la gravidanza, è causata dalla crescita attiva del feto. Sta scoppiando con gli organi interni, il che lo rende malato. Nei periodi successivi, il bambino sta calciando molto attivamente. Dovresti essere cauto, se il disagio è improvviso e non ti lascia andare più di mezz'ora, gli attacchi sono troppo acuti, accompagnati da sintomi di intossicazione. Se la condizione si è deteriorata bruscamente nelle prime settimane, può, sfortunatamente, essere una manifestazione di gravidanza ectopica.

Quando tossisci

Il fenomeno è estremamente frequente. Se una persona con un colpo di tosse ferisce il suo lato destro sotto le costole, dovrebbe essere controllato per la presenza di tali malattie:

  1. Polmonite destra. Le sensazioni dolorose provano che la malattia è allo stadio acuto.
  2. Pleurite unilaterale secca.
  3. Disfunzioni pancreatiche
  4. Lesioni spazio intercostale a destra. Fino a quando non si riprenderà completamente, la tosse farà male.
  5. Neoplasma polmonare a destra.
  6. Nevralgia intercostale.

Dopo il pasto

La fonte di questo fenomeno è problemi con gli organi del sistema digestivo. Apri dolore nell'ipocondrio destro dopo aver mangiato da tali malattie:

  1. Pancreatite cronica Le sensazioni durante le esacerbazioni sono aggravate, accompagnate da nausea, eruttazione.
  2. Duodenite. Le lotte doloranti, dà sotto il petto, scapola. Viene un'ora dopo aver mangiato.
  3. Colecistite cronica Sensazione di arcuata opaca, può dare sulla spalla, la scapola.
  4. Discinesia delle vie biliari. Una sensazione di dolore opaco che diventa acuta nei momenti di esacerbazione arriva negli attacchi.
  5. Colangite. Fa male, ma in modo sgradevole.
  6. Bulbita. Una sensazione fastidiosa, a volte crampi.
  7. Gastrite. Dolori di varia intensità. Attaccano dopo un'ora o due.

inspiratorio

Per un certo numero di malattie, questo sintomo è caratteristico. Con un sospiro, il lato destro sotto le costole ferisce da:

  1. Pericardite. Sharp rezi, diventa ancora più intenso se si respira.
  2. Colecistite acuta. Restituisce, basso addome.
  3. Miosite. Con questo disturbo, il dolore si verifica prima solo con un respiro profondo, e quindi (con una lunga assenza di trattamento) diventa permanente.
  4. Colica renale
  5. Tromboembolismo di un grosso ramo dell'arteria polmonare. Tagli che si stanno rafforzando con l'assunzione d'aria.
  6. Ascesso subfrenico

Ulteriori informazioni su cosa fare se il lato destro è sotto le costole.

Quando si cammina

Ognuno di noi conosce questo fenomeno almeno una volta. Se la corsa fa male al lato destro, non deve essere associata a malattie. A causa dell'improvviso rilascio di adrenalina, il flusso sanguigno nel corpo diventa più intenso. Ciò porta all'espansione della vena cava, che mette sotto pressione il fegato, provocando quindi disagio. Altre cause di dolore sul lato quando si cammina:

video

Le informazioni presentate nell'articolo sono solo a scopo informativo. I materiali dell'articolo non richiedono auto-trattamento. Solo un medico qualificato può diagnosticare e consigliare il trattamento in base alle caratteristiche individuali di un particolare paziente.

Cause di dolori doloranti nella parte destra sotto le costole di fronte

Più del 50% della popolazione mondiale incontra periodicamente o regolarmente dolori doloranti nella parte destra sotto le costole di fronte. Le cause dei sintomi spiacevoli possono essere diverse, fino a una seria minaccia alla vita. Dopo aver letto questo articolo, imparerai quali segnali inviati dal corpo richiedono una diagnosi professionale urgente.

Il dolore nell'ipocondrio, a destra oa sinistra, è una conseguenza delle patologie degli organi situati nell'area problematica. Possono anche diffondersi nell'ipocondrio da altri organi, a causa di uno sforzo fisico improprio sul corpo. Le cause delle sensazioni spiacevoli sono diverse e differiscono in ogni caso individuale. Quali sintomi dovrebbero essere presi in considerazione negli uomini, donne, adolescenti e bambini, questo articolo dirà.

Perché ferire il lato destro sotto le costole davanti

I dolori doloranti nell'ipocondrio giusto il più spesso si alzano in connessione con le patologie seguenti:

  1. Epatite cronica o acuta, virale o tossica. In questo caso, i pazienti appaiono di colore giallo, urine scure.
  2. Cirrosi epatica nell'ultima fase.
  3. Tumori maligni, accompagnati da una forte diminuzione del peso corporeo, sensazione di malessere e debolezza, bassa temperatura corporea.
  4. Infiammazione cronica della cistifellea o in connessione con la remissione del pancreas, ciste duodenale, fegato. In questo caso, i dolori doloranti sono accompagnati da dispepsia: gonfiore, diarrea, nausea e una sensazione di pesantezza. Nella pancreatite cronica, gli spasmi aumentano dopo un pasto e, in caso di infiammazione del duodeno (duodenite), una piccola quantità di cibo riduce l'intensità del disagio.
  5. Il dolore sordo in questa parte del corpo è simile ai segni della pielonefrite esistente, durante il quale il processo infiammatorio è localizzato nella pelvi renale. L'esercizio fisico è accompagnato da un aumento dei sintomi. Tale paziente ha la pressione alta, minzione frequente, affaticamento costante e mal di testa.

