Mukofalk

Mucofalk è un lassativo di fitopreparazione, prodotto sotto forma di granuli per la preparazione di sospensioni.

È indicato per stitichezza, ragadi anali, emorroidi, diarrea e altre malattie intestinali funzionali. Le fibre ovali planetarie che compongono la preparazione contribuiscono all'accumulo di acqua nel tratto gastrointestinale, aumentando il volume e ammorbidendo la massa fecale.

Mukofalk normalizza il lavoro dell'intestino tenue e crasso, facilitando l'evacuazione dei contenuti intestinali.

Gruppo clinico-farmacologico

Condizioni di vendita della farmacia

Viene rilasciato senza la prescrizione del medico.

Quanto costa Mukofalk? Il prezzo medio nelle farmacie è al livello di 500 rubli.

Rilascia forma e composizione

Il mukofalk è prodotto sotto forma di granuli arancioni per la preparazione della sospensione orale: marrone chiaro con inclusioni sotto forma di parti marroni della buccia e cellule guscio adiacenti di semi essiccati di Plantago ovata Forssk (ovale planano) (5 g in sacchetti di materiale laminato; in una scatola di cartone 20 borse).

  • Ingrediente attivo: Plantago ovata Polvere di semi di Forssk - 3,25 g in 1 bustina.

Componenti ausiliari: acido citrico, citrato di sodio, alginato di sodio, saccarosio, cloruro di sodio, destrina, aroma di arancia, sodio saccarinato.

Effetto farmacologico

Mukofalk è basato sui semi di piantaggine, che contengono le cosiddette fibre idrofile. Queste fibre idrofile nel tratto gastrointestinale assorbono l'acqua e poi si gonfiano. Le fibre di semi di piantaggine si distinguono per essere in grado di assorbire grandi quantità di acqua. Questa quantità è circa 40 volte il peso corretto delle fibre idrofile.

Dopo che le fibre si gonfiano, il contenuto intestinale aumenta. Allo stesso tempo c'è un ammorbidimento delle feci. Le fibre idrofile hanno anche le proprietà per stimolare la motilità intestinale. Ciò facilita notevolmente l'escrezione delle feci.

In questo caso Mukofalk non viene assorbito nel flusso sanguigno e con l'uso prolungato non provoca alcuna dipendenza.

Indicazioni per l'uso

Secondo le istruzioni, l'uso di Mukofalk è indicato come un lassativo per costipazione cronica causato da vari motivi:

  • lo stress;
  • diete;
  • formazioni tumorali, cicatrici, polipi sulle pareti intestinali;
  • detenzione arbitraria di defecazione;
  • malattie dell'apparato digerente;
  • nutrizione squilibrata;
  • prendendo alcuni farmaci.

Il farmaco è raccomandato per l'uso in situazioni in cui è necessario garantire un movimento intestinale morbido - con la sindrome dell'intestino irritabile, emorroidi, se ci sono crepe nella zona dell'ano, dopo l'intervento chirurgico. Inoltre, il farmaco viene utilizzato come coadiuvante in caso di diarrea di qualsiasi tipo - infettiva, allergica, innescata da alcol, intossicazione alimentare, cattiva alimentazione, carenza di vitamine, fattori psicogeni, ecc.

A causa della capacità di rimuovere le tossine e le scorie, il farmaco può essere utilizzato per ridurre l'eccesso di peso, eliminare il colesterolo.

Controindicazioni

Il farmaco è controindicato per il ricevimento:

  1. Ostruzione intestinale;
  2. Diabete scompensato;
  3. Stenosi organiche del tratto gastrointestinale;
  4. Età fino a 12 anni;
  5. Ipersensibilità al farmaco.

Utilizzare durante la gravidanza e l'allattamento

Durante l'assunzione del farmaco da parte delle donne durante la gravidanza o l'allattamento al seno, non sono stati rilevati effetti collaterali negativi.

Dosaggio e modalità d'uso

Le istruzioni per l'uso indicano che Mucofalk è prescritto per via orale, per adulti e bambini sopra i 12 anni: 1 bustina o 1 cucchiaino da 2 a 6 volte al giorno.

Prima dell'uso, 1 sacchetto o 1 cucchiaino di granulato viene versato in un bicchiere, che viene lentamente riempito con acqua fredda (150 ml), mescolato e immediatamente bevuto, quindi lavato con un altro bicchiere di liquido.

Effetti collaterali

Gli effetti collaterali durante il trattamento con Mucofalk possono essere i seguenti:

  1. Aumento della flatulenza (manifestata nei primi giorni di terapia e non richiede l'interruzione del farmaco).
  2. Reazioni allergiche che di solito si verificano in pazienti con ipersensibilità ai componenti.
  3. Sensazione di intestino sovraffollato causata dal gonfiore delle masse fecali e dall'irritazione del recettore.

overdose

I sintomi da sovradosaggio possono essere dolori addominali, una sensazione di sovraffollamento nell'intestino. Se si verifica tale disagio, si raccomanda l'assunzione di liquidi supplementari e lo svuotamento precoce.

Istruzioni speciali

Prima di iniziare a utilizzare il farmaco, leggi le istruzioni specifiche:

  1. Durante l'assunzione del farmaco deve bere almeno 1,5 litri di liquidi al giorno.
  2. È necessario osservare l'intervallo di 30-60 minuti tra l'assunzione di Mukofalk e altri farmaci.
  3. Non dovrebbe essere prescritto contemporaneamente a farmaci antidiarroici e farmaci che sopprimono la motilità intestinale.

Interazione farmacologica

Durante il trattamento con Mucofalc in pazienti con diabete mellito insulino-dipendente, può essere necessario ridurre la dose di insulina.

Recensioni

Abbiamo raccolto alcune recensioni di persone che assumevano il farmaco Mukofalk:

  1. Valentina. Mi ha aiutato molto dalla stitichezza, sgabello morbido ogni giorno mentre lo bevi, poi tutto torna, beh, penso che se lo bevi per molto tempo, tutto andrà meglio anche se è una droga molto costosa, a quanto pare in Russia non c'è piantaggine.
  2. Dottore Catherine. Una notevole medicina a base di erbe nel trattamento della costipazione funzionale e nel trattamento della sindrome dell'intestino irritabile con costipazione. Dà un effetto prevedibile. Lo uso anche nel trattamento di pazienti con tendenza alla diarrea, ma mediante selezione della dose individuale. Il farmaco era ben tollerato dai pazienti, non c'erano effetti collaterali nella mia pratica.
  3. Victoria. Sono stato avvelenato da qualcosa e ho iniziato ad avere una terribile diarrea, che non poteva essere eliminata. Ho trovato recensioni su Internet che aiuteranno Mukofalk con la diarrea. Ho ordinato i granuli, ho bevuto il primo giorno e ho sentito l'effetto quasi all'istante. La diarrea è stata interrotta e da allora ho sempre tenuto a portata di mano questo rimedio per prepararmi alle sorprese.
  4. Anton. Il lassativo non mi aiuta Ho avuto la colite per 20 anni, ho provato tutto quello che potevo. I medici dicono che nel mio caso sono necessarie medicine più forti. Conosco le proprietà della piantaggine per molto tempo. Prendo una scatola di erba finita in farmacia, preparo e metto mezza tazza 3-4 volte a stomaco sottile.

analoghi

Mucofalk non è uno strumento economico, così tanti pazienti vogliono sapere cosa può essere acquistato più economico.

