Cibo a gastroduodenitis

Una corretta alimentazione con gastroduodenite fa parte del complesso trattamento della malattia. Una dieta appositamente selezionata ammorbidisce il decorso della malattia, aiuta ad eliminare e prevenire i suoi sintomi e le sue conseguenze. Il trattamento con farmaci in combinazione con una dieta consentirà ai pazienti con gastroduodenite di dimenticare questa malattia. Ai pazienti a cui viene diagnosticata una gastroduodenite "acuta" o "erosiva", è importante sapere quali alimenti non si possono mangiare. L'alimentazione dietetica è un sistema speciale che dovrebbe essere seguito dai pazienti.

Perché è importante aderire alla dieta con la gastroduodenite?

Con lo sviluppo di questa malattia, la mucosa della cavità addominale e il duodeno si infiammano. Gli esperti ritengono che le cause della gastroduodenite siano:

  • dieta sbagliata;
  • tensione nervosa;
  • penetrazione di batteri patogeni nello stomaco;
  • farmaco a lungo termine.

Questa malattia si manifesta in tre forme. È uno sviluppo cronico, aggravato e acuto della malattia. La forma cronica della malattia è superficiale, mista, ipertrofica. Oltre a questi tipi di disturbi, la gastroduodenite procede in forma erosiva. A causa della varietà di secrezione gastrica, la gastrite è divisa con diverse funzioni secretorie. La malattia si sviluppa con acidità alta e bassa. Con l'aumento della funzione secretoria aumenta la produzione di succo gastrico. I sintomi della gastrite includono:

  • dolore addominale dopo aver mangiato;
  • sensazione di pesantezza;
  • impulso emetico;
  • eruttazione;
  • disfunzione dell'intestino.

Con lo sviluppo della fase cronica della gastroduodenite, i pazienti diventano irritabili, pallidi e deboli. Se non si inizia il trattamento in modo tempestivo, la gastrite può portare a neoplasia maligna o ulcera gastrica. Uno dei ruoli principali nella complessa terapia e prevenzione della malattia è svolto da una dieta con gastroduodenite. La dieta (tabella dietetica) è progettata in modo da non causare irritazione delle membrane del duodeno e della cavità addominale con una forte esacerbazione della malattia. Le ricette sono semplici e convenienti.

La scelta dei piatti per i pazienti durante una esacerbazione della malattia deve essere effettuata con particolare attenzione (durante la prima settimana, le ricette dovrebbero essere scelte con attenzione).

È vietato consumare grassi animali, salsa piccante o di soia, aglio, piatti dolci, salati e affumicati.

Dopo l'inizio della remissione (dopo circa una settimana), è possibile aggiungere gradualmente una più ampia lista di prodotti alla propria dieta. Ma tutte le azioni devono essere coordinate con il medico. Anche quando il paziente non mostra sintomi di gastrite, è necessario rispettare le regole del cibo. Non puoi mangiare grassi animali, salsa piccante o di soia, aglio, piatti dolci, salati e affumicati.

Una dieta scorretta può portare a gastroduodenite cronica o esacerbare la malattia. Il cavolo bianco è considerato un prodotto proibito per la gastroduodenite, ma il colore è permesso di mangiare in piccole quantità. Circa la possibilità di mangiare banane e frutta secca dovrebbe consultare il proprio medico.

Regole di base della nutrizione

Durante la dieta, il paziente deve rispettare le seguenti regole:

  • è vietato mangiare cibi troppo caldi e freddi;
  • è necessario masticare accuratamente il cibo;
  • il cibo dovrebbe essere mangiato poco a poco, ma spesso (più di 4 volte al giorno).

La dieta per gastroduodenitis consiste di:

  • zuppe fatte in brodi liquidi;
  • manzo bollito, cotolette di vapore;
  • caviale nero, carne di pesce bollita, aringa magra tritata;
  • omelette, uova;
  • panna acida senza grassi, ricotta, latte, burro, ecc.;
  • chicchi bolliti sull'acqua (semola, grano saraceno, riso);
  • cracker, pane secco;
  • succhi freschi, brodi, cicoria;
  • frutta e verdura (fresca e bollita);
  • olio d'oliva;
  • marmellata.
Torna al sommario

Alimento con forma superficiale di gastroduodenite

Questa forma della malattia si sviluppa dopo la gastrite. Spesso, lo sviluppo della gastroduodenite porta al mancato rispetto delle regole del mangiare e della dieta scorretta. La dieta con gastroduodenite superficiale implica cinque pasti al giorno durante il giorno, in piccole porzioni. Ammorbidire il corso della malattia e dei suoi sintomi consentirà ricotta, pollame e pesce, kefir, latte di capra, yogurt, verdure bollite, frutta. I pazienti dovrebbero bere brodi, gelatina, cicoria, composte. Inoltre, l'acqua minerale contenente alcali è utile. La dieta con gastroduodenite può durare circa 4 mesi.

Nutrizione dei pazienti con gastroduodenite cronica

La tempestiva diagnosi della malattia e l'eliminazione dei sintomi aiuteranno a normalizzare la condizione di adulti e bambini con gastroduodenite, il prima possibile. Ma è importante ricordare che dopo che una persona è stata diagnosticata, gli è vietato usare cibo dannoso. Prima di tutto, a causa del fatto che la malattia è il risultato di una dieta quotidiana squilibrata, dominata da cibo dannoso. Inoltre, la disfunzione del tratto gastrointestinale, il pancreas spesso portano a conseguenze disastrose.

In assenza di un trattamento adeguato, la malattia può spesso tornare di nuovo. Pertanto, è importante non trascurare il parere di esperti. La dieta per la gastroduodenite cronica per bambini e pazienti adulti implica l'osservanza di alcune regole. In primo luogo, è necessario bere molto liquido, mangiare in piccole porzioni, non mangiare cibo che può irritare lo stomaco. Pertanto, è vietato utilizzare condimenti, cibi affumicati, prodotti in scatola. Inoltre, è altamente indesiderabile mangiare arrosto e alcuni cereali (miglio, grano, orzo). Si consiglia di utilizzare verdure sottoposte a trattamenti speciali.

Alimento nel trattamento della gastrite a bassa acidità

A volte la malattia può essere accompagnata da debole motilità nello stomaco, ridotta o forte formazione di acido. L'ultima interruzione del corpo richiede una maggiore attenzione, perché provoca l'apparizione di piccole ulcere sulle pareti della cavità addominale, che è irto dell'aspetto di un'ulcera peptica. Pertanto, il paziente deve macinare il cibo, consumandolo a intervalli regolari. Il cibo deve essere sottoposto a un trattamento speciale (a doppia caldaia o forno). Servire dovrebbe essere caldo.

È importante consumare una quantità sufficiente di liquido (composta, gelatina, succhi freschi, decotti, latte).

La dieta approssimativa prescritta per la gastroduodenite comprende latticini (yogurt, formaggio, gelatina, pasta, cereali, pane secco, zuppe leggere, frutta cotta), uova, pesce magro. Prima di includere banane, olio d'oliva, frutta secca, noci, anguria, cicoria nella dieta, dovresti consultare uno specialista.

Menu per il giorno

Il menu per la gastroduodenite dovrebbe essere il seguente:

  • porridge di terra liquidi (semola, riso e grano saraceno);
  • minestre;
  • carne grattugiata;
  • carne di pesce magro;
  • bere, che comprende composte, infusi e tè.