Dolore acuto nella parte destra sotto le costole anteriori

Ecco alcune delle cause del dolore acuto nell'ipocondrio destro:

  1. Colecistite, in cui le sensazioni lancinanti si verificano prevalentemente durante la notte. I dolori acuti spesso danno nella parte posteriore, nella mano destra. Possono verificarsi nausea e vomito. A causa di spasmi del dotto biliare, il deflusso del fluido è disturbato, il che porta a irritazione della mucosa, infiammazione. Le cause più comuni del fenomeno sono discinesia e blocco dei calcoli biliari.
  2. Nella duodenite acuta ulcerosa, la colica "a dagger" si verifica durante la notte, accompagnata da una sensazione di fame, ma mangiare non cambia la situazione. Il disagio è aumentato da una sensazione di pesantezza allo stomaco, gonfiore, debolezza generale del corpo, un aumento della temperatura corporea.
  3. Se la testa del pancreas è infiammata, il dolore è caratterizzato come pulsante. Potrebbe avere un carattere di herpes zoster. Tale paziente dovrebbe essere urgentemente inviato al dipartimento di chirurgia. Durante la transizione dalla pancreatite acuta alla pancreatite cronica, l'intensità dei sintomi quasi non cambia, quindi un trattamento conservativo urgente è l'unico modo non solo per alleviare l'attacco, ma anche per mantenere il pancreas in "condizioni di lavoro".

Dolore nell'ipocondrio dovuto a patologie di organi adiacenti

A volte il dolore si irradia all'ipocondrio dalla parte anteriore destra a causa dello sviluppo dell'infiammazione in altre parti del corpo.

Nelle donne

Il dolore acuto fastidioso può verificarsi a causa di:

  1. Gravidanza ectopica La presenza di secrezioni insanguinate insignificanti, l'assenza di mestruazioni di alto livello aiuta a differenziare la malattia.
  2. Infiammazione cronica delle appendici, che è accompagnata da febbre alta, vomito, nausea, secrezione purulenta dalla vagina.
  3. Torsione delle cisti ovariche, accompagnata da febbre alta, sanguinamento.

L'assunzione di alcuni contraccettivi ormonali può causare dolore a causa del loro effetto sull'escrezione di urina.

In donne, uomini, bambini, adolescenti

La posizione verso l'alto dell'appendice è la causa dei sintomi atipici all'inizio del processo infiammatorio:

  • ipocondrio destro dolorante;
  • aumento del dolore quando si cammina;
  • il disagio si riduce se si sdraia sul lato destro;
  • aumento della temperatura corporea, nausea;
  • entro poche ore il dolore copre l'intero addome.

Infarto del miocardio (forma addominale) ha riconosciuto il dolore opprimente carattere bruciore, copre la parte anteriore e la zona lato destro dello stomaco. Ricevere glicerolo non allevia i sintomi.

Malattie del polmone destro, passando per la pleura sono anche accompagnate da dolore sotto le costole. Con polmonite, pleurite, aumento della temperatura corporea, comparsa di tosse e mancanza di respiro. La causa del dolore a destra può essere ernia diaframmatica, tumori e processi infiammatori nel diaframma.

Una delle cause dei sintomi del dolore è la sconfitta dei vermi. I parassiti come i nematodi possono viaggiare in tutto il corpo, causando lesioni e suppurazioni. Dolori simili accompagnano alcune malattie della pelle (herpes zoster, causate da herpes).

sindrome di dolore si pone a causa della distruzione dei muscoli intercostali bordi infiammazione, i nervi, a destra. Intercostali mialgia, traumi e fratture costali, mal di schiena, nevralgie - tutte di queste malattie sono accompagnate da dolore nel giusto all'ipocondrio.

A volte uno sforzo fisico eccessivo diventa la causa del dolore acuto o dolorante. Il rifiuto del lavoro brusco e il riposo per diverse ore in questo caso aiutano a dimenticare i sintomi.

Dolore destro dopo la corsa

I motivi per cui il dolore si verifica nella parte destra dopo l'esecuzione sono diversi:

  • ritmo respiratorio anormale;
  • nessun riscaldamento, riscaldamento prima di fare jogging;
  • stomaco pieno;
  • la presenza di malattie croniche;
  • assumere alcolici prima dell'attività fisica.

Disagio nella parte destra dopo aver mangiato

Lesioni di stomaco, fegato, intestino, cistifellea, pancreas causano dolore nella parte destra e ipocondrio. L'intensità del dolore nel tempo diventa più luminosa. I cambiamenti patologici nel corpo possono essere molto diversi: dal processo infiammatorio a una neoplasia maligna. L'unica soluzione corretta per chiunque debba affrontare dolori di eziologia sconosciuta è una diagnosi completa sotto la supervisione di un medico.

Nei bambini, la causa del dolore può essere un fallimento del corpo mescolato con i vermi. In ogni caso, i reclami del bambino del dolore addominale, nel quadrante superiore (destra o sinistra), prima dei pasti e dopo, durante l'esercizio fisico, e senza di loro, dovrebbe essere motivo di una visita urgente per la consultazione dei bambini.

Mal di destra quando ci si muove

sgradevole sensazione quando si cammina a causa di apparire eventuali anomalie o motivi fisiologici. Ad esempio, le donne come il dolore è accompagnato dai primi giorni delle mestruazioni, e nelle donne in gravidanza è la reazione naturale del corpo all'aumento accompagnamento di cilindrata minore degli organi feto. Negli adolescenti, a causa di un forte aumento nello scheletro, v'è una certa goffaggine e disagio, dolore alla schiena, stomaco, camminare fianco.

