Secchezza delle fauci e sete

Bocca secca: questo fenomeno non è così strano. Ogni persona la affronta di volta in volta nel caldo, dopo le vacanze tempestose, con l'uso molto frequente ed eccessivo di salinità, e appena si ammala di una sorta di raffreddore comune. Questo sintomo è facile da rimuovere bevendo abbastanza liquido.

Ma quando la bocca secca e la minzione frequente si alternano, si dovrebbe essere attenti e consultare un medico, soprattutto se questo sintomo è accompagnato da un forte dolore ed è permanente. Qui possiamo parlare di un grave malfunzionamento nel sistema urogenitale o endocrino.

Manifestazioni in malattie infettive

La secchezza delle fauci e la frequente minzione senza dolore possono avere cause completamente diverse, eziologia patologica e relativamente innocua associata principalmente all'uso di prodotti diuretici come anguria e caffè, farmaci farmacologici come i saluretici e l'alcol.

La causa più comune di minzione frequente in presenza di patologia è la penetrazione dell'infezione nel tratto urinario. I processi infiammatori risultanti causano irritazione delle loro membrane mucose e quindi provocano un aumento della diuresi. Dolore quando questo è opzionale. Si verificano negli stadi successivi dell'infiammazione.

La costante necessità di urinare comporta malattie dei reni, della vescica, degli ureteri. Se guardiamo alle specificità del sesso, in un uomo sono provocate da prostatite e uretrite, in una donna - cistite, vaginite ed endometrite. La gravidanza e i cicli mestruali influenzano anche la frequenza urinaria.

Ecco perché: quando gli organi infiammati del sistema urinario, la prostata o la vagina si gonfiano, aumentano di dimensioni e bloccano parzialmente il lume dell'uretra. Il paziente dovrà urinare frequentemente - questo è l'unico modo per svuotare completamente la vescica.

Secchezza delle fauci con eccessiva secrezione di urina si verifica a seguito di disidratazione. Nei casi avanzati, senza prendere misure terapeutiche efficaci, può essere accompagnata da perdita di appetito, perdita di peso, letargia, disfunzione sessuale e una serie di rinascite organiche di tessuti e organi danneggiati, inclusi tumori maligni.

È importante per gli uomini e le donne ricordare che la maggior parte delle patologie che interessano la sfera urogenitale non si manifestano nella fase iniziale del loro sviluppo. In assenza di sintomi tangibili, il diabete mellito entra drammaticamente nella fase acuta, che viene rapidamente sostituita da una cronica e gradualmente distrugge tutto il corpo. E la bocca secca e la minzione frequente diventeranno permanenti.

Patologia nel diabete

Il diabete mellito è una delle patologie più gravi che causano sete e minzione frequente. Questi sintomi si verificano in una fase iniziale della progressione del diabete. Il meccanismo fisiologico della loro origine è dovuto a due circostanze:

  • Insufficienza di insulina dovuta alla sua insufficiente secrezione da parte del pancreas (diabete mellito di tipo 1).
  • L'indifferenza dei tessuti all'insulina, che ne impedisce l'assorbimento e l'uso efficace (diabete di tipo 2).

L'insulina è l'unico ormone che regola i livelli di glucosio nel sangue. Questo carboidrato è la principale fonte di energia, stimolando tutti i processi fisiologici nel corpo. La mancanza di insulina o la sua immunità con i tessuti porta allo stesso risultato: la concentrazione di zucchero nel sangue inizia ad aumentare, a seguito del quale si sviluppa il diabete mellito.

Alti livelli di zucchero nel plasma sanguigno portano alla sua concentrazione. Al fine di mantenere la sua fluidità, il sangue, a causa della caduta di pressione osmotica con i tessuti, attira il liquido accumulato da essi attraverso le membrane cellulari. Di conseguenza, le cellule gradualmente si disidratano. L'intensità del processo è direttamente proporzionale alla concentrazione di glucosio.

Il paziente ha la bocca secca e vuole costantemente bere - ecco come viene compensata la mancanza di liquidi nel corpo. Esternamente, si manifesta più chiaramente sulle mucose, che perdono la loro umidità. C'è secchezza nella bocca e nella gola. Inoltre, la pelle può anche seccarsi.

Un'altra conseguenza della disidratazione del tessuto è l'eccessiva diluizione del sangue con il fluido tissutale. I livelli funzionali nel flusso sanguigno sono chiamati reni. Rimuovono il suo surplus nelle urine, porzione per porzione. Nel corso del tempo, durante il giorno entra nel sistema dei desideri notturni in bagno.

Pertanto, la secchezza delle fauci e la frequente minzione agiscono come conseguenza dello stesso meccanismo fisiopatologico responsabile del quale è il diabete.

I segni concomitanti della malattia in tutte le sue fasi, oltre alla costante sete, alla secchezza delle fauci e alla minzione frequente, possono essere:

  • aumento dell'appetito;
  • intorpidimento delle dita sugli arti;
  • visione offuscata.

Il primo segno di diabete di tipo 2 è un aumento dell'appetito. I tessuti interessati non assorbono tutta l'insulina prodotta dal pancreas. L'ormone in eccesso induce in errore il cervello: il falso segnale di carenza di glucosio passa attraverso il sangue attraverso il sangue nella ghiandola pituitaria. C'è una sensazione di fame e il desiderio di soddisfare il suo cibo. Questo succede anche a stomaco pieno.

L'intorpidimento alle estremità, a cui viene spesso aggiunto un forte dolore nell'area delle dita, suggerisce che la neuropatia diabetica abbia iniziato a svilupparsi sullo sfondo del diabete mellito. In assenza di trattamento tempestivo, il diabete mellito sta progredendo. L'innervazione degli arti, che regola il metabolismo, si deteriora più a fondo. Al posto della completa assenza di conduzione nervosa si verificano ulcere trofiche. Non è esclusa neanche la necrosi delle dita, dei palmi e dei piedi.

Molto spesso, la visione si deteriora a causa della retinopatia, nella quale eziologia è il diabete del secondo tipo. Nelle prime fasi della patologia, i pazienti sentono nei loro occhi qualcosa di simile a un film confuso, che interferisce con il contrasto con l'ambiente circostante. Questo sintomo si manifesta con un aumento della glicemia e scompare dopo la sua normalizzazione nel corso del trattamento. In assenza di interventi terapeutici, l'acuità visiva diminuisce con il tempo fino a quando si verifica la cecità completa.