Attenta e attenta dovrebbe essere con piatti pesanti e prodotti che sono mal digeriti dallo stomaco, come i dadi.

I gastroenterologi selezionano il menu individualmente per ciascun paziente, tenendo conto delle caratteristiche dell'organismo e della forma della malattia. Tuttavia, non è consigliabile aderire alla tabella di dieta per più di quattro mesi, dal momento che il cibo strofinato può ridurre significativamente l'attività del sistema digestivo.

Come mangiare con gastroduodenite

La nutrizione razionale con gastroduodenite diventa la chiave per un trattamento efficace. Lo stomaco e l'intestino colpiti richiedono una dieta moderata. Solo in questo modo è possibile ripristinare rapidamente la salute delle mucose e tornare a una vita piena. Nel redigere la giusta dieta è necessario ricordare alcune raccomandazioni di base.

Scopo della dieta

Una dieta bilanciata e uno stile di vita sano aiutano a liberarsi di molti problemi di salute, tra cui la gastroduodenite. Questa malattia è accompagnata da tali spiacevoli sintomi del tratto gastrointestinale, come ad esempio:

  1. Pesantezza costante nello stomaco
  2. Periodi di nausea.
  3. Bruciore di stomaco.
  4. Disagio nella cavità addominale dopo aver mangiato.
  5. Diarrea, che viene sostituita dalla stitichezza.

Dieta con gastroduodenitis allevia questi sintomi, aiuta a prevenire lo sviluppo di complicanze.

Principi di nutrizione

Per la dieta era efficace, è necessario ricordare alcune regole di base:

  1. Ogni pezzo di cibo deve essere accuratamente masticato. L'ingestione di alimenti non macinati danneggia la mucosa e aggrava il decorso della malattia.
  2. Mangia almeno cinque volte al giorno in piccole porzioni. Cerca di mangiare tutti i giorni allo stesso tempo.
  3. Non mangiare cibi eccessivamente freddi o caldi. Tutto il cibo dovrebbe essere caldo. Anche gli alimenti conservati in frigorifero, ad esempio i latticini, devono essere conservati a temperatura ambiente per un certo periodo di tempo prima dell'uso.
  4. Se non puoi immaginare la tua vita senza dolci, allora scegli il miele. Questo prodotto naturale non danneggerà il sistema digestivo, contribuirà a rafforzare il sistema immunitario. Quindi il corpo sarà più facile da affrontare con la malattia.
  5. Eliminare completamente l'uso di cibi fritti. Cuocere e cuocere carne e verdure.
  6. Come bevanda, scegli l'acqua minerale. La composizione specifica viene selezionata dopo aver consultato il medico.

Aderendo a tali raccomandazioni, è possibile sbarazzarsi rapidamente della malattia e non causare danni alla salute.

Diete efficaci

Esistono diverse diete di base per il trattamento delle malattie gastrointestinali. Quando si applica la gastroduodenite:

  1. Tabella numero 5. Il suo compito principale è quello di proteggere il fegato dai danni, migliorare la secrezione biliare. La base di questa dieta è la riduzione dell'uso di grassi refrattari. Allo stesso tempo, la quantità di proteine ​​e carboidrati dovrebbe rimanere entro il range normale.
    • La cottura è consentita solo con il metodo di bollitura o cottura. Se le verdure contengono molto amido, vengono macinate in una purea. È vietato mangiare carne grassa: agnello, anatra, maiale. Nei piatti puoi aggiungere un po 'di burro o olio vegetale.
    • Non puoi mangiare pane fresco, prodotti con la cottura, torte. I dolci devono essere sostituiti con frutta secca, marshmallow o miele.
    • Dovremo abbandonare un certo numero di prodotti lattiero-caseari: panna acida, ryazhenka, panna, latte. Devono essere sostituiti da kefir o clabber.
  2. Tabella numero 1. Dieta con gastroduodenite nella fase acuta o durante l'ultima fase del trattamento. Implica un rifiuto totale dei prodotti che stimolano la secrezione nello stomaco. Il cibo dovrebbe essere digerito rapidamente, quindi le spezie e altre sostanze irritanti sono inaccettabili. È vietato l'uso di marinate, carni affumicate. La tariffa giornaliera è di 1500 kcal.

La scelta di una dieta specifica viene effettuata sulla base dei risultati delle analisi dei pazienti. Lo specialista dovrebbe dare tutte le raccomandazioni necessarie per una corretta alimentazione.

La scelta della dieta in base alla forma della malattia

La gastroduodenite può avere varie forme e gradi di gravità. A seconda di loro, lo specialista seleziona un programma nutrizionale specifico.

Ci sono le seguenti varietà:

  1. Dieta nella forma acuta della malattia. Il fattore provocante è l'uso di cibi grassi, alcool, cibo secco razioni. Pertanto, prima di tutto è necessario eliminare i prodotti nocivi dalla dieta. Dimentica cibi affumicati, cibi in scatola, bevande gassate. Nel primo paio di giorni è meglio dimenticare del tutto il cibo. Prova a bere più tisana o infuso di rosa canina. Dopo, attenersi al menu delicato.
  2. Dieta per gastroduodenite cronica. La chiave per un trattamento efficace sarà una bevanda calda. Mangi i piccoli pasti. Escludere completamente i componenti che irritano la superficie dello stomaco, ad esempio spezie, salse, prodotti affumicati, funghi. Non mangiare orzo e miglio. Le verdure crude sono le migliori per non mangiare. Mangiali al vapore o al vapore.
  3. Dieta con gastroduodenite ad alta acidità. L'eccessiva concentrazione di acido cloridrico nel succo gastrico può causare ulcere. Per evitare ciò, attenersi a una certa dieta. Mangiare 6 volte al giorno o più allo stesso tempo. Far bollire o cuocere i piatti. Puoi cucinare velocemente un pranzo sano con un piroscafo. Bere più composte, gelatina, infuso di rosa canina, latte di capra. Utilizzare latticini a basso contenuto di grassi, pasta, cereali, zuppe, frutta cotta.
  4. Dieta con gastroduodenite erosiva. Questa specie è accompagnata dalla comparsa di erosione sulle pareti dell'intestino e dello stomaco. Fermare questo processo avrà successo con rigide restrizioni di potenza. È consentito l'uso di kefir, fiocchi di latte, cereali, zuppe, frutta dolce, pesce e carne magra. Vapore o macinare cibo.
  5. Dieta con gastroduodenite superficiale. Per guarire con successo, è sufficiente rimuovere i prodotti nocivi dal menu, introdurre più verdure bollite, carne magra, ricotta, purea di frutta e gelatina. Prova a bere più acqua minerale.

Raccomandazioni specifiche saranno fornite da uno specialista dopo aver superato una visita medica.

Elenco di prodotti severamente vietati

In qualunque forma la malattia procuri, c'è un elenco di prodotti che è severamente vietato usare. Include:

  1. Kvas.
  2. Pasticcini freschi, pane
  3. Carne o pesce grasso
  4. Prodotti affumicati
  5. Grassi animali
  6. Senape.
  7. Rafano.
  8. Cioccolato.
  9. Date.
  10. Ribes, uva spina, lamponi.
  11. Gelato
  12. Cavolo bianco, spinaci, cipolle, ravanelli, piselli, rape, cetrioli.
  13. Un forte tè nero e caffè.
  14. Carni.