Elenco di sostituti meno costosi:

  1. Fibralax - (buccia di piantaggine di piantaggine), 5 mg numero 20, granuli. Il costo di 390 rubli.;
  2. Fitotransito - (base - alga marina), medicina russa dalla compagnia Evalar. Il costo di 129 rubli.;
  3. Senadexin - compresse numero 10, contenente estratto dalla senna vegetale. Il farmaco può anche essere assunto durante la gravidanza e al raggiungimento. 12 anni. Prezzo - da 25 rubli.

Prima di usare analoghi, consultare il medico.

Condizioni di conservazione e durata

Conservare in un luogo asciutto e fuori dalla portata dei bambini a una temperatura fino a 25 ° C.

Come prendere Mukofalk prima dei pasti o dopo

Mukofalk

struttura

5 grammi del farmaco contengono 3,5 grammi di polvere di semi di platano ovale (Plantago ovata Forssk.), Nonché gli eccipienti:

  • acido citrico;
  • saccarosio;
  • destrina;
  • cloruro di sodio;
  • citrato di sodio;
  • alginato di sodio;
  • sodio saccarinato;
  • sapore d'arancia.

Modulo di rilascio

Il farmaco è disponibile sotto forma di granuli arancioni per la preparazione di sospensioni per l'ingestione, confezionato in bustine da 5 grammi. Una confezione contiene 20 sacchetti di granuli.

Azione farmacologica

Mucofalk è un lassativo vegetale. I componenti contenuti nella preparazione aiutano a normalizzare il lavoro dell'intestino, prevengono l'indurimento delle feci, regolano il loro ritiro tempestivo dal corpo umano.

Farmacodinamica e farmacocinetica

I semi di piantaggine contenuti in Mucofalk contengono fibre idrofile. Una volta nello stomaco e nell'intestino di una persona, le fibre dei semi di piantaggine assorbono acqua, si gonfiano e quindi aumentano il volume dei contenuti intestinali. Le fibre idrofile sono in grado di assorbire un volume d'acqua pari a 40 volte il loro stesso peso. Sotto l'influenza del farmaco nell'intestino, viene avviato il processo di ammorbidimento delle feci, aumentando la motilità delle pareti intestinali ed espellendo le feci attraverso il retto.

Durante l'azione del farmaco, aumenta il numero di prodotti che regolano la motilità intestinale, aumenta la massa di batteri intestinali.

Il principio attivo del farmaco quando passa attraverso il tratto gastrointestinale non viene assorbito nel sangue. Viene eliminato dal corpo insieme alle feci.

Mucofalk non crea dipendenza, non ha valore nutrizionale, non è adsorbito.

Indicazioni per l'uso

  • La presenza di stitichezza cronica.
  • Diagnosi della sindrome dell'intestino irritabile.
  • Trattamento di diarrea di varie eziologie (in aggiunta).
  • Condizioni in cui è richiesto un movimento intestinale morbido e indolore, come emorroidi, ragadi nell'ano, periodo postoperatorio.

Controindicazioni

Il farmaco è controindicato per il ricevimento:

  • bambini sotto i 12 anni;
  • persone con diabete in forma scompensata (stadio grave della malattia);
  • in violazione dell'equilibrio elettrolitico-idrico del corpo;
  • con ostruzione intestinale esistente o in presenza di una minaccia del suo sviluppo;
  • con allergie a componenti di farmaci;
  • con restringimento congenito dell'esofago o aree intestinali;
  • con sanguinamento rettale di eziologia sconosciuta;
  • con dolore allo stomaco.

Effetti collaterali

Nei primi giorni di assunzione del farmaco sono possibili:

  • sentimenti di sovraffollamento intestinale;
  • eccessiva formazione di gas.

Se sei ipersensibile ai componenti del farmaco possono essere osservate reazioni allergiche. Descritti casi isolati di broncospasmo e shock anafilattico.

Mukofalk, istruzioni per l'uso (metodo e dosaggio)

Il farmaco viene utilizzato sotto forma di sospensione, che viene preparato dai granuli immediatamente prima dell'uso. Per fare questo, 1 sacchetto di granuli viene versato in una tazza, quindi versare lentamente la polvere con acqua potabile pulita a temperatura ambiente in una quantità di 150 ml, mescolando costantemente. La soluzione preparata del farmaco deve essere immediatamente bevuta e immediatamente lavata con un altro bicchiere di acqua potabile pulita.

Istruzioni per l'uso Mukofalk all'interno della sospensione

Adulti e bambini sopra i 12 anni sono stati prescritti per la somministrazione orale in sospensione.

Farmaci di dosaggio: da 2 a 6 volte al giorno per 1 borsa.

Durante la ricezione i pazienti con Mukofalk devono bere almeno 1,5 litri di acqua potabile al giorno.

Durante il trattamento con Mucofalc non ci sono restrizioni su come assumerlo, prima dei pasti o dopo i pasti. È importante che i farmaci non si verifichino immediatamente prima di coricarsi.

Durante la gravidanza e l'allattamento

Durante l'assunzione del farmaco da parte delle donne durante la gravidanza o l'allattamento al seno, non sono stati rilevati effetti collaterali negativi.

dimagrante

La preparazione di Mukofalk come mezzo per perdere peso non è prescritta.

overdose

In caso di sovradosaggio, si osservano i seguenti sintomi:

  • aumento della flatulenza;
  • dolore addominale;
  • sensazione di pienezza nel retto e nell'intestino in generale.

Come primo aiuto per un sovradosaggio del farmaco, il paziente ha bisogno di bere una grande quantità di acqua o qualsiasi altro liquido. Se i sintomi persistono, consultare un medico.

interazione

Mucofalk non deve essere assunto in concomitanza con farmaci volti a fermare la diarrea. Inoltre, non è prescritto insieme a farmaci che riducono la motilità del tratto gastrointestinale, in quanto ciò può provocare ostruzione intestinale.

Poiché Mukofalk può ridurre il tasso di assorbimento di farmaci contenenti ferro e litio, è necessario osservare l'intervallo tra l'assunzione di diversi farmaci da 30 a 60 minuti.

Condizioni di vendita

Il farmaco è disponibile nelle farmacie senza prescrizione medica.

Condizioni di conservazione

Il farmaco deve essere conservato in un luogo asciutto inaccessibile ai bambini, a una temperatura non superiore a 25 gradi C.

Periodo di validità

Il farmaco può essere conservato nelle condizioni di conservazione da 3 a 5. Le istruzioni esatte sono indicate sulla confezione.

Analoghi di Mucofalk, elenco

Se ci sono controindicazioni per l'assunzione del farmaco, è possibile utilizzare analoghi Mukofalk, avendo precedentemente familiarizzato con la loro composizione e azione. Farmaci simili includono:

  • defenorm;
  • tintura di piantaggine;
  • sciroppo di piantaggine;
  • Transilane;
  • fayberleks.

Recensioni Mukofalk sui risultati dell'applicazione

Recensioni Mukofalk testimoniano i suoi efficaci effetti lassativi. Inoltre, recensioni durante la gravidanza da donne che assumono il farmaco, dicono che aiuta a sbarazzarsi di stitichezza. Se leggi le recensioni su Mukofalk nei forum, puoi capire che il trattamento farmacologico nel periodo postoperatorio ha aiutato i pazienti a evitare complicazioni. Efficace farmaco, recensioni, anche per le emorroidi.