Al minimo sospetto che secchezza delle fauci e sete, o qualsiasi altro sintomo indichi una lesione infettiva del corpo o diabete mellito, si dovrebbe immediatamente cercare l'aiuto di uno specialista e sottoporsi all'esame necessario. Altrimenti, le conseguenze possono essere irreversibili e persino fatali.

Quale dottore può aiutare

Per prevenire lo sviluppo della maggior parte delle malattie infettive del sistema urinario in entrambi i sessi può solo fare appello all'urologo. Il ginecologo e l'andrologo sono specialisti più stretti e si occupano solo di patologie della sfera riproduttiva.

L'urologo esegue un esame esterno, valuta le condizioni del paziente e, attraverso test di laboratorio, determina gli agenti causali dell'infezione urinogenitale. Possono essere specifici, introdotti dall'esterno e non specifici, in quantità innocue, esistenti nell'organismo stesso.

La prima causa tricomoniasi, gonorrea, clamidia, sifilide, urea e micoplasmosi, candidosi, herpes, tubercolosi. Questi ultimi includono E. coli, stafilococco, enterococco, gardnerella. Nonostante la differenza tra le malattie, hanno tutti sintomi simili. La particolarità sta solo nel trattamento, che è determinato dall'urologo.

Se sospetti il ​​diabete, dovresti prima contattare un medico generico. Scriverà la direzione per l'analisi e la userà per scoprire il livello di glucosio nel sangue. Se il contenuto di zuccheri è troppo alto e la diagnosi di diabete è confermata, l'endocrinologo sarà responsabile del paziente, responsabile delle condizioni dei pazienti con anomalie ormonali.

Sulla base dei risultati del test, il medico determinerà il grado di sviluppo del diabete mellito, il suo tipo e prescriverà il trattamento appropriato, di solito combinato con una dieta. Se ci sono complicazioni, il paziente può essere indirizzato a un neuropatologo, un oculista, un cardiologo, un chirurgo vascolare o altri specialisti specializzati. Le loro conclusioni sono una linea guida per il successivo complesso trattamento del diabete.

Metodi di diagnosi di malattie

Il supporto principale per fare una diagnosi corretta con la secchezza delle fauci e la minzione frequente sono i dati dei test di laboratorio.

In presenza di infezioni nel sistema urogenitale in urologia, i seguenti metodi sono spesso praticati:

  • semina materiale batteriologico prelevato dal paziente in un ambiente favorevole e il rilascio di un ceppo puro dell'agente patogeno;
  • saggio immunoenzimatico per anticorpi verso determinati batteri (se non presenti, viene utilizzato un identificatore immune diverso, corrispondente al patogeno presente);
  • produzione di test allergici - un metodo approssimativamente uguale al precedente;
  • analisi del sangue biochimica (condotta solo per l'individuazione dell'epatite virale).

Bakposev è il metodo più efficace per determinare il tipo di microbo patogeno. Consente inoltre di verificare l'efficacia di tutti gli antibiotici necessari per il trattamento di un'infezione.

Nel diabete, in primo luogo, un esame del sangue. Ti dà l'opportunità di scoprire:

  • il livello di zucchero e l'emoglobina glicata sono normali, abbassati o notevolmente aumentati;
  • lo stato di scambio di glucosio per gli stessi indicatori;
  • tolleranza al glucosio nei tessuti.

Sulla base dei dati ottenuti, viene fatta la diagnosi:

  • mancanza di diabete;
  • fase pre-diabetica;
  • diabete del primo o secondo tipo.

trattamento

La terapia farmacologica delle infezioni del sistema genito-urinario è finalizzata principalmente alla distruzione del patogeno precedentemente rilevato. Per il trattamento, vengono spesso utilizzati antibiotici con un ampio spettro d'azione, che sopprimono la microflora gram-positiva e gram-negativa. Se la loro efficacia è insufficiente, vengono assegnati ulteriori farmaci dai gruppi dei fluorochinoloni e dei chinoloni.

La scelta del trattamento per il diabete dipende dal suo tipo. I principali farmaci che possono prevenire il coma diabetico e stabilizzare le condizioni del paziente sono gli agenti antidiabetici che di solito vengono usati in combinazione. La terapia insulinica è controindicata solo in gravidanza, emorragie, pre-coma e coma.

Un grande vantaggio con il diabete porta la dieta. Fornisce una forte astensione quando si usano zucchero e alcool. Nella dieta del paziente permessi solo prodotti sostitutivi dello zucchero.

prevenzione

Evitare i problemi associati a patologie che causano secchezza della bocca e minzione frequente non è così difficile. Per fare questo, è necessario condurre uno stile di vita eccezionalmente sano: mangiare bene, praticare sport e abbandonare cattive abitudini.

Per quanto riguarda le misure aggiuntive, l'igiene personale e la temperanza a contatto con gli ammalati contribuiranno a proteggersi dalle infezioni gravi e la dieta ridurrà le probabilità di diabete.

Conseguenze delle malattie

Tutte le infezioni e il diabete mellito sono abbastanza facili da eliminare solo nelle prime fasi del loro sviluppo. Quanto prima il paziente sospetta la malattia e vede un medico, tanto più efficace sarà il trattamento e tanto più stabile sarà il risultato. Altrimenti, sono possibili gravi complicazioni.

È possibile sconfiggere la malattia renale grave!

Se i seguenti sintomi ti sono familiari di prima mano:

  • mal di schiena persistente;
  • difficoltà a urinare;
  • violazione della pressione sanguigna.

L'unico modo è un intervento chirurgico? Aspetta e non agire con metodi radicali. Cura la malattia è possibile! Segui il link e scopri come lo specialista consiglia il trattamento.

Sete costante e minzione frequente

La secchezza delle fauci e la minzione frequente sono un sintomo pericoloso, che può indicare una grave patologia interna. Di per sé, secchezza delle fauci o xerostomia, indica un indebolimento o cessazione della produzione di saliva da parte dell'organismo per qualche motivo, dall'atrofia delle ghiandole salivari alle malattie autoimmuni. A volte questo fenomeno è temporaneo, si verifica sullo sfondo di esacerbazioni di patologie croniche o durante l'assunzione di alcuni farmaci. Ma la costante secchezza, accompagnata da altre spiacevoli sensazioni (bruciore delle mucose della bocca, prurito, crepe, sete e minzione frequente) può indicare la presenza di disturbi pericolosi.