La fonte del dolore nella parte sinistra

Ulcera gastrica e duodenale

Il dolore nell'ipocondrio sinistro è un sintomo informativo dovuto a vari motivi. In casi preferenziali, tali sensazioni indicano malattie del tratto gastrointestinale:

  1. Gastrite o infiammazione della mucosa gastrica. Con questa patologia, il dolore è intenso. La sua localizzazione avviene sul lato sinistro e nell'epigastrio (al centro, leggermente sotto il petto).
  2. Un'ulcera allo stomaco con sintomi simili alla gastrite. La diagnosi può essere chiarita solo mediante esame endoscopico.
  3. IBS - sindrome dell'intestino irritabile o danno intestinale di natura inorganica. La malattia è dovuta a cause psicosomatiche, accompagnate da varie sensazioni di disagio. Localizzato principalmente nel colon sigmoideo (ipocondrio sinistro).
  4. La sigmoidite è un'infiammazione del colon sigmoideo, che è caratterizzata da intenso dolore.
  5. Colite - infiammazione della mucosa del colon.
  6. Neoplasie benigne o maligne.
  7. Infiammazione pancreatite (pancreas), in cui il dolore simile al dolore con gastrite, ma avendo più luminoso, più forte, più intenso.
  8. Malattie renali: glomerulonefrite, pielonefrite, urolitiasi. Se il rene sinistro ha una vicinanza anatomica non standard agli organi del tratto gastrointestinale.
  9. Polmonite del lobo inferiore.
  10. Malattie cardiovascolari che sono accompagnate da dolori di bruciore nella parte sinistra sotto le costole, dietro lo sterno. Tali sintomi possono parlare di infarto, angina, malattia coronarica.
  11. Infiammazione della milza.

Perché ferire il lato sinistro sotto le costole delle donne

Oltre alle precedenti cause di dolore nell'ipocondrio sinistro, i sintomi caratteristici nelle donne possono indicare problemi del sistema riproduttivo:

  • gravidanza ectopica;
  • patologie delle ovaie, accompagnate da fastidiosi dolori;
  • endometriosi, in cui il tessuto endometriale cresce oltre l'utero.

Perché ferire il lato sinistro sotto le costole negli uomini

Se il dolore nell'ipocondrio sinistro e il lato non sono associati a uno sforzo fisico improvviso, gli uomini dovrebbero usare cautela e visitare la clinica. Poiché il dolore si verifica per vari motivi, prima viene formulata la diagnosi corretta e viene prescritta una terapia adeguata, più velocemente il corpo si riprenderà.

Mini test per autodiagnosi

Le risposte alle domande aiuteranno a capire se il dolore nell'ipocondrio è un motivo per andare dal medico.

Dolori acuti si verificano durante la deambulazione normale:

  1. Appare solo quando si indossano borse pesanti. Hanno un carattere penetrante, sono tenuti a carico ridotto.
  2. Si verificano regolarmente, anche se il cammino "leggero", accompagnato da debolezza.

I dolori acuti compaiono durante l'esecuzione:

  1. Se la modalità di respirazione non viene seguita, i muscoli non vengono preriscaldati, dopo uno spuntino stretto.
  2. Sempre durante la corsa. Accompagnato da nausea, mal di testa.

Durante la gravidanza nelle donne:

  1. Con la crescita del feto. Non accompagnato da secrezioni. Si riducono in posizione seduta o sdraiata.
  2. Indipendentemente dall'età gestazionale, l'intensità del dolore aumenta, appare una scarica sanguinolenta.

Segni secondari (accompagnatori) di dolore nell'ipocondrio a destra oa sinistra, sotto o sopra:

  1. Perdita di peso, perdita di appetito, vomito, nausea intermittente, decolorazione della pelle, apatia, mal di testa, febbre.
  2. Non ci sono segni

Varianti di risposte:

  • a) causa fisiologica; b) patologia;

Risultato per la prima domanda: può essere lo stadio iniziale della malattia.

  • a) causa fisiologica; b) patologia;

Il risultato della seconda domanda: anche se il caso è di una volta ed è accompagnato da nausea e debolezza, è necessario consultare un medico.

  • a) causa fisiologica; b) patologia;

Il risultato per la terza questione, come la madre in attesa è responsabile non solo per la loro vita, per eventuali inconvenienti è saggio vedere un ostetrico-ginecologo.

  • a) patologia; b) la risposta fisiologica dell'organismo agli stimoli temporanei;

Il risultato della quarta domanda: a volte le malattie gravi vengono mascherate per indigestione o coliche e le patologie minori sono accompagnate da dolore acuto. Per dissipare le paure, è meglio fare il test.

Analisi e diagnostica

La diagnosi inizia con una visita dal terapeuta che, dopo aver ascoltato il paziente e averlo esaminato visivamente, assegna la visita ai seguenti medici:

  • un gastroenterologo;
  • un neurologo;
  • cardiologo;
  • ginecologo;
  • nefrologo.

La diagnostica standard comprende:

  1. Indagine sui malati (raccolta dell'anamnesi).
  2. Sensazione (palpazione) dell'area problematica. Questo viene fatto per determinare la dimensione degli organi e la loro struttura, identificando la risposta al dolore.
  3. Radiografia a contrasto dello stomaco e dell'intestino.
  4. Esame endoscopico FDGS consente di escludere la presenza di tumori nello stomaco, per determinare il tipo di lesione e il grado della sua diffusione. La colonscopia è il modo più informativo per diagnosticare le malattie intestinali. Laparoscopia (per sospetta gravidanza ectopica).
  5. Ultrasuono, che consente di valutare lo stato degli organi interni. Studi di laboratorio: analisi generale e biochimica del sangue, analisi delle urine. La presenza di un processo infiammatorio nel corpo è indicata da un aumento della VES, leucocitosi.
  6. Cardiogramma.

Ulcere allo stomaco a raggi X.

Droghe popolari

trattamento conservativo della sintomatologia dolorosa coinvolge antispastici riceventi, analgesici, antinfiammatori, antibiotici, antiacidi, agenti antigas e diuretici.

Cause di diarrea e eruttazione

Sintomi dolorosi nell'ipocondrio, accompagnati da eruttazioni, diarrea, indicano problemi al tratto gastrointestinale. Con sintomi acuti di dolore, è impossibile smorzare le sensazioni con l'automedicazione. È necessaria una consultazione urgente del chirurgo. Se il dolore è cronico, puoi assumere un antispasmodico, analgesico. Tuttavia, se il dolore non scompare e la temperatura corporea aumenta, l'autotrattamento deve essere interrotto.

