Cosa sono le compresse di Drotaverine prescritte per: istruzioni e recensioni

La drotaverina è un gruppo di antispasmodici miotropi. Nella sua struttura ed effetti sulla muscolatura liscia, il farmaco è simile alla papaverina, ma ha un effetto terapeutico più pronunciato.

Riduce il tono della muscolatura liscia degli organi interni e della motilità intestinale, dilata i vasi sanguigni. Più spesso, il farmaco è prescritto per vari dolori spasmodici, anche se non è un antidolorifico.

In questa pagina troverete tutte le informazioni su Drotaverine: istruzioni complete per l'uso di questo farmaco, prezzi medi nelle farmacie, analoghi completi e incompleti del farmaco, nonché recensioni di persone che hanno già usato compresse di Drotaverine. Vuoi lasciare la tua opinione? Si prega di scrivere nei commenti.

Gruppo clinico-farmacologico

Condizioni di vendita della farmacia

Viene rilasciato senza prescrizione medica.

Quanto costa la Drotaverina? Il prezzo medio nelle farmacie è di 190 rubli.

Rilascia forma e composizione

Il farmaco Drotaverinum è disponibile sotto forma di compresse destinate alla somministrazione orale. Compresse di piccole dimensioni, rotonde, con una striscia orizzontale su un lato di un colore giallo chiaro con una leggera sfumatura verdastra.

  • La composizione contiene il principio attivo Drotaverina cloridrato. 1 compressa contiene 40 o 80 mg di questa sostanza.
  • Ulteriori elementi: talco, fecola di patate, povidone, magnesio stearato, lattosio monoidrato.

Il farmaco viene venduto in blister da 10 e 25 pezzi in un involucro di cartone, nonché in scatole di plastica da 20 o 50 pezzi con la descrizione dettagliata allegata.

Effetto farmacologico

La drotaverina è un antispasmodico miotropico. Drotaverina cloridrato inibisce la fosfodiesterasi IV, con conseguente accumulo di adenosina monofosfato ciclico intracellulare e conseguente inattivazione della catena leggera della miosina chinasi, che si traduce in rilassamento della muscolatura liscia.

Indipendentemente dal tipo di innervazione vegetativa, il farmaco agisce sulla muscolatura liscia dei sistemi biliari, vascolari, urogenitali e del tratto gastrointestinale. L'effetto diretto di Drotaverina cloridrato sulla muscolatura liscia rende possibile utilizzarlo come antispasmodico quando i m-holinoblokatori sono controindicati.

Indicazioni per l'uso

Cosa aiuta? Secondo le istruzioni di Drotaverin, l'uso del farmaco è volto a ridurre il tono della muscolatura liscia dei vari organi interni, l'appuntamento delle compresse è indicato per:

  1. pielite;
  2. algodismenoree;
  3. Discinesia della colecisti e delle vie biliari in tipo ipercinetico, colica renale e biliare, colecistite;
  4. Sindrome del dolore causata da spasmo di vasi cerebrali, arterie coronarie, endoarterite;
  5. Aborto prematuro o parto prematuro, apertura prolungata o spasmo dell'orifizio dell'utero durante il parto, travaglio post-parto;
  6. Esacerbazioni di ulcera gastrica e ulcera duodenale, pilorospasmo, colica intestinale, proctite, colite spastica e stitichezza, tenesme.

Come parte del trattamento complesso di alcune di queste malattie, al paziente può essere somministrata una soluzione di drotaverina nel caso in cui le compresse non possano essere utilizzate.

Inoltre, l'uso della soluzione è indicato per il trattamento degli spasmi muscolari lisci:

  1. Apparato urinario, tra cui nefrolitiasi, uretrrite, pielite, cistite, tenesmo della vescica;
  2. Causato da malattie delle vie biliari, come colecistolitiasi, colangiolitez, pericholecistite, colangite, papillite.

Controindicazioni

Secondo le istruzioni Drotaverin è controindicato in:

  1. Grave insufficienza cardiaca;
  2. Ipersensibilità al farmaco;
  3. Grave insufficienza epatica e renale;
  4. Intolleranza congenita al lattosio e deficit di lattasi (a causa della presenza di monoidro nella composizione di lattosio di Drotaverina).

Drotaverinum non è prescritto per i bambini sotto i 2 anni e durante l'allattamento.

Con cautela, il farmaco viene utilizzato con bassa pressione sanguigna, aterosclerosi espressa delle arterie coronarie, glaucoma ad angolo chiuso, iperplasia prostatica, durante la gravidanza.

Utilizzare durante la gravidanza e l'allattamento

Secondo le istruzioni per l'uso di Droterin, è dimostrato che questo farmaco supera la barriera ematologica e placentare. In questo caso, la decisione e la nomina di questo strumento sono prese esclusivamente dal medico, tenendo conto dei benefici / rischi per la madre e il feto.

Durante l'allattamento, si raccomanda di interrompere l'alimentazione del bambino per il periodo di assunzione del farmaco.

Istruzioni per l'uso

Le istruzioni per l'uso indicano che le compresse di Drotaverine devono essere assunte senza masticare.

Il dosaggio e la durata del corso sono determinati individualmente da un medico.

  • Gli adulti nominano dentro 40-80 mg (1-2 etichetta) 2-3 volte / giorno. La dose giornaliera massima è di 240 mg.
  • Bambini di età da 3 a 6 anni - in una singola dose di 20 mg, la dose massima giornaliera - 120 mg (in 2-3 dosi); all'età di 6-12 anni, una singola dose è di 40 mg, la dose massima giornaliera è di 200 mg; frequenza d'uso - 2-5 volte al giorno.

Effetti collaterali

Quando assume la dose di Drotaverina nelle dosi raccomandate, la probabilità di effetti indesiderati è bassa. Ci sono i seguenti:

  • rash cutaneo;
  • arrossamento del viso;
  • abbassare la pressione sanguigna;
  • Quincke gonfiore.

In casi isolati:

  • palpitazioni cardiache, aritmia;
  • mal di testa, vertigini, insonnia;
  • nausea, costipazione.
  • broncospasmo;
  • gonfiore della mucosa nasale.

overdose

Il sovradosaggio si manifesta nei seguenti sintomi:

  • depressione respiratoria;
  • insufficienza vascolare;
  • Blocco AV;
  • pelle pallida;
  • sudorazione;
  • nausea;
  • vomito;
  • paralisi del centro respiratorio;
  • arresto cardiaco

Dopo 3 giorni, possono comparire segni di danni al fegato.

Trattamento di lavanda gastrica, prendendo lassativi salini. In caso di sovradosaggio, il paziente deve essere sotto la supervisione di un medico.

