Perché c'è dolore nell'ipocondrio sinistro?

Il dolore nell'ipocondrio sinistro è un evento molto comune, in quanto è un sintomo di molte malattie.

Per determinare quale tipo di disturbo è segnalato dal dolore nell'ipocondrio sinistro, prima di tutto, è necessario diagnosticare la natura delle sensazioni dolorose, poiché il dolore può essere di diversi tipi, ad esempio, opaco, tagliente, penetrante e dolorante.

Pertanto, con la corretta formulazione della natura del dolore e dei sintomi associati, è possibile scoprire quale organo necessita di diagnosi medica e ulteriore trattamento.

Cause del dolore nell'ipocondrio sinistro

Le cause del dolore nell'ipocondrio sinistro sono diverse. I seguenti organi vitali si trovano in quest'area: cuore, milza, pancreas, stomaco, anse intestinali, diaframma. Eventuali guasti nel loro lavoro provocano disagio sotto le costole a sinistra.

E quindi cosa potrebbe essere? Ecco le principali cause di dolore nell'ipocondrio sinistro:

  • malattie della milza;
  • patologia del rene sinistro;
  • malattie dello stomaco, il più spesso - un'ulcera, una gastrite;
  • malattie pancreatiche - pancreatite;
  • malattie dell'intestino tenue e crasso.

In casi più rari, il dolore in quest'area può essere causato da:

  • processi infiammatori del diaframma, ernie e tumori;
  • osteocondrosi della colonna lombare e della colonna vertebrale toracica;
  • processi infiammatori nelle appendici di sinistra in donne (adneksit, eccetera);
  • conseguenze post-operatorie e post-traumatiche (ematomi, tagli, punti, ecc.);
  • malattie cardiache, in particolare stenocardia, infarto, malattia ischemica;
  • polmonite del polmone sinistro;
  • forte sforzo fisico.

Ognuna di queste cause può comportare una potenziale minaccia per la vita di una persona. Pertanto, per la loro tempestiva eliminazione e trattamento, è necessario un ricorso immediato a un medico.

Dolore sordo nell'ipocondrio sinistro

Comincia a essere disturbata quando si verifica una malattia lenta di natura cronica, molto spesso a causa di problemi al tratto gastrointestinale, come ad esempio:

È abbastanza difficile da istituire la diagnosi, perciò è necessario sottoporsi a una serie di studi e passare i test necessari.

Dolore acuto e acuto

Questo dolore è tipico per gravi danni agli organi interni. Se il dolore è stato preceduto da colpi o lividi sul lato sinistro del corpo, possono essere assunte lesioni come fratture costali, rottura della milza o ematoma, rottura del rene o legamenti renali.

Se le sensazioni dolorose compaiono senza l'influenza di fattori traumatici esterni, allora è possibile diagnosticare colica renale, ulcera gastrica perforata, pancreatite acuta, perforazione intestinale, cisti renale strangolata.

Dopo il carico

Dopo l'esercizio, il dolore non deve diventare motivo di panico, poiché è un compagno di quasi tutte le persone sane. È associato ad un addestramento inadeguato e al riscaldamento.

La circolazione sanguigna aumenta troppo rapidamente e il corpo non può adattarsi a questo. Può anche essere causato da una respirazione inadeguata. Frequenti respirazione superficiale affatica troppo il diaframma e questo causa dolore all'ipocondrio nella parte posteriore.

Dolore nell'ipocondrio sinistro di fronte

Cosa potrebbe essere? Se tale dolore è localizzato sotto le costole di fronte, è più probabile che indichi malattie della milza o danni ai tessuti dello stomaco. In questi casi, la diagnosi differenziale viene effettuata con infarto del miocardio, colite del ciclo intestinale superiore, miosite.

Se il dolore si sposta più verso il centro, è possibile una combinazione di malattia dello stomaco e colecisti e ulcere duodenali.

Dolore nell'ipocondrio sinistro da dietro

Quasi sempre, il dolore nell'ipocondrio sinistro, che si irradia alla schiena, è associato a una tale malattia come la pielonefrite cronica o acuta del rene sinistro, che è il risultato di infezioni.

Per l'urolitiasi non c'è dolore a riposo, ma con l'inizio del movimento delle pietre, la loro uscita nell'uretere, si verifica un attacco di dolore intollerabile e acuto, solitamente localizzato nell'ipocondrio sinistro dietro.

Nevralgia intercostale

Questa malattia è associata a irritazione o compressione dei nervi intercostali. I pazienti si lamentano di piercing, dolori lancinanti al petto e sotto le costole. La natura del dolore può cambiare: da acuta si trasformano in doloranti, da bruciore a noiosi.

La nevralgia intercostale porta anche al dolore sotto le scapole o nella parte bassa della schiena. Sono lunghi e appaiono indipendentemente dall'ora del giorno.

Patologia dello stomaco

Quando la gastrite si manifesta con dolore sordo nell'ipocondrio sinistro e nella regione epigastrica, sensazione di scoppio, bruciore di stomaco, nausea, vomito, perdita di appetito.

In caso di ulcera gastrica c'è un difetto nella sua membrana mucosa. La malattia ha un andamento ondulatorio con esacerbazioni e remissioni alternate. I pazienti sono preoccupati per un dolore dilatato nell'ipocondrio sinistro, che si verifica dopo aver mangiato, nausea, vomito, eruttazione acida e bruciore di stomaco.

Malattie del pancreas

La pancreatite, il cancro e altre malattie del pancreas possono essere accompagnate da sintomi come anoressia, vomito, gonfiore, disturbi della digestione, nausea, dolore nella parte superiore sinistra dell'addome, ecc.

Il dolore nell'ipocondrio sinistro, causato da patologie del pancreas, aumenta un paio d'ore dopo aver mangiato o la notte, provocando il risveglio del paziente da doloroso tormento.

Infiammazione renale

Il dolore nell'ipocondrio sinistro dietro molto probabilmente si verifica con l'infiammazione dei reni. Questa malattia è chiamata pielonefrite e può presentarsi sia in forma acuta che cronica. Si verifica a causa di un diverso tipo di infezione nei reni. Per fare una diagnosi accurata, è necessario consultare un medico, ma esiste un metodo di autodiagnosi che consente di effettuare una diagnosi preliminare.

