Saliva viscosa in bocca: cause e trattamento

La saliva è uno dei fluidi secretivi più importanti prodotti dall'organismo. Una persona sana produce fino a 2 litri di saliva al giorno. In presenza di problemi di salute, si può osservare un aumento della viscosità della saliva: diventa denso e appiccicoso, in alcuni casi appaiono schiuma bianca e muco.

Tali sintomi richiedono un'attenzione particolare. È necessario al più presto per scoprire le ragioni del loro aspetto e iniziare il trattamento.

Determinazione della viscosità

Per determinare l'aumento del livello di viscosità del fluido salivare può essere basato su sensazioni soggettive. Ma per confermare la diagnosi, dovresti sottoporti ad un esame di laboratorio. A tale scopo, utilizzare un viscosimetro del dispositivo.

A casa, puoi usare una micropipetta. Algoritmo di azioni:

  1. Innanzitutto, aggiungere 1 ml di acqua alla pipetta, tenerla in posizione verticale e tracciare la quantità di liquido che fuoriesce dalla pipetta in 10 secondi. La procedura viene ripetuta 3 volte e registra i risultati.
  2. Calcola il volume medio di acqua trapelata: tutti i risultati riepilogano e dividono il numero risultante per 3.
  3. Dopo questo, si dovrebbe eseguire la stessa procedura con il liquido salivare. Il segreto viene raccolto al mattino a stomaco vuoto. Determini il volume medio di saliva trapelato dalla formula sopra.
  4. Alla fine, calcolare il rapporto tra il volume medio dell'acqua versata e il volume medio di saliva versata. Questo numero sarà un'indicazione del grado di viscosità.

In condizioni normali, il numero di livelli di viscosità varia tra 1,5-4 cn (nel caso di acqua distillata).

motivi

Spesso, l'aumento della viscosità della saliva è un segnale della comparsa di problemi di salute ed è accompagnato da altri segni sospetti. Dopo aver analizzato l'intero complesso di sintomi, è possibile determinare la malattia.

Malfunzionamenti delle ghiandole salivari

La presenza di un problema di questo tipo è indicata dalla comparsa di un denso liquido salivare e di muco schiumoso al mattino. Potrebbe esserci un leggero formicolio alla lingua. Caratterizzato dalla presenza costante di secchezza sulle labbra e sulla bocca.

Le cause principali dei fallimenti nelle ghiandole salivari:

  • malattie delle ghiandole salivari (come parotite, malattia di Mikulich, sialostasi, scialoadenite). Allo stesso tempo c'è un aumento delle dimensioni delle ghiandole e del loro dolore. La quantità di segreto secreto diminuisce. Possibile completa estinzione di questa funzione;
  • fibrosi cistica - colpisce le ghiandole di secrezione;
  • scleroderma: si aggiunge saliva viscosa e un sintomo come la proliferazione del tessuto connettivo delle mucose;
  • mancanza di retinolo (vitamina A). C'è un aumento del volume del tessuto epiteliale, il blocco dei lumi dei dotti delle ghiandole salivari;
  • lesione alle ghiandole salivari, che porta alla rottura dei tessuti e dei dotti. È un'indicazione per la chirurgia;
  • danno alle fibre nervose nella testa e nel collo a seguito di lesioni o interventi chirurgici;
  • rimozione completa della ghiandola salivare (dovuta a sialoadenite, malattia della pietra salivare, neoplasia benigna o cisti);
  • possibile e l'estinzione della funzione delle ghiandole salivari in presenza di infezione da HIV. Accompagnato da un impoverimento generale del corpo.

disidratazione

Questa è la seconda causa più comune di aumento della viscosità della saliva. Sviluppato a causa di insufficiente assunzione di acqua. Percentuale giornaliera di 1,5-2 litri di liquidi al giorno.

La disidratazione può anche essere causata da un intenso processo di sudorazione.

Un tale problema è familiare ai forti fumatori. Hanno una disidratazione dovuta all'intossicazione. La saliva viscosa può essere l'unico segno di disidratazione.

Malattie ORL

Questo gruppo comprende malattie come mal di gola, laringiti, faringiti, sinusiti, influenza, infezioni respiratorie. In presenza di angina nella zona delle tonsille si formano grumi. Man mano che l'infezione si sviluppa, si formano bolle piene di pus. Nel corso del tempo, scoppiano e il dolore e il disagio appaiono nella gola. Tutto questo è accompagnato da un aumento della temperatura e della disidratazione, che riduce la quantità di secrezione prodotta.

Nella sinusite cronica, la saliva viscosa si combina con altri sintomi: lo scarico di espettorato denso, la presenza di odore estraneo dalla bocca, emicrania, febbre.

L'influenza e le infezioni respiratorie hanno tutti i sintomi di un raffreddore.

Altri motivi

Il problema della viscosità della saliva può anche essere causato da un altro processo patologico o naturale. Spesso questo fenomeno è familiare alle donne incinte. Durante questo periodo, l'equilibrio del sale dell'acqua, l'equilibrio degli oligoelementi e la frequenza della minzione sono disturbati nel corpo.

Aumento della viscosità causato dai seguenti motivi:

  1. Parodontite e malattia parodontale (infiammazione del tessuto gengivale). In presenza di epitelio danneggiato, i suoi elementi sono mescolati con fluido salivare e formano muco denso bianco.
  2. La presenza di malattie infettive acute: febbre tifoide, dissenteria, epatite.
  3. La presenza di secchezza delle fauci (aumento del grado di secchezza della bocca). I seguenti sintomi sono caratteristici: una superficie compatta della lingua, alitosi, diminuzione della sensibilità delle papille gustative, sensazione di bruciore e mal di gola. Ciò interrompe il processo di salivazione e aumenta il livello della sua viscosità.
  4. Stomatite fungina (candidale) Lo sviluppo di questa malattia può causare una serie di motivi: ridotta immunità, antibiotici e corticosteroidi, contatto familiare con il vettore del virus. In presenza di candidosi, c'è un sapore metallico e odori estranei dalla bocca, difficoltà nel deglutire il cibo, prurito in bocca, viscosità della saliva.
  5. Malfunzionamenti del sistema endocrino durante la gravidanza, la menopausa, la pubertà.
  6. Insufficiente umidità dell'aria. Con un deficit di umidità, la membrana mucosa si asciuga rapidamente e inizia il processo di ispessimento della saliva. Accompagnato da una tosse umida.
  7. Fumo. Il fumo di sigaretta irrita la mucosa, che aumenta il volume dell'espettorato. Spesso i fumatori lamentano di sentirsi in gola a causa di un oggetto estraneo.
  8. La presenza del diabete

Per scoprire la causa esatta dell'aumentata viscosità della saliva, è necessario consultare un medico. Diagnosticherà e prescriverà il trattamento appropriato.

diagnostica

La determinazione della fonte di viscosità della saliva viene effettuata utilizzando i seguenti metodi diagnostici:

  • esame ed esame della storia - il medico esamina attentamente l'addome, il collo, i linfonodi e la ghiandola tiroidea;
  • analisi generale e biochimica del sangue, coltura dell'espettorato batterico;
  • ascoltando con uno stetoscopio;
  • esame faringoscopico delle mucose;
  • studio dello stato della laringe con laringoscopia;
  • se si sospetta la presenza di patologie della struttura nasale, è prescritto un esame radiografico;
  • controllando lo stato del tratto gastrointestinale con ultrasuoni e FGS.