Cause della sindrome

Come già accennato, la secchezza nella cavità orale può essere causata da vari motivi:

  1. L'aridità mattutina, passando attraverso un po 'di tempo, può essere considerata una delle varietà più innocue. Si verifica quando una persona respira attraverso la bocca o il russare durante la notte, provocando l'asciugamento delle mucose. La respirazione orale, a sua volta, è innescata da polipi nasali, curvatura settale, rinite allergica, naso che cola o sinusite.
  2. La secchezza può essere causata da varie malattie infettive - sullo sfondo di un aumento della temperatura corporea e avvelenamento da tossine. Alcuni virus nel corso della loro attività patologica influenzano le ghiandole salivari e il sistema circolatorio nei tessuti circostanti (tale effetto ha, per esempio, la parotite), influenzando la formazione della saliva.
  3. La causa comune sono le patologie sistemiche: anemia, malattia da virus dell'immunodeficienza, diabete mellito, patologie legate all'età (che includono le malattie di Alzheimer e Parkinson), ipotensione, ictus, artrite reumatoide.
  4. Interruzione della produzione di saliva può verificarsi a causa di chemioterapia e radioterapia del cancro.
  5. Lesioni traumatiche dei nervi e delle ghiandole salivari, la chirurgia causa i sintomi descritti.
  6. Grave disidratazione Può verificarsi a causa di eccessiva sudorazione, perdita di sangue, vomito o diarrea, prolungata penuria d'acqua e per altri motivi che portano alla perdita d'acqua da parte dell'organismo che non viene reintegrato. Per ovvi motivi, questo porta alla secchezza, che scompare dopo il ripristino del bilancio idrico del corpo o l'eliminazione di un'altra causa di disidratazione.
  7. Fumare provoca anche secchezza.
  8. Minzione frequente negli uomini si sviluppa spesso con malattie della prostata.

Un altro motivo: gli effetti collaterali dei farmaci. La secchezza delle mucose è accompagnata da molti farmaci, soprattutto se non vengono presi da soli, ma in combinazione, migliorando l'effetto l'uno dell'altro.

Che cosa significa una tale sindrome e come trattarla?

Secchezza delle fauci e minzione frequente

Le ragioni principali di questo fenomeno sono diverse:

  • il più comune è il diabete;
  • tali sintomi possono verificarsi durante l'assunzione di diuretici;
  • il caffè e le bevande alcoliche, con un marcato effetto diuretico, sono anche in grado di provocare secchezza;
  • L'effetto è causato da un numero di malattie degli organi urinari, patologie sistemiche e farmaci per trattare questi problemi.

L'aumento dell'escrezione urinaria è un evento comune nel diabete di tipo 1 e di tipo 2. Una forte perdita di liquido corporeo porta ad una sensazione di bocca secca, la sete è costante. Questo fenomeno è una conseguenza di una diminuzione della concentrazione di insulina nel sangue. Senza una quantità sufficiente di insulina, il corpo non può elaborare correttamente il glucosio entrato nel flusso sanguigno.

L'aumento della concentrazione di quest'ultimo, a sua volta, provoca un'aumentata escrezione di liquidi da parte dei reni, causando l'invio di piccoli bisogni da parte dei diabetici più spesso. Di norma, le persone con diabete conoscono questo fenomeno dal medico curante, il modo principale per evitarlo è di mantenere i livelli di insulina usando i metodi raccomandati dal medico (di solito si tratta di iniezioni regolari). Nel diabete, il paziente può anche spesso voler mangiare senza sentirsi pieno.

Un altro fenomeno è anche possibile: aumento della minzione e sete costante a causa di un disturbo neuroendocrino che colpisce l'ipofisi e i reni. Questi ultimi perdono la capacità di trattenere il fluido in se stessi, il corpo perde costantemente acqua, causando sete e secchezza.

La seconda causa comune sono i farmaci diuretici. Provocando un'aumentata attività renale, causano la perdita di una grande quantità di liquido. Inizia la disidratazione, accompagnata da secchezza e sete. La stessa cosa accade con coloro che abusano di bevande contenenti caffeina e alcol.

Iperattività renale, sete costante e perdita di liquidi sono talvolta associate al consumo di determinati alimenti. Le bacche come, per esempio, i mirtilli rossi hanno un effetto diuretico piuttosto forte, causando il sintomo in questione quando si mangiano grandi quantità di mirtilli e dei suoi prodotti.

Il fenomeno della secchezza con aumento dell'escrezione urinaria è causato da alcuni farmaci per la perdita di peso, il cui effetto principale è un'intensa perdita di liquidi, a causa della quale si verifica la riduzione del peso.

Come trattare?

I trattamenti per la secchezza delle fauci e la minzione frequente dipendono dalla causa del fenomeno. Prima di tutto, è necessario contattare il proprio medico per una diagnosi completa, poiché questo complesso di sintomi può essere causato da una varietà di problemi.

Diagnosi necessaria all'endocrinologo e all'urologo:

  • sistema urinario (reni e tratto urinario);
  • endocrino (verificare la presenza di varie forme di diabete);
  • studio sulla possibilità della presenza di patologie infettive.

Un test del glucosio nel sangue, una diagnosi generale del sangue del paziente e dei campioni di urina, un'ecografia degli organi urinari e altri test sono eseguiti a discrezione del medico. Dopo aver stabilito una diagnosi accurata e le cause del fenomeno, viene selezionato il metodo per eliminare il problema.

Prima di tutto, qualsiasi trattamento implica il rifiuto di cattive abitudini: si dovrebbe eliminare completamente l'alcol e smettere di fumare, si consiglia di escludere bevande contenenti caffeina e seguire una dieta con un minimo di cibi fritti, cibi salati. Per stimolare la salivazione come condimento è permesso usare il peperoncino.

Ulteriori misure terapeutiche dipendono dal problema che ha causato i sintomi descritti:

  • in caso di diabete mellito, viene prescritta la terapia insulinica, finalizzata a colmare la carenza di questa sostanza nel corpo;
  • il tipo di diabete mellito richiede un trattamento specifico con farmaci con l'ormone antidiuretico vasopressina: desmopressinom o il diabete antidiuretinico, ma utilizza anche un agente di azione prolungata pitressin tanat. Farmaci al litio e altri farmaci possono essere prescritti a discrezione del medico;
  • in presenza di patologie infettive e infiammatorie, il trattamento è finalizzato alla loro eliminazione attraverso l'uso di antibiotici specifici e di farmaci antinfiammatori;
  • Per eliminare la disidratazione e alleviare le condizioni del paziente, ulteriori volumi di liquidi possono essere iniettati nel corpo, sia come bevanda che per via endovenosa;
  • dovrebbe smettere di prendere diuretici, se ne sono presi.