Istruzioni speciali

  1. Se ingerito in dosi terapeutiche, la drotaverina non influisce sulla capacità di guidare e svolgere lavori che richiedono maggiore attenzione. Con la comparsa di effetti collaterali, la questione della guida di veicoli e del lavoro su macchine utensili richiede una considerazione individuale.
  2. Nel trattamento dell'ulcera gastrica e dell'ulcera duodenale viene utilizzato in combinazione con altri farmaci comunemente prescritti per il trattamento di questo gruppo di malattie dell'esofago, dello stomaco e del duodeno.

Interazione farmacologica

  1. Riduce l'attività spasmogenica della morfina.
  2. Con l'uso simultaneo si può indebolire l'effetto antiparkinsoniano della levodopa.
  3. Il fenobarbitale aumenta la gravità dell'azione antispasmodica della drotaverina.
  4. Migliora l'azione di papaverina, bendazolo e altri antispastici (compreso m-holinoblokatorov), una diminuzione della pressione sanguigna causata da antidepressivi triciclici, chinidina e procainamide.

Recensioni

Abbiamo raccolto alcune recensioni di persone sulla droga Drotaverinum:

  1. Lida. In ospedale, flebo IV da pancreatite e gastrite - è necessario gocciolare lentamente, gocciolare in 40 minuti - la mia testa è andata, ho pensato che stavo perdendo coscienza... Ho iniziato a gocciolare in 1 ora e 20 minuti - molto meglio... Ho schiarito gli spasmi...
  2. Margot. Quando ero incinta, mi portarono alla 28 ° settimana di gravidanza in ospedale con la minaccia di parto prematuro. Mi è stato immediatamente iniettato un drilt e, letteralmente in circa 20 minuti, è diventato molto più facile, immediatamente è passato uno spasmo.
  3. Lena. Buon momento della giornata! Conosco le tavolette "Drotaverinum" piuttosto recentemente, circa cinque anni. Conoscevo "No-shpu" prima di loro, ma poi un amico mi suggerì la loro controparte a basso costo: la Drotaverina. E lei aveva ragione. Questo è un grande antidolorifico per il mio corpo. Li bevo durante un doloroso ciclo mestruale per alleviare i crampi. Anche prendere con mal di testa. Allevia il dolore negli spasmi addominali. Li raccomando a tutti.
  4. Dasha. Probabilmente non c'è una ragazza che non abbia mai bevuto questo medicinale. Un rimedio eccellente per le mestruazioni dolorose, così come per qualsiasi dolore all'addome, allevia bene gli spasmi. Aiuta letteralmente entro 30 minuti. "Drotaverin" è l'equivalente russo di "No-shpy", assolutamente lo stesso in azione, ma costa tre volte di meno. Le compresse sono gialle, piccole. Non consiglio di masticare, hanno un sapore amaro. Il farmaco non ha praticamente controindicazioni.

analoghi

Farmaci con lo stesso principio attivo, sinonimi di Drotaverine: Bioshpa, Droverin, No-shpa, Spazmol, Nosh-Bra.

Farmaci simili al meccanismo d'azione, analoghi della Drotaverina: Nikokerin, Papaverina, Papazol, Platyphyllin.

Prima di usare analoghi, consultare il medico.

Condizioni di conservazione e durata

Secondo le istruzioni, la Drotaverina deve essere conservata in luogo ben ventilato, protetto dalla luce, asciutto e fuori dalla portata dei bambini, ad una temperatura non superiore a 25 ºС.

La durata di conservazione del farmaco, soggetta alle raccomandazioni di base del produttore, è di tre anni.

Cosa aiuta la drotaverina - malattie e sintomi


Cosa aiuta Drotaverinum - un farmaco efficace e spesso prescritto con effetto anti-spasmolitico? Ha un effetto benefico sui tessuti muscolari lisci di vari sistemi del corpo, eliminando gli spasmi e le sensazioni dolorose sia dell'eziologia nervosa che muscolare.

Non sono stati osservati effetti collaterali gravi, tuttavia, la prescrizione del farmaco deve essere effettuata esclusivamente da un medico ed essere presa dal paziente sotto la supervisione di uno specialista.

Drotaverina: composizione e azione farmacologica

Il farmaco è disponibile in due forme di dosaggio - una soluzione per iniezione intramuscolare e compresse. Il primo include:

  • il componente principale è la drotaverina cloridrato;
  • sostanze aggiuntive.
  • Drotaverina cloridrato;
  • lattosio;
  • componenti aggiuntivi.

Dopo l'assunzione del farmaco, il principio attivo con attività spasmolitica inizia a interessare la muscolatura liscia, che si trova nei sistemi urogenitale, biliare, cardiovascolare e del tratto gastrointestinale. Espande notevolmente i vasi sanguigni, in conseguenza del quale l'ossigeno inizia a fluire senza impedimenti ai tessuti e alleviare il dolore spastico.

I componenti del farmaco possono, in un breve periodo di tempo, modificare la permeabilità e il potenziale delle membrane nel tessuto. Riducono anche l'attività della fosfodiesterasi - un enzima speciale.

Dopo aver preso la pillola, la concentrazione della sostanza attiva raggiungerà la sua concentrazione in 50-60 minuti. Excreted nelle urine, una piccola quantità può essere espulsa nelle feci.

In questo caso, la droga Drotaverinum non ha effetti collaterali seri in relazione al sistema cardiovascolare, che paragona favorevolmente a questo riguardo da molti dei suoi analoghi. È un'azione antispasmodica, vasodilatatrice, miotropica e ipotensiva.

Indicazioni per l'uso

Perché la drotaverina può essere prescritta da un terapeuta - uno specialista deve eliminare l'intolleranza individuale ai componenti del farmaco. L'indicazione principale per il suo uso è la liberazione di una persona dai dolori spastici, che può verificarsi con una varietà di disturbi. Un farmaco può essere prescritto se una delle seguenti malattie è stata diagnosticata:

  • spasmi frequenti in colecistite;
  • ulcera gastrica o duodenale;
  • costipazione, accompagnata da spasmi di tessuti lisci, che causano forti dolori;
  • colica con ritenzione di gas;
  • uretrite e cistite;
  • proctite con dolore pronunciato;
  • ureterolitiasi, pielite, nefrolitiasi - per queste malattie, la Drotaverina viene prescritta come anestetico locale ed è inclusa nel complesso farmacologico.

Insieme a questo, un farmaco come la Drotaverina può essere raccomandato per l'uso in attività diagnostiche. Ad esempio, con colecistografia o simili.

Poiché la medicina ha un effetto vasodilatatore, i professionisti medici spesso lo prescrivono per eliminare il forte mal di testa che si verifica durante gli spasmi cerebrali.

La drotaverina è ampiamente utilizzata in ginecologia: può aiutare con gli spasmi dell'utero o in caso di apertura prolungata. È anche prescritto per il parto di emergenza, se uno specialista rileva il rischio di spasmi uterini durante il passaggio del feto.