Dolore nella cistifellea rimossa

Esecuzione di calcoli biliari passo e infiammazione della colecisti richiedono la rimozione del corpo del paziente. Dopo l'intervento chirurgico (colecistectomia) in molti pazienti là sindrome postcholecystectomical caratterizzata da dolore nel quadrante superiore destro, nel peritoneo, sotto le lame, nella zona di taglio. dolore debole può durare fino a 30 -40 giorni nel periodo post-operatorio, e la prescrizione di farmaci regolati. Durante il periodo di adattamento, è necessario osservare il riposo a letto e una dieta rigorosa.

Spasmi quando si inala

Spasmi durante la tosse, con un respiro profondo, dolore della respirazione - indicano una malattia della pleura o del cuore. Dolore acuto o sordo mentre si concentra a destra oa sinistra nell'ipocondrio. Le cause di tali sensazioni sono: tumori, infiammazioni, nevralgia intercostale, tracheite, cancro ai polmoni.

Il dolore che si verifica regolarmente e che non è associato a infezioni virali respiratorie acute posticipate, anche in assenza di brividi, deve essere diagnosticato.

Come rimuovere un sintomo doloroso

Per rimuovere i sintomi di dolore con farmaci comuni: Ma-SHTA, Drotaverinum, Baralgin, maksigan, Kolfarit, Maxicold, Ketorolac e altri farmaci prescritti dal medico. Ciascun farmaco (compresse, capsule, sospensioni) dovrebbe essere presa secondo le istruzioni, evitando overdose.

Dieta di risparmio

Quando i dolori nel lato destro e sinistro, ipocondrio da sotto o sopra, è necessario ripensare il proprio stile di vita. È impossibile, ad esempio, dopo aver diagnosticato la gastrite, mangiare patatine fritte, ali di pollo fritte, insaporite con wasabi. Anche l'alcol è severamente proibito.

Le 6 regole principali per un'alimentazione sana:

  1. "No" a carne affumicata, cibi salati, verdure fritte e carne rossa.
  2. Pesce bollito e speziato e pollame - un ospite frequente sul tavolo.
  3. Nessun pane durante l'esacerbazione.
  4. Un uovo alla coque, una tisana o un bicchiere di kefir - se il medico lo consente.
  5. È necessario mangiare spesso, ma un po '.

Queste sono raccomandazioni generali, tuttavia, ogni caso individuale ha bisogno di una dieta propria. Quindi, per alcuni pazienti, ad esempio, il porridge di latte è messo, e per gli altri - è severamente proibito. Pertanto, è necessario chiarire cosa esattamente si può mangiare e cosa non si dovrebbe, dal proprio medico.

Come evitare le complicazioni? Ed è molto semplice: obbedire agli specialisti, non mangiare nulla, fare auto-allenamento e auto-miglioramento, senza dimenticare i viaggi preventivi in ​​clinica.

Errori fatti dalla maggioranza

5 risposte alle domande più frequenti:

  1. Se sono incinta ea volte ho un dolore alla destra o alla sinistra, devo andare dal medico in buona salute?
  2. Alcuni anni fa stavo curando un'ulcera allo stomaco. Ora a volte compaiono dei dolori, posso semplicemente prendere le medicine che mi erano state prescritte e non visitare il medico?
  3. Dopo il trattamento, ho seguito una dieta per circa sei mesi. Mi sento bene ora, posso iniziare a mangiare come voglio?
  4. La dieta prescritta dal medico non mi va bene, provo disagio, gonfiore. Posso ascoltare il consiglio di un amico che ha avuto la stessa malattia?
  5. È stato un anno dopo il trattamento. Se non ho dolore da nessuna parte, perché andare a un appuntamento con un terapeuta?
  1. Anche se la gravidanza passa facilmente, il dolore regolare dovrebbe essere discusso con il medico.
  2. È possibile che la vecchia piaga sia infiammata e forse un'altra patologia si fa sentire? Che indovinare, è meglio sbagliare, poiché il corpo, una volta già affetto da una grave malattia, è incline a spiacevoli "sorprese". È impossibile bere medicine a caso, è necessario essere esaminati e completamente trattati.
  3. Regolare il cibo avrà una vita. Tuttavia, piccoli errori, in assenza di controindicazioni, possono essere concessi, ma solo dopo aver consultato un dietologo o un gastroenterologo.
  4. Anche la stessa diagnosi viene percepita da organismi diversi in modo diverso, quindi, è impossibile ascoltare il consiglio di amici e parenti sulla nutrizione e il trattamento.
  5. Se la malattia è stata diagnosticata una sola volta, solo un esame regolare e l'adesione al parere di un medico contribuiranno ad evitare la recidiva.

Consigli per la salute

Alcuni consigli per coloro che sono già stati diagnosticati:

  • Non aver paura di disturbare il tuo medico chiedendo informazioni sulla tua condizione;
  • è diventato migliore o peggiore - dillo allo specialista in attesa;
  • visitare il medico regolarmente, non perdere i ricevimenti concordati;
  • non bere le pillole miracolose pubblicizzate su Internet;
  • prendere solo quelle medicine o i loro analoghi, che sono consigliati dal medico;
  • mangia bene, sii più fresco all'aria aperta;
  • cambia il tuo stile di vita - regalati nuove esperienze;
  • rinunciare all'alcool e alle sigarette.

Tutti dovrebbero vivere senza dolore. Pertanto, invece di sperimentare con il tuo corpo, devi sottoporti a una diagnosi medica, scoprire esattamente cosa sta succedendo con il tuo corpo e aiutarlo a superare le difficoltà.

Il dolore come sintomo Che fa male nell'ipocondrio destro.