Dovrebbe picchiettare delicatamente il bordo del palmo sulla parte posteriore sotto il bordo inferiore. Se c'è davvero un processo infiammatorio nei reni, c'è un aumento e una diffusione del dolore, nausea.

Malattie della milza

Se consideriamo le cause di questo tipo di dolore, fino a uno dei più comuni sono le malattie della milza. In tali malattie, la milza può crescere di dimensioni fino a quando non si rompe, quindi è estremamente importante consultare immediatamente un medico e iniziare il trattamento.

Altri problemi come l'infiammazione, l'infarto milza o la mononucleosi infettiva possono anche causare la rottura di questo organo.

Patologie cardiache

La malattia coronarica porta a dolore nella parte sinistra e frequente mancanza di respiro, manifestata indipendentemente dal fatto che la persona sia a riposo o fisicamente attiva. Il dolore e la mancanza di respiro sono solitamente combinati con una sensazione di bruciore e pesantezza al petto, palpitazioni e nausea.

La cardiomiopatia può anche causare lo stesso dolore - diverse malattie che portano a compromissione della funzione del muscolo cardiaco. La cardiomiopatia provoca cambiamenti strutturali nel muscolo cardiaco, causando dolore nella parte sinistra che si verifica durante lo sforzo fisico e l'affaticamento.

Malattie respiratorie

La bronchite, la polmonite e la pleurite del lato sinistro sono anche accompagnate da dolore sordo, aggravato dalla tosse, dalla respirazione o dalla modifica della posizione del corpo.

È facile diagnosticare malattie respiratorie dovute ad altri segni caratteristici: febbre, tosse, mal di gola, congestione nasale e così via.

trattamento

Il trattamento deve iniziare con l'esame e l'instaurazione di una diagnosi clinica accurata. Solo dopo aver stabilito la causa, puoi procedere alla sua eliminazione.

Tutte le suddette malattie in cui è presente dolore nell'ipocondrio sinistro richiedono un parere esperto. Ciò è dovuto al rischio di sviluppare complicazioni che possono portare alle conseguenze più gravi.

Cause del dolore nell'ipocondrio sinistro sinistro, possibile trattamento

Secondo le statistiche, un gran numero di pazienti che lamentano dolore sul lato sinistro sotto le costole cerca consiglio medico. Ciò è causato dal fatto che diversi organi, vasi, muscoli e linfonodi sono localizzati in questa zona in una sola volta. Se il normale funzionamento dei sistemi e degli organi sopra menzionati è disturbato, possono sorgere sensazioni dolorose di diversa natura.

Solo in alcune situazioni, il dolore può verificarsi per ragioni semplici, come un intenso sforzo fisico. Nella maggior parte dei casi, sono segni di gravi patologie.

IMPORTANTE DA SAPERE! Un cambiamento nel colore delle feci, diarrea o diarrea indica la presenza nel corpo. Leggi di più >>

Caratterizzare il dolore nell'ipocondrio sinistro di:

  • localizzazione: anteriore, laterale, sinistra;
  • per manifestazione: pizzicante, tagliente, permanente, tagliente, noioso, ecc.

Prima di tutto, è necessario considerare possibili malattie e patologie con la natura del dolore e dei sintomi associati al fine di determinare la procedura per eliminare le sensazioni spiacevoli.

La milza è il più grande organo linfatico situato sopra lo stomaco. In violazione della funzione della milza, il dolore costante si verifica sul lato sinistro del carattere lamentoso.

La milza non è considerata un organo vitale, ma qualsiasi deviazione dal normale funzionamento porta a gravi disagi. Forse l'emergere di un forte dolore alla rottura della milza a causa del suo aumento delle dimensioni.

La rottura splenica può essere riconosciuta dai seguenti sintomi:

  • Il blu della pelle della pelle vicino all'ombelico;
  • il verificarsi di mal di testa;
  • nausea;
  • sudorazione eccessiva;
  • vertigini.

Il divario è provocato dalle seguenti ragioni:

  • ferita e lividi;
  • malattie dei reni e del fegato;
  • portare un bambino;
  • sforzo fisico insopportabile.

Quando la milza si rompe, è necessario assistere il paziente:

  1. 1. Metti la persona sulla schiena delicatamente e senza movimenti bruschi, per assicurare un riposo completo.
  2. 2. Premere sullo sterno sul lato sinistro con il pugno e mantenere questa posizione fino all'arrivo dell'ambulanza.
  3. 3. Per ridurre l'intensità del sanguinamento, applicare il ghiaccio sul punto dolente.

Il dolore derivante dalle patologie del sistema cardiovascolare può essere diverso:

  • smussato;
  • affilato;
  • cucitura;
  • penetranti;
  • pulsante;
  • bruciando;
  • opprimente;
  • dare alla spalla e alla scapola sul lato sinistro.

Questo è causato dal fatto che ci sono un gran numero di possibili patologie del sistema cardiovascolare. Quasi tutti causano sintomi caratteristici:

  • stanchezza;
  • difficoltà a respirare;
  • nausea;
  • aumento della sudorazione;
  • faccia blu nelle labbra;
  • brucia nel petto di fronte.

All'occorrenza dei sintomi descritti, è necessario chiamare urgentemente un'ambulanza. Il dolore concentrato nella parte superiore dell'ipocondrio sinistro può essere un segnale di infarto miocardico. Per alleviare il dolore prima che arrivi un'ambulanza, a un paziente può essere somministrato un validolo o un altro sedativo.

A causa del pizzicamento delle terminazioni nervose durante la rotazione del corpo, sospiri troppo profondi e carichi intensi, appare il dolore nella regione lombare. La durata del dolore può essere di natura diversa:

Le dolorose sensazioni dolorose sono accompagnate da ulteriori sintomi:

  • la debolezza;
  • malessere generale;
  • mal di testa.

Il trattamento della nevralgia intercostale viene effettuato dopo la prescrizione. Per ridurre l'intensità del dolore a casa, è possibile applicare un massaggio, un punto di pressione o mettere impacchi di riscaldamento nell'area dolorosa.

Tirare il dolore durante la gravidanza può verificarsi a causa della minaccia di aborto spontaneo o sviluppo fetale ectopico. Sono principalmente causati dallo spostamento degli organi interni o dalla spremitura dell'uretere e della pelvi renale.