In alcuni casi, potrebbe essere necessario l'aiuto di specialisti specializzati: un neurologo, un otorinolaringoiatra, un oncologo, un endocrinologo o un gastroenterologo.

Trattamento farmacologico

Il processo di diluizione dovrebbe essere complesso - prima di tutto è necessario eliminare la causa principale della comparsa della patologia. Inoltre, il medico prescrive farmaci. Applicare strumenti che svolgono le seguenti funzioni:

  • mucolitica;
  • reflex;
  • riassorbimento.

I farmaci mucolitici diluiscono la saliva e allo stesso tempo non aumentano la quantità della sua produzione. Con il loro aiuto, è possibile migliorare il processo di rimozione dell'espettorato. Tali farmaci comprendono Mukaltin, Bronhikum, Linkas, Ambroxol.

I farmaci riflessi eccitano i nervi e aiutano a normalizzare il processo respiratorio. Questi farmaci causano la contrazione muscolare, che aiuta a purificare gli organi respiratori del muco. Utilizzato in combinazione con agenti mucolitici. I farmaci riflessi includono Alteyka, Stoptussin, Thermopsol.

Gli agenti di riassorbimento hanno un effetto locale sull'espettorato e liquefanno, ma questo aumenta la quantità di produzione. I preparati sono fatti sulla base di ioduro di potassio, cloruro di ammonio, cloridrato di sodio. Non adatto per il trattamento di bambini piccoli.

Tale trattamento sarà sintomatico e il suo obiettivo principale è ripristinare la consistenza ottimale del liquido salivare. Mostra l'uso di spray e gel per idratare la bocca e bere molti liquidi. Per stimolare meglio il funzionamento delle ghiandole salivari, i dentisti consigliano la gomma da masticare (senza zucchero) dopo ogni pasto.

Inalazione, risciacquo, lavaggio, impacchi, sfregamento, esercizi di respirazione possono diventare metodi ausiliari di trattamento.

Se c'è una saliva molto densa, sialostasi o scialoadenite (infiammazione della ghiandola salivare), il dentista prescrive farmaci che stimolano il lavoro delle ghiandole salivari (Galantamina, Pirogenide, Dimexide) e antibiotici (Eritromicina, Penicillina). Nel caso di malattie trascurate, si raccomanda l'intervento chirurgico.

Metodi tradizionali di trattamento

Al fine di diluire la saliva, è possibile utilizzare le ricette della medicina tradizionale. I metodi più efficaci di terapia sono:

  1. Sale marino: mescolare con acqua e fare i gargarismi ogni 2-3 ore.
  2. Salvia: foglie secche (1 cucchiaino) versare un bicchiere di acqua bollita. Insistere per 5 minuti e filtrare. Prendi 1 bicchiere 3 volte al giorno.
  3. Fieno greco: per preparare l'infuso, utilizzare i semi (1 cucchiaio L.), che vengono macinati in un macinino da caffè e versati 200 ml di acqua bollente. Insistere per circa 7 minuti. La quantità risultante di infusione deve essere bevuta durante il giorno.
  4. Patate: verdure bollire e impastare. La massa risultante viene avvolta in una garza e fatto un impacco sulla gola. Aspetta finché le patate non si raffreddano.
  5. Calendula: l'erba secca viene versata con acqua bollente e fermentata per 10 minuti. La soluzione risultante risciacqua.

Non automedicare! Verificare con il proprio medico prima di iniziare qualsiasi metodo.

prevenzione

È possibile prevenire un fenomeno spiacevole come la viscosità e il sapore sgradevole della saliva, se si osservano le seguenti regole:

  • consumare abbastanza liquidi (fino a 1,5 litri al giorno);
  • rinunciare a cattive abitudini (fumo, alcol);
  • sostituire il caffè con il tè verde;
  • installare un umidificatore;
  • mangiare bene: aumentare la quantità di verdure, frutta e cereali consumati;
  • sciacquare la bocca con acqua e sale;
  • Visita regolarmente il tuo dentista e tratta le malattie orali in modo tempestivo.

L'aumento della viscosità della saliva indica problemi di salute. Spesso questi problemi possono essere abbastanza seri. Pertanto, si dovrebbe passare attraverso una diagnosi completa e stabilire la causa esatta. Viene da lei e inizia il trattamento.

È impossibile prescriverti farmaci da soli - questo dovrebbe essere fatto da un medico. Non abusare delle ricette della medicina tradizionale: l'inadeguato rispetto delle proporzioni delle materie prime può causare una reazione allergica e peggiorare la salute.

Perché lavorare a maglia in bocca: cause, sintomi, trattamento

La sensazione di secchezza e viscosità in bocca è una delle lamentele più comuni. Abbastanza innocuo in apparenza, questo sintomo indica spesso gravi problemi sistemici nel corpo che vanno ben oltre i limiti dei disturbi dentali.

Pertanto, questi sintomi dovrebbero essere prestati attenzione in modo tempestivo. Certo, non dovresti provare a fare una diagnosi per un solo sintomo, ma le spiacevoli sensazioni in bocca, secchezza, prurito e bruciore sono una buona ragione per pensare alla tua salute.

Perché lavorare a maglia in bocca: ragioni

Una specie di sapore aspro e astringente in bocca di solito accompagna la xerostomia (letteralmente "bocca secca") - questo è il nome di secchezza patologica nella bocca, causata da una diminuzione o cessazione della salivazione. Le ragioni di questa condizione possono essere molte - sia dentali che correlate alle condizioni generali del corpo.

Molte persone conoscono il gusto peculiare del cachi - questo frutto è considerato una specie di standard di gusto astringente che i tannini in esso contenuti danno al cachi.

Loro "asciugano" la lingua e la membrana mucosa, causando sensazioni specifiche, ma la produzione di saliva non è disturbata.

Se il sapore astringente nella bocca si presenta proprio così, allora questo è un chiaro segno del fatto che, per qualsiasi ragione, non esiste una normale idratazione della mucosa orale.

Questo indica malfunzionamenti nelle ghiandole salivari, che a loro volta possono essere innescati da una varietà di ragioni.

Secchezza e viscosità in bocca al mattino possono essere causati da:

  • intossicazione da alcol;
  • violazione della respirazione nasale, a causa della quale una persona è costretta a respirare attraverso la bocca (naso che cola, russare, ecc.).

La bocca secca permanente si verifica:

  • sullo sfondo del fumo;
  • con eccessivo apporto di sale (il sale ha la capacità di legare e trattenere il fluido, che spesso diventa causa di edema e allo stesso tempo disidratazione dei tessuti);
  • come effetto collaterale di alcuni farmaci (diuretici, antitumorali, antidepressivi, alcuni antibiotici);
  • sullo sfondo della chemioterapia e della radioterapia;
  • nell'uso di certe droghe;
  • nelle malattie cardiovascolari croniche;
  • sotto forte stress psicologico o fisico;
  • con l'inizio della menopausa e i cambiamenti di accompagnamento nei livelli ormonali.