Dolore nella parte destra: cause, diagnosi, trattamento

Nella parte destra il dolore appare come sintomo di problemi nel corpo. A seconda dell'organo interessato, il paziente può avvertire dolore nell'ipocondrio destro o dolore nella parte destra dell'addome inferiore, nella parte laterale, nella parte posteriore della schiena. La sindrome del dolore può diffondersi ben oltre il luogo del massimo dolore e dare in una direzione o nell'altra. In ogni caso, la localizzazione e la natura del dolore forniscono molte informazioni sulla patologia che lo ha provocato.

Dolore nell'ipocondrio destro

In questo luogo, il dolore può verificarsi a causa di:

  • malattie degli organi interni;
  • lesioni;
  • malattie del sistema muscolo-scheletrico;
  • malattie neurologiche.

Malattie degli organi interni come possibile causa del dolore nella parte destra

Tra le malattie degli organi interni, la patologia della colecisti provoca il dolore più grave. Colecistite acuta e cronica, colelitiasi e sua complicanza - colica biliare, discinesia biliare, tumori del capezzolo di Vater e pancreatite acuta - con tutte queste malattie, il dolore è localizzato nel giusto ipocondrio.

Nella colecistite acuta, insieme a questo sintomo, c'è un aumento della temperatura, un sapore amaro appare in bocca, nausea con attacchi di vomito che non migliorano il benessere del paziente. Contrariamente all'opinione generale di questa malattia, l'ittero non è tipico.

La colecistite cronica non si manifesta senza aggravamento. Divenuto aggravato, è sintomatico in generale e la natura del dolore in particolare è molto simile all'infiammazione acuta:

  • localizzato nell'ipocondrio destro;
  • sono dapprima parossistici e quindi permanenti;
  • al culmine dell'infiammazione aumenta con qualsiasi azione che aumenta la pressione intra-addominale - tosse, starnuti, tensioni e persino respiro.

Il dolore nell'ipocondrio destro nella colelitiasi non si verifica così spesso. I calcoli biliari possono non manifestarsi per anni. Molto spesso, vengono scoperti per caso durante una ecografia di routine o l'esame di un paziente per altre malattie.

Ma tutto cambia se la pietra blocca l'uscita dalla cistifellea.

In questo momento, il dolore parossistico intenso si verifica sotto la giusta arcata costale della natura tagliente, lacerante e lacerante. Spesso danno alla parte bassa della schiena, sotto la scapola destra, nel braccio e talvolta nella regione del cuore. Una persona al culmine di un attacco di colica biliare accetta tutto, solo per sbarazzarsi del dolore, sono così forti.

Contemporaneamente al dolore, la nausea con vomito ripetuto si verifica, il paziente si precipita sul letto, poiché il dolore non diminuisce in nessuna posizione.

Allo stesso modo, appaiono i tumori della papilla Vater, i luoghi in cui i dotti biliari si estendono nel lume duodenale. Di per sé, il tumore non causa dolore. Tuttavia, con la sua presenza, inevitabilmente sorge la colangite - infiammazione delle vie biliari, in cui il dolore è localizzato nell'ipocondrio sinistro. Insieme a loro, il paziente ha febbre, brividi, grave ittero.

Nella discinesia biliare, la natura del dolore nella parte destra è piuttosto varia e dipende dal tipo di flusso.

Nel tipo ipercinetico di discinesia, il dolore nell'area del fegato è acuto, acuto, parossistico. Nel caso di un tipo ipocinetico, il contrario è costante, noioso, dolente, a volte completamente assente. E 'possibile e discinesia del tipo di colica biliare, in cui il dolore è ad alta intensità, intollerabile, si verifica improvvisamente ed è accompagnata da interruzioni nel cuore, un senso di paura. In quest'ultimo caso, a volte i medici possono commettere un errore nella diagnosi e impostare una diagnosi preliminare errata di infarto del miocardio. Tuttavia, i dati dei test di laboratorio e la decodifica ECG consentono di escludere la patologia cardiaca.

Dolori nella pancreatite acuta sono più spesso localizzati nella parte superiore dell'addome e hanno un carattere di herpes zoster, catturando entrambi i lati e anche la schiena.

Questa patologia chirurgica si verifica più spesso sullo sfondo dell'abuso di alcol forte, che è accompagnato da un'abbondante assunzione di cibi grassi, piccanti e fritti. Senza trattamento, questa malattia può rapidamente essere fatale.

Dolore nella parte destra a causa di lesioni

Un livido o una costola rotta possono anche causare dolore nella parte superiore dell'addome o dolore nella parte destra sotto le costole. C'è un aumento nel loro respiro, movimenti del corpo, tosse, starnuti. Nelle prime ore dopo l'infortunio, il dolore si diffonde nella zona di impatto, ma dopo poche ore è localizzato precisamente al punto della lesione. L'uso della radiografia rivela una frattura delle costole e un'ecografia degli organi interni consente di separare la lesione dalla patologia del fegato o della cistifellea.

L'herpes zoster è una possibile causa di dolore nella parte destra

Causata dal virus dell'herpes, questa patologia è molto simile alla pancreatite acuta nei suoi sintomi. All'inizio della malattia, forte dolore a sinistra e meno spesso nella metà destra dell'addome, forte, acuto, permanente. Potrebbero verificarsi nausea e persino vomito che sono caratteristici della pancreatite. Questo complesso di sintomi può essere fuorviante anche da medici esperti che stanno iniziando a curare l'infiammazione del pancreas. Fortunatamente, dopo alcuni giorni, l'eruzione vescicolare caratteristica appare sotto forma di un nastro (perché la malattia è chiamata "fuoco di Sant'Antonio"). Da questo punto in poi, la diagnosi diventa ovvia e al paziente viene prescritto il trattamento corretto, se questo non è stato fatto prima.

Dolore nell'addome destro

I cappi dell'intestino tenue e la parte ascendente del colon si trovano al piano intermedio della metà destra dell'addome.

Nella parte destra dell'addome, il dolore può essere causato solo dalla sconfitta di questi organi. Di solito sono permanenti, abbastanza forti, non associati all'assunzione di cibo e sono accompagnati da altri sintomi:

  • disturbo delle feci;
  • una miscela di muco e / o sangue nelle feci;
  • distensione addominale;
  • anoressia;
  • perdita di peso progressiva;
  • nausea e vomito.