Oltre al costante aumento della dimensione dell'utero, il dolore può verificarsi a causa dell'attività fetale. Per alleviare la tensione durante il sonno o il riposo, si consiglia di cambiare periodicamente la posizione.

Per un dolore prolungato per più di 15 minuti è necessaria un'assistenza medica urgente con intensità crescente, emorragia vaginale e debolezza.

I processi patologici nel pancreas possono causare una sensazione di pesantezza vicino allo stomaco, un sapore amaro in bocca e eruttazione. Allo stesso tempo, le sensazioni dolorose sono gli herpes zoster e vengono soppressi sotto l'influenza di sedativi contenenti enzimi.

In assenza di trattamento tempestivo, c'è il rischio che il dolore diventi cronico. In queste circostanze, il dolore sotto il bordo sinistro sarà accompagnato da:

  • aumento della temperatura corporea;
  • flatulenza;
  • intossicazione del corpo;
  • edema.

Con lo sviluppo di tumori tumorali nel pancreas, le sensazioni dolorose compaiono solo dopo che i tumori hanno raggiunto dimensioni impressionanti. Di conseguenza, sul lato sinistro sotto le costole si sviluppano i dolori arcuati, gli occhi e la pelle diventano giallastri.

Spesso, dopo aver mangiato una persona ha dolore sul lato sinistro sotto le costole. Questo può essere una manifestazione di gastrite, che è caratterizzata da altri sintomi associati:

  • malessere e debolezza;
  • bruciori di stomaco;
  • nausea e vomito;
  • flatulenza;
  • sudorazione eccessiva.

Se il paziente ha la colite, allora ha gonfiore, brontolio e indigestione. I dolori arrivano in convulsioni e sono caratterizzati da crampi, trasmessi alle aree più vicine.

In caso di ulcera peptica, dolore acuto del pugnale, che si attiva dopo i pasti. Spesso è insopportabile, si diffonde alle spalle, causando febbre e intossicazione.

La polmonite della parte sinistra con pleurite causa dolore opaco e lieve. Principalmente provocato con respiri profondi ed esalazioni e una forte tosse.

Sintomi correlati di polmonite e altre patologie del sistema respiratorio:

  • mancanza di respiro;
  • aumento della respirazione;
  • triangolo nasolabiale blu.

Quando il sistema respiratorio è disturbato, girarsi sul lato sinistro durante il sonno spesso elimina il dolore.

Il dolore dal lato e dalla parte posteriore del lato sinistro può essere segni di malattie spinali:

Il dolore è provocato, di regola, quando si cammina, si esercita o dopo essersi svegliati a causa di una posizione scomoda del corpo durante il sonno.

Nelle donne, il dolore nell'addome inferiore può essere improvviso, lancinante in natura, trasmesso all'inguine e dato all'ipocondrio sul lato sinistro. Questi sintomi possono indicare la rottura di una cisti ovarica.

  • la comparsa di intossicazione;
  • bassa pressione sanguigna;
  • aumento della temperatura;
  • la comparsa di sanguinamento uterino.

Presso l'ufficio del medico, il dolore può essere descritto dalla natura, dal grado di intensità e dalla localizzazione. I medici suddividono tutto il dolore in diversi tipi di dolore nell'ipocondrio sinistro. Il dolore accade:

  • noioso e noioso;
  • forte e acuto;
  • cucitura;
  • tirando;
  • pulsante.

Ogni sindrome del dolore include diverse possibili violazioni. Possono verificarsi come una risposta del corpo a processi vitali compromessi.

La cucitura è solitamente innescata dallo sforzo fisico e dalle attività sportive. Una caratteristica della sindrome del dolore è che può verificarsi anche in persone completamente sane. Ciò è dovuto al fatto che l'intenso sforzo fisico è stato applicato improvvisamente senza un riscaldamento preliminare. Il motivo è il fallimento del corpo a ristrutturare rapidamente e adattarsi alla circolazione sanguigna accelerata.

Per eliminare il dolore causato dallo sforzo fisico, devi:

  • rilassarsi;
  • fare un respiro profondo;
  • appoggiarsi sull'espressione e premere il palmo sulla zona dolente.

In caso di dolori di cucitura nell'area sotto il bordo sinistro in assenza di sforzo fisico, si sospetta una lesione del rene sinistro. La causa può essere pielonefrite o urolitiasi. Questi casi sono caratterizzati da dolore dalla parte posteriore. Sintomi correlati:

  • minzione frequente;
  • stato febbrile;
  • la debolezza;
  • febbre.

Con il movimento dei calcoli renali, i dolori lancinanti diventano acuti e taglienti. Questo è un segnale che un bisogno urgente di cercare aiuto da un medico.

Dolore sordo dolore è un precursore di infarto, che indica lo sviluppo della malattia coronarica. Allo stesso tempo, le sensazioni di dolore diventano spesso aggravate di notte e privano una persona del sonno.

Oltre a un attacco di cuore, ci sono sospetti per:

Oltre al dolore, ci sono altri sintomi che indicano le suddette malattie del tratto gastrointestinale:

  • sgabello sconvolto;
  • la debolezza;
  • nausea;
  • scarso appetito;
  • disagio.

Tutti questi sintomi non dovrebbero essere ignorati, perché c'è il rischio di gravi complicazioni in assenza di cure mediche.

Il dolore lancinante di un carattere costante è una probabile conseguenza dei seguenti stati:

  • patologie intestinali (enterite, colite);
  • lesioni del polmone sinistro (pleurite, polmonite);
  • ferita o rottura della milza;
  • infiammazione dell'appendice sinistra;
  • sviluppo di neoplasie maligne nel fegato o nel pancreas.

Il dolore doloroso è uno dei sintomi della nevralgia intercostale, cardiomiopatia, infarto ed è accompagnato da ernia diaframmatica.

Tirare i dolori di solito si verificano durante il corso di malattie infettive o a causa della violazione dei processi autoimmuni. Una delle possibili ragioni è l'epatite, in cui il dolore è esacerbato dopo aver mangiato cibi grassi e grassi.

Altre possibili cause sono l'ingrossamento della milza o il danno epatico cronico, che provoca una sensazione di pesantezza nell'addome. In assenza di terapia farmacologica, sono possibili rispettivamente la rottura della milza o la cirrosi epatica.