Inoltre, una sensazione di secchezza e viscosità nella bocca si verifica spesso nelle donne in gravidanza. Le ragioni per la comparsa di tali sensazioni possono essere tre:

  • ridurre la quantità di umidità nel corpo a causa dell'aumento della sudorazione e della minzione frequente; questa condizione non è praticamente pericolosa e viene compensata bevendo molta acqua;
  • squilibrio elettrolitico - mancanza di eccesso di potassio o di magnesio; tali condizioni richiedono una terapia farmacologica speciale;
  • cambiamento di glucosio nel sangue (anche accompagnato da un gusto metallico in bocca); Questa condizione può essere il primo segno di diabete gestazionale e richiede ulteriori ricerche e trattamenti speciali.

Possono verificarsi sensazioni di secchezza a breve termine:

  • con aumento dello sforzo fisico (e, di conseguenza, aumento della sudorazione);
  • a temperature dell'aria elevate;
  • in caso di febbre a breve termine, accompagnata da aumento della temperatura corporea.

Viscosità orale come segno di malattia

Tuttavia, in alcuni casi, la xerostomia può essere un sintomo di una malattia sistemica. Una sensazione di secchezza e viscosità in bocca accompagna un certo numero di malattie:

  • diabete mellito;
  • intossicazione cronica da avvelenamento tossico;
  • ipotensione e ipertensione (una diminuzione della salivazione è accompagnata da qualsiasi significativa pressione arteriosa anomala);
  • Sindrome di Sjogren (malattia autoimmune cronica che colpisce le ghiandole della secrezione esterna, comprese le ghiandole salivari);
  • candidosi orale;
  • carenza di vitamina A;
  • anemia da carenza di ferro;
  • artrite reumatoide;
  • Infezione da HIV

Sintomi correlati

La secchezza delle fauci è un sintomo abbastanza comune, quindi cercare di diagnosticare un disturbo in se stessi solo su questa base non ha senso. La presenza di una particolare malattia può indicare i sintomi che si verificano contemporaneamente alla xerostomia:

  • minzione frequente e sete indicano il diabete;
  • bruciore della lingua, sensazione di "sabbia" negli occhi, dolore alle articolazioni, perdita di forza - sulla sindrome di Sjogren;
  • pelle secca, comparsa di crepe negli angoli della bocca - mancanza di vitamina A;
  • vertigini, a volte sensazione di freddo - bassa pressione sanguigna;
  • nausea - avvelenamento;
  • bruciore della lingua, a volte la sensazione di un corpo estraneo su di esso - effetti collaterali di medicinali;
  • amarezza in bocca - disidratazione generale;
  • bruciore in bocca, comparsa periodica di film biancastri sulle mucose della bocca - candidosi.

La xerostomia stessa è spesso accompagnata da un complesso di fenomeni patologici che interessano la cavità orale:

  • arrossamento e rugosità della lingua;
  • la comparsa di crepe nelle labbra e negli angoli della bocca;
  • alitosi;
  • sensazione di prurito sulla superficie della lingua;
  • difficoltà a deglutire il cibo e parlare;
  • distorsione del gusto.

Per stabilire con precisione la diagnosi, è necessario un esame completo. Se si sospetta il diabete mellito, eseguire un esame generale del sangue e delle urine e un esame del sangue speciale per il livello di glucosio. Se si sospetta la sindrome di Sjogren - un esame del sangue sierologico che rileva la presenza di anticorpi specifici in esso. È necessario un esame del sangue speciale per l'emoglobina se si sospetta l'anemia.

Come sbarazzarsi delle sensazioni astringenti in bocca?

Poiché la bocca secca è un sintomo, non una malattia separata, puoi eliminarla completamente solo eliminando la malattia che accompagna o ammorbidendone le manifestazioni. Dal momento che, tuttavia, questa sensazione in sé è molto spiacevole, ci sono molti modi per ridurlo:

  • La prima cosa da fare è aumentare l'assunzione di liquidi. È meglio riempire la mancanza di umidità nel corpo con l'acqua, ma altre bevande non gassate non dolci, come il tè, faranno;
  • È anche auspicabile aumentare l'umidità nella stanza. Questo può essere ottenuto mettendo un contenitore d'acqua nella stanza o diversi vasi di piante;
  • una diminuzione della quantità di sale nella dieta contribuisce ad un migliore assorbimento dei liquidi e un indebolimento della sensazione di secchezza della bocca;
  • Dovresti anche smettere di fumare o almeno farlo meno spesso;
  • L'alcol dovrebbe essere evitato, così come l'uso di collutorio contenente alcol - l'etanolo asciuga fortemente i tessuti, specialmente le mucose.

Puoi anche aumentare la produzione di saliva fornendo la mucosa orale con l'umidità naturale:

  • Il modo più semplice per aumentare la salivazione è con gomme da masticare o pastiglie. È importante che né il chewing-gum né le losanghe contengano zucchero, poiché può aumentare la sensazione di secchezza;
  • l'aumento della salivazione contribuisce anche all'infusione di madre e matrigna, che vengono prese per via orale;
  • per questi scopi, è possibile utilizzare preparati speciali, come Oralbalance o Bioxtra, prodotti sotto forma di spray;
  • Puoi anche sciacquarti la bocca con acqua e un po 'di succo di limone per alleviare una leggera sensazione di secchezza;
  • per stimolare le ghiandole salivari, si può ricorrere a procedure fisioterapeutiche - galvanoterapia delle ghiandole salivari, elettroforesi con ioduro di potassio, vibromassage. Tali procedure sono estremamente efficaci.

Tutti questi metodi contribuiranno ad alleviare il disagio e ad aumentare la produzione di saliva. Tuttavia, non bisogna dimenticare l'istituzione e il trattamento della causa principale della xerostomia, altrimenti i sintomi spiacevoli torneranno ancora e ancora.

Secchezza e tenacia in bocca sono fenomeni spiacevoli che compromettono in modo significativo la qualità della vita. La bocca secca interferisce con il mangiare, il parlare, porta alla raucedine e un cambiamento nel gusto. Non sorprende che voglio liberarmi di tutte queste manifestazioni il prima possibile. Tuttavia, non c'è bisogno di affrettarsi per eliminare il sintomo - è necessario prima scoprire cosa indica. L'essiccazione della mucosa orale può essere un segnale di un grave disturbo nel corpo. Se prestiamo attenzione a questo sintomo innocuo nel tempo, gravi conseguenze possono essere evitate in una fase precoce.

Cause della viscosità in bocca

La bocca di una persona, in particolare, la sua membrana mucosa, è un indicatore che riflette la coerenza complessiva del lavoro e delle funzioni dell'intero sistema digestivo. Ecco perché la sensazione astringente, la bruciatura o la secchezza della bocca sono segni caratteristici che il corpo ha un malfunzionamento. Sul perché le maglie in bocca, e su quali patologie questo possa contribuire, e questo articolo lo dirà.