Ricezione Drotaverina

Le compresse sono assunte per via orale, hanno bisogno di bere molta acqua. La frequenza dell'assunzione di cibo, di regola, non ha alcun effetto, quindi non c'è alcuna differenza particolare: prendere la Drotaverina prima o dopo i pasti. Puoi anche a stomaco vuoto, se una persona soffre di forti dolori o coliche. L'unico inconveniente in questo caso è che l'effetto sulla fonte di disagio può iniziare un po 'più tardi.

Se il paziente è tormentato da troppo dolore, che non può essere tollerato, il medico può prescrivere iniezioni. Agiscono molto più velocemente perché vengono somministrati per via intramuscolare. Tuttavia, per i pazienti con colica epatica o renale, ci sono delle eccezioni - con loro, il farmaco viene somministrato per via endovenosa (lentamente e in piccole porzioni). Allo stesso tempo vi è un piccolo rischio di collasso (riduzione dell'afflusso di sangue ai tessuti, a causa della quale si verifica la disfunzione di alcuni organi), pertanto, tali procedure dovrebbero essere eseguite solo in stato supino.

È importante: è vietato determinare in modo indipendente la durata del corso, è solo uno specialista che può scegliere come prendere Drotaverinum.

In casi particolarmente urgenti, quando si verifica uno spasmo dei vasi sanguigni e la circolazione sanguigna periferica è disturbata, la Drotaverina può anche essere iniettata nell'arteria. Il dosaggio deve essere attentamente calcolato dal medico e il farmaco deve essere somministrato più lentamente rispetto a quello endovenoso.

Importante: poiché la procedura è un'emergenza, solo uno specialista dovrebbe eseguirla. Sarà in grado di fermare le possibili conseguenze (anche se, di regola, con le azioni competenti di un operatore medico non si verificano).

Compatibilità con altri farmaci

Se si utilizza Drotaverina dall'addome o in altri casi in combinazione con altri farmaci che hanno anche un effetto antispasmodico, l'effetto del trattamento può aumentare, ma tale terapia deve essere eseguita solo con l'approvazione del medico curante. Solo uno specialista consiglierà farmaci che non solo non annullano l'effetto terapeutico della Drotaverina, ma possono anche renderlo più pronunciato.

Se combini la Drotaverina con antidepressivi triciclici, allora dovresti essere preparato al fatto che l'ipotensione arteriosa può aumentare molte volte.

I pazienti a cui è stata prescritta la morfina devono usare Drotaverina con cautela, poiché questo farmaco riduce notevolmente l'effetto spasmogenico.

Overdose con Drotaverinum

È severamente vietato modificare il dosaggio prescritto dal medico curante. Un aumento del numero di pillole o di iniezioni può provocare lo sviluppo del blocco atrioventricolare e portare alla paralisi del nervo respiratorio, e le conseguenze di questo possono essere estremamente negative.

Possibili effetti collaterali

Gli effetti collaterali dell'assunzione di Drotaverina si possono verificare in due casi: se è richiesto troppo tempo o se si verifica una reazione allergica a qualsiasi componente. Tali azioni includono le seguenti manifestazioni:

  • tratto gastrointestinale - eruttazione, costipazione (o, al contrario, diarrea), nausea, vomito;
  • sistema nervoso centrale: svenimenti, forti mal di testa, regime giornaliero diurno, disturbi del sonno;
  • vie respiratorie - gonfiore delle mucose o spasmi dei bronchi;
  • reazioni allergiche - angioedema, dermatite, eruzione cutanea, sudorazione eccessiva, prurito;


Tutti gli effetti di cui sopra sono in pillola o dopo l'iniezione, ma in quest'ultimo caso, il paziente può iniziare a sviluppare depressione respiratoria, ipotensione o blocco atrioventricolare (conduzione compromissione degli impulsi elettrici dagli atri ai ventricoli).

Se ha avuto mal di testa durante l'assunzione di Drotaverina o uno di questi effetti indesiderati è stato notato, specialmente dopo le iniezioni, quindi il trattamento deve essere interrotto e chiedere consiglio al medico. Sarà in grado di prendere analoghi o prescrivere farmaci aggiuntivi per eliminare queste azioni.

Ricevimento durante la gravidanza e l'allattamento

Drotaverina cloridrato - il principio attivo - è in grado di penetrare la barriera emato-placentare. In altre parole, questo componente del farmaco può avere un effetto diretto sul feto e in qualche modo influenzare il suo sviluppo. I farmaci possono essere prescritti da uno specialista se il beneficio ipotetico per una donna incinta è superiore alla potenziale minaccia per il bambino.

Durante l'allattamento al seno, deve rifiutarsi di prendere Drotaverina, perché passa nel latte materno e, di conseguenza, viene trasmessa al bambino. Se il rifiuto non è possibile, allora devi pensare a un rifiuto temporaneo dell'allattamento al seno e trasferire il bambino in una miscela artificiale.

Spesso, il farmaco può essere prescritto durante il travaglio pretermine, per rimuovere il tono dell'utero (si stabilizza lo stato, se c'è una minaccia aborto spontaneo e sarà rapidamente e senza danno per la salute della madre per avviare tutte le azioni ausiliari necessari), e il periodo post-partum, per fermare la lotta.

Se è possibile nominare Drotaverinum a bambini - una domanda aperta. Alcuni pediatri e terapisti sono contrari alla terapia con l'uso di questo farmaco e raccomandano fortemente di usarlo solo all'età di 12 anni, mentre altri ritengono che il farmaco non causi danni e sia prescritto dall'età di 5-6 anni. In ogni caso, il processo di trattamento con questo medicinale deve essere sotto la costante supervisione del medico curante.

Controindicazioni

Di norma, quasi tutte le medicine hanno alcune controindicazioni e la Drotaverina non fa eccezione. Deve essere usato solo dopo aver letto le istruzioni e secondo il corso di trattamento prescritto. Le controindicazioni sono identiche indipendentemente da quale forma del farmaco è stata scelta. Questi includono:

  • insufficienza cardiaca;
  • shock cardiogeno;
  • bassa pressione sanguigna;
  • blocco atrioventricolare II o III;
  • insufficienza renale o epatica;
  • carenza di lattasi congenita;
  • malabsobtsiya.

Consiglio: non è consigliato usare Drotaverinum in pillole per bambini sotto i 12 anni - solo sotto forma di iniezioni.

Il farmaco viene prescritto con cautela a quelli diagnosticati con aterosclerosi delle arterie coronarie, lo stesso vale per la solita forma di aterosclerosi. Non è raccomandato per le persone la cui attività professionale è associata ad una maggiore concentrazione di attenzione. Se, tuttavia, l'assunzione di Drotaverina è necessaria, dopo di essa dovrebbe essere entro 2-3 ore per evitare azioni che richiedono maggiore attenzione e concentrazione.