Prezzo Mukofalka dove comprare

I prezzi per il farmaco nelle farmacie sono nel range da 310 a 350 rubli. Il prezzo di Mukofalk dipende dalla regione di vendita. In particolare, il farmaco può essere acquistato in farmacia a Mosca per 313 rubli russi. I farmaci online possono anche essere acquistati.

  • Farmacie online RussiaRussia
  • Farmacie online di UcrainaUcraina
  • Farmacia online KazakistanKazakhstan
WER.RU
  • Granuli di Mukofalk 300 g di arancia
  • Granuli Mukofalk 5 g arancione 20 pezzi Catent Germany Schorndorf GmbH
ZdravZona
  • Granuli di Mukofalk per la preparazione di sospensioni per uso interno 5g N. 20 sacchi (arancione) Dr. Falk Pharma Gmbh
Farmacia IFC
  • Mukofalk OrangeDr. Falk Pharma, Germania
mostra di più
Apteka24
  • Mukofalk Dr Falk (Germania)
PaniApteka
  • Mukofalk arancione poro. 3,25 g / 5 g №20
mostra di più
BIOSFERA
  • Mukofalk con arancia. 5 g №20 gran.d / sus. per ingestione Dr. Falk (Germania)
mostra di più

PRESTARE ATTENZIONE! Le informazioni sui farmaci sul sito sono un riferimento e un riepilogo, raccolte da fonti disponibili pubblicamente e non possono servire come base per prendere decisioni sull'uso di droghe nel corso del trattamento. Prima di utilizzare il farmaco Mucofalk, assicurarsi di consultare il proprio medico.

Manuale di istruzioni Mukofalk

Mucofalk è un lassativo che contiene ingredienti di origine naturale. Il farmaco ha un effetto positivo sul sistema digestivo, viene utilizzato nei disturbi intestinali e come coadiuvante nel trattamento di malattie che coinvolgono feci molli, costipazione. I componenti inclusi nel Mukofalk, contribuiscono al ripristino delle funzioni del tubo digerente, normalizzano la peristalsi intestinale.

Descrizione e proprietà

Il mukofalk viene prodotto sotto forma di polvere (granuli) con un aroma di arancia o mela, da cui viene preparata una sospensione per l'ingestione. La polvere è confezionata in sacchi da cinque grammi. La composizione della polvere consiste di fibre dal guscio dei semi della piantaggine, che sono il componente principale del farmaco.

Le fibre di semi che compongono il lassativo aiutano a favorire la ritenzione idrica nell'intestino. Una volta nel tratto digestivo, le fibre vegetali si gonfiano, assorbendo un liquido, la cui quantità può essere diverse decine del loro stesso peso. Le fibre gonfie contribuiscono all'ammorbidimento delle feci, prevenendo la stitichezza e stimolano anche la motilità intestinale, grazie alla quale le feci vengono espulse immediatamente. Ciò è dovuto al lieve effetto lassativo del farmaco. Grazie alla sua capacità di assorbire liquidi, il farmaco ha un effetto antidiarroico. Oltre alle principali indicazioni indicate nelle istruzioni, il farmaco viene utilizzato in varie malattie, i cui sintomi sono diarrea e stitichezza, perché ha un effetto preinfisico, antiinfiammatorio, aiuta ad eliminare le tossine, i batteri patogeni.

Indicazioni per l'uso

Secondo le istruzioni, l'uso di Mukofalk è indicato come un lassativo per costipazione cronica causato da vari motivi:

  • malattie dell'apparato digerente;
  • nutrizione squilibrata;
  • lo stress;
  • diete;
  • formazioni tumorali, cicatrici, polipi sulle pareti intestinali;
  • detenzione arbitraria di defecazione;
  • prendendo alcuni farmaci.

Il farmaco è raccomandato per l'uso in situazioni in cui è necessario garantire un movimento intestinale morbido - con la sindrome dell'intestino irritabile, emorroidi, se ci sono crepe nella zona dell'ano, dopo l'intervento chirurgico.

Inoltre, il farmaco viene utilizzato come coadiuvante in caso di diarrea di qualsiasi tipo - infettiva, allergica, innescata da alcol, intossicazione alimentare, cattiva alimentazione, carenza di vitamine, fattori psicogeni, ecc.

A causa della capacità di rimuovere le tossine e le scorie, il farmaco può essere utilizzato per ridurre l'eccesso di peso, eliminare il colesterolo.

Come prendere?

Il farmaco, secondo le istruzioni, viene somministrato per via orale sotto forma di sospensione, che viene preparato in due modi:

  1. Un sacchetto di polvere (corrisponde a cinque grammi o un cucchiaino) viene versato con 150 ml di acqua fresca. La sospensione deve essere accuratamente miscelata e bevuta con un bicchiere d'acqua. Invece di acqua, puoi usare succo, latte, kefir o yogurt.
  2. Un sacchetto di granuli viene mescolato con un bicchiere d'acqua e infuso per ottenere una gelatina, che si forma nel processo di rigonfiamento dei granuli.

I mezzi preparati non sono soggetti all'archiviazione, è necessario utilizzarli contemporaneamente. Secondo le istruzioni, il farmaco viene utilizzato da due a sei volte al giorno, a seconda dello stato. Il corso del trattamento deve determinare il medico. È importante ricordare che durante l'uso di questo farmaco, è necessario bere almeno due litri di liquidi al giorno al giorno per evitare la disidratazione.

Nel trattamento della stitichezza non importa quando questo lassativo è assunto - prima dei pasti o dopo i pasti, la cosa principale non è prima di andare a dormire. Ma se avete bisogno di ridurre il colesterolo, con il diabete, per dimagrire si consiglia di usare Mukofalk circa mezz'ora prima dei pasti.

Utilizzare durante la gravidanza e l'allattamento

Questo lassativo può essere usato durante la gravidanza e l'allattamento. Il farmaco non ha un impatto negativo sul bambino, dal momento che non viene assorbito nel sangue, ma viene eliminato con le feci. Questo è uno strumento eccellente per far fronte alla stitichezza e alla diarrea, che spesso accade quando si trasporta un bambino e l'allattamento al seno.

Usare durante l'infanzia

Lo strumento è controindicato per l'uso fino a 12 anni. Al raggiungimento dell'età di dodici anni, il farmaco viene prescritto in una bustina da due a sei volte al giorno. Il corso del trattamento è determinato dal medico e dipende dalla gravità della malattia.

Controindicazioni

Il farmaco non è raccomandato per l'uso nei bambini sotto i dodici anni di età, nonché con:

  • diabete;
  • ostruzione intestinale;
  • restringimento del lume intestinale;
  • squilibrio idrico-elettrolitico;
  • intolleranza individuale;
  • la presenza di sanguinamento.

Effetti collaterali

Durante l'assunzione del farmaco può sviluppare gas, dolore e sensazione di sovraffollamento nell'addome. Se sei ipersensibile, sono possibili reazioni allergiche sotto forma di eruzione cutanea, arrossamento della pelle, prurito.