Viscosità costante

Viscosità costante in bocca, che si osserva in una persona ogni giorno, indipendentemente da quale regime giornaliero e dieta, di solito a causa dei seguenti fattori:

  1. Avvelenamento del corpo con vari alimenti o prodotti chimici. In questo stato si osserverà una grave intossicazione che, oltre al mal di testa, alla nausea e al vomito, è anche in grado di provocare uno sgradevole retrogusto di amaro e viscosità.
  2. Grave disidratazione del corpo può portare a questo sintomo, così come l'essiccazione costante della cavità orale. È importante notare che l'aridità patologica della cavità orale è molto pericolosa, poiché in tale stato una persona diventa più suscettibile allo sviluppo di microflora patogena in bocca, che a sua volta minaccia lo sviluppo di una serie di malattie dei denti, delle gengive e della lingua.
  3. Assunzione costante di vari farmaci e droghe.
  4. L'impatto delle cattive abitudini, in particolare, masticare tabacco o fumare sigarette con lui. A loro volta, queste azioni influenzano negativamente la mucosa orale, portando ad una diminuzione della produzione di saliva.

La viscosità può verificarsi durante l'assunzione di determinati farmaci.

La viscosità è uno dei sintomi della disidratazione.

Osservazione temporanea della viscosità

La viscosità periodica nel cavo orale può provocare i seguenti motivi:

  1. Il trattamento con potenti farmaci, che provocano un effetto collaterale sotto forma di bocca secca. Questi farmaci, prima di tutto, includono antidepressivi, lassativi, analgesici e tranquillanti. Inoltre, molto spesso si osserva un sintomo simile quando si assumono farmaci per dimagrire.
  2. Aumento dell'attività fisica, che contribuisce alla perdita di umidità. In questo caso, la bocca asciutta può essere facilmente eliminata. Per fare questo, sarà sufficiente bere almeno due litri di acqua normale al giorno.
  3. Problemi respiratori causati da processi infiammatori cronici nel rinofaringe. In una condizione simile, durante la notte, la mucosa della bocca in una persona diventa molto secca.
  4. Il periodo della menopausa, quando una donna sta vivendo gravi interruzioni ormonali.
  5. L'uso di alcuni frutti che possono aumentare la viscosità in bocca. Questi prodotti, prima di tutto, includono il cachi, che può lasciare una sensazione sgradevole in bocca a causa dell'alto contenuto di acido (tannico).

La viscosità si verifica con l'anemia.

È importante! Se, dopo aver assunto il farmaco, una persona ha una viscosità in azienda, allora dovrebbe interrompere il trattamento e consultare un medico. È possibile che un tale sintomo non sia l'unico effetto collaterale, pertanto, prima il paziente viene consultato da uno specialista, meglio è. Se necessario, il medico può sostituire l'analogo della droga o regolare il dosaggio della ricezione.

Consigli

Prima di iniziare a trattare un determinato sintomo, è importante conoscere la causa esatta che lo ha causato. Inoltre, per migliorare la produzione di saliva, è importante abbandonare le cattive abitudini, evitare lo stress e bere molti liquidi. Inoltre, non sarà superfluo installare un deodorante per ambienti e condurre un esame aggiuntivo dal dentista.

Sensazione di bocca spiacevole

Persino i medici dicono spesso che la lingua è lo specchio di tutto l'organismo. E poiché questo organo si trova nella cavità orale, si può dire che è un indicatore abbastanza accurato del benessere umano. È nella cavità orale che la prima cosa che cibo e liquido ottengono, il processo di digestione inizia da lì. Ma succede che una persona sperimenta gusti diversi che non sono legati al cibo. Oggi consideriamo perché può verificarsi una spiacevole sensazione in bocca, cosa indica e come affrontare questa spiacevolezza.

Sensazione di bocca spiacevole

Il gusto diverso, sentito in bocca, potrebbe essere il primo, o addirittura l'unico segno della malattia. Anche le sensazioni sgradevoli e scomode in bocca non si applicano sempre alla mucosa orale, alla lingua o ai denti.

Sapore sgradevole in bocca

Qualche tempo dopo il pasto, la persona continua a sentire in bocca un assaggio del cibo mangiato. Questo è perfettamente normale, poiché le particelle di cibo rimangono sulla lingua e sulla superficie interna delle guance fino a quando la saliva o una bevanda con un gusto neutro le rimuove. Ma se il gusto in bocca dura, indipendentemente da quando la persona ha mangiato l'ultima volta, o il retrogusto non corrisponde a quello che era per pranzo o cena, vale la pena considerare.

Sensazioni spiacevoli in bocca: da un piccolo problema a una malattia grave

Come nella gastronomia, ci sono cinque gusti di base che una persona può sentire in bocca: dolce, amaro, salato, metallico e aspro. Se lo schiocco nasce dal contatto con il cibo, è probabile che sia un indicatore di problemi o malattie nel corpo. Anche se, in alcuni casi, non puoi preoccuparti. Considerare quando sono presenti motivi di allarme e quando no.

Gusto acido

Sapore acido, sentito da una persona indipendentemente da ciò che mangia, più spesso parla di una malattia del tratto gastrointestinale, o di gravi errori nella dieta. Gli amanti di cibi piccanti, affumicati o fritti spesso si sentono acidi in bocca - questo è il modo in cui un fegato sovraccarico reagisce. Se la malattia associata agli organi digestivi non si è ancora sviluppata, il sapore aspro indica una condizione limite e richiede una revisione immediata del menu.

Distribuzione delle zone di gusto nella lingua

Inoltre, l'acido nella bocca spesso tormenta le donne incinte, questo è dovuto alla crescita dell'utero e alla sua pressione sugli organi vicini, in particolare sullo stomaco. Viene compresso e restituisce parte del nodulo di cibo nell'esofago, causando un sapore aspro e aspro in bocca che può avere intensità diversa, da appena pronunciata a molto luminosa. Un sapore aspro può segnalare una violazione del bilancio idrico o del metabolismo degli elettroliti, specialmente se l'acido è associato a una mancanza di saliva, secchezza o persino a crepe nelle mucose.

Normalmente, una persona si sente acida in bocca solo dopo aver mangiato i prodotti appropriati.

Ma più spesso l'ombra acida della saliva è un sintomo diretto con cui il gastroenterologo deve apparire. Di solito è associato a malattie dello stomaco (aumento dell'acidità, reflusso, infiammazione, gastrite), malattie che colpiscono il fegato, pancreas, 12 ulcera duodenale.

Fai attenzione. Se un attacco aspro è accompagnato da sintomi come nausea o vomito, bruciore di stomaco permanente, feci anormali, dolore addominale, è urgente cercare ed eliminare la causa di cattiva salute. Questo può essere fatto solo con un medico.

Sapore salato

La sensazione che la bocca sia salata è piuttosto rara rispetto agli altri tre gusti possibili. I motivi più ovvi per cui una persona sente il sale nella cavità orale sono le malattie del rinofaringe. A causa dell'accumulo di muco nei seni nasali, questa sensazione specifica si verifica, dato che i dotti lacrimali si trovano nelle vicinanze e le mucose gonfie infiammate li pressano, causando lacrime salate. Mescolando il liquido in bocca, dando sale.