Il dolore acuto può essere indice di pericolose complicazioni. Ci sono le seguenti possibili ragioni che richiedono assistenza immediata:

  • violazione di una cisti renale;
  • perforazione dei cappi dell'intestino tenue;
  • esacerbazione della pancreatite;
  • rottura della pelvi renale o milza;
  • sviluppo di infarto miocardico;
  • ulcera gastrica perforata.

Queste patologie causano al paziente un dolore insopportabile, fino allo shock e alla perdita di coscienza. Sintomi simili si verificano a causa di gravi lesioni e rottura degli organi interni.

Nella pancreatite acuta c'è un dolore palpitante che si irradia all'ipocondrio sinistro. Questa condizione è in pericolo di vita. Accompagnato con pancreatite:

  • aumento della temperatura;
  • gonfiore;
  • distensione addominale;
  • vomito di bile;
  • diarrea.

Per alleviare le condizioni del paziente consigliato di fare le piste. Questo ridurrà l'intensità del dolore.

Se il paziente non prende misure, i dolori pulsante diventano tegole, l'urina si scurisce e le feci si scoloriscono. Con la comparsa di attacchi, è necessario chiamare con urgenza un'ambulanza, perché l'ulteriore trattamento avviene solo in ospedale.

A causa del fatto che il dolore nell'ipocondrio sinistro può essere causato da varie malattie, è necessario condurre esami clinici. Solo dopo aver stabilito la causa esatta puoi procedere al trattamento del dolore.

Vale la pena notare che solo in piccoli casi di dolore nell'ipocondrio sinistro può essere causato da patologie non gravi. La maggior parte delle cause comporta un serio rischio di complicanze. Pertanto, è imperativo consultare un medico.

Il dolore nell'ipocondrio sinistro può avere un carattere diverso e insorgere per molte ragioni. In quasi tutti i casi, possono servire come primi segni di gravi patologie nel corpo umano.

In ogni caso, dovresti cercare aiuto da professionisti qualificati. In particolare, se la natura del dolore cambia drasticamente: l'intensità aumenta, i dolori periodici diventano permanenti.

Dolore nell'ipocondrio sinistro

Il dolore nell'ipocondrio sinistro è una causa comune di pazienti che cercano aiuto medico. Questa condizione patologica può verificarsi in diverse varianti: la sindrome del dolore può essere localizzata sia davanti che dietro, indossando un carattere penetrante, tagliente o noioso. Inoltre, il disagio può variare in intensità e durata. Ma tutto questo dice una cosa: dovresti contattare l'istituzione medica il prima possibile. Per identificare ciò che ha causato la comparsa di dolore, può solo uno specialista qualificato, dopo ulteriori studi strumentali e di laboratorio.

L'ipocondrio sinistro è una parte del corpo umano, che si trova sotto le 2 costole inferiori nella parte sinistra della linea mediana della cavità addominale. Nonostante le sue piccole dimensioni, alcune strutture anatomiche sono localizzate qui:

  • cappi di intestino tenue e crasso;
  • milza;
  • parte dello stomaco;
  • pancreas;
  • il lato sinistro del diaframma;
  • legamenti;
  • rene sinistro, il suo uretere.

Molto spesso, il dolore nell'ipocondrio sinistro è il primo sintomo del fatto che il funzionamento completo di questi organi è compromesso. Ma non dovremmo escludere la possibilità che il dolore possa verificarsi anche in presenza di patologie di organi localizzate in altre parti del corpo (trasmesse dalle terminazioni nervose).

Fattori eziologici

  • patologia dello stomaco. Di solito, la comparsa di dolore nell'ipocondrio sinistro è un segno della progressione di un'ulcera o di una gastrite (durante la diagnosi è importante considerare se il dolore si manifesta dopo aver mangiato);
  • patologia del rene sinistro (nefrite, idronefrosi, urolitiasi, ecc.);
  • disturbi della milza;
  • patologia pancreatica. In questo caso, la pancreatite può provocare dolore;
  • processi infiammatori, progredendo nel sistema riproduttivo di una donna (infiammazione delle appendici);
  • ernie, tumori, processi infiammatori del diaframma (la sindrome del dolore si manifesta quando si inspira o espira);
  • polmonite polmonare (in questo caso, un sintomo caratteristico è la comparsa di dolore quando si tossisce);
  • patologia del muscolo cardiaco. Spesso, il dolore nella parte anteriore dell'ipocondrio sinistro indica la progressione della malattia coronarica, angina, infarto;
  • elevato nat. carico;
  • infortunio alla zona;
  • effetti postoperatori. Spesso, il dolore si manifesta dopo che un intervento operabile è stato eseguito in quest'area.

specie

In medicina, utilizzare la seguente classificazione del dolore nell'ipocondrio sinistro, in base alla natura della sua manifestazione:

  • accoltellamento;
  • tirando;
  • taglio o affilato;
  • noioso o doloroso.

Ogni tipo di dolore serve come una sorta di segnale che il funzionamento di alcuni organi è stato compromesso. Per la natura del dolore, i medici possono anche determinare quale particolare organo è stato colpito. Pertanto, alla prima accoglienza, di solito chiedono ai pazienti come si manifesta il dolore in essi.

Sharp sensazioni dolorose

Il dolore acuto è il tipo più pericoloso, in quanto indica di solito la presenza di gravi danni agli organi. In caso di manifestazione, il paziente deve essere immediatamente ricoverato per ulteriore assistenza in condizioni ospedaliere. Il dolore è così acuto che spesso dopo la sua apparizione una persona può semplicemente perdere conoscenza. Ma questo non è sempre il caso. Se la coscienza viene preservata, allora la persona inizia a cercare di trovare da sola quella posizione in cui l'intensità della sindrome del dolore, anche in una certa misura, diminuisce.

  • una cisti renale, che è intrappolata nel tessuto circostante;
  • colica renale;
  • pancreatite in forma acuta;
  • ulcera gastrica perforata;
  • perforazione del ciclo intestinale;
  • lesioni dell'ipocondrio sinistro di gravità variabile. Il dolore può manifestarsi dopo una costola rotta, una milza o un rene rotto, ecc.