Dolore addominale inferiore destra

In questa zona dell'addome il dolore può essere scatenato da una varietà di malattie. Il loro quadro clinico a volte è molto simile tra loro e dipende dall'organo interessato.

Malattie che causano dolore addominale inferiore

L'appendicite acuta è la patologia chirurgica più comune.

Il dolore di solito si verifica nel piano superiore dell'addome o vicino all'ombelico, dopo alcune ore si sposta nella regione iliaca destra (sopra la piega inguinale). Allo stesso tempo, sono possibili altri sintomi di dispepsia sotto forma di diarrea singola, nausea e occasionalmente vomito, perdita di appetito e un leggero aumento della temperatura.

L'appendicite acuta ha un numero di sintomi caratteristici che sono determinati da un chirurgo durante la palpazione dell'addome.

Oltre all'appendicite, la malattia di Crohn può provocare dolore nella parte destra dell'addome.

Nell'ileite terminale, una variante dello sviluppo della malattia di Crohn, i dolori sono localizzati nella regione iliaca destra e assomigliano molto all'appendicite. Anche i restanti sintomi assomigliano spesso ad una immagine di appendicite, quindi gli errori diagnostici sono comuni quando si trova un'appendice "sana" durante l'operazione, ma l'infiammazione viene rilevata nella porzione terminale dell'intestino tenue.

Malattie ginecologiche come cause del dolore nella parte destra dell'addome inferiore nelle donne

Nella regione sovrapubica o nell'inguine destro e sinistro, il dolore può verificarsi a causa di patologie dell'utero:

In queste malattie, il dolore è spesso costante, accompagnato da una varietà di secrezioni dal tratto genitale - da sanguinoso a purulento, a volte con febbre, spesso molto alta.

Qualsiasi delle malattie elencate è molto pericolosa, poiché, se non trattata, porta allo sviluppo di gravi complicazioni:

Importante: se avverte dolore nella parte destra dell'addome in donne in gravidanza, le donne devono contattare immediatamente un ginecologo.

Trattamento del dolore del lato destro

Poiché il dolore è un sintomo, non è la malattia che deve essere trattata, ma la malattia che lo ha provocato. Quante volte assumiamo analgesici o antispastici in qualsiasi situazione! E quanto spesso poi i chirurghi o i ginecologi rimproverano i pazienti per il fatto che non hanno immediatamente chiesto aiuto. Ma qualsiasi malattia è più facile da trattare all'inizio e non allo stadio di sviluppo di gravi complicanze.

Nel trattamento delle malattie descritte, vengono utilizzati tutti i metodi disponibili per la medicina:

  1. Terapia dietetica:
    • rifiuto di grassi, fritti, speziati - nelle malattie della cistifellea;
    • l'esclusione di fibre grossolane, spezie - con malattie intestinali;
    • fame completa per diversi giorni - con pancreatite acuta;
  2. Trattamento farmacologico:
    • antibiotici per l'infiammazione in qualsiasi area;
    • in caso di malattie oncologiche - radioterapia, chemioterapia e radioterapia;
    • con herpes zoster - farmaci antivirali, l'unico efficace in questa patologia;
    • antispastici e analgesici - proprio come un elemento di trattamento complesso;
  3. Intervento chirurgico - come estremo, e talvolta l'unica misura efficace per combattere la patologia:
    • appendicite;
    • torsione del tumore ovarico;
    • il suo apoplessia;
    • gravidanza ectopica;
    • malattia da calcoli biliari;
    • alcune forme di malattia di Crohn;
    • tumori del capezzolo Vater.

Qualunque sia il dolore nel lato destro - costante o parossistico, lancinante, dolorante o opprimente - è un sintomo di problemi in qualsiasi organo. Ignorandola, autosomministrazione di analgesici e antispastici - questa è la via giusta per il letto d'ospedale, e anche sul tavolo per il chirurgo. A volte una persona arriva ai medici troppo tardi e poi tutti i loro sforzi sono inutili. Pertanto, in qualsiasi attacco doloroso, anche se è passato, non essere pigro: contatta almeno il medico di distretto. Sia meglio che mormori di essere venuto da lui per niente, piuttosto che un chirurgo o un patologo ti apra.

Bozbey Gennady, commentatore medico, medico d'urgenza

97.231 visualizzazioni totali, 2 visualizzazioni oggi

Perché fa male nella parte destra sotto le costole

Il dolore nella parte destra sotto le costole indica malfunzionamenti negli organi dell'apparato digerente, malattie della sfera ginecologica, il disagio può essere causato da patologie del cuore, sistema muscolo-scheletrico. Le sensazioni spiacevoli variano in natura e la durata è accompagnata da certi segni.

Le cause del dolore nella parte destra sotto le costole possono essere molte

Cause del dolore nella parte destra sotto le costole

Nella zona addominale superiore destra è il fegato, cistifellea, duodeno, rene, parte del diaframma. La causa del dolore in questa zona può essere malattie femminili osteocondrosi, infarto, angina, patologia polmonare, pancreas, fuoco di Sant'Antonio.

Perché fa male proprio davanti

Se si verifica un malfunzionamento del fegato, della cistifellea, dello stomaco, dei processi patologici nei polmoni e nel diaframma e delle malattie cardiache, il disagio è localizzato nelle sottocentrali anteriori destra dell'addome.

Principali malattie:

  • tumori e cirrosi del fegato, diverse forme di epatite;
  • colecistite, calcoli biliari;
  • disfunzione del pancreas;
  • ernia diaframmatica;
  • infiammazione dell'appendice;
  • attacco di cuore, angina;
  • infiammazione dei polmoni a destra - la sindrome del dolore si manifesta più chiaramente durante la tosse, con un respiro profondo;
  • herpes zoster.