Cause della bocca secca

Una delle lamentele frequenti di molte malattie è la secchezza delle fauci. Queste possono essere malattie del sistema digerente, patologia acuta degli organi celiaci, che richiedono un trattamento chirurgico, malattie del cuore e del sistema nervoso, disordini metabolici ed endocrini e diabete mellito. Il dettaglio e la corretta interpretazione di questo sintomo possono essere uno dei principali criteri diagnostici, suggerendo la diagnosi corretta.

Cause della bocca secca

Le ragioni per il verificarsi della secchezza delle fauci sono più che sufficienti. Il normale inumidimento della mucosa orale con la saliva dipende da molti fattori. Globalmente, la comparsa di secchezza nella bocca può essere causata da una violazione qualitativa e quantitativa della composizione della saliva o da una percezione disturbata della sua presenza nella cavità orale. I meccanismi centrali per lo sviluppo della bocca secca possono essere:

Cambiamenti locali nei recettori sensoriali della cavità orale;

Violazione dei processi trofici nella mucosa orale;

Violazioni del metabolismo dell'acqua e dell'equilibrio elettrolitico nel corpo;

Aumento della pressione sanguigna osmotica;

L'impatto sul corpo di sostanze tossiche dall'ambiente e intossicazione interna;

Violazioni della regolazione nervosa e umorale della produzione di saliva;

Overdrying meccanico della mucosa con aria;

Possibili malattie in cui vi è la bocca secca:

Il diabete mellito. Di solito, la prima bocca asciutta apparso, che è persistente in natura, è un segno di questa malattia. Se è combinato con un'eccessiva escrezione urinaria al giorno, la diagnosi diventa ovvia, anche senza esami aggiuntivi;

Esposizione prolungata alle alte temperature o sonno con la bocca aperta, quando c'è un'asciugatura elementare della mucosa della bocca al mattino;

farmaci (antibiotici, farmaci per il trattamento dell'ipertensione e altri);

Disidratazione del corpo (vomito prolungato, diarrea, insufficiente assunzione d'acqua);

Malattie della cavità orale;

Malattie del cervello e del sistema nervoso, quando la normale regolazione del flusso della saliva è disturbata (ictus, disturbi circolatori, morbo di Parkinson e di Alzheimer, neurite trigeminale);

Alcol e altri tipi di intossicazione esterna;

Malattie e infezioni acute purulente;

Patologia chirurgica acuta degli organi addominali (appendicite, colecistite, ulcera perforata, ostruzione intestinale).

La causa più comune di secchezza della bocca persistente nelle persone giovani e di mezza età che non hanno prerequisiti visibili per il suo verificarsi è il diabete. Pertanto, prima di tutto, è necessario eliminare questo problema!

Se il diabete non viene confermato, può essere condotta un'ulteriore ricerca diagnostica specificando la secchezza della bocca e la sua associazione con altri sintomi.

Bocca asciutta al mattino

Ci sono situazioni in cui la bocca secca appare solo al mattino. Questo, di regola, parla di problemi legati a cause locali o è una manifestazione naturale di influenze esterne sul corpo. La bocca asciutta al mattino passa da sola un po 'di tempo dopo il risveglio. Dopotutto, il meccanismo principale del suo aspetto è l'overdry meccanico con l'aria durante il sonno mentre si respira attraverso la bocca (russamento, problemi con la respirazione nasale). Quasi sempre dopo aver bevuto alcol, al mattino, appare la bocca asciutta.

Bocca secca durante la notte

La bocca secca di notte richiede dettagli più precisi, poiché le ragioni del suo aspetto sono più gravi della mattina. Può essere, come una banale essiccazione del muco nell'aria o eccesso di cibo durante la notte, e malattie del sistema nervoso. Di notte, la secrezione di saliva è ridotta in ogni persona, e con alterata innervazione delle ghiandole salivari, questo processo è ancora più disturbato. A volte la bocca secca costante notte è la prova di malattie croniche degli organi interni.

Altri sintomi della bocca secca

È inaccettabile considerare solo una bocca secca. Assicurati di prestare attenzione ad altri sintomi che potrebbero accompagnarla. Una corretta interpretazione della combinazione dei sintomi con la bocca asciutta aiuta a determinare la vera causa del loro aspetto.

debolezza

Se la bocca secca è accompagnata da debolezza generale, allora possiamo dire una cosa: le cause della sua origine sono chiaramente di origine seria. Questo è particolarmente vero con il loro costante progresso. Tali pazienti devono essere completamente esaminati. Infatti, anche le malattie più pericolose nella fase iniziale del loro sviluppo possono essere identificate, il che servirà come buon prerequisito per il loro trattamento.

La debolezza, combinata con la secchezza delle fauci può verificarsi nelle malattie del sistema nervoso centrale e periferico, intossicazione da origine esterna, tossicosi del cancro e origine purulenta. Allo stesso modo, le malattie infettive e virali e le malattie del sistema sanguigno (anemia, leucemia, linfoma) possono manifestarsi. I malati di cancro dopo chemioterapia aggressiva o trattamento chirurgico possono anche sentire debolezza, in combinazione con la bocca secca.

Lingua bianca

La lingua è parlata così - è uno specchio della cavità addominale. In effetti, dalla natura della placca nella lingua, puoi imparare molto sul sistema digestivo. Di solito questi cambiamenti sono combinati con la bocca secca. Una tale combinazione di sintomi può essere la prova di malattie dell'esofago, dello stomaco e dell'intestino. Questi includono: gastrite e gastroduodenite, malattia da reflusso gastroesofageo e esofagite da reflusso, ulcera gastrica e ulcera duodenale, colite e enterocolite.

Se il dolore intenso nell'addome è combinato con la bocca secca e un rivestimento bianco sulla lingua, questo è un segno affidabile di una catastrofe nello stomaco. Tali malattie comprendono appendicite e sue complicazioni, colecistite semplice e calcificante, pancreatite e necrosi pancreatica, ostruzione intestinale e ulcera gastrica perforata (ulcera duodenale). In tali situazioni, non aspettare miglioramenti. Il trattamento deve essere urgente e può richiedere un intervento chirurgico.