Dolore sordo

Il dolore sordo nell'ipocondrio sinistro è un segno sicuro che in questa area si sta verificando un processo patologico cronico. Spesso i pazienti si abituano rapidamente a tale disagio, quindi non andare dal medico per scoprire la vera ragione del loro aspetto. E questo hanno solo esacerbato la situazione. Il dolore doloroso nell'ipocondrio sinistro si presenta spesso prima di mangiare o dopo averlo mangiato.

  • gastrite cronica (spesso la sindrome del dolore può verificarsi dopo aver mangiato o prima che venga assunta);
  • pancreatite (la comparsa di disagio associato al mangiare);
  • pielonefrite;
  • enteriti;
  • infiammazione delle appendici (nelle donne);
  • la presenza di un tumore di natura benigna o maligna nel polmone sinistro (vi è la comparsa di sensazioni dolorose durante l'inspirazione e l'espirazione, così come la tosse);
  • il cancro del pancreas, del fegato o della milza è spesso accompagnato da dolore sordo nell'ipocondrio sinistro;
  • duodenite;
  • cardiopatia ischemica (aumento del dolore inspiratorio);
  • stato di preinfarto.

Dolore angosciante

Il dolore di un personaggio che tira è caratteristico della sconfitta della milza. Questo organo ha la particolarità di aumentare in caso di insorgenza di processi autoimmuni e infettivi cronici nel corpo umano. Se si osserva splenomegalia, allora c'è spesso un dolore tirante.

Spesso, questo tipo di dolore può verificarsi con l'epatite, insieme con il dolore nel giusto ipocondrio. Le condizioni di una persona possono deteriorarsi dopo aver mangiato cibi grassi. Il quadro clinico è completato da epatomegalia e pesantezza nell'addome.

Carattere spinto doloroso

Dolore da cucitura può verificarsi negli esseri umani contro pielonefrite o urolitiasi. Di regola, il disagio in questo caso può irradiarsi. Il quadro clinico è spesso integrato da sintomi quali l'impulso emetico, l'ipertermia, la debolezza, l'insufficienza di scarico delle urine e così via. Il dolore può peggiorare dopo che una persona cambia la sua posizione (i conglomerati formati iniziano a muoversi e feriscono la mucosa della vescica e dei reni).

Eventi in caso di dolore

Se una persona ha iniziato a provare disagio nell'ipocondrio sinistro dopo aver mangiato, inalato, tossito o in uno stato di completo riposo, è necessario contattare immediatamente un istituto medico per scoprire le vere cause di questa condizione. La diagnosi ha coinvolto diversi medici:

  • cardiologo;
  • un chirurgo;
  • ginecologo;
  • endocrinologo;
  • gastroenterologo e altri.

Se il punto indicato sul corpo ha iniziato a far male, non puoi auto-medicare, dal momento che puoi solo peggiorare la tua condizione e provocare la progressione delle complicazioni. È anche severamente vietato riscaldare l'area di localizzazione del dolore. L'unica cosa che puoi fare è mettere un raffreddore sull'area colpita. È severamente vietato, quando vi è dolore nell'ipocondrio sinistro quando si tossisce, dopo e prima di mangiare, a riposo e così via, assumere antispastici. Riducono il dolore, complicando così il processo di diagnosi e scoprendo la vera causa della sua manifestazione.

L'ambulanza dovrebbe essere chiamata in questi casi:

  • dolore sordo accompagnato da tosse, vomito con sangue;
  • dolore acuto che si alza improvvisamente;
  • dolore dolorante che non si ferma per un'ora;
  • dolori lancinanti che non vanno avanti per 30 minuti e tendono ad aumentare con un cambiamento di posizione.

"Il dolore nell'ipocondrio sinistro" è osservato nelle malattie:

L'emoblastosi è una malattia neoplastica caratterizzata da lesioni nei tessuti ematopoietici e linfatici. Includono malattie sistemiche - leucemie e linfomi regionali. Le formazioni differiscono tra loro non solo nel luogo, ma anche nella qualità della patologia. Infatti, nella leucemia, la malattia si trova nel sangue e si chiama leucemia o leucemia, il tumore si trova all'interno dei confini del midollo. Nei linfomi, il tumore è localizzato nei linfonodi, causando forti metastasi in tutto il corpo con danni al midollo osseo.

L'infarto della milza è una condizione grave. Stiamo parlando di cambiamenti necrotici nella struttura dell'organo, che si sta rapidamente sviluppando a causa di trombosi, spasmo di elementi vascolari. Un infarto ischemico minore della milza può non apparire del tutto, ma le lesioni estese sono sempre accompagnate da dolore intenso, disagio e pesantezza. La zona della loro localizzazione è chiaramente definita - questo è l'ipocondrio sinistro.

La gastrite catarrale è una condizione patologica caratterizzata dalla progressione dell'infiammazione nella mucosa gastrica. Questa malattia colpisce lo strato superiore della mucosa. Molto spesso, ai pazienti viene diagnosticata una gastrite antrale catarrale - in questo caso, l'infiammazione viene rilevata nella parte inferiore dello stomaco, dove passa nel duodeno. Questa patologia non è limitata dal sesso o dalla categoria di età.

La cisti pancreatica è una formazione di cavità riempita con sostanze enzimatiche e formata sul pancreas. Anomalie congenite e varie malattie possono provocare lo sviluppo di cisti pancreatiche. Le formazioni addominali possono rompersi, causando gravi conseguenze e complicanze.

La metaplasia è una condizione patologica diffusa caratterizzata dalla trasformazione di cellule normali di un organo, ad esempio l'intestino, in patologiche. Il pericolo del processo è che in assenza di terapia si sviluppa il cancro.

La leucemia mieloide o leucemia mieloide è un pericoloso cancro del sistema ematopoietico, nel quale sono colpite le cellule staminali del midollo osseo. Nelle persone, la leucemia è spesso chiamata "leucemia". Di conseguenza, cessano completamente di adempiere alle loro funzioni e iniziano a moltiplicarsi rapidamente.

La mielofibrosi è un aumento eccessivo del tessuto connettivo nell'area del midollo osseo, che è accompagnato dalla scomparsa della componente ematopoietica. L'ematopoiesi extra-cerebrale è notevolmente aumentata. La mielofibrosi è una malattia cronica con uno schema di sviluppo del corso. Parallelamente al processo patologico, possono svilupparsi altri processi, come la fibrosi del midollo osseo o la metaplasia mieloide splenica.