Se il dolore appare sotto le costole a destra di fronte, allora questo potrebbe indicare un'ernia diaframmatica.

Cause di disagio sotto le costole posteriori destra

Se la sindrome del dolore delle costole destra si diffonde all'indietro, questo è un segno della presenza di patologie negli organi del sistema urinario.

Perché il dolore compare dietro le costole giuste:

  • con pielonefrite dolore parossistico, dà la regione lombare;
  • urolitiasi - il grado di sindrome del dolore dipende dalla dimensione della pietra;
  • pancreatite acuta;
  • osteocondrosi lombare, ernia intervertebrale - il dolore è acuto o ovattato, più intensamente manifestato quando si muove, è difficile per una persona sedersi.

Il dolore del pugnale sulla parte posteriore destra appare spesso dopo lesioni alla schiena, aggravate quando si cammina - questi sintomi indicano la formazione di un ematoma dietro il peritoneo.

Il mal di schiena a destra indica l'urolitiasi

Dolore sordo nella regione delle costole sul lato destro

Tirare un disagio costante o periodico - un segno di malattie croniche del tratto gastrointestinale e degli organi del sistema genito-urinario.

Cause del personaggio che tira il dolore:

  1. Colecistite cronica - la cistifellea si infiamma sullo sfondo della malattia del calcoli biliari. Le pietre danneggiano i tessuti del corpo durante il movimento, compaiono ulcere che gradualmente si trasformano in cicatrici: si verifica congestione, il movimento della bile peggiora. La malattia è accompagnata da dolore soffocato, pesantezza nell'addome, sensazioni sgradevoli appaiono più forti dopo aver mangiato cibi grassi.
  2. Pancreatite cronica - la patologia è indicata da dolore sordo sotto le costole su entrambi i lati, che è più pronunciato dopo aver mangiato, dispepsia.
  3. Pielonefrite cronica - la sindrome del dolore aumenta durante lo sforzo intenso, spesso la temperatura aumenta, si verifica diarrea, si sviluppa ipertensione.
  4. Epatite cronica - dolore doloroso accompagnato da flatulenza, intolleranza agli alimenti grassi e alcol.
  5. Duodenite - il dolore appare di natura opaca, vomitando con striature di bile, bruciore di stomaco, feci sconvolte.

Dolore sordo sotto le costole segno di pancreatite

Il dolore nella zona destra dell'ipocondrio durante la notte, al mattino presto o immediatamente dopo il pasto è un segno di un'ulcera duodenale. La malattia è accompagnata da vomito, gonfiore.

Fa male a destra

Il dolore costante di un personaggio lamentoso nell'area dell'ipocondrio destro è uno dei principali segni di patologie epatiche.

Perché tira nella parte destra:

  1. Epatite virale - la malattia può durare a lungo senza particolari sintomi, formicolio periodico, dolori sotto la costola inferiore destra, grave affaticamento che indica lo sviluppo di patologie, la pelle diventa giallastra, l'urina diventa torbida.
  2. Cirrosi epatica - sindrome dolorosa di natura dolorosa si verifica in uno stadio avanzato di sviluppo della patologia, che indica la morte di un gran numero di cellule.
  3. I tumori maligni del fegato sono dolore intermittente, pressante, mentre la persona sta perdendo peso bruscamente, si lamenta di affaticamento grave, febbre di basso grado.

Dolore acuto o sordo senza altri segni di infiammazione, i problemi con il sistema digestivo hanno spesso origine psicosomatica, si verificano nella distonia vegetativa-vascolare.

Il dolore doloroso a destra parla di cirrosi

Dolori acuti nella parte destra

La sindrome del dolore di un carattere intenso e bruciante è un segno di un forte processo infiammatorio, esacerbazione delle patologie del tratto gastrointestinale cronico.

Cosa è indicato da un forte dolore:

  1. Colecistite - l'attacco inizia inaspettatamente, più spesso durante la notte, accompagnato da un dolore pulsante e pulsante, l'addome si riduce. In forma acuta, il dolore dà alla mano, sono preoccupati per frequenti attacchi di vomito.
  2. Ulcera duodenite del duodeno - il dolore ha un accoltellamento, una natura da pugnale, aggravata durante il sonno, disagio, la sensazione di bruciore diminuisce dopo aver mangiato. La malattia è accompagnata da flatulenza, vomito, debolezza.
  3. Colica renale - si verifica quando le pietre si muovono, il dolore è forte, forte e quando la posizione del corpo cambia, la condizione non migliora.
  4. Pancreatite - nei germogli laterali, il dolore pulsante, circondando, nello stomaco si rombano, si verificano spasmi.
  5. L'herpes zoster è una malattia virale, lo stadio iniziale è accompagnato da un dolore acuto costante sul lato destro o sinistro, dopo alcuni giorni ci sono bolle, si trovano nei punti di passaggio delle terminazioni nervose.

Prima della comparsa del fuoco di Sant'Antonio, un dolore acuto appare con il lato destro

Dolore sotto la costola destra - problemi ginecologici

Nelle donne, la gravidanza ectopica, i problemi degli organi pelvici possono provocare disagio nella parte destra.

Motivi principali:

  1. Gravidanza ectopica - non ci sono le mestruazioni, ma c'è uno spotting sanguinamento sullo sfondo di tirare dolore, colite sul lato, un forte aumento del disagio indica stretching o violazione dell'integrità della tuba di Falloppio.
  2. L'annessite - quando l'infiammazione delle appendici fa male allo stomaco sotto, il disagio si verifica nell'area del giusto ipocondrio. La scarica vaginale appare intervallata da pus, nausea e la minzione è disturbata.
  3. La torsione delle cisti ovariche è una patologia grave, che è accompagnata da dolore nel basso ventre e nella parte destra, sanguinamento, febbre, segni di intossicazione.
Tutte queste patologie richiedono cure mediche immediate.