Bocca amara

Nell'origine dell'amarezza nella bocca, combinata con la secchezza, due meccanismi possono essere colpevoli. Il primo è associato alla violazione del sistema biliare, il secondo, con disfunzione dello stomaco in termini di secrezione ed evacuazione del succo gastrico e dell'acido cloridrico. In entrambe queste situazioni, c'è un ritardo nella bile o negli alimenti acidi. Il risultato di tale stagnazione è l'assorbimento dei loro prodotti di decadimento nel sangue, che influenza le caratteristiche qualitative e quantitative della saliva. Gli ingredienti amari si depositano anche direttamente nelle mucose. Colecistite acuta e cronica, discinesia biliare con stasi biliare, epatite virale e tossica cronica, ulcera gastrica e gastrite, malattie croniche del pancreas, che causano una violazione del deflusso della bile possono diventare malattie causali.

nausea

La combinazione di bocca secca con nausea non è rara. Le cause comuni della loro combinazione sono le infezioni intestinali e l'intossicazione alimentare. Possono verificarsi anche prima del quadro clinico spiegato sotto forma di diarrea e vomito. A volte la bocca secca con nausea si verifica a causa dei consueti errori nella dieta o eccesso di cibo.

Sicuramente considerare questa combinazione di reclami è impossibile. Ulteriori sintomi sotto forma di dolore addominale, disturbi delle feci e digestione devono essere valutati. Forse solo una cosa può essere detta - la combinazione di nausea e bocca secca è la prova di problemi con il sistema digestivo.

vertigini

Se le vertigini sono associate a secchezza delle fauci, è sempre un segnale di allarme. Dopotutto, sta parlando del coinvolgimento del cervello nel processo e della rottura dei meccanismi automatici di regolazione del flusso sanguigno. Ciò è possibile sia con malattie cerebrali primarie accompagnate da secchezza delle fauci e vertigini, sia con qualsiasi altra malattia che abbia causato disidratazione o intossicazione.

Nel primo caso, l'emergere di una combinazione allarmante di sintomi nasce come conseguenza della distruzione diretta del cervello e, di conseguenza, dall'incapacità di mantenere il corpo in posizione eretta. Questo interrompe il processo di normale salivazione, che si manifesta con la bocca secca. Cambiamenti secondari nel corpo, non correlati al cervello, si verificano quando il volume del sangue circolante diminuisce, a seguito del quale diminuisce il flusso sanguigno. Quando ciò accade, quei processi patologici che sono caratteristici del danno cerebrale primario.

Minzione frequente

Secchezza delle fauci e minzione frequente ti fanno pensare a due problemi. Nel primo caso, stiamo parlando di malattie renali. Le lesioni infiammatorie croniche di questi organi sono direttamente correlate all'equilibrio idrico nel corpo, determinando la sensazione di sete e la quantità di urina giornaliera. Nel secondo caso, stiamo parlando di diabete.

Il meccanismo di combinare i sintomi della bocca secca con la minzione frequente può essere spiegato come segue. Aumento della glicemia (la quantità di zucchero nel sangue) porta ad un aumento della pressione osmotica del sangue. Di conseguenza, l'attrazione costante del fluido dalle cellule nel flusso sanguigno. L'aumento del volume di liquido nel sangue provoca una sensazione di sete e di secchezza delle mucose, allo stesso tempo costringe i reni a rimuovere il fluido in eccesso dal corpo.

Secchezza della bocca durante la gravidanza

Il normale corso della gravidanza è raramente accompagnato da sintomi dolorosi. Durante questo periodo, le donne in stato di gravidanza possono presentare qualsiasi lamentela, ma sono tutte di natura temporanea, senza disturbare le condizioni generali della donna. La bocca secca periodica durante la gravidanza non fa eccezione. Ma se questo sintomo acquisisce un andamento prolungato e progressivo, è sempre un allarme. Può segnalare la malnutrizione e il regime idrico di una donna incinta, l'esacerbazione di qualsiasi patologia cronica.

Ma devi avere paura non tanto di queste condizioni quanto della minzione tossica. Se si verifica nella prima metà della gravidanza, non è così male. Ma la tossicosi tardiva (preeclampsia) è sempre una preoccupazione per la vita della madre e del suo bambino. Pertanto, ogni donna incinta deve sapere che la bocca asciutta, in combinazione con nausea, vomito, gonfiore e aumento della pressione sanguigna è la prima chiamata di preeclampsia. Aspetta che l'auto-miglioramento non ne valga la pena. Assicurati di cercare un aiuto medico nella clinica prenatale.

Autore dell'articolo: Zubolenko Valentina Ivanovna, endocrinologo

Sete intensa

Il desiderio di bere acqua è considerato la risposta del corpo alla mancanza di liquidi. La polidipsia è abbastanza comprensibile dopo un maggiore sforzo fisico, in climi caldi, dopo aver mangiato cibi piccanti o salati. Poiché tutti questi fattori riducono l'apporto di liquidi nel corpo. Ma ci sono momenti in cui hai voglia di bere tutto il tempo, indipendentemente dalla quantità che bevi.

La sete grave è un sintomo che indica una mancanza di acqua nel corpo. Considerare le cause principali, i metodi diagnostici, il trattamento e le opzioni per prevenire il disturbo.

Con una diminuzione del livello dell'acqua, il corpo prende l'umidità dalla saliva, che la rende viscosa, e la mucosa della cavità orale è asciutta. A causa della disidratazione, la pelle perde la sua elasticità, si manifestano mal di testa e vertigini e le caratteristiche del viso sono rese più nitide. Questo accade in alcune malattie e condizioni patologiche del corpo. In questo caso, sono necessari un parere medico e una serie di procedure diagnostiche per stabilire la vera causa del disturbo.