L'uso di questi prodotti porta a complicanze della malattia e gravi conseguenze per la salute.

Menù approssimativo per la settimana

Il cibo sano non avrà necessariamente un buon sapore. Se fai il menu giusto per la settimana, poi ogni giorno mangerai piatti deliziosi e salutari. La dieta settimanale può essere rappresentata come segue:

  1. Lunedi.
    • Per colazione, un po 'di porridge di riso nel latte magro. Prendi una tazza di cacao.
    • Dopo un paio d'ore, mangia una mela cotta nel forno. Di solito viene aggiunto del miele.
    • Per il pranzo - zuppa di verdure, polpette di carne, al vapore e purea di broccoli.
    • Come spuntino pomeridiano, alcuni biscotti dietetici sono adatti, tè con latte aggiunto.
    • Per cena è di moda cucinare il grano saraceno con una piccola fetta di pesce al forno.
    • Se sei tormentato dalla fame prima di andare a letto, bevi un bicchiere di latte caldo.
  1. Martedì.
    • Per la colazione, preparatevi porridge di latte di farina d'avena, mousse di frutti di bosco.
    • La seconda colazione può essere frutta cotta.
    • Il pranzo consiste in una porzione di riso con un piccolo pezzo di carne bollita, composta.
    • Il miglior snack pomeridiano è il brodo di rosa canina.
    • Per cena, purea di verdure, qualche marmellata e una tazza di tè saranno sufficienti.
    • Al momento di coricarsi, bevi un bicchiere di kefir.
  1. Mercoledì.
    • Per colazione una piccola porzione di ricotta, tè.
    • Pranzo in gelatina di frutta
    • Il pranzo può essere preparato con zuppa di latte con orzo perlato, soufflé di carne.
    • A pranzo c'è abbastanza gelatina di frutta, fianchi di brodo.
    • Concediti una cena con cereali di grano saraceno con carne e latte.
    • Bevi un bicchiere di gelatina prima di andare a dormire.
  1. Giovedi.
    • Per colazione, porridge di semolino, cotto nel latte, così come una piccola ricotta a basso contenuto di grassi.
    • Dopo un po ', mangia una mela cotta.
    • A cena, prova la zuppa di Ercole, cotta in brodo vegetale, cotoletta di vapore con purea di carote.
    • Per uno spuntino pomeridiano, prepara qualche cracker, un frappè con cicoria.
    • Cena a base di budino di riso, tortino di pollo al vapore, kissel.
    • Al momento di coricarsi, bevi un po 'di latte.
  1. Venerdì.
    • Un'eccellente colazione sarà un soufflé di ricotta con una banana, tè.
    • Per pranzo puoi mangiare una mela al forno con miele.
    • Zuppa di riso, purea di verdure e bistecca al vapore sono adatti per il pranzo.
    • Per uno spuntino pomeridiano basta la crusca.
    • La deliziosa cena sarà preparata con budino di riso, macedonia di frutta.
    • Prima di andare a letto, usa un bicchiere di yogurt.
  1. Sabato.
    • Per colazione, cuocere un po 'di farina d'avena e bere il cacao.
    • La mousse di Berry è adatta come colazione tardiva.
    • Il pranzo può consistere in zuppa di manna, grano saraceno con carne.
    • A pranzo, limitare i fianchi di brodo.
    • Preparare una cena di verdure stufate, pesce al forno, uova sode.
    • A tarda sera c'è abbastanza kefir.
  1. Domenica.
    • La prima colazione consiste in fiocchi di latte con l'aggiunta di fragole fresche o congelate, tè.
    • Più tardi, mangia un po 'di macedonia.
    • Come una cena, porridge di riso con carne, farà la gelatina.
    • A pranzo, limita l'infusione di rose selvatiche.
    • La cena sarà una vera prelibatezza, se la farai con purea di verdure con carne bollita, infuso di rosa canina.

Bere più acqua minerale tra i pasti. Osservare il regime è necessario fino alla completa guarigione.

Deliziose ricette salutari

Il cibo non dovrebbe essere monotono. Anche da cibi sani puoi cucinare cibi saporiti e saporiti. Includere ricette per zuppe, dessert, piatti principali nel tuo menu. Tra i più popolari sono i seguenti:

  1. Polpette. Filetto di pollo per cucinare carne. Mescolare con porridge di riso grattugiato. Aggiungi una piccola quantità di latte. Dalla miscela fatta forma piccole palline. Lessarli fino a cottura in acqua bollente.
  2. Mele cotte Per questo piatto sono adatte solo varietà agrodolci. Rimuovi il nucleo dalla mela. Cospargere leggermente il buco con zucchero a velo. Metti la frutta in forno a bassa temperatura. Non appena si forma una buccia rubiconda, tirala fuori. Innaffi un po 'di miele. Servire al tavolo.
  3. Macedonia di frutta Qualsiasi frutto non acido è adatto per la sua preparazione. È meglio dare la preferenza a banane, mele, pesche. Aggiungi delle fragole. Tritare finemente tutti gli ingredienti. Riempire con yogurt o latte naturale leggero. Ricorda che mangiare una tale insalata è spesso indesiderabile, ma ogni pochi giorni ti puoi coccolare.
  4. Mousse di bacche Utilizzare eventuali bacche, ad eccezione di proibito. Risciacquali accuratamente. Spremere il succo. Mescolare il succo, il resto delle bacche e l'acqua fino all'ebollizione. Filtra la composizione. Porta di nuovo a ebollizione il liquido rimanente. Metti un po 'di zucchero e semola. Non dimenticare di mescolare costantemente. Dopo che la miscela si è leggermente raffreddata, batterla. Diffusione su crema.
  5. Brodo vegetale Brandelli di patate e carote a cubetti. Far bollire circa 25 minuti a fuoco basso. Quindi, lasciare fermentare il brodo per circa 15 minuti. Strain. Su questo brodo puoi cucinare qualsiasi zuppa di cereali.
  6. Stufato di pesce Scegli un pezzo adatto di pollock, merlano blu, merluzzo del fiume o del fiume. Saltalo. Tagliuzzare la carota e il sedano in tondo. Schiaccia un po 'di aneto. Metti il ​​pesce in una casseruola con un fondo spesso. Versare in acqua o brodo vegetale. Distribuire le verdure. Estinguere il pesce per mezz'ora a fuoco basso.
  7. Vinaigrette leggera. Perché avrà bisogno di: barbabietole, carote e patate. Cuocere le verdure a bagnomaria e tritarle. Mescola l'insalata. Il condimento può fare l'olio di semi di lino.
  8. Zuppa di semola Bollire una mezza tazza di latte. Aggiungere gradualmente un cucchiaio di semolino. Far bollire per circa 20 minuti, mescolando continuamente. Inserisci 20 grammi di burro e un cucchiaino di zucchero semolato.
  9. Gnocchi pigri. Macinare la ricotta con un colino. Versare un cucchiaio di farina, un cucchiaino di zucchero e un uovo. Impastare la pasta. Tira fuori una salsiccia. Tagliare a pezzetti. Bollire i giri ottenuti in acqua bollente per 5 minuti. Servire con panna acida a basso contenuto di grassi.