La pancreatite acuta (sin. Infiammazione del pancreas) è un processo infiammatorio nel pancreas. Un gran numero di varie cause può causare un tale disturbo, ma l'influenza aggressiva degli enzimi attivi su un organo è la base, che porta alla comparsa di sintomi specifici, tra cui il dolore insopportabile nell'addome.

La gastroduodenite superficiale è una malattia infiammatoria gastroenterologica che colpisce le pareti dello stomaco, delle mucose e dell'intestino tenue.

Il cancro della milza è una condizione patologica pericolosa caratterizzata dalla formazione di tumori maligni nei tessuti di questo organo (ad esempio sarcomi, anti-sarcomi, fibrosarcomi, ecc.). Questa malattia nella pratica medica è rara. Molti scienziati attribuiscono questo fatto al fatto che la milza è l'organo stesso che è in grado di produrre sostanze che influenzano negativamente le cellule tumorali. La malattia non ha restrizioni per quanto riguarda il sesso e la fascia di età.

La splenomegalia è una condizione patologica caratterizzata da un ingrossamento della milza. Questa non è una malattia indipendente, ma un sintomo importante di un'altra malattia. Vale anche la pena notare che un aumento della milza può essere diagnosticato nel 5% delle persone completamente sane.

Ureterohydronephrosis è un'espansione patologica della pelvi renale e tazze, così come l'uretere. Si sviluppa a causa di una violazione del flusso naturale di urina. Come risultato di questo processo, le cellule funzionali del rene muoiono.

La fibrosi (sclerosi) del pancreas è un processo complesso caratterizzato dalla sostituzione di cellule funzionali e di alto livello di questo organo con tessuto connettivo. Il ferro stesso consiste di due tipi di tessuti che sono diversi nel tipo: è un parenchima e uno stroma. Lo stroma è una specie di scheletro di questo organo, e il parenchima si forma, producono ormoni e succo pancreatico. Se i fattori avversi influenzano la ghiandola per lungo tempo, questo porterà alla morte cellulare irreversibile.

La colecistopancreatite cronica è una malattia quando il pancreas e la cistifellea si infiammano contemporaneamente. In questo contesto, vi è una violazione del processo di digestione di grassi e carboidrati, la rottura del flusso di bile e il rilascio di enzimi digestivi. Tali cambiamenti portano alla comparsa di sintomi specifici.

Con l'esercizio e la temperanza, la maggior parte delle persone può fare a meno della medicina.

Dolore nell'ipocondrio sinistro

Disagio e dolore nell'ipocondrio sinistro sono sintomi abbastanza comuni che i pazienti cercano di vedere un medico. Il dolore nell'ipocondrio sinistro ha spesso un carattere duraturo, una forte intensità.

Nella parte sinistra del corpo, nello spazio sotto le costole, si trovano vari organi, quindi, per identificare la causa del dolore, la diagnosi deve essere accurata e differenziata. L'ipocondrio sinistro è considerato la parte del corpo che si trova sotto le costole inferiori sul lato sinistro del centro dell'addome.

Ecco i seguenti organi:

  • milza;
  • pancreas;
  • parte sinistra dello stomaco;
  • il diaframma;
  • intestino tenue e crasso;
  • rene sinistro e il suo uretere.

Inoltre, ci sono altri tipi di dolore qui, che non sono direttamente collegati agli organi di cui sopra. Sono il risultato di malattie degli organi interni in altre parti dell'addome o parti del corpo e passano attraverso le terminazioni nervose.

Descrizione del sintomo

Prima di assumere un medico, si raccomanda di preparare, per fare un quadro dettagliato del sintomo, è necessario seguire come passa il sintomo, in quali situazioni si verifica, che aiuta a confortare il dolore e altri dettagli simili.

Nel determinare il quadro clinico si raccomanda di prestare attenzione ai seguenti dettagli del dolore:

  • La posizione esatta del dolore. Puoi sentire disagio nell'ipocondrio destro, sinistro, anteriore o posteriore.
  • Un posto dove si irradia. Il dolore nell'ipocondrio non è quasi mai isolato, spesso "dato via" nella clavicola sinistra o scapola destra, imita il disagio vicino al cuore e sono presenti anche vicino alla posizione anatomica dei reni.
  • Il grado di intensità del dolore
  • La natura della sindrome Questo si riferisce a un tipo di dolore.

Quando tali sensazioni nell'ipocondrio non si verificano per la prima volta, dovresti scoprire:

  • quando sono più evidenti - nel periodo di tosse, starnuti, brusca rotazione del corpo, sforzo fisico, camminata accelerata, ecc.;
  • dopo quali azioni il dolore scompare - quando si utilizza una piastra elettrica, solo i farmaci aiutano o il dolore scompare da solo;
  • c'è un'interconnessione tra dolore e cibo - a stomaco vuoto, dopo aver mangiato, o durante il periodo di fame;
  • a che ora del giorno si verifica il dolore - mattina, giorno o notte.

Quali possono essere i dolori nell'ipocondrio sinistro?

Per la natura del dolore a sinistra sotto la costola, si distinguono i seguenti tipi:

  • dolore doloroso e sordo nell'ipocondrio sinistro;
  • tirando;
  • forte, acuto;
  • accoltellamento.

Oltre a queste caratteristiche, per diagnosticare correttamente, lo specialista prende in considerazione altre manifestazioni del dolore.

Questo è:

  • periodo iniziale;
  • aspetto;
  • carattere;
  • la durata;
  • forza;
  • fattori di intensità;
  • tornare;
  • fattori di rilievo.

Un paziente che descrive correttamente la natura delle sensazioni dolorose contribuisce in modo significativo e accelera la rilevazione dei segni della malattia.

Dalla natura del dolore

Dolore doloroso acuto nell'ipocondrio sinistro

Tale dolore non è acuto e cucito, spesso le persone ignorano tali manifestazioni, considerandole non pericolose, associate a ipotermia o superlavoro.
Tale dolore può essere segni delle seguenti malattie:

  • gastrite;
  • enteriti;
  • infiammazione delle appendici;
  • formazioni oncologiche nel pancreas o nel fegato, milza, polmone sinistro;
  • aumento della milza a causa di leucemia, anemia, ecc.

Disegno di dolore nell'ipocondrio sinistro.