La sensazione di sale nella lingua è il primo segno di un corpo disidratato e stanco.

Il gusto salato in bocca è possibile nei soggetti allergici con bronchite, asma. Queste malattie comportano lo scarico dell'espettorato, spesso con un sapore salato. Un'altra ragione per il cambiamento delle sensazioni gustative - malattie del sistema nervoso e del cervello. Tumori, neoplasie, alterazioni dell'innervazione possono portare al fatto che la persona sente il sale nella lingua. Ciò è dovuto alla rottura o intorpidimento parziale dei segmenti nervosi responsabili della trasmissione di segnali, compreso il gusto.

Fai attenzione. Il gusto salato in bocca è spesso causa di disidratazione del corpo, naturale, quando una persona non segue la quantità di liquido consumato o mentre assume diuretici, farmaci diuretici. Questo è un segnale che è necessario prestare immediatamente attenzione al regime di bere, consumando almeno un litro e mezzo di acqua pura al giorno.

Cura quotidiana per la cavità orale utilizzando prodotti per la cura personale.

A volte il dentista risolve il problema con una sensazione salina, curando una persona con infiammazione delle ghiandole salivari, carie o semplicemente sottolineando la mancanza di igiene.

Sapore dolce

La dolcezza in bocca, sentita da una persona senza motivo, senza motivo, segnala innanzitutto i problemi di equilibrio dei carboidrati nel corpo. In particolare, se una persona mangia regolarmente troppo, abusa di prodotti a base di farina e dolci, quindi un sapore simile può verificarsi in bocca per tutto il giorno.

La dolcezza in bocca può essere avvertita con la mancanza di oligoelementi e vitamine.

Un'altra possibile causa è un disturbo neurologico. Se una persona lavora per usura, dorme poco, mangia per lo più in fuga e asciuga ryhomyatku, è sotto stress o altri forti carichi, il corpo può reagire in questo modo. Inoltre, le papille gustative possono reagire con un retrogusto dolce insolito in una situazione in cui una persona smette di fumare. Durante il primo mese, molti gusti appariranno più luminosi e dureranno più a lungo del solito in bocca.

Tuttavia, la dolcezza in bocca segnala malattie più gravi. Questi includono carie, stomatiti o altri problemi dentali che si sviluppano a causa della crescita di batteri e microrganismi in bocca. Inoltre, un sapore dolce può essere un indicatore delle malattie del sistema endocrino, del diabete, dell'obesità. L'infiammazione purulenta delle tonsille o dei seni è un'altra possibile causa del gusto desiderato. Quando una persona ha un naso chiuso o un mal di gola, gli scarichi purulenti che hanno solo un sapore dolciastro cadono nella cavità orale.

Un'altra grande categoria di malattie caratterizzate da un sapore dolce in bocca sono i problemi con il tratto gastrointestinale. Gastrite, infiammazioni, malfunzionamenti nel fegato, pancreas possono produrre proprio questo sintomo nella fase iniziale. Più tardi, la persona inizia a provare il disagio di un altro piano: si sente nauseato, gonfio e tormentato dal bruciore di stomaco. In questo caso, è necessario consultare un medico specialista.

Per ulteriori informazioni sul perché il gusto dolce appare in bocca, puoi trovarlo nel nostro articolo.

Sapore amaro

L'amarezza sentita in bocca può seguire l'uso di determinati cibi che contengono grassi ossidabili. Questi includono pino o noci, carne di anatra, semi di girasole, margarina, maiale bollito, carne grassa. Durante lo stoccaggio di questi prodotti, possono subire processi ossidativi e, una volta consumati, i grassi ossidati influenzano negativamente il fegato, che lo segnala con l'amarezza in bocca. Un sapore amaro, specialmente dopo il risveglio, può indicare un malfunzionamento della cistifellea o dei dotti, 12 ulcera duodenale.

L'amarezza nella bocca segnala possibili problemi con la cistifellea.

Di solito, un sapore amaro di varia intensità è associato al fatto che la cistifellea è in un tono eccessivo, getta nel tratto digestivo una quantità eccessiva di secrezione di scorticatura, che viene gettato nella cavità orale attraverso l'esofago. In tale situazione, sarà necessaria la correzione non solo dell'organo biliare, ma anche del sistema nervoso. Spesso la cistifellea è in ipertonia a causa di fattori associati a uno stress emotivo eccessivo.

L'amaro in bocca può apparire a causa di farmaci

L'amarezza costante in bocca accompagna spesso persone in età pensionabile. Il fatto è che più una persona è anziana, più veloce è la diminuzione naturale dei recettori del gusto, così come le malattie croniche del tratto gastrointestinale. Inoltre, la sensazione di amarezza è provocata dall'assunzione costante di qualsiasi farmaco, il più delle volte si tratta di coleretici, antistaminici o agenti antifungini.

Fai attenzione. Di solito, l'amarezza scompare alla fine del corso terapeutico, ma se i farmaci implicano un'assunzione lunga o permanente, vale la pena discutere l'effetto collaterale spiacevole con il medico.

Gusto metallico

Se una persona sente periodicamente di avere in mano una batteria o un pezzo di ferro, potrebbero esserne responsabili fattori esterni.

Il gusto del metallo si sente spesso quando c'è carenza di vitamina B12 o di acido folico.

Questi includono:

  • Acqua di rubinetto scadente contenente metalli;
  • Indossare protesi, protesi o apparecchi;
  • Piercing alla bocca;
  • Cottura regolare in ghisa, stagno, alluminio;
  • L'uso di acqua minerale terapeutica, saturo di ioni metallici.

Ci sono fattori interni che indicano malfunzionamenti nel corpo. Ironicamente carenti, o la mancanza di altri oligoelementi, questi sono strani. Inoltre, il gusto del metallo può essere osservato durante l'insufficienza ormonale o la ristrutturazione del corpo, in particolare durante la gravidanza o la menopausa nelle donne.

Nelle ragazze, il gusto metallico può apparire a causa di cambiamenti ormonali.

Un altro motivo che può causare un gusto metallico sono i microdamaggi ai tessuti e alla mucosa orale, il nasofaringe. Più spesso, i capillari scoppiano sotto carichi pesanti (correndo, sollevando pesi), e il sangue che serve in microdosi ha esattamente il sapore del ferro. Una persona può sentire il sapore del metallo in caso di malattie infiammatorie del cavo orale, della gola o dei seni nasali e una sgradevole sensazione deriva da polmonite, polmonite o tubercolosi.

Molte malattie possono essere letteralmente assaggiate

Un forte sapore di ferro in bocca provoca un certo numero di droghe. Questi includono pillole che trattano il diabete, abbassare il colesterolo, contraccettivi di tipo orale, agenti antimicrobici.