Osservando tutti i regolamenti sulla corretta alimentazione, puoi far fronte alla malattia. Ma prima di limitarti a nutrirti, assicurati di consultare il tuo medico.

Dieta con gastroduodenite - cibi proibiti, consentiti, ricette deliziose

La dieta con gastroduodenitis è uno degli elementi principali della terapia complessa. Assicurati di aderire a una dieta rigorosa nel periodo di esacerbazione, ulteriore alimentazione adeguata al fine di prevenire le ricadute. La dieta favorisce un rapido recupero, normalizza la microflora, aumenta le funzioni protettive del corpo, ripristina la corretta digestione.

La dieta è nella fase acuta.

Nella maggior parte dei casi, l'esacerbazione delle malattie gastrointestinali contribuisce alla malnutrizione, al regime interrotto e alle cattive abitudini. Per aiutare il corpo a recuperare, è necessario fare la dieta giusta, rinunciare all'alcol, fumare, droghe, ridurre l'uso di farmaci, normalizzare la dieta.

Le regole della dieta nella fase di aggravamento:

  • Hai bisogno di mangiare fino a 6 volte al giorno in piccole porzioni. Dopo il pasto dovrebbe rimanere una leggera sensazione di fame. Al fine di prevenire l'eccesso di cibo, si consiglia di bere un bicchiere di acqua minerale non gassata prima di mangiare.
  • L'ultimo pasto dovrebbe essere di 2 ore prima di andare a dormire. Una cena densa e ricca di cibi difficili da digerire non è consentita.
  • È necessario mangiare lentamente, masticare accuratamente ogni porzione. È vietato mangiare cibo secco, in viaggio. Non parlare mentre mangi.
  • I pasti dovrebbero essere a una temperatura confortevole - non calda e non troppo fredda. Sono i piatti caldi che contribuiscono alla rapida digestione, al normale funzionamento dell'apparato digerente. Cibo caldo, freddo irrita la mucosa, provoca bruciore di stomaco, eruttazione.
  • Durante il periodo di esacerbazione è vietato consumare bevande alcoliche, gassate, tè forte, caffè, dolciumi, prodotti affumicati, cibo in scatola, piatti fritti, grassi e speziati.
  • Nella razione giornaliera ci dovrebbero essere primi piatti - zuppa con carne, brodo vegetale, borscht verde, zuppa di cavolo, grano saraceno, riso, cereali farina d'avena, verdure in umido, prodotti a base di latte fermentato.
  • Dai grassi ammessi olio vegetale, burro. Salse calde proibite, maionese, ketchup, senape.
  • È necessario abbandonare i fast food, i prodotti con il contenuto di esaltatori di sapidità, aromi, additivi chimici - chips, noci, cracker, pesce essiccato in bustine, calamari e altri prodotti simili alla birra.

Elenco dei prodotti consentiti:

  • latte;
  • panna acida;
  • yogurt;
  • ricotta;
  • ryazhenka;
  • burro;
  • yogurt;
  • formaggi;
  • grano saraceno;
  • riso;
  • farina d'avena;
  • semola, mais;
  • pane di frumento;
  • biscotti cracker, pasta frolla, sfoglia;
  • albicocche secche, uvetta, prugne;
  • noci;
  • patate;
  • barbabietole;
  • carote;
  • cavolfiore;
  • zucchine;
  • piselli giovani;
  • verdi - aneto, prezzemolo, cipolla;
  • piccolo cetriolo;
  • maiale magro;
  • pollame, agnello, vitello, coniglio;
  • pesce di mare;
  • fegato;
  • olio vegetale;
  • uova;
  • acqua minerale non gassata;
  • tè verde;
  • composta di frutta secca;
  • pasta.

Tra i prodotti consentiti, puoi trovare moltissimi piatti sani e gustosi. La dieta non sarà monotona, fastidiosa. Dopo la scomparsa dei sintomi dolorosi, si raccomanda di continuare a seguire una dieta sana, ma sono consentiti cibi fritti, condimenti, salse, insalate con maionese, cioccolato, caffè, alcool. Tutto con moderazione, nel quadro della ragione.

Dieta con alta acidità

I problemi con il tratto digestivo sono spesso accompagnati da un aumento dell'acidità gastrica. La situazione è pericolosa per il verificarsi di bruciore di stomaco, eruttazione, irritazione della mucosa, infiammazione. Nausea, dolore allo stomaco, sensazione di sovraffollamento, perdita di appetito, digeribilità dei componenti utili peggiora, il corpo si indebolisce, le tossine si accumulano. Per normalizzare il livello di acidità, assumono medicinali speciali, seguono una dieta dietetica speciale.

In questo caso, è richiesta la conformità con tutte le regole specificate nella sezione precedente. Va ricordato che i seguenti prodotti contribuiscono all'aumento dell'acidità:

  • caffè;
  • tè forte;
  • miele;
  • agrumi;
  • fragole;
  • lampone;
  • prugne;
  • albicocca;
  • ciliegie;
  • barbabietole;
  • melanzane;
  • pomodori;
  • pepe dolce e amaro;
  • dolci con molta crema;
  • marmellata;
  • pasticcini freschi;
  • cibi fritti;
  • spezie;
  • zuppa di barbabietole;
  • cioccolato;
  • alcol;
  • bevande gassate;
  • fast food

La dieta ad alta acidità prevede il rifiuto di questi prodotti, tutti i frutti amari, l'alcol, il fumo.

Riduce l'acidità:

  • ricotta a basso contenuto di grassi;
  • latte caldo;
  • poco cremoso, oliva;
  • noci;
  • grano saraceno;
  • brodo di riso o semi di lino;
  • anguria;
  • melone;
  • banane;
  • semi di girasole, zucche;
  • patate;
  • succo di carota;
  • uovo crudo;
  • pasta premium;
  • pane bianco;
  • frutta secca

Circa la normalizzazione dell'acidità indica un miglioramento della salute generale, mancanza di bruciore di stomaco, eruttazione, aumento dell'appetito.

Menù settimanale con ricette

I piatti dovrebbero essere cotti al vapore, cotti al forno, in umido, bolliti. È severamente vietato l'uso del fritto. Sale, lo zucchero è usato al minimo. Le spezie non si usano, i verdi sono ammessi. La carne dovrebbe scegliere varietà a basso contenuto di grassi, pesce di mare.

Modalità giornaliera

La prima regola per il recupero di successo è la normalizzazione della dieta.

  1. La mattina dovrebbe iniziare con un bicchiere di acqua minerale non gassata, patate, succo di carota. Un tale inizio della giornata aiuterà il sistema digestivo a iniziare correttamente, a ridurre il livello di acidità, a migliorare l'appetito. La colazione è necessaria dalle 7 alle 9. Piatti per la colazione - frutta, ricotta, pane tostato, uova, verdure, macedonia di frutta.
  2. Alle 12 circa del pomeriggio si consiglia una seconda colazione, che consiste in uno spuntino leggero. Questo può essere un frutto, un panino, biscotti, yogurt, frutta secca, noci.
  3. Cenare alle 14.00-15.00. Assicurati di includere il primo piatto - zuppa con verdure, brodo di carne, borsch verde, zuppa di cavoli. Al secondo servono puré di patate, verdure al vapore, insalata, un contorno di fiocchi d'avena, grano saraceno, cereali di riso. Così come un pezzo di pollo, carne di coniglio, polpette di carne, pesce. Il pranzo finale è una tazza di tè verde, un bicchiere di latte, acqua minerale, una bevanda di erbe medicinali.
  4. La cena dovrebbe essere dalle 17:00 alle 18:00. Piatti di ricotta, porridge di latte o burro, insalata di verdure, frutta, canederli, gnocchi, casseruole sono ammessi.
  5. La seconda cena dovrebbe essere entro e non oltre 2 ore prima di andare a dormire. Puoi mangiare una banana, una mela dolce, bere un bicchiere di kefir, yogurt, frullati, mangiare biscotti.