Tutte le informazioni nell'articolo sono solo di riferimento, quindi se non sai di cosa si tratta - Drotaverine e come prenderlo, consultare uno specialista. Solo un medico può fare una diagnosi corretta e valutare l'eventuale necessità di assumere questo farmaco.

Sii sempre
nell'umore

Drotaverina: cosa aiuta, indicazioni e istruzioni per l'uso, recensioni

Da masterweb

Disponibile dopo la registrazione

Questo farmaco è un farmaco abbastanza efficace con azione antispasmodica. Con cosa aiuta Drotaverin? Colpisce favorevolmente il tessuto muscolare liscio di vari organi, eliminando la sindrome da spasmo e dolore sia dell'eziologia muscolare che nervosa. Nel suo uso non sono stati rilevati effetti collaterali pronunciati, tuttavia la prescrizione di questo medicinale deve essere effettuata esclusivamente da un medico.

Applicare questo medicinale per varie malattie che provocano lo sviluppo di spasmi, con conseguente dolore grave. Questo vale soprattutto per le malattie del sistema vascolare e digestivo del corpo.

Azione farmacologica e composizione del farmaco

Il farmaco è disponibile in due forme di base - nella forma di una soluzione per la somministrazione intramuscolare e compresse "Drotaverin". L'istruzione indica che la soluzione contiene drotaverina cloridrato e acqua per preparazioni iniettabili come componente principale. Le compresse di questo farmaco contengono anche la sostanza principale - drotaverina cloridrato e come ausiliario - lattosio, amido di patate, talco, povidone, magnesio stearato.

Il farmaco "Drotaverin" nelle compresse prescritto più spesso di iniezioni. Il principio attivo ha attività antispasmodica e colpisce i muscoli lisci situati nei sistemi biliare, urinario, cardiovascolare e digestivo, e inoltre espande notevolmente i vasi sanguigni. Di conseguenza, l'ossigeno scorre liberamente verso i tessuti e gli organi e allevia il dolore spastico. Le sostanze medicinali di questo farmaco possono modificare la permeabilità delle membrane cellulari nel tessuto e ridurre l'attività dell'enzima fosfodiesterasi.

Dopo aver assunto il farmaco, la concentrazione della sostanza principale nel sangue raggiunge un massimo dopo 40-60 minuti. Il farmaco viene escreto dal corpo con l'urina, tuttavia, una piccola quantità esce attraverso l'intestino. Allo stesso tempo, l'agente farmacologico "Drotaverina" non ha praticamente effetti collaterali in relazione al sistema cardiaco, vascolare ed endocrino. È un mezzo di effetti antispastici, miotropi, vasodilatatori e ipotensivi. Quindi, da cosa viene prescritto "Drotaverin"?

Indicazioni per l'uso

Prima di prescrivere un farmaco, uno specialista deve assicurarsi che il paziente non soffra di ipersensibilità al farmaco. L'indicazione principale per il suo scopo è di eliminare dolori spastici di varia origine, che possono essere innescati dai seguenti tipi di malattie:

  • colecistite;
  • ulcera allo stomaco e ulcera duodenale;
  • stitichezza accompagnata da spasmi della muscolatura liscia intestinale;
  • colica intestinale con aumento della formazione di gas;
  • uretrite, cistite;
  • proctite con forte dolore;
  • uretrolitiasi, nefrolitiasi, pielite.

Quando i fenomeni patologici sopra citati, il farmaco è prescritto, di regola, come un farmaco anestetico, che è incluso nella complessa terapia della malattia di base.

Cos'altro aiuta Drotaverin?

È possibile usare la medicina effettuando alcune misure diagnostiche, per esempio, con holetsistography. L'eliminazione di spasmi e dolore è il compito principale di questo farmaco. Dal momento che ha un effetto vasodilatatore, è spesso prescritto da specialisti medici per alleviare il mal di testa grave, che di solito derivano da spasmi di vasi cerebrali nella testa. Da quale "Drotaverin" è prescritto, è interessante per molti pazienti.

L'uso del farmaco nella pratica ginecologica è molto diffuso: è in grado di eliminare gli spasmi dell'orifizio uterino e viene utilizzato anche per l'apertura prolungata. Inoltre, viene nominato per il parto di emergenza, quando uno specialista nota la probabilità di forti spasmi nell'utero durante il passaggio del feto. "Drotaverin" può essere utilizzato per periodi dolorosi nelle donne con una varietà di patologie del sistema riproduttivo.

Metodi di applicazione

Secondo le istruzioni, le compresse "Drotaverin" devono essere assunte per via orale e bere molti liquidi. Il tempo del pasto di solito non è molto importante. Il farmaco può essere bevuto anche a stomaco vuoto, se la persona soffre di coliche gravi, cefalea o altre manifestazioni di dolore.

Nei casi in cui il dolore è caratterizzato da troppa intensità, vengono prescritte iniezioni intramuscolari di questo farmaco, poiché questo metodo di utilizzo implica una più rapida eliminazione del dolore, che non si può dire della forma compressa di questo farmaco - le compresse agiscono solo 40-60 minuti dopo l'ingestione.

Con insufficienza renale o epatica

Per i pazienti con insufficienza renale o epatica con l'uso di Drotaverin, vengono fatte eccezioni - per tali gravi sindromi dolorose, il medicinale può essere somministrato per via endovenosa (piccolo doha). Tuttavia, uno specialista deve prestare molta attenzione e osservare le condizioni del paziente, poiché vi è un certo rischio di collasso (riduzione dell'afflusso di sangue ai tessuti, con conseguente alterazione delle funzioni di alcuni sistemi e organi). Pertanto, tali procedure mediche dovrebbero essere eseguite al paziente solo in posizione supina.

Durata del corso

Non è consentito determinare in modo indipendente la durata del ciclo di terapia con questo farmaco, poiché solo un medico qualificato è in grado di determinare i rischi di effetti collaterali, il dosaggio corretto e valutare i potenziali benefici del farmaco.

Drotaverinum può essere iniettato in un'arteria?

In caso di emergenza, quando si verifica uno spasmo dei vasi sanguigni e le funzioni della circolazione sanguigna periferica vengono disturbate, il farmaco può essere introdotto nell'arteria. La dose viene attentamente calcolata dal medico e il farmaco deve essere iniettato anche più lentamente rispetto alla via endovenosa. Dovrebbe essere notato, dal momento che questa procedura è un'emergenza, dovrebbe essere eseguita solo da un esperto che può eliminare eventuali conseguenze negative quando si verificano.

Compatibilità del farmaco con altri farmaci

Se combini l'uso del farmaco "Drotaverina" con antidepressivi triciclici, allora in questi casi è possibile aumentare la pressione sanguigna. La morfina riduce significativamente l'effetto spasmogenico del farmaco. Con tutti gli altri gruppi farmacologici di farmaci "Drotaverin" interagisce normalmente, cioè l'uso in questo caso di altri medicinali non è limitato.