Interazioni farmacologiche

Il farmaco non è raccomandato per essere usato contemporaneamente con farmaci antidiarroici e agenti che rallentano la motilità intestinale. Il tempo che intercorre tra l'assunzione di Mukofalk e altri farmaci dovrebbe essere di almeno trenta minuti.

I prezzi del farmaco nelle diverse regioni possono variare. Costo approssimativo per 20 sacchi:

  • a Mosca - 486-600 rubli;
  • nella regione di Leningrado - 540-574 rubli;
  • nella regione dell'Amur - 556 rubli;
  • in Arkhangelsk - 545 rubli;
  • a Belgorod - 500 rubli;
  • nella regione di Brjansk - 512 rubli;
  • nella regione di Volgograd - 548 rubli;
  • nella regione autonoma ebrea - 540 rubli;
  • nella regione di Ivanovo - 523 rubli;
  • nella regione di Ryazan - 502 rubli;
  • a Samara - 511 rubli;
  • nella regione di Sakhalin - 657 rubli;
  • nella regione di Tula - 517 rubli;
  • a Khabarovsk - 528 rubli.

Analoghi, il loro costo

C'è un'enorme quantità di analoghi della droga con un effetto lassativo. Anche il loro costo è diverso, alcuni più costosi, altri più economici. Per farmaci simili nella composizione sono inclusi i seguenti medicinali:

  • Defenorm - il prezzo medio è di 130 rubli;
  • Fitomucil - 500 rubli;
  • Fayberleks: 160 rubli;
  • Naturolax - 450-540 rubli;
  • Fibralax - 345 rubli.

Come potete vedere, Defenorm e Fayberlex sono i prodotti più economici, che nelle loro proprietà terapeutiche non sono inferiori agli altri farmaci sopra elencati.

Mukofalk o Fitomutsil cosa è meglio? Entrambi i farmaci sono quasi gli stessi, sono composti da fibra di psillio, che ammorbidisce le feci, assorbe il fluido in eccesso e ripristina l'intestino. Come parte di Fitomucil c'è un altro componente naturale: l'estratto di prugne fatto in casa che ha un effetto diuretico, lassativo e disinfettante. Ma lo svantaggio essenziale di Fitomutsil è che il farmaco appartiene al gruppo di integratori alimentari, mentre Mucofalk è un farmaco certificato che ha superato molti studi clinici ed è stato dimostrato molte volte.

Recensioni

Le istruzioni per l'uso di Mukofalk non sono specificate in base a quanto il farmaco agisce. A giudicare dalle numerose recensioni, la medicina inizia ad agire su tutti in modi diversi, ma non porta alcun sollievo a qualcuno. Dipende dalle cause dello sviluppo della malattia e dalla gravità della malattia.

"Considero Mukofalk un assistente indispensabile nella stitichezza nelle donne in gravidanza. In primo luogo, aiuta, e in secondo luogo, non è vietato nemmeno nei primi mesi di gravidanza ed è sicuro per il bambino, perché non viene assorbito nel sangue. Dopo il parto è stato difficile andare in bagno, e dopo aver preso Mukofalk, tutto è andato liscio, senza difficoltà. Dopo due giorni di utilizzo, la digestione è stata completamente migliorata. Quindi le future mamme prendono nota! "

"Credo che l'acquisto di Mukofalk fosse uno spreco di denaro. Ho comprato sua moglie, è stata spesso tormentata dalla stitichezza durante la gravidanza. In questa posizione, la ricezione della chimica deve essere limitata e Mukofalk è di origine naturale. Ma non c'era alcun effetto su di lui. Per un tale prezzo, si aspettavano almeno un debole rilassamento. Siamo delusi. "

Significa "Mukofalk": recensioni e istruzioni per l'uso

Mucofalk è un lassativo efficace con un farmaco a base vegetale. Le revisioni dei pazienti sostengono che dopo aver assunto il farmaco, il sollievo non richiede molto tempo per aspettare.

Proprietà farmacologiche

La base della composizione del farmaco ha posto semi di piantaggine, o meglio il loro guscio, che contiene fibre idrofile. Le proprietà lassative del farmaco si manifestano a causa della capacità delle fibre di semi di assorbire l'umidità nello stomaco e nell'intestino e gonfiarsi. Gli studi hanno dimostrato che questi componenti vegetali possono assorbire la quantità di umidità 40 volte il loro stesso peso. Dopo che i semi si gonfiano, il contenuto intestinale aumenta e le feci si ammorbidiscono. Inoltre, è stato osservato che le fibre idrofile stimolano la motilità intestinale, che facilita anche l'escrezione delle feci. Il farmaco non viene assorbito dalla circolazione sistemica e non causa dipendenza, nemmeno con un uso prolungato. È prodotto in polvere.

Indicazioni per l'uso di Mukofalk

Le revisioni dei pazienti confermano che il farmaco allevia efficacemente l'irritabilità intestinale. Il farmaco è prescritto per il trattamento di varie eziologie di diarrea. Viene mostrato l'uso di polvere nella costipazione cronica e nelle malattie che si verificano con complicanze della defecazione (con emorroidi, ragadi anali, riabilitazione dopo chirurgia rettale).

Controindicazioni ed effetti collaterali

Il farmaco non può essere utilizzato in tutti i casi di queste malattie. È vietato assumere il farmaco in caso di contrazioni organiche del tubo digerente, diabete grave, ipersensibilità. Gli appuntamenti non sono fatti con l'ostruzione intestinale, con disturbi che sono accompagnati da un cambiamento nel bilancio elettrolitico dell'acqua. Non dare medicine a bambini sotto i 12 anni. Allo stesso tempo con i farmaci antidiarroici, che inibiscono l'attività intestinale, il farmaco Mukofalk non deve essere assunto. Le recensioni di alcuni pazienti indicano che dopo aver consumato la polvere c'era una sensazione di sovraffollamento addominale. Gli effetti collaterali includono reazioni allergiche, aumento della formazione di gas nelle fasi iniziali del trattamento.

Significa "Mukofalk": istruzioni per l'uso, prezzo

Ai pazienti di età superiore ai 12 anni e agli adulti viene prescritto il farmaco nella quantità di un cucchiaino (il contenuto di un pacchetto) fino a sei volte al giorno. Prima dell'uso, la polvere viene diluita in 0,5 m. acqua, prendere e lavare con un altro bicchiere d'acqua. Durante il trattamento, è necessario mantenere il necessario bilancio idrico, per questo vengono bevuti circa due litri d'acqua al giorno. La durata della ricezione è determinata dal medico individualmente per ciascun paziente. Quando usare la medicina di Mukofalk: prima o dopo un pasto, il medico le dirà, sebbene l'istruzione non fornisca istruzioni specifiche su questo punteggio. Per abbassare il colesterolo, l'insulino-resistenza, la perdita di peso, bere la soluzione per mezz'ora prima dei pasti. Come parte della terapia complessa, il farmaco viene assunto un'ora dopo l'uso di altri farmaci. Il costo del farmaco "Mukofalk" (le recensioni indicano alcune delle sue differenze a seconda della regione) è di circa 370 rubli.

Mukofalk, istruzioni per l'uso

Mucofalk è un farmaco lassativo a base vegetale che aiuta a combattere la stitichezza e i movimenti intestinali difficili.

Gruppo clinico-farmacologico

Mucofalk appartiene al gruppo dei lassativi di fitopreparati, poiché il suo principio attivo è un componente naturale.