Per aderire a tale dieta dovrebbe essere non solo nel periodo di esacerbazione, ma anche costantemente per prevenire ricadute in futuro.

Menu per la settimana

Dalla lista dei prodotti ammessi componi il menu per la settimana. Le ricette per i piatti dietetici sono enormi, anche con una mancanza di tempo, puoi fare una deliziosa colazione, pranzo o cena.

Cosa seguire una dieta con gastroduodenitis nella fase acuta

La dieta con gastroduodenite è una parte importante del trattamento. La gastroduodenite è una malattia in cui il processo infiammatorio interessa sia lo stomaco che il duodeno. Per prevenire l'insorgenza di complicazioni nel paziente, per accelerare il processo di guarigione del tratto digerente, ha bisogno di mangiare bene, cercando di non sovraccaricare il corpo con cibo pesante.Ci sono diversi tipi di gastroduodenite, inclusa una forma acuta della malattia e una cronica. Ma nella maggior parte dei pazienti, la diagnosi di "gastroduodenite" implica una malattia cronica.

Qualche parola sulla dieta con gastroduodenite

La dieta del paziente con gastroduodenite è progettata in modo tale da risparmiare la mucosa gastrica da eventuali fattori dannosi:

  1. I prodotti sono selezionati, la cui digestione non richiede molto tempo.
  2. Il paziente deve masticare il cibo a fondo, la maggior parte dei piatti sono serviti in una condizione pastosa, misera, accuratamente bollita morbida.
  3. Sotto il divieto sono piatti molto caldi o molto freddi.
  4. Non sono ammessi prodotti che causano irritazione chimica, ovvero sottaceti di ogni genere, carni affumicate, cibi in scatola, salse e spezie.
  5. Anche la quantità di sale nel cibo del paziente è limitata.
  6. Devi mangiare spesso, almeno 4-5 volte al giorno.

Come mangiare se hai la gastroduodenite? Dipende dal tipo di malattia, dall'acidità dello stomaco e da molti altri fattori.

Durante esacerbazione della gastroduodenite con acidità normale o elevata

La gastroduodenite cronica ha due periodi. Durante l'esacerbazione della gastroduodenite, il paziente lamenta dolore nell'area di epigastria. All'inizio è abbastanza forte, simile alle contrazioni, quindi si attenua, ma si avverte con la palpazione. Spesso il dolore appare a stomaco vuoto e scompare se una persona mangia. Il paziente brontola nello stomaco, inizia il gonfiore, gli odori sgradevoli dalla bocca, l'eruttazione avviene con l'odore delle uova marce.

[info_border pre_border_color = "blue" width = "100%" text_align = "left" hex_border_color = " hex_text_color = "] La dieta corretta per la gastroduodenite nella fase acuta è molto importante, aiuterà a far fronte alla malattia più velocemente. [/ info_border]

Regole di nutrizione del paziente

Come mangiare durante l'esacerbazione:

  1. Full fame. Il primo giorno dopo l'aggravamento, è meglio che il paziente rifiuti di mangiare, ma non dall'acqua che può essere sostituita con il tè.
  2. Tabella numero 1A. Il secondo o il terzo giorno, il paziente va al tavolo numero 1 A, durante questo periodo il medico prescrive il riposo a letto per il paziente. Questa è una dieta più rigorosa. Riduci anche la quantità di carboidrati, grassi e proteine. Sale - in piccole quantità (fino a 8 g). Il cibo è passato, è bollito o cotto a vapore.
  3. Tabella n. 1 B. Il medico può trasferire il paziente ad esso per 6-8 giorni di malattia, è prescritto un riposo a mezzo letto. La quantità di carboidrati in questa dieta è ancora limitata, ma il paziente riceve una quantità sufficiente di grassi e carboidrati.
  4. Tabella numero 1. Quando il paziente diventa molto meglio, per lui è stata prescritta la tabella n. A poco a poco, il menu del paziente potrebbe espandersi.

Quanto tempo ci si attenga a una dieta

Abbiamo dato date approssimative. La durata della dieta 1A e 1B dipende da molti fattori, inclusa la forma della malattia. La dieta per la gastroduodenite superficiale è piuttosto breve, poiché in questa forma della malattia il processo infiammatorio si è diffuso solo alla mucosa del paziente e il resto della struttura gastrointestinale non ne risente.

La dieta per la gastroduodenite erosiva è più lunga e più rigorosa, il paziente deve attenersi al numero 1A e 1B molto più a lungo, e quindi semplicemente il numero 1.

La gastroduodenite erosiva è una condizione pre-ulcera, il muco non è solo infiammato, i difetti si sono formati sulla sua superficie, quindi può richiedere più tempo per guarire. Quanto esattamente seguire questa o quella dieta, verrà richiesto dal medico curante.

Dieta 1 A

La dieta 1A è prescritta da un medico per gastrite, un'ulcera e gastroduodenite durante un'esacerbazione. Tutti i prodotti devono o bollire o tenere per una coppia. Tutti i piatti per il paziente sono liquidi o semi-liquidi, la temperatura del cibo varia da 40 a 50 gradi. Il paziente deve mangiare ogni 3 ore.

  • zuppa con latte, che ha aggiunto farina d'avena, riso;
  • gelatina o deliziosa gelatina di frutta e verdura, puoi bollirli o cuocerli;
  • semolino, porridge di riso, cereali di grano saraceno, si può mettere un po 'di burro in essi, è preferibile macinare tutto in un frullatore;
  • frittata di vapore, puoi mangiare un uovo alla coque;
  • carne, ma senza grassi, (manzo, pollo, tacchino, coniglio) e pesce. Carne: macinata tre o più volte in un tritacarne, la pelle viene tolta dal pesce, poi vengono preparate le purè di patate;
  • il latte è permesso;
  • prodotti di ricotta - sotto forma di casseruole.

Cosa è vietato: prodotti a base di farina, compresi pane fresco, latticini, panna acida, ricotta. Non è raccomandato mangiare legumi, cereali da cereali grossolani, brodi, pasta, verdure crude e frutta, tè, caffè, soda e così via.

Dieta 1B

Il medico prescrive la dieta 1B dopo la dieta 1A, quando si osserva l'attenuazione della fase acuta della malattia. Al paziente viene fornita una buona alimentazione, ma il cibo risparmia il più possibile il tratto gastrointestinale, aiuta a ridurre l'infiammazione e a guarire le erosioni.