Effetti collaterali

Durante il trattamento in alcuni casi, possono verificarsi le seguenti reazioni avverse:

  • violazione dei processi digestivi (alterazioni delle feci, dispepsia);
  • svenimento, cefalea, disturbi del sonno;
  • gonfiore delle mucose, broncospasmo;
  • Gonfiore di palio, sudorazione eccessiva, dermatite;
  • depressione dell'attività respiratoria, blocco atrioventricolare, ipotensione;
  • compromissione della pervietà dell'impulso nei ventricoli dagli atri, bradicardia.

Controindicazioni

Come indicato dalle istruzioni per l'uso per compresse "Drotaverin", il farmaco non deve essere usato in presenza delle seguenti patologie:

  • shock cardiogeno;
  • malassorbimento.
  • insufficienza cardiaca di qualsiasi tipo;
  • bassa pressione sanguigna;
  • insufficienza epatica o renale;
  • blocco atrioventricolare II o III;
  • carenza di lattasi congenita.
  • cambiamenti aterosclerotici nelle arterie coronarie.
  • aterosclerosi obliterante delle arterie degli arti inferiori.

A che età è permesso prendere?

Posso prendere "Drotaverinum" per i bambini? A proposito.

Le compresse di drotaverina sono prescritte ai bambini dai 3 anni di età e le iniezioni vengono somministrate ai bambini di età superiore ad 1 anno. Le restrizioni di età nell'uso della forma della compressa sono associate solo alle difficoltà dei bambini sotto i 3 anni di età con la somministrazione di farmaci solidi. Se il bambino è in grado di ingoiare una pillola, questo modulo può essere applicato anche all'età di oltre un anno.

Da ciò che "Drotaverin" aiuta, abbiamo spiegato, considereremo ulteriormente ciò che i pazienti pensano.

Recensioni di droga

Il dispositivo medico è ampiamente utilizzato nella pratica clinica medica e nell'attuazione di varie misure diagnostiche e terapeutiche. Grazie alla sua elevata efficienza, questo strumento viene utilizzato quando compare un dolore di intensità grave.

Recensioni di specialisti e consumatori ordinari contengono informazioni che questo farmaco aiuta a eliminare rapidamente la sindrome del dolore delle origini più diverse. Soprattutto i pazienti sono soddisfatti dell'effetto della forma di dosaggio di questo farmaco sotto forma di iniezioni intramuscolari, attraverso le quali è possibile interrompere qualsiasi spasmo e liberarsi dal dolore. I medici usano spesso la Drotaverina per alleviare il dolore dopo l'intervento chirurgico.

L'uso di questo farmaco è anche descritto in caso di sintomi dolorosi dopo aver ricevuto varie lesioni, ma considerando il suo impatto, in tali situazioni il suo effetto era minimo, poiché la Drotaverina è usata prevalentemente per dolori di origine spasmogenica. Da ciò che queste pillole, molti non sanno.

Per quanto riguarda gli effetti collaterali di questo farmaco, le recensioni dei pazienti dicono che il farmaco non causa quasi mai sintomi di nausea, vertigini, disturbi psico-emotivi e problemi con le feci. In alcuni rari casi, tali manifestazioni si sono verificate, tuttavia, i pazienti hanno notato che le reazioni negative erano piuttosto deboli e non causavano loro molto fastidio. L'uso del farmaco contemporaneamente ad altri farmaci è stato anche descritto in numerose revisioni e i pazienti hanno avuto un leggero aumento della pressione.

In generale, è possibile dire sul farmaco che si tratta di una medicina di altissima qualità ed efficacia, che nella fase attuale dello sviluppo della medicina è ampiamente utilizzata non solo a casa, ma anche negli ospedali.

L'articolo ha esaminato le istruzioni per l'uso per compresse "Drotaverin".

Drotaverinum

Descrizione del 30/04/2015

  • Nome latino: Drotaverine
  • Codice ATC: A03AD02
  • Ingrediente attivo: Drotaverin
  • Produttore: Stirolbiopharm (Ucraina), ALSI Pharma (Russia)

struttura

La composizione contiene il principio attivo Drotaverina cloridrato.

1 compressa contiene 40 o 80 mg di questa sostanza. Ulteriori elementi: talco, fecola di patate, povidone, magnesio stearato, lattosio monoidrato.

1 ml di soluzione iniettabile contiene 20 o 40 mg di principio attivo.

1 ml di soluzione per in / in e in / m contiene 20 o 40 mg della sostanza attiva, oltre a elementi aggiuntivi: acqua iniettabile, disolfito di sodio ed etanolo.

Modulo di rilascio

Disponibile sotto forma di compresse, soluzione iniettabile, nonché in ampolle per iniezione IV e IM.

Azione farmacologica

Cos'è la Drotaverina? Questo è antispasmodico miotropico. Ha un effetto vasodilatatore.

Farmacodinamica e farmacocinetica

Rispetto alla papaverina, ha un effetto più lungo e pronunciato, nonostante la somiglianza delle proprietà farmacologiche e della struttura chimica. Il meccanismo d'azione mira a ridurre l'assunzione di calcio nel tessuto muscolare liscio. Drotaverina cloridrato dilata i vasi sanguigni, riduce la motilità intestinale, il tono del tessuto muscolare liscio degli organi interni. Il farmaco non influisce sul lavoro del sistema nervoso autonomo, non passa attraverso la barriera emato-encefalica. Il farmaco viene prescritto quando è impossibile usare m-anticolinergici. Quando somministrato per via endovenosa, l'effetto si sviluppa dopo 4 minuti, il massimo viene registrato dopo mezz'ora. Excreted in misura maggiore dai reni e meno - con la bile.

Indicazioni per l'uso Drotaverina

Soluzione e compresse Drotaverinum - da quello che loro? Il farmaco è indicato per la prevenzione e il trattamento della discinesia biliare, colica biliare, spasmo della muscolatura liscia, gall discinesia della vescica, colecistite, pielita, sindrome post-colecistectomia, coliche intestinali, pilospazma, proctite, colite spastica, stitichezza spastica, gastroduodenite. Spesso usato per le mestruazioni.

Drotaverina medicina da che altro aiuta? Le indicazioni per l'uso del farmaco sono anche: vasospasmo, endoarterite, contrazioni postpartum, apertura prolungata della faringe, spasmo della faringe durante il parto, minacciando aborto, algomenorrea e colecistografia.

Controindicazioni

La drotaverina non viene prescritta per blocco atrioventricolare, ipertensione arteriosa, shock cardiogeno, insufficienza renale, sistemi epatici. In gravidanza, glaucoma ad angolo chiuso, aterosclerosi totale, allattamento al seno, iperplasia prostatica vengono prescritti dopo aver consultato specialisti.