Composizione e forma di rilascio

Il farmaco viene venduto in farmacia sotto forma di granuli per la preparazione di una sospensione liquida. Il forte sapore di arancia rende Mukofalk piacevole al gusto e all'olfatto. Il principio attivo principale dei granuli è la polvere di guscio di semi di psillio, il cui contenuto in un sacchetto raggiunge 3,25 g La massa di un sacchetto individuale è di 5 g Componenti ausiliari del farmaco, oltre al sapore di agrumi: acido citrico, saccarosio, sodio alginato, sodio cloruro, destrina, sodio citrato.

Mukofalk è venduto in cartoni, contenenti ciascuno 20 bustine di granuli.

Azione farmacologica

L'effetto lassativo del farmaco Mucofalk si ottiene grazie alla capacità del componente principale della pianta di normalizzare la microflora intestinale e il suo funzionamento. Inoltre, i granuli disciolti in acqua impediscono l'indurimento delle masse fecali e accelerano la loro evacuazione dall'intestino.

Le sostanze che fanno parte del farmaco Mukofalk provocano un aumento del numero di batteri intestinali che attivano la peristalsi. Pertanto, la sedia diventa regolare e indolore. In questo caso, il farmaco non viene assorbito nello stomaco e non viene assorbito nel flusso sanguigno, ma lascia il corpo insieme alle feci.

Indicazioni per l'uso

L'indicazione principale per la nomina di Mucofalk è la stitichezza dovuta a vari motivi, anche durante la gravidanza. Inoltre, il farmaco viene prescritto a pazienti con emorroidi e ragadi anali, nonché per il periodo di riabilitazione dopo l'intervento chirurgico nella zona anale per ammorbidire le feci e facilitare il processo di defecazione.

Quando un paziente ha la diarrea o la presenza di sindrome dell'intestino irritabile, Mucofalk è usato come adiuvante per aiutare a ripristinare la microflora intestinale.

Dosaggio e durata del trattamento

Il dosaggio del farmaco è 1 sacchetto di granuli alla volta. Adulti e bambini sopra i 12 anni, secondo le istruzioni per l'uso, possono assumere Mukofalk 2-6 volte al giorno, a seconda della complessità della costipazione e dei motivi che lo hanno causato. Il dosaggio individuale in ogni caso è determinato dal medico.

La durata del trattamento dipende anche dalle cause e dalle caratteristiche della stitichezza. Dopo 2 settimane di trattamento, è necessario fare una pausa e valutare l'efficacia dell'assunzione del farmaco. Se necessario, sarà possibile ripetere il corso del trattamento, ma solo come prescritto da un medico.

Metodo di applicazione

Per assumere una sospensione a base di granuli di Mukofalk, 1 bustina del farmaco deve essere diluita in 150 ml di acqua bollita fredda. Dopo aver accuratamente mescolato, il liquido deve essere bevuto alla volta, dopo di che si deve bere un altro bicchiere di acqua naturale.

Le revisioni dei pazienti indicano che l'effetto atteso dalla voglia di defecare si verifica abbastanza rapidamente, quindi non è consigliabile portarlo prima di coricarsi. Il consumo della sospensione non dipende dall'assunzione di cibo.

Gravidanza e allattamento

Durante la gravidanza e l'allattamento non ci sono restrizioni o controindicazioni aggiuntive per l'assunzione del farmaco Mucofalk. È importante seguire la dose raccomandata dal medico e la durata del trattamento.

Istruzioni speciali

L'assunzione simultanea di sospensioni con altri farmaci richiede il rispetto dell'intervallo di tempo di almeno 40-60 minuti per non ridurre la loro efficacia.

Durante il trattamento con Mukofalk, è necessario aumentare il volume di liquidi consumati al giorno. Dovresti bere almeno 1,5-2 litri di acqua al giorno.

Controindicazioni

Come molti altri farmaci lassativi, Mucofalk ha controindicazioni che devono essere considerate prima dell'uso. Tra loro ci sono:

  • ostruzione intestinale;
  • età paziente fino a 12 anni;
  • diabete mellito;
  • ipersensibilità o intolleranza ai componenti del farmaco.

Considerando le indicazioni e le controindicazioni disponibili, il medico dovrebbe prescrivere il trattamento farmacologico, quindi sarà efficace e sicuro per il corpo.

Effetti collaterali

Nei primi giorni di ricezione della sospensione in base ai granuli di Mukofalk, può verificarsi una sensazione di sovraffollamento dello stomaco e formazione di gas. Dopo essersi abituati al farmaco, questi effetti collaterali scompaiono.

Il superamento del dosaggio prescritto può causare reazioni allergiche ai pazienti sotto forma di eruzione cutanea o prurito sulla pelle.

Condizioni di vendita della farmacia

Secondo le istruzioni, Mukofalk è autorizzato alla vendita come farmaco senza prescrizione medica.

Termini e condizioni di conservazione

Conservare il farmaco deve essere in un luogo asciutto inaccessibile ai bambini ad una temperatura non superiore a 25 gradi. Periodo di validità 3 anni.

Prima dell'uso, assicurati di leggere le istruzioni ufficiali per il farmaco all'interno del pacchetto.

Come prendere mukofalk prima o dopo i pasti

Mucofalk è un rimedio eccellente per affrontare un problema come la stitichezza o la diarrea (diarrea). L'ho saputo dal medico (proctologo) nel 2009, e da allora lo prendo regolarmente quando sento che l'intestino non può farcela. Mukofalk non causa dipendenza ed effetti collaterali.

Quanti giorni per bere Mukofalk? Può essere usato a lungo se si hanno tali indicazioni come: sindrome dell'intestino irritabile, colite spastica, atonia intestinale, dolicosigmoide e megacolone. Ma se hai la stitichezza dopo aver mangiato troppo o rotto il regime quotidiano, allora sarà sufficiente per te bere il mukofalk per un paio di giorni, al massimo una settimana, al fine di ripristinare la funzione intestinale.

Foto: Mukofalk lassativo

Istruzioni per l'uso.
Il Mukofalk è prodotto in confezioni (20 bustine da 5 grammi l'una).Si deve prendere in questo modo: svuotare il sacco di semi di piantaggine in una tazza vuota (150-200 ml.), Quindi riempire con acqua, mescolare e bere. Quindi devi bere un altro bicchiere d'acqua. Per cominciare, puoi bere 2 bustine al giorno, per esempio al mattino e alla sera.

Molte persone hanno una domanda, quando è meglio bere Mukofalk? O come prendere Mucofalk? Dal momento che le istruzioni non specificano. Quindi posso dire che il medico dopo l'operazione sugli intestini ha scritto di bere 20 minuti dopo aver mangiato. Ma nella mia esperienza posso dire che Mukofalk può essere tranquillamente consumato, prima e dopo i pasti, questo non influisce sull'effetto del farmaco. Può essere bevuto con costipazione (come un addolcimento) e con diarrea (diarrea), (disegna una sedia). Tuttavia, nella mia esperienza personale, posso dire che è meglio prendere dai pasti, quando lo stomaco non è sovraccarico, poiché berrete due bicchieri d'acqua alla volta e sarete d'accordo che è sbagliato e sgradevole per lo stomaco pieno. Non è consigliabile bere e sdraiarsi in posizione orizzontale immediatamente dopo l'assunzione di Mukofalk.