  • zuppe di muco, zuppe di latte, hanno messo la farina d'avena, grano saraceno, semole di riso e semolino;
  • cracker, ma non più di 100 g al giorno;
  • carne, tritata 2 o più volte in un tritacarne, cucinata da questo tortino di carne macinata, purè di patate, soufflé;
  • pesce senza pelle, se è magro;
  • latte e anche panna, ricotta fresca con latte;
  • frittata fatta su un paio o un uovo, ma non sodo, ma a fuoco lento;
  • puoi mangiare il porridge, ma frullato: grano saraceno, semola, riso e farina d'avena;
  • ammessi purè di patate o carote, barbabietole, possono aggiungere burro o latte;
  • gelatina, succhi dolci (diluiti con acqua), miele e zucchero, gelatina;
  • tè sottile con latte.

È impossibile per un paziente mangiare frutta e verdura crude, torte e pasticcini, formaggio, bere latte acido, caffè, soda.

Dieta numero 1

Quando il benessere di una persona è migliorato, con gastroduodenite ad alta acidità o con acidità normale, viene trasferito alla dieta classica n. 1.

Quello che puoi e non puoi mangiare a un paziente con questa dieta, imparerai da questa tabella:

Dieta con gastroduodenite

Descrizione al 04/05/2017

  • Efficacia: effetto terapeutico per 14-21 giorni
  • Date: 21 giorni
  • Costo dei prodotti: 1280 - 1500 rubli a settimana

Regole generali

La gastroduodenite è un'infiammazione combinata della membrana mucosa della parte inferiore (pilorica) dello stomaco e della parte superiore del duodeno. È la vicinanza anatomica di questi organi, e spesso la comunanza dei fattori eziologici (presenza di helicobacter), promuove il coinvolgimento secondario nel processo patologico della mucosa duodenale. Questa malattia è un tipo di gastrite cronica.

Ci sono forme acute e croniche della malattia, ma a livello familiare la maggior parte delle persone sotto gastroduodenite implicano una forma cronica della malattia, che richiede molto tempo alternando periodi di remissione e riacutizzazioni, che sono percepiti come "gastroduodenite acuta".

La dieta con gastroduodenite è una componente importante del processo di trattamento e dipende dalla forma e dal tipo di malattia (catarrale superficiale, eroditematosa, gastroduodenite erosiva), nonché dai dati di pH-metria dello stomaco. I principi generali dell'alimentazione per la gastrite e la duodenite sono: il massimo risparmio della membrana mucosa di un organo compromesso da qualsiasi tipo di fattori dannosi. Ciò si ottiene escludendo dalla dieta cibi che richiedono digestione a lungo termine, il cibo è servito in uno stato omogeneizzato (bollito, macinato, pastoso), ed è anche necessario masticare accuratamente i cibi.

Non è permesso servire il cibo in uno stato eccessivamente caldo / freddo. I prodotti alimentari che causano irritazione chimica (cibi grassi e fritti, cibi affumicati, marinate, spezie e salse, cibi in scatola, verdure crude, alcol) sono esclusi dalla dieta, il sale è limitato.

specie

L'alimento per gastroduodenitis cronico è prescritto secondo determinati schemi, coerentemente secondo la forma e la fase della malattia, l'acidità del succo gastrico.

Dieta con gastroduodenite nella fase acuta

L'esacerbazione della gastroduodenite sullo sfondo di acidità aumentata o normale richiede la nomina della dieta numero 1 e delle sue varietà. Il primo giorno, la fame completa viene mostrata con l'assunzione di piccole quantità di liquido (acqua bollita, tè senza zucchero). Per 2-3 giorni il paziente viene trasferito al numero di tabella 1A.

Il valore energetico della dieta a 1800 kcal. La riduzione del contenuto calorico viene effettuata principalmente riducendo il consumo di carboidrati e in piccola parte - proteine ​​e grassi.

Alimenti e prodotti proibiti che stimolano la secrezione e irritano la mucosa gastrica. Il cibo è cotto a vapore o bollito, servito in una forma squallida o pastosa, non sono ammessi piatti troppo caldi / freddi. L'assunzione di sale è limitata a 6-8 grammi.

Nutrizione, soggetta a riposo a letto, frazionale. Bere circa 1,5 litri di liquido. Per 6-8 giorni al fine di stimolare la rigenerazione della mucosa gastrica // del pancreas, il paziente viene trasferito alla dieta 1B.

Pasti quando si segue la modalità mezza pia. Il valore energetico è ridotto principalmente limitando la quantità di carboidrati, con un normale contenuto di proteine ​​e grassi. Zuppe su brodo di muco. Esclusi cibi solidi, eccitanti, piatti caldi e freddi.

Il cibo viene cotto a vapore o bollito, servito in uno stato omogeneizzato. Il sale è limitato La durata della dieta 1 e 1B è determinata da molti fattori, tra cui la forma di gastroduodenite. Pertanto, con gastroduodenite superficiale, dato che solo la membrana mucosa è coinvolta nel processo infiammatorio e le restanti strutture dello stomaco e dell'intestino sono funzionalmente sufficienti e non influenzate, il periodo di digiuno e alimentazione dietetica può essere relativamente breve.

Nella gastroduodenite erosiva, in cui sono già presenti difetti (erosione) sulla superficie della mucosa, aumentano anche la durata del digiuno e la durata della permanenza sulle diete n. 1A, 1B e n. A questo proposito, con la gastrite e la duodenite erosiva, che è considerata una condizione pre-ulcerativa, è necessario soddisfare in modo più rigoroso tutti i requisiti della nutrizione terapeutica.

Ulteriormente nominato Tabella numero 1. Dieta energicamente e fisiologicamente avanzata senza esaurimento meccanico marcato. Il cibo non è sfregato. Il menu include piatti con diversi trattamenti termici: bollito, in umido, cotto senza crosta e grado di macinatura. Il sale è leggermente limitato. Nutrizione frazionaria, in porzioni ridotte. Quando le condizioni del paziente migliorano, il menu si espande.

Sono consentite le insalate di verdure bollite, non i gradi di formaggio taglienti, la salsiccia di dottore e latticini. Solo il pane bianco di ieri. Dei grassi preferiti raffinati girasole di oliva e olio di lino. Da porridge - sono raccomandati riso d'avena e grano saraceno (chop). La pasta deve essere evitata. Solo carne dietetica (pollo, coniglio, tacchino). Uova - nella forma di una frittata di vapore.

Da prodotti lattiero-caseari ha permesso una piccola quantità di ricotta a basso contenuto di grassi. La fattibilità dell'inclusione nella dieta di latte intero e crema è discutibile. È utile includere nella dieta dei succhi di verdura. L'uso di frutta e bacche crude è indesiderabile. Nuovi piatti vengono introdotti gradualmente nella dieta, le porzioni aumentano e presto il paziente viene trasferito alla Tabella 15.

Nella stragrande maggioranza dei casi, la gastroduodenite procede sullo sfondo di un'acidità normale / elevata. Nei casi di gastroduodenite in pazienti con bassa acidità nella fase di recupero, il trattamento del paziente viene regolato prescrivendo la dieta №2. Oltre a fornire al paziente una buona alimentazione, il suo compito include una moderata stimolazione della funzione secretoria del tratto digestivo e la normalizzazione della funzione motoria del tratto intestinale. Per fare ciò, la dieta aumenta il contenuto di alimenti ricchi di fibre e di tessuto connettivo, oltre ad espandere i tipi di trattamento termico dei prodotti - cotti, bolliti, in umido, fritti senza formazione di croste.