Provoca sete grave

Ci sono molte ragioni per l'aumento dei requisiti di liquidi, si consideri il più comune:

  • Disidratazione - si verifica quando intenso sforzo fisico, con sanguinamento o diarrea, così come nei climi caldi. Alcol e caffè contribuiscono all'indisponibilità. Per eliminare il ristabilimento dell'equilibrio del sale marino, si raccomanda di bere più acqua.
  • L'evaporazione dell'acqua dal sudore - l'aumento della temperatura dell'aria e lo sforzo fisico causano la traspirazione, dopo di che hai voglia di bere. Questa reazione corporea è considerata normale. L'ansia dovrebbe essere causata da un'eccessiva sudorazione, che può indicare malattie del sistema nervoso, febbre, infiammazioni, malattie dei polmoni, cuore, reni o sistema immunitario. Questa condizione richiede una diagnosi medica, in quanto può portare a gravi conseguenze.
  • Aria secca: il corpo perde umidità in aria molto secca. Questo succede nelle camere con aria condizionata. Per normalizzare l'umidità è necessario bere più acqua e avviare le piante che aumentano l'umidità.
  • Acqua dolce - se c'è una quantità insufficiente di sali minerali nell'acqua, questo provoca un costante desiderio di bere. Il fatto è che i sali minerali promuovono l'assorbimento e la ritenzione di acqua nel corpo. Si raccomanda di bere l'acqua minerale di cloruro di sodio a basso contenuto di sale o imbottigliata con un contenuto di minerali normalizzato.
  • Acqua dura: anche l'eccesso di sali minerali influisce negativamente sul corpo e sulla loro mancanza. Se sono in abbondanza, attraggono l'acqua e impediscono il suo assorbimento dalle cellule.
  • Alimenti piccanti o salati - tali cibi irritano la bocca e la gola e il desiderio di bere si manifesta in modo riflessivo. Si raccomanda di rifiutare tale cibo per un po ', se i disturbi sono passati, quindi non si può preoccupare e tornare alla dieta abituale.
  • I cibi diuretici come gli alimenti rimuovono l'acqua dal corpo, causando la disidratazione e la voglia di bere. Rifiutarsi per un po 'da tale cibo, se tutto è tornato alla normalità, quindi non ci sono problemi di salute. Ma se rimane la polidipsia, allora dovresti cercare un aiuto medico.
  • Diabete mellito - il desiderio di bere e asciugare la bocca rimane dopo aver bevuto pesantemente e sono accompagnati da minzione frequente. Inoltre, vertigini, mal di testa, peso da salto acuto. Con questi sintomi, devi superare il test per la glicemia.
  • Bere alcol - bevande alcoliche aspirano l'acqua dai tessuti del corpo, creando disidratazione.
  • Disfunzione paratiroidea - l'iperparatiroidismo è accompagnato da un costante desiderio di bere. Ciò è dovuto a una disregolazione del calcio nel corpo secernendo l'ormone paratiroideo. Il paziente lamenta debolezza muscolare, dolore osseo, colica renale, perdita di memoria e affaticamento. Con questi sintomi, è necessario visitare l'endocrinologo e superare una serie di test.
  • Farmaci - antibiotici, antistaminici, diuretici, ipotensivi ed espettoranti provocano secchezza delle fauci. Per evitare questo problema, si consiglia di consultare un medico e scegliere un altro farmaco.
  • Malattia renale - a causa del processo infiammatorio del rene non mantiene fluido, causando la necessità di acqua. Allo stesso tempo, ci sono problemi con la minzione e il gonfiore. Per eliminare la malattia è necessario contattare un nefrologo, passare l'urina per l'analisi e sottoporsi a un'ecografia.
  • Malattia epatica - oltre a una mancanza di liquidi, c'è nausea, ingiallimento della pelle e del bianco degli occhi, dolore nel giusto ipocondrio, frequenti epistassi. Per questi sintomi, è necessario consultare un medico generico e sottoporsi a un esame del fegato per patologie.
  • Lesioni: molto spesso traumatiche lesioni della testa causano grande sete. Per il trattamento, è necessario rivolgersi a un neurologo, poiché il gonfiore del cervello è possibile senza intervento medico.

Sete come un sintomo della malattia

La polidipsia si verifica sotto l'influenza di molti fattori, ma in alcuni casi è un sintomo della malattia. All'inizio c'è una sensazione di sete che non si può spegnere. Ciò può essere dovuto al funzionamento anomalo del corpo e ad uno squilibrio di sali e liquidi. Il desiderio di bere è accompagnato da una grave secchezza nella bocca e nella faringe, che è associata a una ridotta secrezione di saliva dovuta alla mancanza di liquidi.

  • Sete indomita, di regola, indica lo sviluppo del diabete. In questo caso, c'è minzione abbondante e frequente, squilibrio ormonale e metabolismo del sale dell'acqua.
  • L'aumento della funzione delle ghiandole paratiroidi è un'altra malattia che è accompagnata da polidipsia. Il paziente lamenta debolezza muscolare, affaticamento, improvvisa perdita di peso. L'urina ha un colore bianco, questo colore è associato al calcio lavato dalle ossa.
  • Glomerulonefrite da malattia renale, pielonefrite, idronefrosi - causa secchezza delle fauci, gonfiore e problemi con la minzione. Il disturbo deriva dal fatto che l'organo interessato non può mantenere la quantità di fluido necessaria nel corpo.
  • Lesioni cerebrali e operazioni neurochirurgiche - portano allo sviluppo del diabete insipido, che causa una costante mancanza di acqua. Tuttavia, indipendentemente dalla quantità di fluido consumato, la disidratazione non passa.
  • Esperienze stressanti e nervose, disturbi mentali (schizofrenia, stati ossessivi) - il più delle volte le donne soffrono di sete per questi motivi. Inoltre, c'è irritabilità, pianto, desiderio costante di dormire.

Oltre alle suddette malattie, un insaziabile desiderio di bere deriva dalla dipendenza da alcol e droghe, iperglicemia, infezioni, ustioni, malattie del fegato e del sistema cardiovascolare.

Sete intensa la sera

Molto spesso la sera c'è un'inspiegabile sensazione di sete. Una condizione simile è associata a un rallentamento dei processi metabolici nel corpo. In media, durante il giorno si bevono fino a 2 litri di acqua, mentre nel calore aumenta la necessità di liquidi indipendentemente dall'ora del giorno. Ma in alcuni casi, un forte e incontrollato desiderio di ubriacarsi è causato da alcune malattie. Se il disturbo dura diversi giorni, ma non è associato al caldo o all'aumento dell'attività fisica alla sera, è necessario rivolgersi a un medico.

È imperativo esaminare la ghiandola tiroidea, effettuare un'ecografia dei reni, superare il test per gli ormoni tiroidei (TSH, T3sv., T4sv., ATPO, ATCTG), analisi delle urine, biochimica del sangue e complesso renale (creatinina, filtrazione glomerulare, urea).