Tabella 1. La combinazione di gusti e le loro possibili cause

Viscosità in bocca

Molti pazienti si lamentano di avere una maglia in bocca. Questo fenomeno è anche accompagnato da altri sintomi spiacevoli: la formazione di crepe nelle labbra mucose, rugosità della lingua, raucedine della voce (specialmente al mattino immediatamente dopo il risveglio), rugosità della lingua, sete, disfagia, alitosi, ecc. Viscosità in bocca - solo un segnale che indica una vasta gamma di malattie dentali, digestive e di altro tipo che richiedono diagnosi e trattamenti tempestivi.

Cause del problema

L'astringenza permanente in bocca indica le seguenti condizioni patologiche:

  • HIV / AIDS;
  • ridotta tolleranza al glucosio;
  • Malattia di Hodgkin (cancro che colpisce il sistema linfatico);
  • fibrosi cistica;
  • il morbo di Parkinson;
  • carenza di ferro nel corpo a causa di una dieta squilibrata;
  • squilibrio ormonale;
  • problemi respiratori;
  • diarrea;
  • danno a fibre muscolari o nervose localizzate nel collo;
  • cambiamenti di età.

In rari casi, il disagio alla bocca, che persiste a lungo, può verificarsi dopo un'operazione per rimuovere le ghiandole salivari o essere causato da un trauma cranico.

Le sensazioni astringenti temporanee sono generalmente associate a:

  • consumando grandi quantità di cibi troppo salati;
  • naso che cola (acuto, cronico);
  • umidità insufficiente e temperatura elevata nel soggiorno;
  • attività sportive ad alta intensità a lungo termine;
  • fumo (incluso narghilè - fumo si asciuga la mucosa orale).

farmaci

Le ragioni per la comparsa di un senso di viscosità nella mucosa orale possono essere trovate nel trattamento farmacologico. Molto spesso, un tale cambiamento di gusto è provocato da tali farmaci: ansiolitici (agenti anti-ansia), analgesici, lassativi, antimicotici e antistaminici.

È importante! È interessante notare che gli integratori alimentari possono anche provocare disagio, gusto aspro in bocca e labbra. Se si verifica un tale problema, è necessario leggere attentamente le istruzioni per gli integratori alimentari - forse un indice di viscosità sulla mucosa orale è elencato nella lista degli effetti collaterali.

Altri fattori

La saliva viscosa dopo il consumo è un fenomeno comune a molte persone. Quindi, asciuga e lavora a maglia in bocca dopo il cachi - un frutto utile ricco di vitamine e minerali, che contiene una grande quantità di tannino (queste sono le sostanze che causano un certo disagio). Per evitare sensazioni spiacevoli, gli amanti di questo frutto possono pre-inserirlo nel freezer, asciugarlo o, al contrario, impartire al trattamento termico.

Tipi di viscosità

C'è mattina, bocca secca costante e temporanea. Il primo è solitamente associato all'assunzione di alcool alla vigilia (postumi di una sbornia) o alla congestione nasale. La costante viscosità indica trasformazioni ormonali nel corpo (ad esempio, durante la menopausa nelle donne), è il risultato del fumo, del consumo di grandi quantità di cibi salati o di cambiamenti regolari legati all'età. Astringenza a breve termine: il risultato di un aumento della secchezza dell'aria, un aumento dello sforzo fisico o un uso prolungato di determinati gruppi di farmaci.

diagnostica

Dal momento che l'astringenza, la bocca secca può essere associata a varie condizioni patologiche e malfunzionamenti nel corpo, solo il medico dovrebbe determinare la causa di questo fenomeno, facendo affidamento sulle manifestazioni accompagnatorie. Quindi, un gusto aspro, la viscosità nella cavità orale in combinazione con debolezza generale, lingua bianca, nausea, dolore allo stomaco, di solito indicano gastrite (infiammazione della membrana mucosa dell'organo digestivo). Ha anche accompagnato le emissioni di acido dallo stomaco nell'esofago (bruciore di stomaco).

Se a tutte queste condizioni è stata aggiunta un'alta temperatura corporea, stanno parlando di un'infezione batterica o virale. Viscosità, muco, sapore amaro, fiore grigio sulla lingua, accompagnato da dolore acuto nel giusto ipocondrio, indicano la presenza di calcoli nella cistifellea.

Per stabilire perché lavora a maglia in bocca, puoi utilizzare i seguenti metodi diagnostici:

  • esame professionale del cavo orale da parte di un dentista;
  • ricerca ormonale;
  • esami delle urine e del sangue (comprese vitamine, minerali);
  • Ultrasuoni degli organi addominali;
  • Risonanza magnetica di testa e collo;
  • esame endoscopico dello stato della mucosa gastrica;
  • test per marcatori tumorali, infezioni, ecc.

Inoltre, durante l'esame, il medico deve monitorare costantemente la pressione sanguigna del paziente, in quanto i suoi "salti" possono anche essere uno dei fattori che causano la comparsa di viscosità sulla mucosa orale.

Problem solving

Il trattamento viene selezionato da uno specialista in base ai risultati dell'esame e dipende dal motivo del disagio. Se le misure terapeutiche non vengono prese tempestivamente, la mancanza di saliva aumenta il rischio di sviluppare varie malattie dentali.

Inoltre, il malfunzionamento delle ghiandole salivari influirà sicuramente sull'immunità locale (le funzioni protettive della mucosa orale). Quindi, successivamente, i pazienti possono affrontare i seguenti problemi: candidosi, tonsillite, stomatite, processi infiammatori nella cavità orale.

A questo proposito, se per ragioni sconosciute, ha cominciato a legarsi in bocca e le sensazioni simili persistono per un lungo periodo, è necessario cercare l'aiuto medico di un terapeuta. Il medico, se necessario, invierà una consulenza a uno specialista più ristretto: un dentista, un gastroenterologo, un neuropatologo.

prevenzione

Se il sentimento, come se il lavoro a maglia in bocca, non è associato a processi patologici nel corpo, l'adesione a semplici regole aiuterà a prevenire il ripetersi del disagio. Quindi, si dovrebbe bere più acqua, monitorare la temperatura e l'umidità dell'aria in una stanza residenziale (di lavoro), spesso ventilarla.

È obbligatorio visitare un dentista e sottoporsi a un trattamento adeguato almeno una volta all'anno. Come potete vedere, la sensazione di viscosità sulla mucosa orale è solo un segnale, che segnala i vari malfunzionamenti del corpo. L'identificazione tempestiva delle cause di questo fenomeno patologico e un trattamento appropriato aiuteranno ad evitare problemi di salute più gravi.

Perché lavorare a maglia in bocca? Cause e sintomi

La cavità orale è un indicatore delle condizioni generali dell'intero tratto digestivo, quindi qualsiasi disagio di lunga durata che si presenta in bocca dovrebbe servire come segnale per andare dal medico.

Sicuramente ognuno di noi almeno una volta ha provato il cachi, e questa sensazione, come se un cachi stesse lavorando la bocca, testimonia la secchezza della mucosa orale. La secchezza delle mucose si sviluppa a causa della produzione insufficiente di saliva e può indicare molte malattie, non solo il sistema digestivo.