È importante! Aumentare la quantità di acqua 2,5-3 litri. Dopo un paio di giorni (alcuni per una settimana), quando l'intestino si abitua a un grande volume di polo, quindi è possibile aumentare fino a 3-4 bustine al giorno. Tuttavia, in pratica, in termini di risparmio di 2 bustine al giorno, questo è sufficiente per avere una sedia normale. Ma devi capire che questa è un'aggiunta, quindi consulta il tuo medico circa il motivo della disfunzione del tuo intestino crasso. La dose giornaliera massima di 6 bustine.

Se dopo una settimana di assunzione di mukofalk non ha riscontrato alcun miglioramento, è necessario consultare un medico per comprenderne la ragione e prescrivere ulteriori farmaci. (Spesso si tratta di colite spastica, disbatteriosi, intestino irritabile, che richiede un trattamento aggiuntivo, come antispastici, antinfiammatori, bifidobatteri e sedativi).

Molte ragazze durante la gravidanza si trovano ad affrontare un problema come le feci ritardate (stitichezza). In questo caso, mukofalik può risolvere questo problema. Non ha controindicazioni e non influisce sul feto della madre. Ancora, rivedi la tua dieta, includi più frutta e verdura. Ad esempio, vaporizza le prugne per la notte e al mattino a stomaco vuoto mangia e bevi questa composta.

Alcune persone assumono il mukofalk per dimagrire. Ci sono spiegazioni per questo. Mukofalk migliora la motilità intestinale, rimuove tutti i rifiuti, appaiono sgabelli regolari, migliorando così il metabolismo nel corpo, da cui una persona inizia a sentirsi meglio e perdere peso. Come qualsiasi farmaco per lungo tempo non è necessario prenderlo, è meglio cercare di perdere peso con l'aiuto di una corretta alimentazione ed esercizio fisico.

Per quanto riguarda i bambini, non ci sono controindicazioni. In questo caso, la responsabilità ricade maggiormente sui genitori, per rintracciare il loro bambino di quanto mangia, quanta acqua beve e perché ha avuto stitichezza o diarrea. Spesso nei bambini la causa della stitichezza, psicologico (rifiuti, paura, risentimento, luoghi pubblici). In questo caso, è necessario parlare con il bambino (scoprire cosa c'è nel suo cuore, come sta, come si sente). Se non riesci a parlare con il bambino, dovresti contattare uno psicoterapeuta. Tuttavia il consiglio principale è quello di rafforzare il corpo attraverso lo sport e altre attività intellettuali. Indurisci il tuo bambino con l'azione, uno stile di vita sano, non sentirti dispiaciuto per lui con le inezie, inculcare in lui l'indipendenza. Ciò influisce notevolmente sull'autostima, ti ringrazierà anche per la disciplina.

A proposito di mukofalk, sento solo recensioni positive. Le persone sono felici con lui, lo considerano il farmaco più sicuro nella lotta contro stitichezza o diarrea. Non è pericoloso per il corpo in contrasto con i lassativi (come la senna, l'olivello spinoso), che influenzano negativamente le pareti intestinali. Tuttavia, un farmaco non è sufficiente, è necessario regolare la nutrizione, muoversi di più e, naturalmente, non essere nervoso. Poiché tutti i problemi dei nervi (stress). Quando noti che l'intestino ha cominciato a funzionare bene con mukofalk, puoi gradualmente rimuoverlo dall'uso. Vai a Poiché gli intestini hanno una borsa al giorno e osservano come si comportano gli intestini. Se tutto va bene, prenditi una pausa per un paio di mesi, poi puoi ripetere il corso se necessario. Impara ad ascoltare il tuo corpo.

Il prezzo di Mukofalk varia a seconda del paese e della regione. Ad esempio, in Moldova costava circa 4-5 dollari, in Ucraina a Odessa ho preso 7-8 dollari per pacco e dalla Russia (Mosca) sono stato portato per circa 10 dollari. Ma il problema è che è molto difficile ottenerlo, per esempio in Moldavia già da 2 anni, no, e in Russia e Ucraina danno da 1 a 2 pacchetti ciascuno. Ecco perché ho iniziato a cercare i suoi analoghi in altri paesi. In estate ero in Israele, dissero in farmacia che non avevano Mukofalk in vendita, ma questo componente è lì, vale a dire semi di psillio. In Israele, si chiama Psyllium Ingredient (composizione): Plantago Psilliym Husk, è venduto in un barattolo da 280 grammi e costa solo $ 7 (arancio inodore, ma non ha alcun ruolo). Quindi, se sei all'estero, chiedi con il nome Psyllium Husk (psyllium).

Degli analoghi, c'è anche un farmaco chiamato FITOMOCIL. Ha circa la stessa composizione di Mukofalk. Vale a dire, 1 bustina contiene 4,5 g di gusci di semi di psillio + 0,5 g di frutti di prugne domestiche. Secondo la sua descrizione dello stesso principio di funzionamento (entrare nell'intestino, si gonfia sotto l'influenza dell'acqua e passa meglio attraverso l'intestino), ma viene prodotto negli Stati Uniti. Pertanto, dovresti scoprire nelle farmacie della tua città se è disponibile. Se non si trova in vendita, né Mukofalk, né Fitomucil, quindi provare a utilizzare la crusca di frumento. Per molti, aiutano anche dalla stitichezza. Ma hanno più controindicazioni, come la colite e la forte formazione di gas.

Qui sotto puoi fare ulteriori domande sui preparativi per il trattamento dell'intestino.

Sii sano! Abbi cura di te! La vita è una!

Pubblicato: 19 settembre 2014 nella categoria: purificazione e trattamento del corpo

Mucofalk - composizione, istruzioni per l'uso, indicazioni, effetti collaterali, analoghi e prezzo più economico

Quando le violazioni dell'intestino, costipazione, colite, i medici prescrivono ai pazienti speciali farmaci lassativi. Potrebbe non essere adatto a bambini o adulti. Medicina naturale Mukofalk differisce da farmaci simili in quanto il farmaco può essere usato per donne incinte e bambini. Grazie agli estratti di erbe, deterge delicatamente il corpo, stimola la motilità intestinale.

Istruzioni per l'uso Mukofalka

Il phytopreparation lassativo Mukofalk è prescritto solo da un medico, non si dovrebbe usare il rimedio da soli. Il farmaco ha una composizione naturale, contiene parti del platano ovale, noto per le sue proprietà avvolgenti. A causa di ciò, la peristalsi viene stimolata, il contenuto intestinale si ammorbidisce e lascia più velocemente.

Composizione e forma di rilascio

Il farmaco è disponibile sotto forma di granuli per la preparazione di sospensioni. Familiarizzare con l'aspetto della medicina, esaminare la composizione di Mukofalk:

Granuli marrone chiaro con inclusioni di particelle di buccia, cellule glicemiche di semi di psillio

La concentrazione del guscio in polvere dei semi del platano ovale, g per confezione

Aroma aranciato, saccarosio, sodio saccarinato, acido citrico, sodio cloruro, destrina, citrato di sodio, alginato di sodio

Bustine da 5 grammi, 20 pz. in scatola di cartone

Farmacodinamica e farmacocinetica

Phytopreparation Mukofalk contiene fibre idrofile dal rivestimento di semi di psillio, che trattengono il fluido nel tratto gastrointestinale (il suo volume può superare il 400%), aumentare il volume, ammorbidire la consistenza delle masse fecali. Il compito del farmaco è quello di regolare l'attività degli intestini, facilitando il rilascio di contenuti. Sotto l'influenza dei mezzi, le masse fecali sono più facilmente espulse attraverso il retto.