Una delle cause più comuni della sete è l'intossicazione. Un classico esempio del disturbo è la sbornia. I prodotti di decadimento dell'alcool cominciano ad avvelenare il corpo, ma per eliminarli è necessaria una grande quantità di acqua. Questo è necessario per la rimozione delle tossine in modo naturale, cioè attraverso i reni. Se non ci sono problemi con l'alcol, ma si vuole ancora bere, il motivo potrebbe essere associato a un'infezione oa un virus. Zucchero e diabete insipido, cancro, grave stress e disturbi nervosi provocano anche un maggiore uso di acqua la sera.

Sete intensa durante la notte

La forte polidipsia di notte sorge per una serie di motivi, ognuno dei quali richiede uno studio dettagliato. Prima di tutto, devi scoprire quanta acqua una persona consuma durante il giorno. Se il fluido non è sufficiente, il corpo è disidratato e richiede di ricostituire il bilancio salino. La mancanza di liquidi appare quando si beve caffè, cibi salati, dolci e piccanti durante la notte. Una cena troppo densa, può provocare un risveglio notturno per placare la sete. In questo caso, al mattino la pelle appare gonfia ed edematosa.

Il malessere può essere causato da aria secca nella camera da letto. Russare e respirare in un sogno con la bocca aperta, causare l'essiccazione della mucosa e il desiderio di bere. Diverse malattie endocrine, infezioni, infiammazioni e malattie renali provocano anche attacchi di sete durante la notte.

Sete intensa dopo il sonno

La polidipsia dopo il sonno è un fenomeno comune che tutti hanno sperimentato. Il desiderio di bere acqua è spesso accompagnato da una maggiore viscosità della saliva, difficoltà nella deglutizione, alitosi e bruciore della lingua e delle mucose della cavità orale. Di norma, questi sintomi al mattino indicano un'intossicazione del corpo, che potrebbe verificarsi a causa dell'uso eccessivo di alcool la sera prima.

Alcuni farmaci provocano un disturbo al mattino. Questo vale anche per la sovralimentazione notturna. Se il difetto appare sistematicamente, allora questo può indicare il diabete mellito del secondo tipo, uno dei sintomi dei quali è la produzione di saliva mattutina insufficiente e la sua maggiore viscosità.

Se la mancanza di liquido appare sporadicamente, allora questa condizione si verifica con stress, esaurimenti nervosi ed esperienze. Malattie infettive con aumento della temperatura corporea causano anche sete dopo il sonno.

Sete intensa e nausea

La polidipsia e la nausea gravi sono una combinazione di sintomi che indicano intossicazione alimentare o infezioni intestinali. Molto spesso questi sintomi compaiono ancor prima del quadro clinico espanso, che è accompagnato da diarrea e vomito. Sintomi spiacevoli possono verificarsi con errori nella dieta e eccesso di cibo.

Se la mancanza di liquido è accompagnata da secchezza e amaro in bocca, oltre a nausea, bruciore di stomaco, eruttazione e depositi bianchi sulla lingua compaiono, allora questi possono essere segni di tali malattie:

  • Discinesia dei dotti biliari - si verifica nelle malattie della colecisti. Forse uno dei sintomi di pancreatite, colecistite o gastrite.
  • Infiammazione delle gengive - il desiderio di bere acqua e nausea sono accompagnati da un gusto metallico in bocca, bruciore delle gengive e della lingua.
  • Gastrite dello stomaco - i pazienti lamentano dolore allo stomaco, bruciore di stomaco e sensazione di sovraffollamento.
  • L'uso di droghe - alcuni antibiotici e farmaci antistaminici, causano i sintomi di cui sopra.
  • Disturbi neurotici, psicosi, nevrosi, amenorrea - disturbi del sistema nervoso centrale spesso causano una mancanza di liquidi nel corpo, nausea e altri sintomi spiacevoli del tratto gastrointestinale.
  • Malattie della ghiandola tiroide - a causa di cambiamenti nella funzione motoria delle vie biliari, si verifica uno spasmo dei dotti biliari e aumenta la scarica di adrenalina. Ciò porta al fatto che la lingua appare placca bianca o gialla, così come l'amarezza, la secchezza e la mancanza di liquido.

In ogni caso, se tali disturbi persistono per diversi giorni, allora si dovrebbe cercare un aiuto medico. Il medico valuterà ulteriori sintomi (dolore addominale, disturbi digestivi e feci) che potrebbero indicare una malattia dell'apparato digerente e condurrà una serie di studi diagnostici per determinare altre possibili patologie causate da nausea e disidratazione.

Sete intensa e secchezza delle fauci

Grave disidratazione con secchezza delle fauci sono segni che indicano uno squilibrio nel corpo. Secchezza delle fauci o secchezza delle fauci è causata da una diminuzione o cessazione della produzione di saliva. Questo accade con alcune malattie di natura infettiva, con lesioni del sistema respiratorio e nervoso, malattie del tratto gastrointestinale e disturbi autoimmuni. Il malessere può essere temporaneo, ma con l'esacerbazione di malattie croniche o l'uso di droghe, appare sistematicamente.

Se la mancanza di liquidi e secchezza della bocca sono accompagnati da sintomi quali: frequenti sollecitazioni in bagno o problemi di minzione, secchezza del naso e della gola, incrinature agli angoli della bocca, vertigini, alterazioni nel gusto del cibo e delle bevande, la viscosità in bocca si appanna, fa male Inghiottire, c'è un odore sgradevole dalla bocca, questo indica una grave malattia che richiede cure mediche.

Sete intensa dopo aver mangiato

L'aspetto di una forte sete dopo aver mangiato ha una base fisiologica. Il fatto è che il corpo lavora per bilanciare tutte le sostanze in esso contenute. Questo vale anche per il sale, che viene dal cibo. I recettori sensoriali danno al cervello un segnale della sua presenza nelle cellule e nei tessuti, quindi c'è un desiderio di bere, al fine di ridurre l'equilibrio del sale. La disidratazione si verifica quando si mangiano cibi piccanti e dolci.

Al fine di normalizzare l'equilibrio salino dopo un pasto, si consiglia di bere 1 tazza di acqua purificata 20-30 minuti prima di un pasto. Ciò consentirà al corpo di assorbire tutti i nutrienti che entrano nel corpo con il cibo e non causerà il desiderio di ubriacarsi. Dopo 30-40 minuti dopo aver mangiato è necessario bere un altro bicchiere di liquido. Se ti ubriachi subito dopo un pasto, può causare dolore al tratto gastrointestinale, eruttazione, sensazione di pesantezza e persino nausea.