Effetti collaterali

La drotaverina può causare una sensazione di calore, palpitazioni, vertigini, calo della pressione sanguigna, sudorazione eccessiva e reazioni allergiche. Con la somministrazione endovenosa possono svilupparsi aritmia, blocco atrioventricolare, collasso e depressione respiratoria.

Istruzioni per l'uso Drotaverina (metodo e dosaggio)

Compresse di drotaverina, istruzioni per l'uso

Il farmaco viene prescritto agli adulti tre volte al giorno all'interno di 40-80 mg. Non più di 240 mg.

Iniezioni di drotaverina, istruzioni per l'uso

Sottocutanea ed endovenosa iniettata 1-3 volte al giorno per 40-80 mg. Al fine di alleviare la colica epatica renale, 40-80 mg viene somministrato per via endovenosa lentamente. Iniezione intraarteriosa ammissibile con spasmo di vasi periferici.

Per i bambini

I bambini da 3 anni a 6 anni alla volta possono essere somministrati 10-20 mg al giorno, non più di 120 mg. Accettabili 2-3 dosi al giorno.

overdose

Il sovradosaggio si manifesta con una violazione della conduzione atrioventricolare, paralisi del centro respiratorio, arresto cardiaco, diminuzione dell'eccitabilità del muscolo cardiaco.

interazione

Il farmaco è in grado di indebolire l'effetto dei farmaci antiparkinsoniani (ad esempio la levodopa). Il farmaco aumenta l'efficacia di antispastici, bendazolo, papaverina. Durante l'assunzione di procainamide, antidepressivi triciclici, chinidina, viene registrato un calo della pressione sanguigna. Riduce l'effetto spasmogenico della morfina. Il fenobarbital aumenta l'effetto del farmaco.

Condizioni di vendita

La ricetta non è necessaria.

Condizioni di conservazione

In un luogo buio e asciutto inaccessibile ai bambini ad una temperatura non superiore a 25 gradi Celsius.

Periodo di validità

Non più di 3 anni.

Istruzioni speciali

La drotaverina è combinata con farmaci antiulcera nel trattamento delle malattie ulcerative dell'apparato digerente. La terapia implica il rifiuto di svolgere attività complesse, guidando veicoli.

Codice OKPD 24.42.13.727

Ricetta latina:

Rp.: Tab. Drotaverini 0,04
D. t. d. N 20 in tabul.
S.

Drotaverina durante la gravidanza

Il farmaco è controindicato in questo periodo di vita. Tuttavia, i medici prescrivono ancora farmaci quando i potenziali benefici dell'uso del farmaco sono superiori al possibile rischio per il futuro bambino.

Qual è la Drotaverina per la gravidanza? Lo strumento viene utilizzato per sbarazzarsi degli spasmi muscolari degli organi interni, cioè, ad esempio, per alleviare il tono uterino. Va ricordato che queste situazioni sono eccezionali e non si dovrebbe prendere questo farmaco in modo incontrollabile.

analoghi

Analoghi di farmaci sono mezzi Dolce, Drotaverin cloridrato, No-Spa, Spazoverin.

Cosa è meglio Drotaverinum o No-shpa?

In generale, i farmaci sono simili, poiché hanno un effetto simile e la stessa sostanza attiva. Quindi Drotaverinum è No-shpa in effetti lo stesso. Tuttavia, No-shpa è più costoso in quanto viene importato.

Scegliendo No-shpu o Drotaverine si dovrebbe anche ricordare che quest'ultimo non è un farmaco brevettato.

Recensioni di Drotaverinum

Sostituto eccellente ed efficace No-shpy, medicina poco costosa con un buon effetto analgesico.

Tra gli svantaggi noti: lo strumento non sempre aiuta, il gusto amaro, a volte può intorpidire la lingua, ci sono anche controindicazioni.

Prezzo Drotaverina, dove acquistare

Il prezzo delle compresse di Drotaverine 40 mg è di 20 rubli per confezione da 20 pezzi.

Drotaverin Forte 80 mg costa 50 rubli per confezione da 20 pezzi.

Drotaverina: cosa aiuta, indicazioni e istruzioni per l'uso, recensioni

Questo farmaco è un farmaco abbastanza efficace con azione antispasmodica. Con cosa aiuta Drotaverin? Colpisce favorevolmente il tessuto muscolare liscio di vari organi, eliminando la sindrome da spasmo e dolore sia dell'eziologia muscolare che nervosa. Nel suo uso non sono stati rilevati effetti collaterali pronunciati, tuttavia la prescrizione di questo medicinale deve essere effettuata esclusivamente da un medico.

Applicare questo medicinale per varie malattie che provocano lo sviluppo di spasmi, con conseguente dolore grave. Questo vale soprattutto per le malattie del sistema vascolare e digestivo del corpo.

Azione farmacologica e composizione del farmaco

Il farmaco è disponibile in due forme di base - nella forma di una soluzione per la somministrazione intramuscolare e compresse "Drotaverin". L'istruzione indica che la soluzione contiene drotaverina cloridrato e acqua per preparazioni iniettabili come componente principale. Le compresse di questo farmaco contengono anche la sostanza principale - drotaverina cloridrato e come ausiliario - lattosio, amido di patate, talco, povidone, magnesio stearato.

Il farmaco "Drotaverin" nelle compresse prescritto più spesso di iniezioni. Il principio attivo ha attività antispasmodica e colpisce i muscoli lisci situati nei sistemi biliare, urinario, cardiovascolare e digestivo, e inoltre espande notevolmente i vasi sanguigni. Di conseguenza, l'ossigeno scorre liberamente verso i tessuti e gli organi e allevia il dolore spastico. Le sostanze medicinali di questo farmaco possono modificare la permeabilità delle membrane cellulari nel tessuto e ridurre l'attività dell'enzima fosfodiesterasi.

Dopo aver assunto il farmaco, la concentrazione della sostanza principale nel sangue raggiunge un massimo dopo 40-60 minuti. Il farmaco viene escreto dal corpo con l'urina, tuttavia, una piccola quantità esce attraverso l'intestino. Allo stesso tempo, l'agente farmacologico "Drotaverina" non ha praticamente effetti collaterali in relazione al sistema cardiaco, vascolare ed endocrino. È un mezzo di effetti antispastici, miotropi, vasodilatatori e ipotensivi. Quindi, da cosa viene prescritto "Drotaverin"?

Indicazioni per l'uso

Prima di prescrivere un farmaco, uno specialista deve assicurarsi che il paziente non soffra di ipersensibilità al farmaco. L'indicazione principale per il suo scopo è di eliminare dolori spastici di varia origine, che possono essere innescati dai seguenti tipi di malattie:

  • colecistite;
  • ulcera allo stomaco e ulcera duodenale;
  • stitichezza accompagnata da spasmi della muscolatura liscia intestinale;
  • colica intestinale con aumento della formazione di gas;
  • uretrite, cistite;
  • proctite con forte dolore;
  • uretrolitiasi, nefrolitiasi, pielite.