Sono ammessi ricchi funghi, carne e brodi di pesce. La dieta comprende verdure e frutti di bosco in agrodolce (fragole, ribes, lamponi, mirtilli rossi), agrumi, latticini acidi, salse su brodi vegetali (salsa bianca con limone, panna acida, funghi) e spezie, prezzemolo, aneto, sedano. L'uso di oli raffinati cremosi e vegetali è in aumento. Dieta fisiologicamente avanzata (3000 Kcal). Modalità di alimentazione: 4-5 volte senza eccesso di cibo. Il menu nutrizionale per gastroduodenite ipoacida viene fornito nella sezione appropriata.

testimonianza

  • Dieta 1A - nella fase di esacerbazione della gastroduodenite cronica;
  • Dieta 1B - dopo la dieta 1A;
  • Dieta numero 1 - gastroduodenite in remissione a normale / alta acidità;
  • Dieta numero 2 - gastroduodenite in remissione con bassa acidità.

Prodotti consentiti

I primi piatti sono preparati principalmente a base di muco e purea. Far bollire può essere su brodo vegetale o debole di carne / pesce, dopo di che il contenuto viene strofinato attraverso un setaccio. Il burro viene aggiunto alle minestre finite. Manzo a basso contenuto di grassi di manzo, pollo, coniglio, pesce magro (carpa, lucioperca) sono cotti a vapore, bolliti o in umido con l'aggiunta di acqua.

Per guarnire utilizzare i cereali (grano saraceno, semola, riso), così come il tacchino, i vermicelli. Le verdure (cavolfiore, patate, barbabietole, zucca, zucchine, carote) sono servite in forma bollita o in umido.

Burro, oli vegetali vengono aggiunti ai piatti pronti. Consentito solo pane di grano secco, cracker bianchi. Omelette solo a vapore o uova alla coque.

I frutti dolci possono essere solo sotto forma di gelatina, gelatina o frutta cotta. La ricotta a basso contenuto di grassi può essere consumata nella sua forma naturale, sotto forma di soufflé e casseruole. Da dessert e bevande - marshmallow, biscotti galette, marmellata (non acida), miele, tè leggero con latte, prodotti caseari.

Dieta con gastroduodenite

La dieta per la gastroduodenite è un sistema nutrizionale terapeutico, che deve essere seguito durante l'intero periodo della malattia.

Cause, sintomi e abitudini alimentari nella gastroduodenite

La gastroduodenite è chiamata infiammazione della mucosa dello stomaco e del duodeno. Secondo i medici, le cause di questa malattia potrebbero essere:

  • Nutrizione sbagliata e squilibrata;
  • Aumento di nervosismo e stress;
  • Un batterio chiamato Helicobacter pylori;
  • Medicazione lunga

Questa malattia ha tre forme: cronica, acuta e esacerbata. La gastroduodenite cronica a sua volta è divisa in superficiale, mista, ipertrofica ed erosiva. A seconda del tipo di secrezione gastrica, la gastroduodenite viene secreta con una funzione secretoria normale, aumentata (aumentata acidità) e bassa (ridotta acidità).

I principali sintomi della gastroduodenite comprendono:

  • dolore allo stomaco dolorante dopo un paio d'ore dopo aver mangiato,
  • sensazione di pesantezza
  • nausea,
  • eruttazione,
  • diarrea, stitichezza e alternanza.
  • Con gastroduodenite cronica, i pazienti sono irritabili, pallidi e stanchi rapidamente.

Indipendentemente dal tipo di malattia, se non viene trattata in tempo, la gastroduodenite può portare a un cancro o a un'ulcera peptica. Uno dei ruoli principali nel complesso trattamento o prevenzione della malattia è la nutrizione dietetica.

La dieta è specificamente progettata per massimizzare la mucosa gastrica e il duodeno, in cui si verificano processi infiammatori.

Il metodo dietetico per gastroduodenitis ha regole severe:

  • È vietato mangiare cibi molto caldi o freddi;
  • Il cibo dovrebbe essere masticato con molta attenzione;
  • Mangia spesso e in modo frazionale - un giorno almeno 5 - 6 volte.

La razione alimentare di pazienti con gastroduodenite dovrebbe essere costituita dai seguenti cibi e piatti consentiti:

  • Zuppe fritte cotte in brodo di pollo, pesce, funghi e verdure;
  • Carne magra di manzo magro e pollame, polpette al vapore;
  • Caviale nero, pesce bollito, aringa macinata a grasso ridotto;
  • Omelette e uova crude;
  • Panna fresca non acida e ricotta, formaggio grattugiato, panna, latte, yogurt, kefir, burro;
  • Porridge di semola, grano saraceno o riso;
  • Croccanti fritti, pane bianco o grigio, ma leggermente essiccati;
  • Succhi di frutta freschi, brodi, tè, cacao con latte;
  • Frutti grattugiati o bolliti crudi, verdure;
  • Gelatina e marmellata

I cibi in scatola, i piatti fritti, affumicati e salati, i prodotti a base di cioccolato, i condimenti e le salse piccanti, la soda e l'alcol sono completamente esclusi dalla dieta. Le verdure sono limitate all'uso massimo di cavoli, cipolle, acetosella, cetrioli, rape, ravanelli e spinaci.

La dieta osservata nel periodo della malattia con gastroduodenitis ha diversi indubbi vantaggi:

  • Non c'è fame acuta;
  • L'attività del sistema digestivo è normalizzata;
  • I processi metabolici nel corpo stanno migliorando;
  • La dieta consiste in alimenti economici e poco costosi.

Per quanto riguarda gli aspetti negativi, essi includono il fatto che l'esclusione dalla dieta di spezie e spezie nei piatti peggiorerà significativamente il loro gusto. Inoltre, la preparazione di piatti dietetici richiederà molto tempo. Le controindicazioni alla conformità con la dieta saranno solo la presenza di una reazione allergica a determinati tipi di prodotti.

Dieta con gastroduodenite: un menu esemplare e caratteristiche ^

Alimenti dietetici giornalieri con gastroduodenite sono conformi alle seguenti regole alimentari:

  • Cereali liquidi (grano saraceno o riso grattugiato, semola e farina d'avena), pesce, zuppe liquide e carne macinata - non più di una volta al giorno;
  • Uova crude - 3 pezzi, o una frittata dello stesso numero di uova;
  • Brodo fianchi o non molto dolce, tè debole;
  • Mangia cibo almeno sei volte e in piccole quantità per evitare di mangiare troppo.

Dieta con gastroduodenite

Una dieta corretta con gastroduodenite è inclusa nel complesso di trattamento ed è un elemento essenziale. Deve essere seguito durante l'intero periodo della malattia.

Gastroduodenite - infiammazione della membrana mucosa del duodeno e dello stomaco. Tra le cause della malattia, i medici chiamano dieta squilibrata o malsana, stress costante o aumento del nervosismo, esposizione al batterio Helicobacter pylori, o le conseguenze dell'uso prolungato di alcuni farmaci.

Forme e sintomi della gastroduodenite

La gastroduodenite cronica si manifesta in tre forme: cronica, acuta e esacerbata. La gastroduodenite cronica a sua volta può essere superficiale, mista, ipertrofica ed erosiva. Il tipo di secrezione gastrica consente di determinare la gastroduodenite con una funzione secretoria normale, aumentata (con maggiore acidità) e bassa (con ridotta acidità).