Tale dolore è più spesso associato a problemi della milza. Ciò può significare un aumento delle sue dimensioni, la penetrazione di infezioni virali nel corpo. Quando la milza è in ordine, non si fa sentire, molti non sanno nemmeno dove si trova, non possono essere sentiti.

Questo tipo di dolore si verifica con l'epatite. Tirando il dolore può verificarsi dopo aver assunto cibi grassi e pesanti, che influisce negativamente sulle condizioni del fegato. Il fegato può crescere di dimensioni, offrendo una sensazione di disagio.

Se ignori questi sintomi, le complicanze portano alla cirrosi epatica.

Dolore acuto e acuto

Il dolore acuto e acuto nell'ipocondrio sinistro indica spesso la presenza di lesioni pericolose negli organi che richiedono il ricovero in ospedale. In questo momento, il paziente appare forte, in realtà il dolore intollerabile, spesso accompagnato da incoscienza. Quando questo non inizia a verificarsi, il paziente cerca di migliorare la condizione cercando una posizione comoda per il corpo.

Appari un tale dolore quando:

  • colica renale;
  • ulcera gastrica perforata;
  • pancreatite acuta;
  • perforazione intestinale;
  • cisti renale strangolata;
  • lesioni all'interno del corpo - rottura o ematoma della milza, fratture costali, rotture del rene o dei suoi legamenti.

Per salvare la vita del paziente spesso è necessario un intervento chirurgico.

Dolore da cuciture

Principalmente associato a varie malattie del rene sinistro:

  • malattia di pietra urinaria;
  • pielonefrite.

I dolori durante questo periodo sono osservati nella parte posteriore o laterale e sono trasmessi all'ipocondrio. Si osserva un aumento della temperatura, riflesso del vomito, nausea, minzione frequente, letargia generale. Tali sindromi possono essere associate alla presenza di pietre negli organi o al loro movimento. In questa situazione, è necessario un intervento chirurgico.

Quando i dolori non sono intensi, usare la terapia conservativa. Ma non importa quanto sia necessario consultare uno specialista.

Secondo il meccanismo di

Il concetto del meccanismo del dolore è anche importante per la diagnosi, possono essere caratterizzati come segue:

  1. Dolore riflesso - dolore che si irradia da organi distanti, ad esempio, durante un periodo di infarto, polmonite sinistra, pleurite o altri disturbi.
  2. Dolore viscerale - nel periodo di spasmi intestinali o insuccessi della motilità gastrica, distorsioni delle fibre muscolari. Quando c'è flatulenza, c'è dolore doloroso e sordo, o convulsioni - nel periodo della colica intestinale, spesso dando alla parte più vicina del corpo.
  3. Dolore peritoneale - dolore costante e localizzato con precisione, provocato dall'irritazione dell'addome. Il disagio può peggiorare durante la respirazione, il movimento.
  4. Dolore che si verifica nelle donne. In vari processi (gravidanza, periodo pre-strutturale), si sperimenta dolore nella zona sinistra dell'ipocondrio.

Durante la gravidanza, quando il feto è già abbastanza grande, inizia la pressione naturale sugli organi della madre. Di conseguenza, ci sono dolore a breve termine. Non sono pericolosi e sono temporanei. Quando il corpo produce un numero elevato di ormoni sessuali femminili prima del periodo mestruale, colpisce i dotti che rimuovono la bile, causando uno spasmo. Durante questo, c'è una sensazione di dolore nell'ipocondrio destro, che si estende all'addome sinistro, allo stesso tempo c'è amaro in bocca, nausea.

In tale situazione, è necessario consultare uno specialista, che contribuirà alla scelta di misure appropriate per prevenire questo fenomeno ed evitare complicazioni.

Dolore causato da malattie cardiovascolari.

Nell'IRD, questo è correlato con i fallimenti nel meccanismo di mantenimento dello stato vascolare del sistema circolatorio, e nell'angina pectoris, il dolore nel cuore si irradia a questa parte.

La natura del dolore in una tale situazione è noiosa, lancinante, dolorante. I pazienti spesso non possono descrivere tali fenomeni, dal momento che sono estremamente brevi, possono essere sotto forma di attacchi con una concentrazione poco chiara.

Durante la diagnostica, le normali malattie degli organi che si trovano nella zona sotto la costola non vengono rilevate e il paziente sarà indirizzato ai medici per l'esame.

Dolore non correlato alla malattia.

Ognuno di noi ha notato almeno una volta disagio, dolore lancinante nell'ipocondrio sinistro o destro durante la corsa, la camminata veloce e altri stress. Sono di breve durata e passano un po 'di tempo dopo la cessazione dell'attività fisica. Il meccanismo di tali dolori è tale che, sotto l'influenza di carichi, il contenuto del flusso sanguigno nel corpo aumenta notevolmente, e una persona non preparata la percepisce immediatamente.

La reazione a questo sarà che le navi aumenteranno di dimensioni, compresa la vena cava destra, che passerà vicino al fegato e che comincerà a fare pressione su di lei. Di conseguenza, dolore lancinante nella parte destra, trasmessa nell'ipocondrio sinistro.

Succede che tale disagio può comparire nel periodo di movimenti improvvisi o di piegamenti del corpo. Ciò è dovuto al movimento degli organi interni, al loro contatto con le costole, che possiamo naturalmente sentire come dolore e disagio.

REVISIONE DEL NOSTRO LETTORE!

Recentemente, ho letto un articolo sul tè monastico per il trattamento delle malattie cardiache. Con questo tè puoi SEMPRE curare aritmia, insufficienza cardiaca, aterosclerosi, malattia coronarica, infarto miocardico e molte altre malattie cardiache e vasi sanguigni a casa. Non ero abituato a fidarmi di nessuna informazione, ma ho deciso di controllare e ordinare una borsa.
Ho notato i cambiamenti una settimana dopo: il dolore costante e il formicolio nel mio cuore che mi aveva tormentato prima si era ritirato, e dopo 2 settimane sono scomparsi completamente. Provalo e tu, e se qualcuno è interessato, allora il link all'articolo qui sotto. Leggi di più »

Cause del dolore

I motivi principali che causano dolore nella parte sinistra sotto la costola sono:

  • malattie di stomaco, spesso - un'ulcera o una gastrite;
  • malattie pancreatiche - pancreatite;
  • malattia della milza;
  • processo patologico nel rene sinistro;
  • malattia intestinale.