Annessite - infiammazione delle appendici femminili

Dolore nella parte destra negli uomini

Il disagio nel quadrante superiore destro negli uomini si verifica quando l'alcol viene abusato e le patologie urologiche sono spesso causa di sensazioni spiacevoli.

Principali malattie:

  1. Cavernite - il processo infiammatorio è localizzato nel corpo cavernoso del pene, la disfunzione erettile si sta sviluppando intensamente. Lo stadio acuto è accompagnato da febbre alta, gonfiore dei linfonodi inguinali, dolore formicolio nella parte destra. In forma cronica, il disagio è lieve, manifestato durante lo svuotamento della vescica, durante il sesso.
  2. Prostatite - infiammazione, gonfiore della ghiandola prostatica, il quadro clinico dipende dalla forma della malattia. Il dolore dall'addome inferiore può essere dato alla parte inferiore della schiena, sotto le costole, all'inguine, l'erezione peggiora, la minzione.
  3. L'adenoma prostatico è un iperplasia di natura benigna, accompagnata da una sensazione di scoppio, dolore pressante nell'addome inferiore, che restituisce all'inguine, all'inguine, al fianco un nodulo palpabile alla base del pene.

Il dolore severo può essere causato dalla presenza di pietre nella ghiandola prostatica.

Il dolore nella parte destra negli uomini può indicare l'adenoma della prostata

Disagio nell'ipocondrio destro in persone sane

Il disagio tra le costole sulla destra non indica sempre la presenza di gravi malattie, ma può anche periodicamente provocare dolore in questa zona in persone sane.

Cause di dolore sotto le costole a destra:

  • lo sforzo fisico - nella parte destra fa male e tira, il disagio si verifica nelle persone che conducono uno stile di vita sedentario;
  • durante la gravidanza - il disagio appare nel secondo trimestre sullo sfondo della crescita intensiva del feto, che mette sotto pressione gli organi interni;
  • PMS - una sensazione spiacevole si verifica quando si verificano alti livelli di estrogeni, che causano spasmi delle vie biliari.
In tali casi, la sindrome del dolore è di breve durata, il deterioramento della salute non viene osservato.

Quale dottore contattare?

Se il dolore nella regione delle costole è di lunga durata, dovresti visitare un terapeuta. Dopo la diagnosi iniziale, può scrivere un rimando a un ginecologo, urologo, gastroenterologo, neurologo, cardiologo, chirurgo, oncologo.

Diagnosi del dolore nell'ipocondrio destro

Il medico fa una diagnosi preliminare dopo aver esaminato il paziente, raccolto l'anamnesi, esaminando l'anamnesi e durante l'esame fisico, lo specialista misura pressione, temperatura, frequenza cardiaca. Dopodiché, nomina un esame completo per confermare la diagnosi.

Metodi diagnostici:

  • analisi del sangue clinica, biochimica;
  • analisi delle urine;
  • coprogram;
  • test per marker tumorali, biopsia;
  • analisi batteriologica di uno striscio vaginale o uretrale;
  • Ultrasuoni degli organi pelvici e addominali:
  • ECG;
  • Radiografia con o senza agente di contrasto;
  • endoscopia;
  • TAC, risonanza magnetica.

Per identificare le cause del dolore è necessario creare un cardiogramma

trattamento

Sulla base dei risultati dello studio, il medico seleziona i farmaci appropriati, elabora un regime di trattamento. Se il disagio è causato da problemi con l'apparato digerente, aggiungere la terapia dietetica.

Terapia farmacologica

Per eliminare il dolore nella parte destra, vengono utilizzati diversi gruppi di farmaci, che hanno lo scopo di eliminare il processo infiammatorio, ripristinando le funzioni degli organi danneggiati.

Quali farmaci vengono usati in terapia:

  • antispastici - No-schpa, Baralgin;
  • antibiotici ad ampio spettro - Levofloxacina, Amoxicillina;
  • farmaci anti-infiammatori - metronidazolo;
  • epatoprotettori - Essentiale, Kars;
  • enzimi - Mezim, Creonte;
  • farmaci per migliorare il deflusso della bile - Allohol;
  • sedativi - Relax, Deprim;
  • farmaci per il cuore - Nitroglicerina, Verapamil, Concor.

L'alcol normalizza il flusso della bile

dieta

Una corretta alimentazione può ridurre l'intensità del dolore, prolungare la fase di remissione nelle malattie dell'apparato digerente. La scelta della dieta dipende dalla malattia specifica, ma ci sono raccomandazioni generali.

È necessario eliminare completamente dalla dieta tutti i cibi spazzatura - cibi fritti, piccanti, grassi, affumicati, fast food, rinunciare alle bevande alcoliche e gassate, limitare il consumo di sale, caffè, dolciumi.

Prodotti consentiti:

  • varietà dietetiche di carne, pesce;
  • uova sode;
  • cereali;
  • pasta di grano duro;
  • crusca;
  • frutta e verdura di stagione;
  • prodotti lattiero-caseari fermentati di media grasse;
  • biscotti galetny, cracker;
  • tisane, decotti di cinorrodi.

La crusca è molto benefica per il corpo.

Tutti gli alimenti consentiti possono essere consumati in forma bollita, al forno, in umido, al vapore. Mangiare dovrebbe essere regolarmente, 4-6 volte al giorno, preferibilmente a intervalli regolari, le porzioni dovrebbero essere piccole, è assolutamente impossibile mangiare troppo. Assicurati di seguire la modalità di bere - bere quotidianamente almeno 2 litri di acqua pulita senza gas.

Il lato destro dolorante può essere causa di eccesso di cibo, durante lo sforzo fisico. Ma se le sensazioni spiacevoli si verificano frequentemente, accompagnate da febbre, disturbi dispeptici, deterioramento generale del benessere, deve essere eseguito un esame completo - una diagnosi tempestiva e un trattamento adeguato aiuteranno ad evitare gravi complicazioni.

Vota questo articolo
(1 voto, media 5,00 su 5)