Sete intensa di metformina

Molti pazienti a cui è stata prescritta la metformina lamentano una sete intensa causata dall'assunzione del farmaco. Il farmaco è incluso nella categoria dei farmaci antidiabetici usati nel diabete mellito di tipo 1 e 2 e in violazione della tolleranza al glucosio. Di norma, è ben tollerato e, oltre all'azione medicinale principale, aiuta a ridurre significativamente il peso. La normalizzazione del peso corporeo è possibile nel caso in cui la dieta e l'esercizio fisico per un lungo periodo di tempo non aiutassero a rimuovere quei chili in più.

  • Il farmaco è prescritto per il trattamento di malattie endocrinologiche e ginecologiche. Il principio attivo riduce l'appetito, riduce l'assorbimento del glucosio nel GIT distale, inibisce la sintesi del glicogeno epatico e regola i livelli di glucosio. Il farmaco riduce la stimolazione delle cellule pancreatiche responsabili della produzione di insulina, che riduce l'appetito.
  • Il farmaco viene assunto per via orale, il dosaggio e la durata d'uso sono determinati dal medico curante e dipendono dalle prove. Singola dose - 500 mg. Durante l'uso delle compresse, è necessario abbandonare i carboidrati semplici, poiché possono causare effetti collaterali dal tratto gastrointestinale. Se la medicina ha causato nausea, il dosaggio è dimezzato.
  • Le compresse sono controindicate per l'uso durante la gravidanza e l'allattamento, con insufficienza cardiaca, renale ed epatica. La polidipsia grave è anche una controindicazione da usare. Il farmaco non è prescritto a pazienti di età inferiore ai 15 anni.
  • Se non si osserva una dieta priva di carboidrati durante l'uso del farmaco, sono possibili effetti collaterali. Molto spesso, i pazienti si lamentano di nausea, vomito, diarrea, dolore all'addome, comparsa di sapore metallico. L'uso prolungato può causare anemia da carenza di vitamina B12.

L'uso corretto di Metformin con la stretta osservanza del dosaggio e senza superare il ciclo di terapia raccomandato non causa disidratazione o altri effetti collaterali.

Sete intensa in un bambino

La polidipsia potenziata è caratteristica dei pazienti della fascia di età pediatrica. Molti genitori non seguono il bilancio idrico del corpo del bambino. Quindi, se il bambino è lungo sulla strada o sotto il sole cocente, allora questo può causare non solo la disidratazione, quindi il colpo di calore. La sete nei bambini ha sia cause fisiologiche che sorgono a causa dell'uso di cibi salati, piccanti e dolci, sia patologici, cioè causati da certe malattie.

  • Diabete mellito - i classici segni di malattia includono non solo un aumentato bisogno di acqua, ma anche polifagia, cioè aumento della fame e della poliuria - minzione frequente. I sintomi appaiono a causa di elevati livelli di glucosio nel sangue. Molto spesso, i bambini hanno il diabete di tipo 1, che è insulino-dipendente.
  • Il diabete insipido - è causato da una carenza di ormone antidiuretico. È responsabile dell'invio di un segnale ai reni sul riassorbimento di liquidi. I bambini con questa malattia soffrono non solo per la mancanza di acqua, ma anche per la minzione frequente.
  • Insufficienza cardiaca: qualsiasi sforzo fisico causa polidipsia. La patologia si verifica a causa dell'indebolimento del cuore, che non è in grado di pompare sangue e ossigeno nella modalità normale.
  • Malattia renale - la mancanza di liquidi è combinata con una maggiore rimozione di urina dal corpo. Questo sintomo è caratteristico della pielonefrite e della glomerulonefrite.
  • Malattie mentali - polidipsia può verificarsi con disturbi nervosi e mentali, che sono accompagnati da un aumento di ansia e depressione.
  • Disidratazione - si verifica quando le infezioni virali sono accompagnate da febbre alta, vomito e diarrea. Le infezioni parassitarie e batteriche causano anche una mancanza di liquidi a causa della diarrea.

Il trattamento dipende da quale sia la causa sottostante. Il sintomo non può essere ignorato e al più presto possibile si consiglia di portare il bambino dal pediatra. Il medico condurrà un esame completo e aiuterà a sbarazzarsi della malattia.

Sete durante la gravidanza

La gravidanza è un periodo difficile per ogni donna, in quanto è caratterizzata da un maggiore stress sul corpo. Durante la gestazione, la donna incinta soffre spesso di disidratazione. Il corpo umano è l'80% di acqua. L'acqua è presente in tutte le cellule ed è la chiave per il normale funzionamento del corpo. La mancanza di liquidi rallenta i processi metabolici e influenza patologicamente sia il corpo della madre che lo sviluppo del feto.

  • All'inizio della gravidanza, il feto inizia a formarsi e il suo corpo non funziona pienamente. Questo vale per gli organismi responsabili per lo smaltimento delle tossine e la rimozione delle tossine. Pertanto, la donna sente il bisogno di una grande quantità di liquido necessario per la loro rimozione.
  • L'acqua è necessaria per la formazione del liquido amniotico in cui si sviluppa il bambino. Con ogni settimana, il suo volume aumenta e, quindi, aumenta la sete.
  • Un altro motivo per il maggiore bisogno di acqua è la ristrutturazione del sistema circolatorio, che è completata da 20 settimane di gestazione. A causa della mancanza di liquidi, il sangue diventa troppo spesso. Questa è una minaccia sia per la futura madre che per il bambino, poiché possono formare coaguli di sangue intravascolari, lesioni ischemiche e altre patologie.
  • Cambiare le preferenze di gusto - durante la gravidanza, una donna tira su esperimenti alimentari. L'eccessivo consumo di cibi dolci, speziati, salati e grassi richiede un ulteriore fluido per la digestione e la rimozione di una maggiore quantità di sale dal corpo.

In alcuni casi, i medici limitano le donne incinte a bere acqua. Ciò è dovuto a scarse analisi di urina, gonfiore, polidramnios. L'aumento dell'accumulo di acqua può causare preeclampsia e parto pretermine. Se la disidratazione è accompagnata da secchezza in bocca, questo può indicare lo sviluppo di gravi malattie. A volte alle donne incinte viene diagnosticato un diabete mellito gestazionale, che viene rilevato nelle urine e negli esami del sangue. In questo caso, alla donna viene prescritta una dieta speciale per normalizzare la glicemia. Malattie virali, infezioni microbiche, malattie del tratto gastrointestinale e del tratto respiratorio sono anche accompagnate da polidipsia.