Allo stesso tempo, la motilità intestinale è regolata e la massa di batteri intestinali aumenta. Il principio attivo del farmaco passa attraverso il tubo digerente, non viene assorbito nel sangue, pertanto i dati sulla farmacocinetica del farmaco non vengono presentati. Mucofalk non crea dipendenza nei pazienti, non ha valore nutrizionale, non è in grado di adsorbirsi.

La guaina del seme di psillio con il liquido adottato stimola lo stiramento dello sfintere anale. Questo provoca l'impulso di defecare. Allo stesso tempo, la massa gonfia della sostanza mucosa agisce come uno strato lubrificante, facilitando l'escrezione delle feci. L'effetto di un lassativo arriva 12-24 ore dopo una singola dose. L'effetto massimo di Mucofalk può essere raggiunto in 2-3 giorni. Nei pazienti con ipercolesterolemia, c'è una diminuzione delle lipoproteine ​​a bassa densità.

Indicazioni per l'uso

Lo strumento può essere utilizzato come componente ausiliare alla dieta per l'ipercolesterolemia. Il farmaco è prescritto per le seguenti malattie e condizioni:

  • stitichezza, inclusa una condizione simile durante la gravidanza;
  • ragadi anali;
  • emorroidi croniche o acute;
  • il periodo postoperatorio durante interventi chirurgici nella regione anorettale (per ammorbidire la sedia);
  • diarrea funzionale;
  • sindrome dell'intestino irritabile.

Come prendere Mucofalk

I contenuti della bustina Mukofalk sono destinati alla somministrazione orale: una bustina o un cucchiaino da tè 2-6 volte al giorno per adulti e bambini sopra i 12 anni. Prima di prendere i granuli versare in una tazza e versare 150 ml di acqua fredda. Il contenuto deve essere immediatamente mescolato e bevuto immediatamente, quindi risciacquare il bicchiere con 200 ml di acqua, bere il resto della soluzione. Oltre all'acqua, puoi usare kefir, yogurt, latte, succo, acqua minerale: qualsiasi liquido lega i componenti del farmaco in un gel.

Mukofalk - prima o dopo i pasti

I medici raccomandano di prendere il farmaco Mukofalk in qualsiasi momento opportuno, l'uso non dipende dal cibo. Se il rimedio è prescritto per abbassare il colesterolo, perdere peso o abbassare l'insulino-resistenza (in caso di diabete mellito di tipo 2 e ridotta tolleranza al glucosio), si deve bere la sospensione 15-30 minuti prima dei pasti alla stessa ora del giorno.

overdose

Ad oggi, non sono stati identificati casi di sovradosaggio con Mukofalk. Ciò è dovuto al fatto che il componente attivo entra nel corpo sotto forma di un gel legato da un liquido. Le sostanze non entrano nel flusso sanguigno, non vengono assorbite, ma vengono eliminate con le feci. A questo proposito, il sovradosaggio è impossibile. Il farmaco è completamente sicuro e permesso anche ai bambini. Se si osservano effetti collaterali, bere più acqua possibile.

Mukofalk durante la gravidanza

Le istruzioni di Mukofalk non ne proibiscono l'uso durante la gravidanza e l'allattamento. Poiché i componenti attivi della composizione non vengono assorbiti nel flusso sanguigno, non sono in grado di danneggiare lo sviluppo e la crescita del feto, non hanno effetti teratogeni e mutageni. Durante l'allattamento, l'agente non penetra nel latte materno e quindi non influisce sul corpo del bambino.

Interazione farmacologica

La combinazione di Mucofalk con altri farmaci può portare a conseguenze diverse. Combinazioni ed effetti dall'interazione:

  • Potrebbe essere necessario ridurre la dose di insulina nei pazienti con diabete mellito di tipo insulino-dipendente.
  • La combinazione di farmaci con farmaci antidiarroici, significa inibire la motilità intestinale è vietata.
  • È impossibile assumere integratori alimentari in parallelo con il farmaco - la differenza nel tempo di somministrazione dovrebbe essere di almeno 40 minuti, altrimenti il ​​principio attivo può assorbire parte della dose.
  • Tra l'assunzione del farmaco e di altri medicinali, specialmente quelli contenenti ferro e litio, è preferibile osservare l'intervallo di 30-60 minuti.
  • Durante il trattamento, è necessario bere almeno 1500 ml di liquido al giorno.

Effetti collaterali

Non sono stati condotti studi per determinare la frequenza delle complicanze cardiovascolari e la mortalità totale durante il trattamento farmacologico. Ricezione Mukofalka non porta a una carenza di vitamine e minerali, è ben tollerata dalla maggior parte dei pazienti. Tra i possibili effetti collaterali segnalate allergie, comparsa di flatulenza (aumento di gas), sensazione di pienezza nell'addome. Questi segni compaiono nei primi giorni di trattamento e passano da soli, senza interruzione del farmaco. Ci sono poche recensioni sull'aspetto di broncospasmo e shock anafilattico quando si usa il farmaco.

Controindicazioni

In presenza di alcune malattie e condizioni, la ricezione di Mukofalk è vietata. Controindicazioni all'uso dei fondi sono:

  • stenosi organiche del tratto gastrointestinale;
  • ostruzione intestinale o minaccia del suo sviluppo;
  • diabete scompensato;
  • bambini e adolescenti fino a 12 anni;
  • ipersensibilità ai componenti compositi;
  • disturbo elettrolitico;
  • restringimento congenito dell'esofago o di certe parti dell'intestino;
  • sanguinamento rettale di origine sconosciuta;
  • dolore all'addome, allo stomaco;
  • paralisi intestinale, sindrome da megacolon, coprostasi;
  • intolleranza al fruttosio, compromissione dell'assorbimento di glucosio-galattosio, deficit di sucrasi-isomaltasi;
  • ingestione di granuli secchi (carichi di soffocamento e difficoltà a deglutire);
  • costipazione spastica;
  • cambiamenti improvvisi nella frequenza dei movimenti intestinali che durano per due settimane.

Condizioni di vendita e conservazione

Il farmaco Mukofalk può essere acquistato senza presentare una prescrizione da un medico. Lo strumento deve trovarsi in un luogo buio e asciutto senza accesso per i bambini a una temperatura fino a 25 gradi. La durata massima è di tre anni.

analoghi

Ci sono diversi analoghi diretti del farmaco e possibili sostituti. Il secondo gruppo comprende prodotti con lo stesso effetto terapeutico, ma un diverso principio attivo. Analoghi di Mukofalk:

  • Defenorm, Transilan, Fayberlek - granuli per la preparazione di sospensioni con il contenuto di parti di piantaggine ovale;
  • Fibralax: polvere con lo stesso principio attivo;
  • Sciroppo di piantaggine e tintura - analoghi diretti, preparati a base di erbe.