La secchezza della bocca è spesso un indicatore della disidratazione di tutto il corpo, che può verificarsi in assenza di un processo patologico nel corpo. Quando ti senti come se stesse lavorando la sua bocca, le ragioni dipendono anche dal momento dell'inizio e dalla durata dell'ansia:

Tipi di bocca secca

1. La bocca secca mattutina si verifica a causa di:

  • intossicazione da alcol, assunta il giorno prima;
  • violazioni della respirazione nasale, che è il motivo per cui una persona è costretta a respirare attraverso la bocca (ad esempio, un naso che cola, una diminuzione del tono del palato molle, russare).

2. La bocca secca permanente si sviluppa in background:

  • il fumo;
  • abuso di sale da cucina;
  • assumere droghe;
  • chemioterapia per il cancro;
  • la menopausa;
  • vecchiaia.

3. La bocca asciutta a breve termine appare quando:

  • sudorazione intensa e perdita di liquidi dopo l'esercizio fisico e prolungata permanenza in un microclima caldo o al sole;
  • assunzione di alcuni farmaci (antidepressivi, antidolorifici e anti-allergie, farmaci per la perdita di peso).

Tuttavia, ci sono un certo numero di malattie per le quali la secchezza delle mucose della bocca è caratteristica, vale a dire:

  • diabete mellito;
  • HIV / AIDS;
  • Malattia di Hodgkin (malattia di Hodgkin);
  • Morbo di Parkinson;
  • fibrosi cistica;
  • neurite e danni ai nervi nella testa e nel collo;
  • rimozione delle ghiandole salivari.

sintomi

Quando la secchezza delle mucose della bocca, ad eccezione della sensazione, come se stesse lavorando la bocca, i sintomi possono manifestarsi come segue:

  • aumento della sete e una sensazione di secchezza non solo nella bocca, ma anche nella gola;
  • crepe agli angoli della bocca e delle labbra;
  • lingua rossastra e ruvida;
  • raucedine;
  • alitosi;
  • bruciore e prurito della lingua;
  • distorsione del gusto;
  • difficoltà a deglutire e parlare.

trattamento

Prima dell'inizio delle misure terapeutiche, è necessario scoprire perché la bocca lavora a maglia. Se non è associato a nessuna malattia, quindi per aumentare la produzione di saliva, è necessario condurre una terapia di disidratazione, bere molta acqua, sciogliere il lecca-lecca, trattare i denti problematici in modo tempestivo e sottoporsi a un esame di routine da un dentista.

È anche necessario umidificare l'aria nel soggiorno, usare deodoranti per ambienti domestici, spruzzare acqua nella stanza, mettere un recipiente aperto con acqua per un po 'nella stanza o riempire la stanza di piante. In presenza di malattia, è necessario contattare lo specialista appropriato.

Perché si annoda in bocca, quale tipo di malattia mostra i sintomi di questa spiacevole sensazione?

È familiare a molte persone quando, dopo aver mangiato il cachi, iniziano a lavorare la bocca. Questo gusto si manifesta a causa della secchezza della mucosa orale. Come dimostra la pratica, la bocca secca può essere un segno di molte malattie di diversa natura. Non riguarda solo il sistema digestivo. Per determinare perché è presente l'asprezza della lingua, è necessario studiare queste informazioni in dettaglio e consultare un medico.

Le principali cause di viscosità in bocca

La bocca asciutta può avere un'origine diversa:

  1. La bocca secca mattutina - un fenomeno comune, ha diverse ragioni: l'alcol sera, la respirazione attraverso la bocca invece del naso durante la notte a causa di un raffreddore, russare, ecc.
  2. Quando il sapore legante è quasi sempre presente nella bocca e sulla lingua, ciò può essere dovuto al fumo, al consumo di cibi troppo salati e sostanze stupefacenti.
  3. La durezza nella cavità orale, che è di natura periodica, è dovuta a fattori come lo sforzo fisico prolungato e intenso, una lunga permanenza nel calore. Inoltre, alcuni medicinali possono causare secchezza delle fauci.

Nel caso in cui nessuno dei suddetti fattori sia la causa della secchezza delle fauci, questa spiacevole sensazione potrebbe indicare malattie come anemia, diabete, AIDS, morbo di Parkinson e altri.Freferenze e malattie associate al lavoro delle ghiandole salivari. In ogni caso, se la bocca è improvvisamente diventata molto secca e questa sensazione non passa, si dovrebbe immediatamente vedere un medico.

Sintomi correlati

Insieme con la secchezza, possono verificarsi sintomi associati:

  • labbra secche e crepe su di loro (si consiglia di leggere: come curare le crepe negli angoli delle labbra);
  • la sete;
  • sudorazione eccessiva.

Questi segni sono relativamente sicuri perché non indicano patologie specifiche. Se la secchezza sgradevole è associata alla comparsa di alcune malattie, si osservano specifici sintomi associati:

  • con una carenza di vitamina A, che spesso causa secchezza delle fauci, c'è un pallore evidente della pelle, desquamazione, secchezza e capelli fragili, congiuntivite e tutti i tipi di problemi della pelle;
  • con l'anemia, insieme alla viscosità, c'è una grande debolezza e una rapida affaticabilità, tinnito e frequenti capogiri;
  • nel diabete mellito, oltre alla secchezza della cavità orale, si osservano rapida perdita di peso e poliuria.

Diagnosi per sensazioni spiacevoli

Quando un paziente arriva da un medico con un problema come la secchezza della bocca grave e un sapore sgradevole, lingua astringente, prima di tutto tiene conto delle malattie che il paziente ha avuto durante l'infanzia. Chiariscono se il paziente ha cattive abitudini, quali farmaci sta attualmente assumendo.

Il medico fa un esame approfondito delle ghiandole salivari. Se necessario, lo specialista prescrive test aggiuntivi per il paziente:

  • emocromo completo, test delle urine per il glucosio (determina il diabete);
  • esami del sangue per gli ormoni tiroidei;
  • Ultrasuoni - aiuterà a determinare se una cisti o un tumore è la causa principale della secchezza.

Caratteristiche del trattamento

Quando un medico prescrive una terapia per eliminare l'astringenza in bocca (o trattare una malattia di cui lei è diventata un sintomo), si raccomanda di attenersi a diverse regole che aiuteranno a sbarazzarsi dei problemi molto più velocemente:

  1. Igiene orale e utilizzare esclusivamente prodotti di alta qualità per la pulizia e il risciacquo dei denti e della bocca.
  2. Aumentare l'assunzione di liquidi consumati, che è sempre utile e non sarà mai superfluo.
  3. Sbarazzarsi della viscosità aiuterà a completare il rifiuto del cibo dannoso (fritto, salato, speziato, fast food).
  4. Per aiutare nella lotta contro la secchezza e la viscosità della bocca possono venire moderni dispositivi che aumentano l'umidità nel soggiorno
  5. Se i farmaci specifici causano secchezza delle fauci, il trattamento deve essere regolato. Per questo è necessario consultare il proprio medico.

Come la pratica ha dimostrato, la soluzione migliore in questo caso è l'uso di terapie complesse.