Spesso il dolore in questa parte può essere causato da:

  • infiammazione del diaframma, ernia e neoplasie;
  • polmonite nel polmone sinistro;
  • malattie cardiache;
  • osteocondrosi della vita, sterno;
  • infiammazione nelle appendici sul lato sinistro nelle donne;
  • complicanze postoperatorie e post-traumatiche;
  • intenso stress fisico.

Queste ragioni possono avere una potenziale minaccia per la vita e la salute. Pertanto, in tempo per eliminarli e curarli, è necessario consultare immediatamente un medico.

diagnostica

Nel corso dell'esame iniziale, è prima necessario rimuovere i probabili processi patologici chirurgici:

  • La probabilità di rottura della milza;
  • La probabilità di rottura del rene;
  • Inversione dell'intestino;
  • Processi infiammatori nell'appendice.

È assolutamente necessario rimuovere i rischi cardiaci. Dopotutto, è con il sistema cardiovascolare che le persone associano il dolore più spesso nella parte superiore sinistra del corpo.
Quando i dolori si irradiano alla schiena (parte bassa della schiena), c'è un alto rischio di complicanze con i reni. Il nefrologo o l'urologo dovrebbe occuparsi del trattamento di tale malattia.

Sintomi correlati

Spesso, la difficoltà nella diagnosi è associata al fatto che il paziente non è in grado di caratterizzare correttamente il dolore, la loro localizzazione, i sintomi di accompagnamento esistenti. Una diagnosi tempestiva e accurata passerà l'opportunità di eliminare efficacemente i processi patologici, in particolare durante il decorso acuto della malattia.

Dolore sul lato sinistro sotto la costola di fronte. Può essere sintomatico di processi patologici del cuore. Il dolore può essere sentito a sinistra, dare la parte anteriore e non vi è disagio in tutto lo spazio del torace. Il dolore può essere dato alla mano sinistra, portando a intorpidimento.

Sensazioni dolorose di questo tipo sono possibili nel periodo di un'ulcera allo stomaco o di un'ulcera duodenale. Il disagio emergente è acuto e si estende sul lato destro sotto la costola.

Quando il dolore nell'ipocondrio sinistro si trova davanti e inizia a intensificarsi durante l'inspirazione, lo starnuto o la tosse, la causa di questa condizione è il danno parziale al diaframma. Quando ci sono tali processi patologici, il dolore si diffonde sotto la scapola o sopra la clavicola.

Sensazioni dolorose a sinistra nell'ipocondrio retrogrado Simile è quasi sempre associato a una tale malattia come una forma cronica o acuta di pielonefrite renale, che è il risultato della penetrazione nel virus.

Per diagnosticare una tale patologia dovrebbe consultare i medici.

La prima e più semplice cosa che può aiutare a diagnosticare un problema con i reni è un esame, la palpazione della zona malata, così come picchiettare nella zona sotto la costola dalla parte posteriore. È importante osservare la reazione e le conseguenze di tali manipolazioni. Se una persona avverte un aumento del sintomo, un riflesso del dolore nelle profondità della schiena, un attacco di nausea, allora è molto probabile che si tratti di un problema ai reni.

Tale diagnostica può essere effettuata in modo indipendente, con l'aiuto di parenti, ma in ogni caso è necessario un appello a uno specialista.

Quando il dolore doloroso si irradia alla schiena, che si è manifestato nelle donne in gravidanza, questo può essere un sintomo di spremitura dell'uretere. Per alleviare il disagio, si consiglia di assumere una posizione di ginocchio-gomito, che abbasserà la pressione uterina sugli organi interni, portando a un normale prelievo di liquido dal corpo.

Dolore nella parte sinistra sotto la costola, che sono accompagnati da un aumento della temperatura. Questo sintomo è considerato un sintomo di infiammazione che si è manifestata all'interno del corpo umano.
Polmonite. Appaiono aumenti di temperatura, tremore, febbre, mancanza di respiro e debolezza generale.

Durante il periodo di infezione intestinale, il dolore si fa sentire nel mezzo dell'addome, irradiandosi verso il lato sinistro sotto la costola. La condizione può essere peggiorata, l'appetito può scomparire, il dolore può verificarsi all'interno dello stomaco, nausea, riflesso vomito, diarrea, provocando disidratazione.
La temperatura aumenta a causa di processi infiammatori acuti. Il paziente lamenta una significativa diminuzione del tono, la comparsa di letargia, dolore durante la minzione regolare.

Cosa fare quando si verifica il dolore?

Non sono consentiti vari metodi di auto-trattamento nel periodo di dolore sinistro senza una diagnosi corretta e approfondita, poiché aggravano il decorso della malattia e portano a conseguenze avverse. E 'vietato, in particolare, riscaldare l'area malata.

Applicare nel processo di comparsa di tali dolori attaccamento di freddo a questa zona.

Gli esperti consigliano, anche con manifestazioni insignificanti del dolore di cui sopra, di effettuare la diagnosi prescritta dal medico. Ciò consentirà di rilevare una malattia pericolosa nel tempo e arrestarne lo sviluppo.

Qual è il pericolo di un sintomo?

Spesso i pazienti si lamentano con i medici delle sensazioni dolorose lasciate sotto la costola. Il disagio qui può essere sintomatico di vari disturbi e patologie. Ma per determinare le cause di questo disagio non può essere istantaneamente.

A questo scopo, il paziente viene diagnosticato, viene raccolta un'anamnesi, sono prescritti ulteriori metodi strumentali e di laboratorio di esame. E solo valutando i risultati di tutti i test, lo specialista fa una diagnosi e prescrive un trattamento adeguato.

Principio di trattamento

Quando non ci sono diagnosi e il dolore continua a darti fastidio, devi consultare il medico, effettuare gli esami iniziali e determinare le ulteriori azioni del paziente. Ci sono situazioni che richiedono cure mediche di emergenza, seguite dal ricovero in ospedale.

Il trattamento di emergenza è necessario per:

  • dolore acuto e acuto.
  • dolore dolorante per un'ora.
  • dolore lancinante per più di mezz'ora, che appaiono nel processo di movimento.
  • dolore sordo con nausea e riflesso del vomito.