Prezzo Mukofalka

È possibile acquistare il farmaco Mukofalk attraverso catene di farmacie o siti Internet a prezzi che dipendono dal livello del margine commerciale delle imprese e dal numero di sacchi in una scatola. Costo stimato del farmaco e dei suoi analoghi a Mosca:

Mukofalk

Descrizione del 3 luglio 2014

  • Nome latino: Mucofalk
  • Codice ATC: A06AB
  • Ingrediente attivo: Ovale di piantaggine (Plantago ovata)
  • Produttore: LOSAN PHARMA, GmbH, Germania

struttura

5 grammi del farmaco contengono 3,5 grammi di polvere di semi di platano ovale (Plantago ovata Forssk.), Nonché gli eccipienti:

  • acido citrico;
  • saccarosio;
  • destrina;
  • cloruro di sodio;
  • citrato di sodio;
  • alginato di sodio;
  • sodio saccarinato;
  • sapore d'arancia.

Modulo di rilascio

Il farmaco è disponibile sotto forma di granuli arancioni per la preparazione di sospensioni per l'ingestione, confezionato in bustine da 5 grammi. Una confezione contiene 20 sacchetti di granuli.

Azione farmacologica

Mucofalk è un lassativo vegetale. I componenti contenuti nella preparazione aiutano a normalizzare il lavoro dell'intestino, prevengono l'indurimento delle feci, regolano il loro ritiro tempestivo dal corpo umano.

Farmacodinamica e farmacocinetica

I semi di piantaggine contenuti in Mucofalk contengono fibre idrofile. Una volta nello stomaco e nell'intestino di una persona, le fibre dei semi di piantaggine assorbono acqua, si gonfiano e quindi aumentano il volume dei contenuti intestinali. Le fibre idrofile sono in grado di assorbire un volume d'acqua pari a 40 volte il loro stesso peso. Sotto l'influenza del farmaco nell'intestino, viene avviato il processo di ammorbidimento delle feci, aumentando la motilità delle pareti intestinali ed espellendo le feci attraverso il retto.

Durante l'azione del farmaco, aumenta il numero di prodotti che regolano la motilità intestinale, aumenta la massa di batteri intestinali.

Il principio attivo del farmaco quando passa attraverso il tratto gastrointestinale non viene assorbito nel sangue. Viene eliminato dal corpo insieme alle feci.

Mucofalk non crea dipendenza, non ha valore nutrizionale, non è adsorbito.

Indicazioni per l'uso

  • La presenza di stitichezza cronica.
  • Diagnosi della sindrome dell'intestino irritabile.
  • Trattamento di diarrea di varie eziologie (in aggiunta).
  • Condizioni in cui è richiesto un movimento intestinale morbido e indolore, come emorroidi, ragadi nell'ano, periodo postoperatorio.

Controindicazioni

Il farmaco è controindicato per il ricevimento:

  • bambini sotto i 12 anni;
  • persone con diabete in forma scompensata (stadio grave della malattia);
  • in violazione dell'equilibrio elettrolitico-idrico del corpo;
  • con ostruzione intestinale esistente o in presenza di una minaccia del suo sviluppo;
  • con allergie a componenti di farmaci;
  • con restringimento congenito dell'esofago o aree intestinali;
  • con sanguinamento rettale di eziologia sconosciuta;
  • con dolore allo stomaco.

Effetti collaterali

Nei primi giorni di assunzione del farmaco sono possibili:

Se sei ipersensibile ai componenti del farmaco possono essere osservate reazioni allergiche. Descritti casi isolati di broncospasmo e shock anafilattico.

Mukofalk, istruzioni per l'uso (metodo e dosaggio)

Il farmaco viene utilizzato sotto forma di sospensione, che viene preparato dai granuli immediatamente prima dell'uso. Per fare questo, 1 sacchetto di granuli viene versato in una tazza, quindi versare lentamente la polvere con acqua potabile pulita a temperatura ambiente in una quantità di 150 ml, mescolando costantemente. La soluzione preparata del farmaco deve essere immediatamente bevuta e immediatamente lavata con un altro bicchiere di acqua potabile pulita.

Istruzioni per l'uso Mukofalk all'interno della sospensione

Adulti e bambini sopra i 12 anni sono stati prescritti per la somministrazione orale in sospensione.

Farmaci di dosaggio: da 2 a 6 volte al giorno per 1 borsa.

Durante la ricezione i pazienti con Mukofalk devono bere almeno 1,5 litri di acqua potabile al giorno.

Durante il trattamento con Mucofalc non ci sono restrizioni su come assumerlo, prima dei pasti o dopo i pasti. È importante che i farmaci non si verifichino immediatamente prima di coricarsi.

Durante la gravidanza e l'allattamento

Durante l'assunzione del farmaco da parte delle donne durante la gravidanza o l'allattamento al seno, non sono stati rilevati effetti collaterali negativi.

dimagrante

La preparazione di Mukofalk come mezzo per perdere peso non è prescritta.

overdose

In caso di sovradosaggio, si osservano i seguenti sintomi:

  • aumento della flatulenza;
  • dolore addominale;
  • sensazione di pienezza nel retto e nell'intestino in generale.

Come primo aiuto per un sovradosaggio del farmaco, il paziente ha bisogno di bere una grande quantità di acqua o qualsiasi altro liquido. Se i sintomi persistono, consultare un medico.

interazione

Mucofalk non deve essere assunto in concomitanza con farmaci volti a fermare la diarrea. Inoltre, non è prescritto insieme a farmaci che riducono la motilità del tratto gastrointestinale, in quanto ciò può provocare ostruzione intestinale.

Poiché Mukofalk può ridurre il tasso di assorbimento di farmaci contenenti ferro e litio, è necessario osservare l'intervallo tra l'assunzione di diversi farmaci da 30 a 60 minuti.

Condizioni di vendita

Il farmaco è disponibile nelle farmacie senza prescrizione medica.

Condizioni di conservazione

Il farmaco deve essere conservato in un luogo asciutto inaccessibile ai bambini, a una temperatura non superiore a 25 gradi C.

Periodo di validità

Il farmaco può essere conservato nelle condizioni di conservazione da 3 a 5. Le istruzioni esatte sono indicate sulla confezione.

Analoghi di Mucofalk, elenco

Se ci sono controindicazioni per l'assunzione del farmaco, è possibile utilizzare analoghi Mukofalk, avendo precedentemente familiarizzato con la loro composizione e azione. Farmaci simili includono:

  • defenorm;
  • tintura di piantaggine;
  • sciroppo di piantaggine;
  • Transilane;
  • fayberleks.

Recensioni Mukofalk sui risultati dell'applicazione

Recensioni Mukofalk testimoniano i suoi efficaci effetti lassativi. Inoltre, recensioni durante la gravidanza da donne che assumono il farmaco, dicono che aiuta a sbarazzarsi di stitichezza. Se leggi le recensioni su Mukofalk nei forum, puoi capire che il trattamento farmacologico nel periodo postoperatorio ha aiutato i pazienti a evitare complicazioni. Efficace farmaco, recensioni, anche per le emorroidi.

Prezzo Mukofalka dove comprare

I prezzi per il farmaco nelle farmacie sono nel range da 310 a 350 rubli. Il prezzo di Mukofalk dipende dalla regione di vendita. In particolare, il farmaco può essere acquistato in farmacia a Mosca per 313 rubli russi. I farmaci online possono anche essere acquistati.