  • Per aumentare la produzione di saliva, gli esperti prescrivono farmaci come Thermopsis, Galantamine, Prozerin. Per questi scopi, usano un rimedio popolare come una farfara secca, che viene prodotta con acqua bollente e ha insistito.
  • Per eliminare una lieve secchezza in bocca, puoi sciacquare la bocca con acqua e limone e applicare un rossetto igienico sulle labbra.
  • Buono per aumentare la quantità di saliva aiuterà e masticando gomma senza aggiungere zucchero.
  • Se si scopre che la bocca secca è causata da cattive abitudini, allora è meglio abbandonarle completamente.
  • Se la sensazione che si prova quando si lavora in bocca è un sintomo di una malattia, è necessario sottoporsi a una diagnosi e consultare il medico appropriato per il trattamento.

Perché la saliva densa e viscosa si forma nella gola

La consistenza liquida della saliva è dovuta ad un significativo contenuto d'acqua della sua composizione (oltre il 98%), il restante 2% è rappresentato da sali, enzimi, amminoacidi e microelementi, che consente una funzione protettiva e digestiva. Si verifica quando infastidito da saliva viscosa in gola, indicando un'influenza negativa di fattori esterni o disfunzione d'organo.

Contenuto dell'articolo

La saliva, avvolgendo il nodulo di cibo, facilita il suo progresso attraverso il tratto digestivo, e gli enzimi (amilasi) presenti iniziano il processo di scissione del cibo nella cavità orale. A sua volta, il lisozima ha un effetto battericida e quindi previene l'infezione.

Il volume della saliva prodotta è controllato dalla sezione vegetativa della NA, quindi, quando ha un odore gradevole, la sua secrezione aumenta e durante il sonno diminuisce.

Per quanto riguarda lo scolorimento, la consistenza e la composizione della saliva, è ulteriormente influenzato da fattori precipitanti.

Motivi per aumentare la viscosità della saliva

Spesso, la saliva viscosa non è l'unico sintomo che disturba una persona. La sintomatologia può essere variata in base alla malattia di base o al tipo di fattore esterno provocante.

Le ragioni includono:

  • La secchezza delle fauci, come manifestazione della sindrome di Sjogren, è caratterizzata da una forte secchezza della bocca e una diminuzione del volume della saliva con un cambiamento nella sua consistenza nella direzione di ispessimento. La patologia è anche caratterizzata da un aumento della densità della lingua, dall'aspetto di un odore sgradevole, dal bruciore, dall'aridità delle mucose, dalle labbra e dai cambiamenti nella sensibilità del gusto. A volte i pazienti avvertono il solletico, il dolore nell'orofaringe, "bloccato" negli angoli della bocca, una violazione della deglutizione e del soffocamento.
  • stomatite candidale causata dall'attivazione di agenti patogeni fungini. Manifestato sullo sfondo di immunodeficienza, dopo un lungo ciclo di terapia antibiotica, farmaci ormonali, l'uso di cibi o piatti di igiene dei funghi contaminati. Tra i segni clinici, vale la pena evidenziare il gusto metallico, la saliva viscosa mescolata con grumi bianchi, la difficoltà di deglutire e il prurito sulla mucosa orale.

Normalmente, nel 75% delle persone, nella microflora della cavità orale sono presenti funghi simili a lieviti, ma appartengono a microrganismi opportunistici e causano malattie solo in determinate condizioni.

  • i processi infiammatori nel corpo, specialmente nella zona nasale e orofaringea, portano ad un aumento della temperatura, perdita di liquidi con il sudore e frequente respiro, che predispone alla disidratazione. Di conseguenza, la saliva diventa più spessa, c'è dolore alla gola (con faringite, tonsillite).
  • la malattia parodontale contribuisce alla distruzione dei tessuti della zona vicina alla primavera, i cui elementi sono mescolati con la saliva e la rendono più densa.
  • infezioni acute che sono accompagnate da frequenti diarrea, vomito e grave disidratazione. Tra tali malattie, dissenteria, colera, febbre tifoide e altre infezioni si distinguono.
  • fluttuazioni ormonali nella disfunzione tiroidea e nei periodi fisiologici di aggiustamento ormonale (gravidanza, menopausa).
  • uso a lungo termine di farmaci, come decongestionanti, farmaci diuretici e antidepressivi;
  • la radioterapia e la chemioterapia utilizzate nel trattamento delle malattie maligne porta a secchezza delle mucose, aumento della viscosità della saliva e comparsa di stomatite;
  • malattie neurologiche.

Eventi medici

Per ridurre la viscosità della saliva, si consiglia di utilizzare il succo di papaya prima dei pasti, che aumenterà la secrezione di saliva e ridurrà il suo spessore.

Il trattamento si basa sulla causa che ha provocato l'insorgenza di questo sintomo. Quindi, in terapia può essere usato:

  • agenti antifungini;
  • farmaci antibatterici;
  • risciacqui con effetti antinfiammatori, antimicrobici e analgesici. Per la procedura di risciacquo è adatta la solita soluzione di soda-salina. Una persona avrà bisogno solo di 5 g di ingredienti sciolti in 180 ml di acqua calda. Con la normale tollerabilità di farmaci contenenti iodio può essere aggiunto alla soluzione 2 gocce di iodio. È inoltre possibile utilizzare decotti alle erbe di camomilla, salvia, achillea o corteccia di quercia (15 g di erba sono sufficienti per preparare in 500 ml di acqua). Si consiglia di alternare soluzioni di risciacquo per evitare lo sviluppo di dipendenza da microrganismi patogeni nel farmaco;
  • prendere regidron o terapia infusionale per sostituire il liquido perso;
  • mucolitici che riducono la viscosità dell'espettorato;
  • inalazioni con olii essenziali vengono utilizzate per idratare la mucosa della faringe. A questo scopo, indicato oliva, mentolo o olio di pesca. Hanno un effetto ammorbidente sulla mucosa. Per inalazione, è sufficiente aggiungere 5 gocce di olio a un bicchiere di acqua bollente, attendere fino a quando il vapore si è raffreddato, quindi iniziare la procedura.

L'uso di vapore caldo per inalazione aumenta il rischio di ustioni della mucosa della gola.

prevenzione

Per evitare la comparsa di spiacevoli sensazioni in bocca associate ad un aumento della viscosità della saliva, si consiglia di seguire alcuni suggerimenti:

  • il volume giornaliero di fluido consumato non deve essere inferiore a 1,5-2 litri;
  • trattamento di malattie dei denti, delle gengive e delle malattie otorinolaringoiatriche;
  • evitare alcol, fumare, bevande gassate e caffè;
  • umidificazione dell'aria nella stanza;
  • frequente aerazione e pulizia a umido in camera;
  • farmaci controllati;
  • trattamento della patologia endocrina e delle malattie del sistema nervoso;
  • pieno reintegro delle perdite di liquidi durante un'infezione intestinale aumentando il regime di assunzione di bevande o utilizzando la terapia di infusione (con grave disidratazione).

Aumentare la viscosità della saliva non è un sintomo pericoloso, tuttavia, porta a disagio in bocca.

Questo può interferire con la conversazione, complicare il processo del mangiare e ridurre le proprietà protettive della saliva. Questo è il motivo per cui è necessario prontamente prestare attenzione a questo sintomo e consultare il proprio medico.