Quando i fenomeni patologici sopra citati, il farmaco è prescritto, di regola, come un farmaco anestetico, che è incluso nella complessa terapia della malattia di base.

Cos'altro aiuta Drotaverin?

È possibile usare la medicina effettuando alcune misure diagnostiche, per esempio, con holetsistography. L'eliminazione di spasmi e dolore è il compito principale di questo farmaco. Dal momento che ha un effetto vasodilatatore, è spesso prescritto da specialisti medici per alleviare il mal di testa grave, che di solito derivano da spasmi di vasi cerebrali nella testa. Da quale "Drotaverin" è prescritto, è interessante per molti pazienti.

L'uso del farmaco nella pratica ginecologica è molto diffuso: è in grado di eliminare gli spasmi dell'orifizio uterino e viene utilizzato anche per l'apertura prolungata. Inoltre, viene nominato per il parto di emergenza, quando uno specialista nota la probabilità di forti spasmi nell'utero durante il passaggio del feto. "Drotaverin" può essere utilizzato per periodi dolorosi nelle donne con una varietà di patologie del sistema riproduttivo.

Metodi di applicazione

Secondo le istruzioni, le compresse "Drotaverin" devono essere assunte per via orale e bere molti liquidi. Il tempo del pasto di solito non è molto importante. Il farmaco può essere bevuto anche a stomaco vuoto, se la persona soffre di coliche gravi, cefalea o altre manifestazioni di dolore.

Nei casi in cui il dolore è caratterizzato da troppa intensità, vengono prescritte iniezioni intramuscolari di questo farmaco, poiché questo metodo di utilizzo implica una più rapida eliminazione del dolore, che non si può dire della forma compressa di questo farmaco - le compresse agiscono solo 40-60 minuti dopo l'ingestione.

Con insufficienza renale o epatica

Per i pazienti con insufficienza renale o epatica con l'uso di Drotaverin, vengono fatte eccezioni - per tali gravi sindromi dolorose, il medicinale può essere somministrato per via endovenosa (piccolo doha). Tuttavia, uno specialista deve prestare molta attenzione e osservare le condizioni del paziente, poiché vi è un certo rischio di collasso (riduzione dell'afflusso di sangue ai tessuti, con conseguente alterazione delle funzioni di alcuni sistemi e organi). Pertanto, tali procedure mediche dovrebbero essere eseguite al paziente solo in posizione supina.

Durata del corso

Non è consentito determinare in modo indipendente la durata del ciclo di terapia con questo farmaco, poiché solo un medico qualificato è in grado di determinare i rischi di effetti collaterali, il dosaggio corretto e valutare i potenziali benefici del farmaco.

Drotaverinum può essere iniettato in un'arteria?

In caso di emergenza, quando si verifica uno spasmo dei vasi sanguigni e le funzioni della circolazione sanguigna periferica vengono disturbate, il farmaco può essere introdotto nell'arteria. La dose viene attentamente calcolata dal medico e il farmaco deve essere iniettato anche più lentamente rispetto alla via endovenosa. Dovrebbe essere notato, dal momento che questa procedura è un'emergenza, dovrebbe essere eseguita solo da un esperto che può eliminare eventuali conseguenze negative quando si verificano.

Compatibilità del farmaco con altri farmaci

Se combini l'uso del farmaco "Drotaverina" con antidepressivi triciclici, allora in questi casi è possibile aumentare la pressione sanguigna. La morfina riduce significativamente l'effetto spasmogenico del farmaco. Con tutti gli altri gruppi farmacologici di farmaci "Drotaverin" interagisce normalmente, cioè l'uso in questo caso di altri medicinali non è limitato.

Effetti collaterali

Durante il trattamento in alcuni casi, possono verificarsi le seguenti reazioni avverse:

  • violazione dei processi digestivi (alterazioni delle feci, dispepsia);
  • svenimento, cefalea, disturbi del sonno;
  • gonfiore delle mucose, broncospasmo;
  • Gonfiore di palio, sudorazione eccessiva, dermatite;
  • depressione dell'attività respiratoria, blocco atrioventricolare, ipotensione;
  • compromissione della pervietà dell'impulso nei ventricoli dagli atri, bradicardia.

Controindicazioni

Come indicato dalle istruzioni per l'uso per compresse "Drotaverin", il farmaco non deve essere usato in presenza delle seguenti patologie:

  • shock cardiogeno;
  • malassorbimento.
  • insufficienza cardiaca di qualsiasi tipo;
  • bassa pressione sanguigna;
  • insufficienza epatica o renale;
  • blocco atrioventricolare II o III;
  • carenza di lattasi congenita.
  • cambiamenti aterosclerotici nelle arterie coronarie.
  • aterosclerosi obliterante delle arterie degli arti inferiori.

A che età è permesso prendere?

Posso prendere "Drotaverinum" per i bambini? A proposito.

Le compresse di drotaverina sono prescritte ai bambini dai 3 anni di età e le iniezioni vengono somministrate ai bambini di età superiore ad 1 anno. Le restrizioni di età nell'uso della forma della compressa sono associate solo alle difficoltà dei bambini sotto i 3 anni di età con la somministrazione di farmaci solidi. Se il bambino è in grado di ingoiare una pillola, questo modulo può essere applicato anche all'età di oltre un anno.

Da ciò che "Drotaverin" aiuta, abbiamo spiegato, considereremo ulteriormente ciò che i pazienti pensano.

Recensioni di droga

Il dispositivo medico è ampiamente utilizzato nella pratica clinica medica e nell'attuazione di varie misure diagnostiche e terapeutiche. Grazie alla sua elevata efficienza, questo strumento viene utilizzato quando compare un dolore di intensità grave.

Recensioni di specialisti e consumatori ordinari contengono informazioni che questo farmaco aiuta a eliminare rapidamente la sindrome del dolore delle origini più diverse. Soprattutto i pazienti sono soddisfatti dell'effetto della forma di dosaggio di questo farmaco sotto forma di iniezioni intramuscolari, attraverso le quali è possibile interrompere qualsiasi spasmo e liberarsi dal dolore. I medici usano spesso la Drotaverina per alleviare il dolore dopo l'intervento chirurgico.

L'uso di questo farmaco è anche descritto in caso di sintomi dolorosi dopo aver ricevuto varie lesioni, ma considerando il suo impatto, in tali situazioni il suo effetto era minimo, poiché la Drotaverina è usata prevalentemente per dolori di origine spasmogenica. Da ciò che queste pillole, molti non sanno.