I principali sintomi della gastroduodenite:

  • mal di stomaco dolorante 1-2 ore dopo aver mangiato;
  • la gravità;
  • nausea;
  • eruttazione;
  • stipsi e diarrea alternati;
  • irritabilità, pallore, affaticamento (in forme croniche).

Caratteristiche dieta con gastroduodenite

La mancanza di un trattamento adeguato e tempestivo di qualsiasi forma di gastroduodenite porta allo sviluppo di un'ulcera peptica o di un cancro. Il ruolo principale nel processo di trattamento complesso e di prevenzione della gastroduodenite è svolto da una corretta alimentazione. Gli specialisti hanno sviluppato diete speciali per massimizzare la mucosa spinale dello stomaco e del duodeno e ridurre il rischio di processi infiammatori.

Nel trattamento della gastroduodenite vengono applicate regole alimentari comuni: non mangiano cibi molto caldi o molto freddi, masticano qualsiasi cibo a fondo, mangiano cibo frazionato: circa 6 volte al giorno in piccole porzioni.

La dieta di un paziente con gastroduodenitis di un adulto dovrebbe includere tali prodotti e piatti:

  • minestre passate a base di pollo, verdure e brodi di pesce;
  • carne di pollo bollita, carne di manzo magra, cotolette di vapore;
  • pesce bollito, caviale nero, aringhe tritate a basso contenuto di grassi;
  • uova crude e omelette;
  • panna acida, ricotta, panna, formaggio passato, latte, yogurt, kefir, burro;
  • porridge di grano saraceno, richiami, riso - ben bollito o purè;
  • crackers magri, un po 'di pane bianco o grigio essiccato (di ieri);
  • succhi di frutta freschi, cacao nel latte, tè verde, tisane;
  • verdure e frutta bollite grattugiate;
  • marmellata e gelatina

Completamente eliminare dalla dieta dovrebbe essere fritti, salati, piatti affumicati, così come cibo in scatola. Prodotti a base di cioccolato vietati, salse piccanti, condimenti, bevande alcoliche e gassate. È necessario usare prudenza cavolo, cipolle, acetosa e cetrioli, spinaci, ravanelli e rape.

Con il rigoroso rispetto della dieta per il periodo di gastroduodenite, il paziente non sentirà la fame acuta, sarà in grado di normalizzare l'attività del sistema digestivo, migliorare i processi metabolici nel corpo. Inoltre, quasi tutti i prodotti consentiti sono generalmente accessibili (tranne, forse, il caviale nero).

Gli svantaggi della dieta includono il fatto che l'esclusione dalla dieta di spezie e condimenti altera notevolmente il gusto dei piatti. Bene, dovresti essere preparato al fatto che la preparazione di piatti dietetici richiede più tempo. È anche importante adeguare la dieta alle persone allergiche a determinati alimenti, semplicemente escludendoli dalla dieta di alimenti autorizzati.

Come fare il menu giusto

Alimenti dietetici giornalieri di una persona che soffre di gastroduodenite dovrebbero essere in conformità con una serie di regole per mangiare:

  • non più di 1 volta al giorno si può mangiare il porridge liquido (semolino, farina d'avena, riso grattugiato e grano saraceno), zuppa liquida, pesce o carne, passati attraverso un tritacarne;
  • non più di 3 uova crude o 1 frittata dello stesso numero di uova;
  • tè nero debole o non molto dolce o brodo di rosa canina;
  • Non permettere di mangiare troppo - c'è più spesso, ma un po '.

Dieta adeguata con gastroduodenite erosiva

La forma erosiva della duodenite apporta alcune modifiche alla tecnica dietetica generale. In generale, il paziente deve seguire una serie di regole: non mangiare soda e bevande alcoliche, rinunciare a cibi fritti, grassi e piccanti, mangiare pasti caldi, mangiare cibi fino a 6 volte al giorno ed escludere dalla dieta crusca, frutta, fibre e verdure grossolane.

Menu di esempio per forme acute gastroduodenite: al mattino si può latte porridge (riso o farina d'avena), mousse di bacche, ricotta, ammorbidito con panna acida e zuccherato con zucchero. Per pranzo puoi mangiare una mela di stufa. Per il pranzo - riso passato con un pezzo di carne bollita, zuppa di semola con latte magro, composta. Per uno spuntino pomeridiano basta bere dai fianchi. In serata, purea di verdure consentite, uova crude, pesce bollito, due marmellate per il tè. Prima di andare a letto puoi bere un bicchiere di kefir o latte acido.

Dieta per gastroduodenite cronica durante l'esacerbazione

Dal primo giorno di esacerbazione della gastroduodenite cronica è necessario iniziare una dieta salva-5 giorni. Menù approssimativo:

  • colazione - latte, 2 uova crude;
  • Pranzo - gelatina di frutta;
  • pranzo - zuppa di latte su farina d'avena o orzo perlato, soufflé di carne al vapore, crema;
  • tè pomeridiano - gelatina, gelatina di frutta o fianchi di brodo;
  • cena - porridge di latte grattugiato (a base di riso o semole di grano saraceno), latte;
  • prima di andare a dormire - un bicchiere di latte o gelatina.

Dieta e menu per gastroduodenite superficiale

Con una dieta appropriata, il paziente sarà in grado di sospendere il processo infiammatorio e creare una base per ripristinare l'integrità della mucosa. Il menu del giorno dovrebbe includere tali prodotti e piatti: latte scremato e ricotta a basso contenuto di grassi, kissels, composte, purea di frutta liquida, acqua minerale alcalina, patate, carote, barbabietole e piselli (tutti bolliti), carne di coniglio bollita o al vapore o pollo, nasello, salmone rosa, merluzzo.

Menù con gastroduodenite ad alta acidità

Per organizzare un programma di alimentazione corretta per la gastroduodenite con elevata acidità, è importante seguire tre regole: mangiare il cibo esattamente nello stesso momento, mangiare almeno 6 volte, mangiare solo cibi frullati e purè.

Un menu esemplare con questa forma di duodenite:

  • 8,00 - una tazza di porridge di latte grattugiato dalla farina d'avena o cereali di riso, un pezzo di pane secco, tè al latte;
  • 11.00 - mela cotta;
  • 13.00 - Zuppa di Ercole su brodo vegetale, cotoletta di vapore, purea di carote, composta;
  • 16.00 - bevanda a base di cicoria, 2 cracker;
  • 19.00 - budino di riso, stufato di verdure, cotoletta di pesce o pollo, gelatina;
  • 22,00 - crema.

Corretta alimentazione con gastroduodenite a bassa acidità

In questa forma di gastroduodenite, è raccomandata una dieta con 4 pasti. Il menu dovrebbe includere i seguenti prodotti e piatti: mousse di ricotta con panna e banana, uovo crudo, 2 fette biscottate e tè per colazione; zuppa di riso, purea di verdure, cotoletta di vapore e gelatina per pranzo; decotto di crusca nel pomeriggio; budino di riso, aspic di pesce, macedonia e clabber per cena.

Ognuna di queste diete deve essere utilizzata solo dopo aver consultato un gastroenterologo e un esame completo.

Trovati 111 medici per il trattamento della malattia: gastroduodenite