Per quanto riguarda gli effetti collaterali di questo farmaco, le recensioni dei pazienti dicono che il farmaco non causa quasi mai sintomi di nausea, vertigini, disturbi psico-emotivi e problemi con le feci. In alcuni rari casi, tali manifestazioni si sono verificate, tuttavia, i pazienti hanno notato che le reazioni negative erano piuttosto deboli e non causavano loro molto fastidio. L'uso del farmaco contemporaneamente ad altri farmaci è stato anche descritto in numerose revisioni e i pazienti hanno avuto un leggero aumento della pressione.

In generale, è possibile dire sul farmaco che si tratta di una medicina di altissima qualità ed efficacia, che nella fase attuale dello sviluppo della medicina è ampiamente utilizzata non solo a casa, ma anche negli ospedali.

L'articolo ha esaminato le istruzioni per l'uso per compresse "Drotaverin".

Drotaverinum

◊ Compresse di colore giallo con una sfumatura verdastra di colore, tondeggiante, di forma cilindrica piatta, sfaccettata e rischiosa.

Eccipienti: fecola di patate - 30,1 mg, lattosio monoidrato (zucchero del latte) - 60,1 mg, povidone (polivinilpirrolidone) - 5,8 mg, talco - 2,6 mg, magnesio stearato - 1,4 mg.

10 pezzi - Pacchetti di cellule del contorno (1) - pacchi di cartone.
10 pezzi - Pacchetti di cellule di contorno (2) - pacchi di cartone.
10 pezzi - Pacchetti di cellule di contorno (3) - pacchi di cartone.
10 pezzi - Pacchetti di cellule di contorno (4) - pacchi di cartone.
10 pezzi - Confezioni di cellule contornate (5) - confezioni di cartone.
100 pezzi - barattoli di polimeri (1) - pacchi di cartone.

Antispasmodico miotropico, derivato di isochinolina. Inibisce fosfodiesterasi (PDE) IV, che porta all'accumulo intracellulare di adenosina monofosfato ciclico (cAMP) e come risultato l'inattivazione della chinasi catena leggera della miosina, con conseguente rilassamento della muscolatura liscia.

Indipendentemente dal tipo di innervazione vegetativa, la drotaverina agisce sulla muscolatura liscia del tratto gastrointestinale, dei vasi biliari, genitourinari e vascolari. Nel miocardio e dei vasi sanguigni enzima idrolizzare cAMP è PDE III, che spiega la mancanza di gravi effetti collaterali del sistema cardiovascolare (CAS) ed effetto terapeutico inespresso contro CVS.

La presenza di un effetto diretto sulla muscolatura liscia può essere utilizzata come antispasmodica nei casi in cui i farmaci del gruppo di m-cholinoblockers sono controindicati (glaucoma ad angolo chiuso, iperplasia prostatica).

L'assorbimento orale è alto, T1/2 - 12 minuti Bioavailability - 100%. Distribuito uniformemente nei tessuti, penetra nelle cellule muscolari lisce. Tempo di raggiungere Cmax nel sangue - 2 ore. Legame delle proteine ​​plasmatiche - 95-98%. Principalmente escreto dai reni, in misura minore - con la bile. Non penetra la barriera emato-encefalica.

- spasmo della muscolatura liscia dei corpi urinario e biliare (colica renale, pielite, tenesmo, colica biliare, coliche intestinali, discinesia biliare e della colecisti ipercinetico, colecistite, sindrome postcholecystectomical);

- spasmo della muscolatura liscia del tratto gastrointestinale (di solito come parte della terapia di combinazione): pilorospazm, gastro, ulcera gastrica e duodenale, stitichezza spastica, colite spastica, proctite;

- mal di testa tensoriale;

- dismenorrea, aborto spontaneo minaccioso, minaccia di parto prematuro, parto post-partum;

- nel condurre alcuni studi strumentali, la colecistografia.

- insufficienza epatica e insufficienza renale grave;

- insufficienza cardiaca grave (bassa gittata cardiaca);

- ipersensibilità al farmaco

Questa forma di dosaggio non si applica ai bambini di età inferiore ai 3 anni.

A causa della presenza di monoidrato (zucchero del latte) nella preparazione del lattosio, la sua somministrazione è controindicata in caso di intolleranza al lattosio congenita, deficit di lattasi, malassorbimento di glucosio-galattosio.

La drotaverina deve essere usata con cautela in caso di ipotensione arteriosa, grave aterosclerosi delle arterie coronarie, iperplasia prostatica, glaucoma ad angolo chiuso, durante la gravidanza.

Gli adulti nominano dentro 40-80 mg (1-2 etichetta) 2-3 volte / giorno. La dose giornaliera massima è di 240 mg.

Bambini di età da 3 a 6 anni - in una singola dose di 20 mg, la dose massima giornaliera - 120 mg (in 2-3 dosi); all'età di 6-12 anni, una singola dose è di 40 mg, la dose massima giornaliera è di 200 mg; frequenza d'uso - 2-5 volte al giorno.

Vertigini, mal di testa, insonnia, sensazione di battito cardiaco, abbassamento della pressione sanguigna, reazioni allergiche, nausea, stitichezza, sensazione di calore, sudorazione.

Non ci sono dati sul sovradosaggio riguardo al farmaco.

Con l'uso simultaneo si può indebolire l'effetto antiparkinsoniano della levodopa.

Migliora l'azione di papaverina, bendazolo e altri antispastici (compreso m-holinoblokatorov), una diminuzione della pressione sanguigna causata da antidepressivi triciclici, chinidina e procainamide.

Riduce l'attività spasmogenica della morfina.

Il fenobarbitale aumenta la gravità dell'azione antispasmodica della drotaverina.

Nel trattamento dell'ulcera gastrica e dell'ulcera duodenale viene utilizzato in combinazione con altri farmaci comunemente prescritti per il trattamento di questo gruppo di malattie dell'esofago, dello stomaco e del duodeno.

Influenza sulla capacità di guidare il trasporto motorio e meccanismi di controllo

Se ingerito in dosi terapeutiche, la drotaverina non influisce sulla capacità di guidare e svolgere lavori che richiedono maggiore attenzione. Con la comparsa di effetti collaterali, la questione della guida di veicoli e del lavoro su macchine utensili richiede una considerazione individuale.

Con cautela - durante la gravidanza.

Controindicato durante l'allattamento.

Questa forma di dosaggio non si applica ai bambini di età inferiore ai 3 anni.

Bambini di età da 3 a 6 anni - in una singola dose di 20 mg, la dose massima giornaliera - 120 mg (in 2-3 dosi); all'età di 6-12 anni, una singola dose è di 40 mg, la dose massima giornaliera è di 200 mg; frequenza d'uso - 2-5 volte al giorno.

- insufficienza renale pronunciata.

- grave insufficienza epatica.

Il farmaco è approvato per l'uso come mezzo di OTC.

In un luogo asciutto e buio, inaccessibile ai bambini, a una temperatura non superiore a 25 ° C. Periodo di validità - 3 anni. Non utilizzare dopo la data di scadenza stampata sulla confezione.